Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 06:07 - 17/7/2018
  • 590 utenti online
  • 28279 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
BASKET

A.S. Pistoia Basket 2000 comunica che, in data odierna, è stato siglato un accordo, di durata annuale, con il giocatore statunitense Kerron Johnson.

BASKET

"Sono molto contento di tornare a Pistoia, in un ambiente che conosco e dove mi sono trovato benissimo. Dopo due anni in A2 pensavo fosse arrivato il momento per provare il salto nella massima serie, e quale miglior contesto per me di quello di Pistoia"

PODISMO

In occasione della festa del Partito Democratico che si tiene al Parco Verde di Olmi - Quarrata.

ATLETICA

Diciassette medaglie totali conquistate dalla società bluarancio ai Campionati Italiani Individuali Master di Arezzo, con Maura Vignali due volte campionessa italiana. Record italiano nei 200 ostacoli per Renzo Romano, conquistata la finale nazionale a squadre

FUTSAL

La società annuncia l’ingaggio dell’esperto spagnolo Carlos Anós, ala pivot con esperienze nella massima  serie iberica e lo scorso anno a Barletta

ATLETICA

Al termine della stagione agonistica 2017/18 partirà l’attività della società con la nuova denominazione: confermate tutte le attuali cariche dirigenziali. Il main sponsor del nuovo sodalizio sarà ChiantiBanca

CHITI SCHERMA

La stagione della Chiti si chiude con un gran risultato in ambito paralimpico. Simone Innocenti infatti, ha conquistato la medaglia di bronzo ai campionati italiani assoluti di Milano nella spada categoria C

PODISMO

Con i suoi 3 km di passeggiata, da Le Regine ad Abetone, questa iniziativa – evento collaterale all’UltraMarathon Pistoia Abetone - rappresenta un altro modo di fare sport, lontano dai caratteri agonistici e competitivi, all’insegna della solidarietà, dell’integrazione e dello stare insieme.

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

MOSTRA

Le fotografie artistiche di Fiorenzo Giovannelli ed i prestigiosi batik di Annalisa Fusilli saranno collocati dal 18 luglio fino a fine mese nella prestigiosa sede delle ex carceri della città dell'Appennino Tosco Emiliano

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

MOSTRA

Da sabato 7 luglio un nuovo allestimento arricchisce l’estate culturale del Museo Marino Marini. In mostra nella galleria espositiva del Palazzo del Tau alcuni dei lavori più interessanti dell’artista emiliano che gioca a scacchi con la pittura

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

MOSTRA

La mostra Marco Delogu | Asinara, inaugurata il 21 aprile scorso e attualmente in corso a Palazzo Fabroni - Museo del Novecento e del Contemporaneo di Pistoia (via Sant’Andrea 18),  resterà aperta al pubblico fino a domenica 26 agosto, anziché fino al 1 luglio

CINEMA

Cinefili e appassionati potranno essere tra i 15 membri della Giuria Popolare, chiamata a scegliere il miglior film italiano in concorso

PISTOIA MINIMAL

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
EURO 63. 000, 00

Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre .....
Vendo o scambio a 18 km da Bologna (Medicina) appartamento mansardato .....
La mostra si terrà presso lo spazio ArtistikaMente in Largo .....
Cerchiamo su Pistoia n. 3 ragazze disposte a fare da modelle .....
none_o
L'Associazione Vivaisti Italiani presenta progetto sul vivaismo come paesaggio verde di qualita', lavoro e produttività

30/11/2016 - 15:28

PISTOIA
Mercoledì 30 Novembre alle ore 11.30 si è svolta, presso la Sala Tito Poggi del Centro Sperimentale per il Vivaismo di Via Ciliegiole 99 a Pistoia, la conferenza stampa di presentazione dell'importante progetto di comunicazione e di promozione del settore ideato dall'Associazione Vivaisti Italiani e realizzato con il supporto di TVL: "Pillole sul vivaismo -Conoscere il vivaismo: un paesaggio verde di qualità, lavoro e produttività".

L'Associazione ha lavorato in questi mesi sul progetto e nei prossimi giorni inizierà ad essere trasmesso durante il programma Ora Verde in onda su TVL.

Il progetto ha come obiettivo fondamentale la divulgazione e la conoscenza delle attività che caratterizzano l'intera filiera vivaistica verso tutto il pubblico, anche e soprattutto ai non addetti ai lavori.

La conoscenza e la consapevolezza possedute rispetto all'attività vivaistica e alle caratteristiche che il settore presenta, come ogni altra attività economica/sociale che caratterizza un territorio, si ritiene siano alla base per avere una determinata percezione e per riconoscere l'importanza che il vivaismo riveste in questo territorio.

Fin dalla metà dell'ottocento, infatti, la città è stata famosa per la qualità degli ortaggi e dei frutti che produceva l'agricoltura.

Merito dei seguenti fattori presenti nell'area pistoiese: l'esposizione, il clima, la disponibilità di acqua ed il terreno.

All'inizio del novecento lo sviluppo di queste colture ha interessato i terreni fuori le mura nella pianura del torrente Ombrone.

La superficie coltivata è gradualmente cresciuta da 50 ettari nel 1900 a 3000 nel 1960 e oltre 5000 ettari oggi.

Oggi nei vivai pistoiesi si coltivano migliaia di specie e varietà di piante, di varie forme e dimensioni, sia in contenitore che in piena terra idonee per realizzare le più disparate tipologie di aree verdi nelle varie regioni del mondo.

I molteplici argomenti trattati nelle “pillole” saranno i seguenti: riproduzione delle piante da meristema, da talea e da innesto; produzione delle piante in vaso e in pieno campo; la produzione dei terricci; la produzione dei vasi; le attrezzature più spesso utilizzate in vivaio; i prodotti fitosanitari utilizzati in vivaio; il laboratorio di fitopatologia della Regione Toscana, la potatura delle piante; l'irrigazione e la fertirrigazione; la logistica.

Diverse sono state le aziende coinvolte, sia di tipo strettamente vivaistico che dell'indotto.

Durante la conferenza stampa il Presidente dell'Associazione Vivaisti Italiani ha dichiarato la sua soddisfazione per il lavoro svolto per questo progetto e la speranza che possa rappresentare un regalo per la città.

Alla conferenza stampa hanno preso parte alcune delle aziende della filiera che hanno partecipato attivamente alla realizzazione delle “pillole”, il conduttore delle interviste che sono state realizzate, Giovanni Bardelli, ed i coordinatori del progetto: il consigliere Gilberto Stanghini e la Dott.ssa Francesca Giurranna.

Fonte: Associazione Vivaisti Italiani
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: