Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 03:04 - 26/4/2018
  • 561 utenti online
  • 37016 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
CALCIO

Sono aperte le iscrizioni al “F. Real Madrid Clinics” il camp estivo riservato a ragazzi tra 7 e 15 anni in programma al campo Edy Morandi delle Fornaci dal 18 al 22 giugno prossimi

SCHERMA

L’ultima prova interregionale under 14 ha regalato molte soddisfazioni alla Chiti Scherma. La lunga maratona stagionale che ha portato gli atleti delle categorie più giovani a disputare ben tre prove nazionali, due interregionali e due regionali, si è conclusa sulle pedane di Arezzo

PODISMO

Domenica 15 aprile torna la kermesse sportiva  9° Trofeo CNA 10.000 City Run, la gara podistica competitiva (10 km) e ludico motoria (5 km) organizzata da CNA PENSIONATI TOSCANA CENTRO, Uisp e Associazione Silvano Fedi

ATLETICA CARIPIL

Sono nove le medaglie conquistate dalla società pistoiese ai Toscani Indoor Junior, Under16 e Under14. Spicca Alessio Geri che vince il titolo e poi piazza la seconda misura stagionale italiana dell’anno nel salto in alto con 1.86m fra gli Under16

CHITI SCHERMA

Grande e doppia soddisfazione per la Chiti Scherma che dal prossimo 16 aprile vedrà due suoi atleti convocasti per i campionati europei under 23, in programma a Yerevan, in Armenia

PODISMO

La “Silvano Fedi” continua impeterrita a mietere successi nelle gare podistiche, arrivando a quota 65 nei primi tre mesi d’attività

ATLETICA PISTOIA

Il titolo continentale arriva nella staffetta azzurra 4x200 ai Campionati Europei master indoor. A medaglia anche Renzo Romano (argento), Paola Paolicchi e Carlo Canaccini (bronzo)

ATLETICA CARIPIL

E’ iniziato nel migliore dei modi il 2018 per la società biancoverde: Giulia Cutini e Luca Mangani hanno centrato le finali degli Assoluti Italiani Indoor nella categoria “Promesse” nei 100 ostacoli e nelle prove multiple

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città, magari fotografandoli a loro volta

MOSTRA FOTOGRAFICA

Ventinove immagini, quasi tutte notturne, frutto del nuovo lavoro del fotografo Marco Delogu, accompagnate da ventidue studi e un video, colgono l'Asinara nella sua identità più profonda, offrendoci la bellezza di una natura perlopiù selvaggia e incontaminata

MOSTRA D'ARTE

La mostra, curata da Giovanna e Mimma Massone della Galleria d’arte “Gli Angeli” di Bergamo, accoglie trenta opere del grande pittore e scultore italiano, amico di Marino Marini

ARTE

Il giorno venerdì 20 aprile alle ore 17,00 presso la Fondazione Conservatorio San Giovanni Battista, Corso Gramsci 37, viene presentato al pubblico il pannello n. 1 dell'opera MUNUS (2017) di Massimo Biagi

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città, magari fotografandoli a loro volta

ARTE

Gli studenti saranno a disposizione dei visitatori sia ad Aprile che a Maggio, secondo il seguente calendario

LETTERATURA

Venerdì 6 aprile 2018, alle ore 16.00 presso l’Auditorium Tiziano Terzani della Biblioteca San Giorgio di Pistoia si terrà un Omaggio a Leone Piccioni. La letteratura come conversione alla vita

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città, magari fotografandoli a loro volta

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
EURO 63. 000, 00

Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre .....
Vendo o scambio a 18 km da Bologna (Medicina) appartamento mansardato .....
La mostra si terrà presso lo spazio ArtistikaMente in Largo .....
Cerchiamo su Pistoia n. 3 ragazze disposte a fare da modelle .....
Serravalle P.se
Pistoia
Serravalle P.se
Pistoia
Pistoia
Montale
Montale
Pistoia
PISTOIA
Vicenda volantinaggio, Bozzaotre e Tripi (Pd): "Sgueglia chieda scusa ad Antonella Cotti"1

19/10/2017 - 13:19

Lunedi scorso nell’austera sede del Consiglio comunale è accaduto un fatto senza precedenti, quanto meno nella storia recente di Pistoia.

