Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 12:05 - 27/5/2018
  • 1045 utenti online
  • 48877 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
CHITI SCHERMA

Un successo di enorme prestigio per il giovane alfiere della Chiti Scherma e per tutto il movimento pistoiese. La gara si è disputata nella usuale cornice di Riccione, dove nell’arco di una settimana si sono alternati in pedana oltre 3000 atleti appartenenti alle categorie under 14

BASKET

Dopo tre anni ricchi di gioie e successi, le strade del Pistoia Basket 2000 e di coach Vincenzo Esposito si separano. Approdato a Pistoia nell'estate del 2015, Esposito ha totalizzato 97 presenze sulla panchina biancorossa (tutte in serie A) riportando alcuni significativi record nella storia del basket cittadino.

CALCIO

Alla manifestazione prenderanno parte 69 squadre (60 maschili e 9 femminili) per un totale di oltre 200 partite nei 16 campi da gioco allestiti all’impianto del Centro Sportivo Renzo Brizzi di Massa e Cozzile

MTB

Sono state consegnate due targhe, una alla società con la scritta "All'Avis Bike Pistoia, perché ​l'​unione fa la forza", l'altra con la dedica "Ad Edita Pucinskaite, Campionessa nello Sport e nella Vita"

CALCIO

Sono aperte le iscrizioni al “F. Real Madrid Clinics” il camp estivo riservato a ragazzi tra 7 e 15 anni in programma al campo Edy Morandi delle Fornaci dal 18 al 22 giugno prossimi

SCHERMA

L’ultima prova interregionale under 14 ha regalato molte soddisfazioni alla Chiti Scherma. La lunga maratona stagionale che ha portato gli atleti delle categorie più giovani a disputare ben tre prove nazionali, due interregionali e due regionali, si è conclusa sulle pedane di Arezzo

PODISMO

Domenica 15 aprile torna la kermesse sportiva  9° Trofeo CNA 10.000 City Run, la gara podistica competitiva (10 km) e ludico motoria (5 km) organizzata da CNA PENSIONATI TOSCANA CENTRO, Uisp e Associazione Silvano Fedi

ATLETICA CARIPIL

Sono nove le medaglie conquistate dalla società pistoiese ai Toscani Indoor Junior, Under16 e Under14. Spicca Alessio Geri che vince il titolo e poi piazza la seconda misura stagionale italiana dell’anno nel salto in alto con 1.86m fra gli Under16

MOSTRA

Alla Fondazione Vivarelli potremo vedere opere che contengono sia l’architettura, sia il paesaggio che la ospita. Questi lavori fanno parte di una ricerca che rimane un punto importante nel lavoro di Basetti, da cui ha tratto “linfa” vitale

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città

MOSTRA FOTOGRAFICA

Dodici foto per raccontare gli eccessi della vita contemporanea. Dal 21 maggio alla San Giorgio la mostra di Legambiente Pistoia con foto di Beatrice Beneforti

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città

MOSTRA

Tutti gli eventi si svolgeranno dal 17 al 30 maggio nella straordinaria cornice dell'ex chiesa di san Giovanni Battista in corso Gramsci 41

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città

RASSEGNA TEATRALE

“In-canti sotto la luna” è il titolo che la Fondazione Turati ha voluto dare alla sua prima rassegna teatrale, articolata in 4 spettacoli,  che si terrà, nell’estate del 2018, nel giardino del Centro Socio-Sanitario che la Turati gestisce a Gavinana

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
EURO 63. 000, 00

Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre .....
Vendo o scambio a 18 km da Bologna (Medicina) appartamento mansardato .....
La mostra si terrà presso lo spazio ArtistikaMente in Largo .....
Cerchiamo su Pistoia n. 3 ragazze disposte a fare da modelle .....
LIBRI
"Al centro del cuore", un libro di Rosa Maria Rosella

29/1/2018 - 11:09

Con prefazione di monsignor Mansueto Bianchi già vescovo di Pistoia
“Al centro del cuore”, un libro di Rosa Maria Rosella
 
Non un libro di teologia né di spiritualità in senso stretto, bensì un “libro dell’anima” lo definì nella prefazione monsignor Mansueto Bianchi già vescovo di Pistoia e poi assistente ecclesiastico generale dell’Azione Cattolica Italiana, il volume di Rosa Maria Rosella “Al centro del cuore. Saggio sulla Fede” pubblicato dalle edizioni BookSprint. Un’opera originata dalla scintilla dell’incontro: «La conversione del cuore, -scriveva Bianchi- la scoperta viva, fresca, di Gesù Cristo; l’accorgersi che la vita, vissuta con Lui, letta con l’alfabeto della Sua persona, è un’altra cosa: è vita con una pienezza, con una bellezza che non avresti pensato mai».

 

Il trasalimento iniziale accende di fuoco i giorni, divenendo il “filo rosso” che si dipana, attraverso esperienze e stagioni, fino a rannodare tutta l’esistenza. Un’opera che parla della gioia di Gesù Cristo, di crederlo ed amarlo, la gioia che Lui c’è, la gioia che Lui è. Due vite si confrontano: «quella del Signore e quella dell’autrice –osservava Mansueto Bianchi- che però diventa facilmente la nostra, di ciascuno di noi, di ogni persona. In tal modo si è chiamati a rileggerci nella Sua luce, nella luce di Colui che abbiamo scoperto ed amato». È questa la spinta che ha portato l’autrice a scrivere il libro, raccontare il suo mondo interiore affinché altri possano incamminarsi sulla strada da lei percorsa, entrando «in quella esperienza di pace e di gioia che l’amore di Cristo ha riversato in lei: “amor diffusivum sui”, l’amore tende a comunicarsi, ad effondersi, a donarsi» affermava Bianchi.

 

I vari capitoli sono descrizioni dettagliate di vicende bibliche dov’è sempre ravvisabile la partecipazione dell’autrice, altre più di tipo meditativo sono approfondimenti della vicenda personale e del tempo che viviamo su singoli aspetti della vita cristiana. «Sorprende lo spessore di saggezza, di sapienza oserei dire –dichiarava Bianchi- che pervade queste righe e questi temi, i quali sono colti in una basilare verità, fissati da un giudizio di valore, che è insieme frutto di una lunga esperienza elaborata e riflettuta ma anche dono ed illuminazione dello Spirito». Per almeno sette volte le cinquantatré tappe in cui si articola il testo approdano a momenti più alti, poetici. «Sono come l’esuberanza del cuore, il momento in cui la parola ed il concetto sperimenta la sua pochezza dinanzi alla bellezza di ciò che vorrebbe veicolare ed allora tenta di superare se stesso, quasi affidandosi ad un linguaggio più evocativo e simbolico».

 

Un libro di riflessioni anche profonde, comprensibile a tutti: «Con la verità dei semplici ci trasmette un messaggio profondo di pace, gioia, speranza, umiltà, cercando d’unire tutti i cristiani. Alcuni snodi trinitari o cristologici si pongono davanti all’esperienza della scrittrice, «nel comunicarli c’è un intuire ed assaporare la verità che precede e sovrasta ogni dubbio (…) costeggiando l’intera vita cristiana, sotto il magistero della Bibbia, dall’incontro di fede con il Signore che converte, innamora e polarizza la vita, fino alla consumazione dell’incontro, alla visione beatificante del Suo volto nel Paradiso». Una testimonianza dell’autrice quale «riverbero del dono di Dio e del cammino alla Salvezza così come si declina nella sua vita di ogni giorno rendendola bella per chi la vive, persuasiva, ed accogliente per chi, attraverso questa testimonianza, voglia affacciarvisi». Un’opera molto femminile secondo Bianchi: «L’intensità e la tenerezza con cui si esprime l’esperienza dell’amare il Signore (…) certe belle pagine in cui si descrive la sofferenza e la passione del Signore come pure i gesti e l’intensità di sentimenti di Maria, la Madre verso il suo bambino, rivelano l’originalità del genio e del carisma femminile nel suo seguire Gesù lungo la strada».

Concludendo Bianchi ringraziava Rosa Maria Rosella per questo libro, «le auguro di saper perseverare per sé e per noi sul cammino che il Signore le ha aperto dinanzi, spero che Al centro del cuore possa accendere in tante altre persone la scintilla dell’Incontro».

 

Nel retro di copertina una nota di don Alessandro Andreini della Comunità di San Leolino, possibile acquistare il volume telefonando al numero: 0828/951799, oppure inviando un’e-mail: commerciale@booksprintedizioni.it; fax 0828/1896613, in vendita nei cataloghi online: BookSprint Edizioni, Mondadori Store, Amazon ed altri siti web.            

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: