Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 11:02 - 19/2/2019
  • 653 utenti online
  • 32694 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
PODISMO

Continua il momento positivo della “SILVANO FEDI” che marcia alla grande per un 2019 già denso di successi (giunti a quota 45). All’Abetone, biancorossi in grande spolvero alla “Snow Run”, con vittoria di società, 1^ piazza di Manuela Bacci fra le “Ladies”

CHITI SCHERMA

Si è infatti classificata al 9° posto su un lotto di oltre 100 partecipanti provenienti da molti paesi, compresi Giappone, Hong Kong, Stati Uniti e Australia. Il girone di qualificazione chiuso senza sconfitte le ha consentito di ottenere la seconda testa di serie nel tabellone ad eliminazione diretta

BASKET

"La squadra è stata fin da subito informata, ma ha immediatamente compreso che, non potendo avere nessun tipo di controllo su questa situazione, non aveva senso stare a pensarci. E così onestamente è stato -prosegue il coach- e non ho visto da parte dei ragazzi nessun condizionamento sul piano mentale".

CHITI SCHERMA

lla terza prova del circuito nazionale disputatasi a Bologna gli atleti della Chiti hanno portato a casa due vittorie nelle gare di spada. Nella categoria under 40, una sorta di categoria “ponte” fra gli under 23 e gli over 40, si è imposto Marco Gori

BASKET

Alessandro Ramagli con i suoi ragazzi, sarà atteso lunedì sera dal difficilissimo esame contro la capolista Armani Milano. "Sarà una partita in cui servirà grande forza mentale per vivere il match possesso dopo possesso"

MTB

In partenza la griglia d’onore sarà riservata alla partecipazione femminile. Sul palco Premio Speciale alla società con maggior numero di cicliste al via

BASKET

Giornata di vigilia in casa OriOra. I biancorossi completano oggi la preparazione in vista della difficilissima sfida di domani in casa della Reyer Venezia, in un match che sulla carta appare davvero proibitivo

HC PISTOIA

I ragazzi mostrano di aver fatto notevoli progressi grazie alle cure di Mister Treno, sono cresciute le loro capacità tecniche ma soprattutto ampi passi avanti nella tenuta mentale. Grande emozione e soddisfazione nel settore femminile: il gruppo è composto da atlete appassionate e che non si tirano indietro sul lavoro da fare

LIBRI

Nel giorno della Candelora, quando per tradizione il Vescovo  di Pistoia benedice i  pellegrini che si preparano a partire per Santiago di Compostella, c'è stato un incontro nella Libreria "Terra Santa" di Milano

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

POESIA

Il poeta Fabio Strinati dedica alcuni appassionati versi alla nostra città

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

PREMIO CEPPO

Nell’ambito del 63° Premio Letterario Internazionale Ceppo Pistoia (patrocinio Mibac), Paola Zannoner è la vincitrice del Premio Ceppo per l’Infanzia e l’Adolescenza 2019. Premiazione l’8 febbraio 2019 a Pistoia

STORIA

Notizie dall'Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea di Pistoia e tutte le prossime iniziative

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

MOSTRA

Inaugurazione domenica 27 gennaio alle 16.30 al secondo piano di Villa Bertelli, in collaborazione con la Fondazione Villa Bertelli e con Laura Tartarelli Contemporary Art. Ingresso gratuito. Seguirà il concerto ”Il mio pianoforte”

Non ho bisogno di te, ho voglia di te. vita mia
Non .....
Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Randstad Italia Spa

Ricerca

per ALIA Servizi Ambientali .....
Randstad Italia Spa
Filiale di Lucca
Tel. : 0583 330111

Ricerca .....
Ho avuto i domiciliari per piccoli problemi con la legge. con .....
Certificazione Internazionale di Yoga della Risata con Andrea .....
Serravalle P.se
Pistoia
Serravalle P.se
Pistoia
Montale
Pistoia
Pistoia
Pistoia
PISTOIA
Culturidea e Fondazione Tronci, è il momento dei crooner con la voce di Silvia Benesperi

5/2/2018 - 11:44

La voce è il primo strumento di modulazione musicale umana e così anche nel jazz essa rappresenta un tassello fondamentale per la produzione artistica.

Martedì 6 febbraio alle ore 21.30 in corso Gramsci 37 Maurizio Tuci, direttore ed anima del Serravalle Jazz, affronterà il capitolo della storia della musica afro americana che riguarda proprio le figure di Billie Holliday, Frank Sinatra, Ella Fitzgerald, Sarah Vaughan, Nat King Cole, Mel Tormé, Tony Bennet. Lo stile di canto dei crooner è nato negli Stati Uniti dopo l'avvento del microfono.

 

La tradizione canora precedente imponeva al cantante un'impostazione di voce stentorea e squillante, tale che il canto potesse giungere in modo chiaro fino alle ultime file dei teatri; l'utilizzo del microfono rese meno indispensabile la potenza vocale e permise al cantante l'utilizzo di una tecnica sussurrata. Uno dei prototipi del crooner è stato Bing Crosby, anche se l'esponente più popolare nel Novecento è stato, senza dubbio, Frank Sinatra.

 

A seguire come indicato dal noto critico e polistrumentista Oronzo Guardione giovedì 8 febbraio ci sarà il concerto che vedrà protagonista la calda e vellutata voce di Silvia Benesperi a far rivivere i momenti più importanti della vita di questo genere. Ad accompagnare la voce di Silvia Benesperi ci saranno il pianoforte coccolante, melodioso di Daniele Biagini, la ritmica incalzante, ma mai sopra le righe di Gabriele Gai alle percussioni ed Alessandro Antonini al basso.

 

La voce nello swing come negli stili che hanno accompagnato la storia di questo genere fino alle ballads ha sempre avuto alcune particolarità. Cantare e fare musica sono forme d'arte che risalgono a moltissimo tempo fa. La bravura di un cantante però non sta solo nel saper usare il cuore quando intona una melodia, ha bisogno di esercitarsi per migliorare la tecnica e quando necessario improvvisare senza commettere errori. Improvvisare con la voce nel canto, oggi è ritenuta parte essenziale della pratica di routine di un cantante. Si può lavorare su ogni aspetto dell'improvvisazione vocale, dal motivo al ritmo di sviluppo, senza doversi preoccupare di fare troppa pressione sul diaframma. Questo percorso costruito da Culturidea e Fondazione Luigi Tronci sulla storia del jazz ha voluto e vuole proprio incentrare il proprio occhio indagatore su tutti gli aspetti sensibili e mutevoli di tale genere.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: