Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 16:07 - 27/7/2017
  • 380 utenti online
  • 16021 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
HOCKEY PISTOIA

Se l’hockey giocato è in fase di stallo da almeno un mese in attesa della nuova stagione agonistica, non si può dire altrettanto per il gruppo dirigente della Società hockeistica pistoiese Hc Pistoia, costantemente impegnata nelle fasi di programmazione dell’attività sportiva per la prossima stagione che inizierà ufficialmente il 01/09/2017

ATLETICA

Tre gli ori, due per la specialista negli ostacoli. Diciotto le medaglie, oltre a numerosi record personali abbattuti

CALCIO

Mentre la S.S. Granducato A.S.D. (foto) si accinge a rappresentare la provincia di Pistoia nelle finali nazionali arancio-blu di calcio a 7 in programma a Montecatini Terme dal 12 al 16 luglio, nella nuova sede pistoiese del CSI di via del Frutteto già si lavora sodo in vista della stagione sportiva 2017/18, 

ATLETICA

Trentaquattro titoli regionali, secondo posto ai Campionati di Società e qualificazione alle fasi nazionali. E da venerdì di nuovo in pista per i tricolori individuali

TENNIS

Giornata di riposo quella di oggi allo Sporting Club Montecatini. Imprevista quanto opportuna. Molti dei protagonisti dei quarti di finale del torneo Open 

PISTOIA - ABETONE

Trionfo ruandese alla Pistoia-Abetone Ultramarathon 50km: ad aggiudicarsi la 42esima edizione è Jean Baptiste Simukeka (Vini Fantini by Farnese), alla prima esperienza sui tornanti pistoiesi. Il runner africano ha tagliato per primo il traguardo di Piazza delle Piramidi fermando il cronometro a 3h 27' 13''.

MTB

È stato un successo organizzativo senza precedenti quello dell’ottava edizione della Granfondo Pissei Edita Pucinskaite, evento organizzato dall’Avis Bike Pistoia, partito all’alba del 18 giugno in Piazza del Duomo a Pistoia e terminato nel pomeriggio al Circolo di Santomato.

ATLETICA

Titolo italiano per Paola Paolicchi a Mantova e storica vittoria al Golden Gala nei 1000 master per Alessandro Iacomino. Al meeting romano grande prova anche della staffetta 4x100, che fa segnare il miglior tempo societario di tutti i tempi

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

RIFLESSIONI

Non lo so con precisione, posso dire però che dopo alcuni racconti di altri pellegrini e coincidenze che mi ricordavano la vecchia ruta jacopea, qualcosa è cominciato a muoversi dentro di me alimentando il desiderio di camminare verso quella meta

MOSTRA

Anime e veli è il tema delle cinque sculture alte circa 2 metri e mezzo. Tre di loro saranno in bronzo e due in marmo, "Il tema è quello del rapporto fra l’umanità e la religione, le idee e le regole sociali"

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

MOSTRA

L’inaugurazione avrà luogo venerdì 21 luglio. Alle ore 18, prima del ‘taglio del nastro’ in San Leone, i partner di progetto interverranno per presentare l’iniziativa presso la Chiesa di San Giovanni Fuorcivitas la Visitazione di Luca della Robbia

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

CONFERENZE

Scopri con noi la nostra Montagna. Storia, segreti e natura della Montagna Pistoiese. Dodici incontri dedicati alla scoperta degli aspetti storici e naturalistici della Montagna Pistoiese

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
Milano ecco il sogno per i tanti che cercavano e cercano .....
Vendo 1 bancale di pellet di abete di produzione locale (in sacchetti .....
Giovedì 30 Marzo 2017 ore 21 presso Caffetteria Il Moderno ad .....
Persona sola cerca a Pistoia piccolo appartamento 40/ 50 mq. .....
Spett/ le redazione "ITirreno"

Questa mia mail, per mettervi .....
Serravalle Pistoiese
Pistoia
Quarrata
Quarrata
Pistoia
Quarrata
Pistoia
Pistoia
 70
Sono disponibili 155 articoli in archivio:
 [1]   [2]   [3]   [4]  ...  [7] 
In risposta a: del
Pellet-GusciNocciola-GusciMandorla
AUTORE: Mariella
email: [protetta]

27/3/2017 - 17:34

Vendo 1 bancale di pellet di abete di produzione locale (in sacchetti da 15 Kg), 3 bancali di gusci di nocciola di produzione italiana (in big bag da 500 kg) e 2 bancali di gusci di mandorla di produzione estera (in big bag da 500 kg).
Vendita anche a singoli bancali.
Il prezzo è riferito al prezzoo medio di ogni singolo bancale.




In risposta a: del
DONNE ALLO SPECCCHIO
AUTORE: Rossana Melani
email: [protetta]

15/3/2017 - 20:23

Giovedì 30 Marzo 2017 ore 21 presso Caffetteria Il Moderno ad Agliana in piazza Anna Magnani 1.

DONNE ALLO SPECCHIO.

Presentazione libro "Nastri d'Infinito. Tempo ricordi follia." di Rossana Melani.
Durante la serata le poesie e i brevi componimenti in prosa di Rossana si alterneranno con le canzoni di Claudia Chiti, musicista e cantautrice, e di Francesca Luce Monami, cantautrice e poetessa.
Tre presenze femminili si muoveranno in un "gioco di specchi" che rifletterà il personale modo di vivere i sentimenti.
Questo evento, che vuole mettere in risalto l'espressione di sé mediante le parole, in forma di reading e canto, è stato ideato e creato da Rossana, Francesca e Claudia. Tutti i testi sono opera delle autrici stesse.

Musica: alla chitarra Claudia Chiti.
Letture: a cura di Rossana Melani e Francesca Luce Monami.
Presentazione della serata a cura di Paola Gradi.

Ingresso libero.




In risposta a: del
Casa cerco a Pistoia Città, privato da privato.
AUTORE: Meridianouno
email: [protetta]

12/3/2017 - 15:44

Persona sola cerca a Pistoia piccolo appartamento 40/50 mq. posto nelle zone stadio o nuova. Possibilmente pt., ingresso privato,resede o giardino, piccola palazzina.Ammobiliato. Contratto transitorio. Sicurezza e puntualità nei pagamenti. No agenzie. scrivere a: meridianouno@fastwebnet.it




In risposta a: del
malasanità
AUTORE: gabriella Gori
email: [protetta]

9/2/2017 - 8:57

Spett/le redazione "ITirreno"

Questa mia mail,per mettervi al corrente di un fatto increscioso che riguarda l'ospedale "S.Iacopo" di Pistoia.
Ieri sera,6/2/2017,ore 21,ho chiamato il 118 per il mio compagno che per un malore,era caduto in casa.Mi vedo arrivare l'ambulanza,con tre volontari,mancava sia il medico,che gli infermieri(già questo,un inizio irregolare!).
Arrivati al PS alle 21,30,dopo diverse ore,al mio compagno,viene fatta una tac,che conferma un ischemia.Bene,volete sapere quanto tempo è stato il mio compagno al PS ?Dalle 21,30 del 6/2/2017 ,alle 17,40,del 7/02/2017(oggi) !!.Ragione?Mancanza di posti letto!
L'immagine che avevo davanti agli occhi e il caos che vedevo,mi dava l'idea di essere in un lazzaretto!Malati parcheggiati da un giorno,da ore e ore al PS,malati cui viene tolta in questo modo,ogni dignità umana !!Questa sarebbe l'etica verso il malato? ho provato rabbia e amarezza!Ho lavorato in ospedale,ma mai visto un caos simile!!Questo è l'ospedale fiore all'occhiello di chi e di che?! Il personale insufficiente,fa anche troppo!!Non è colpa del personale,sappiamo tutti che il pesce puzza dalla testa!Spazi sprecati,corridoi lunghissimi,stanze di degenza piccole!Mancano i posti letto!!(ma che strano,chissà perché.....).In compenso,all'interno dell'ospedale,c'è un centro commerciale,con annesso istituto di bellezza! Si sa,per passare il tempo i malati,vanno a farsi belli!!Manca solo una discoteca e dopo siamo a posto!!Avevamo,l'ospedale "Del Ceppo,raggiungibile da tutti e funzionale,hanno buttato i soldi per la ristrutturazione,e poi?Abbiamo visto buttare non si sa quanti soldi,per un ospedale che non funziona,che fa acqua da tutte le parti! Tutti zitti?Io non ci sto!Io ci voglio veder chiaro!I malati,hanno bisogno di rispetto e dignità! Mi rivolgo a chi sta al potere e deve rendere conto di ciò che fa ai cittadini !! Non si economizza sulla sanità e quindi,sulla pelle della gente !!
Gabriella Gori

Con preghiera di pubblicazione mio cell.327/5630848 Grazie per l'attenzione !

gabriella gori
08:44 (0 minuti fa)

a pistoia
Mi sono accorta che nella mia mail di ieri,ho sbagliato l'anno,vi prego correggere,si tratta del 2017 ! Grazie Gabriella Gori
---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: gabriella gori
Date: 8 febbraio 2017 00:48
Oggetto: ospedale Pistoia
A: pistoia@iltirreno.it




In risposta a: del
malasanità
AUTORE: gabriella Gori
email: [protetta]

9/2/2017 - 8:55

Spett/le redazione "ITirreno"

Questa mia mail,per mettervi al corrente di un fatto increscioso che riguarda l'ospedale "S.Iacopo" di Pistoia.
Ieri sera,6/2/2016,ore 21,ho chiamato il 118 per il mio compagno che per un malore,era caduto in casa.Mi vedo arrivare l'ambulanza,con tre volontari,mancava sia il medico,che gli infermieri(già questo,un inizio irregolare!).
Arrivati al PS alle 21,30,dopo diverse ore,al mio compagno,viene fatta una tac,che conferma un ischemia.Bene,volete sapere quanto tempo è stato il mio compagno al PS ?Dalle 21,30 del 6/2/2016 ,alle 17,40,del 7/02/2016(oggi) !!.Ragione?Mancanza di posti letto!
L'immagine che avevo davanti agli occhi e il caos che vedevo,mi dava l'idea di essere in un lazzaretto!Malati parcheggiati da un giorno,da ore e ore al PS,malati cui viene tolta in questo modo,ogni dignità umana !!Questa sarebbe l'etica verso il malato? ho provato rabbia e amarezza!Ho lavorato in ospedale,ma mai visto un caos simile!!Questo è l'ospedale fiore all'occhiello di chi e di che?! Il personale insufficiente,fa anche troppo!!Non è colpa del personale,sappiamo tutti che il pesce puzza dalla testa!Spazi sprecati,corridoi lunghissimi,stanze di degenza piccole!Mancano i posti letto!!(ma che strano,chissà perché.....).In compenso,all'interno dell'ospedale,c'è un centro commerciale,con annesso istituto di bellezza! Si sa,per passare il tempo i malati,vanno a farsi belli!!Manca solo una discoteca e dopo siamo a posto!!Avevamo,l'ospedale "Del Ceppo,raggiungibile da tutti e funzionale,hanno buttato i soldi per la ristrutturazione,e poi?Abbiamo visto buttare non si sa quanti soldi,per un ospedale che non funziona,che fa acqua da tutte le parti! Tutti zitti?Io non ci sto!Io ci voglio veder chiaro!I malati,hanno bisogno di rispetto e dignità! Mi rivolgo a chi sta al potere e deve rendere conto di ciò che fa ai cittadini !! Non si economizza sulla sanità e quindi,sulla pelle della gente !!
Gabriella Gori

Con preghiera di pubblicazione mio cell.327/5630848 Grazie per l'attenzione !

gabriella gori
08:44 (0 minuti fa)

a pistoia
Mi sono accorta che nella mia mail di ieri,ho sbagliato l'anno,vi prego correggere,si tratta del 2017 ! Grazie Gabriella Gori
---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: gabriella gori
Date: 8 febbraio 2017 00:48
Oggetto: ospedale Pistoia
A: pistoia@iltirreno.it




In risposta a: del
Presentazione Libro di Rossana Melani.
AUTORE: Rossana Melani
email: [protetta]

2/2/2017 - 19:43

Il 14 Febbraio, alle ore 21, presso il Deka Caffè Letterario in via Don Lorenzo Milani 22 ad Agliana, Rossana Melani presenterà il suo libro "Nastri d'Infinito". Nel corso della serata verranno lette poesie e brevi scritti in prosa estratti dal libro stesso. Saranno inoltre presenti il cantautore Don,con la sua chitarra, e Paola Gradi. Una serata all'insegna dell'amore. Un San Valentino di note poetiche.
Ingresso libero.