Un consigliere comunale della maggioranza di destra, Gabriele Sgueglia, ha verbalmente aggredito una consigliera comunale del Partito democratico, Antonella Cotti. Si è trattato un’aggressione verbale non solo nei toni, visto il contesto in cui è stata pronunciata, ma anche nella sostanza, visto che quanto “denunciato” da Sgueglia non corrisponde alla verità dei fatti.
Come ha avuto modo di precisare il dirigente scolastico del Liceo Amedeo D’Aosta, non è consentito fare volantinaggio politico all’interno dei nostri plessi scolastici. E che sia giusto e opportuno tenere la politica ben fuori dalle mura della nostra scuola pubblica lo impongono non solo i regolamenti ma lo stesso buon senso.
La professoressa Cotti si trovava in quella scuola non come politica o consigliera, bensì come insegnante: dunque, non poteva che dar seguito alle indicazioni del dirigente scolastico per impedire un’attività non consentita. Non possiamo dunque che esprimere la piena solidarietà ad Antonella, persona alla quale certo non si possono rimproverare comportamenti illiberali, come dimostra la sua storia.
Ciò detto sul fatto in sé (grave ma non serio, come forse avrebbe detto qualcuno), non possiamo esimerci da un commento nel merito del volantino in questione.
Ebbene, a noi sembra che stabilire un collegamento tra alcuni reparti combattenti della Prima Guerra Mondiale (con una simbologia nient’affatto casuale e ben tristemente nota) e la questione migranti non offra certamente un utile contributo di soluzione, politica e pratica, alla complessa problematica dell’immigrazione. Una questione che, sia detto senza ambiguità, esiste e va affrontata politicamente, a livello nazionale e locale. E però, a noi pare che chiamare alla “lotta”, armati (sia pure metaforicamente, o almeno è quanto dato sperare…) di pugnali in bocca e granate con miccia accesa sia qualcosa che dovrebbe far (se non rabbrividire, almeno) riflettere ogni sincero estimatore delle libertà civili e democratiche della nostra Città. Ecco perché, dopo aver espresso la nostra piena solidarietà ad Antonella Cotti, ci permettiamo di estendere la nostra vicinanza anche a tutti coloro che nella giunta e nella maggioranza consiliare possiamo immaginare in preda a profondo imbarazzo in quanto sinceramente intrisi dei valori della democrazia e di una libertà d'opinione che sia però rispettosa delle regole di senso civico.
A questi ultimi in particolare non abbiamo certo bisogno di rammentare che paccottiglia di tal fatta poco meno di cent’anni fa faceva capolino nella propaganda politica e nella nostra storia nazionale, con i risultati luttuosi e sciagurati che abbiamo tutti il dovere di ricordare a coloro che evidentemente non hanno fatto tesoro degli insegnamenti ricevuti in quella stessa scuola pubblica che oggi pretendono di profanare.
Ci auguriamo, pertanto, che nel Consiglio Comunale si possano d’ora in avanti tenere discussioni con i toni e i contenuti che l'Istituzione merita, cercando di evitare un utilizzo improprio dello strumento delle comunicazioni. Ma soprattutto, dopo il definitivo chiarimento sulla vicenda offerto dal dirigente prof. Biagioli, che ha confermato la irreprensibilità del comportamento di Antonella Cotti, adesso pretendiamo che le vengano rivolte le più sentite e pubbliche scuse.
 
Walter Tripi (capogruppo PD Consiglio comunale)
Maurizio Bozzaotre (candidato alla segreteria comunale PD)

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




23/10/2017 - 10:11

AUTORE:
marco

"Se non ci conoscete guardateci sul viso
Veniamo dall'inferno e andiamo in paradiso
Bombe a man e carezze col pugnal."
Versione dopoguerra derivante direttamente da quella prebellica ....Fonte Google

Dacché in Palazzo di Giano la democrazia ha scelto altre persone a sobbarcarsi l'onere di amministrare la città , certi episodi e certe manifestazioni ricorrono con insistenza .
A Genova , la presenza di Fini , fresco ministro , dette tanto coraggio a certi personaggi in divisa (e borghese) . Qualcuno ricorda la macelleria messicana ?
Attenti al lupo.....