In risposta a: del
nascita
AUTORE: Mauro Gori
email: [protetta]

24/1/2017 - 14:42

E' nata Margherita una bellissima bimba alla quale i nonni augurano una vita gioiosa e tanta felicità e alla mamma Elena inviano un enorme bacio




In risposta a: del
I° CONGRESSO FNP CISL TOSCANA NORD 2017
AUTORE: FNP CISL PENSIONATI TOSCANA NORD - PISTOIA
email: [protetta]

5/1/2017 - 17:04

Il 15 e 16 febbraio la Fnp Cisl Toscana Nord Federazione che rappresenta 25000 pensionati delle provincie di Pistoia Lucca, MassaCarrara , andrà a congresso per rinnovare i vertici rappresentativi della base.
In questi giorni si svolgeranno le Assemblee degli iscritti, percorso fondamentale per gli adempimenti statuari e per definire gli assetti per i prossimi quattro anni.
Le assemblee coinvolgeranno tutti gli iscritti della provincia di Pistoia, chiamati a scegliere i vari delegati che parteciperanno al congresso. “E’ un appuntamento molto importante per capire da vicino le esigenze dei pensionati nel nostro territorio”.
Il calendario degli incontri è molto fitto. Si comincia LUNEDI' 09 GENNAIO ALLE ORE 9.30, quando gli iscritti della RLS di PISTOIA si incontreranno nel salone della sede della Cisl territoriale in viale Matteotti 37 . Il giorno seguente, MARTEDI' 10 GENNAIO, SEMPRE ALLE 9.30, i tesserati della PIANA PISTOIESE si incontreranno nella sala La Civetta presso il comune di Quarrata via C. da Montemagno.
Le assemblee proseguiranno per tutto il mese di gennaio nei vari centri della Provincia.




In risposta a: del
ILLUMINAZIONE INSUFFICIENTE
AUTORE: Manola Gioffredi
email: [protetta]

27/12/2016 - 15:48

Ogni giorno al mattino presto,prima delle ore sette,e' ancora molto buio _ mi trovo a viaggiare in auto il tratto di di via Guicciardini_

Ritengo che in questo tratto di strada, l' illuminazione sia inesistente e catarifrangenti invisibili,il traffico è continuo e talvolta molto intenso.
Improvvisamente nel buio più totale il semaforo/ pedonale diventa rosso,perché un piccolo studente deve attraversare,o ancor peggio,ciclisti con la bicicletta a mano attraversano lo spartitraffico in cemento, per passare dall' altra carreggiata.
Io,credo con un piccolo intervento si possa mettere in sicurezza, la viabilità.
Grazie




In risposta a: del
Auguri
AUTORE: Ubaldo
email: [protetta]

24/12/2016 - 18:57

Auguri di Buone Feste dalla FNP-CISL Toscana Nord di Pistoia RLS PT




In risposta a: del
Concorso letterario Versi & Prosa
AUTORE: Associazione Orizzonte Cultura
email: [protetta]

20/9/2016 - 13:32

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni al X CONCORSO LETTERARIO VERSI & PROSA (edizione 2016) organizzato dall'Associazione "Orizzonte Cultura" di Quarrata.

Le iscrizioni vengonno effettuate direttamente ON-LINE (www.orizzontecultura.org), tramite l'apposito modulo di adesione oppure tramite invio delle opere cartacee per spedizione postale.

Il regolamento prevede 2 sezioni (POESIA e NARRATIVA) e fissa il termine ultimo per iscriversi al 5 novembre 2016.

Il premio per il vincitore è pari a 200 Euro. Per i finalisti sono previsti attestati, coppe, trofei o medaglie. Il premio speciale "Giancarlo Zampini", del valore di 100 Euro, verrà invece assegnato alla miglior opera di un autore di età inferiore ai 30 anni (al 31 Dicembre del corrente anno).

Regolamento completo: www.orizzontecultura.org




In risposta a: del
un amico in affitto?
AUTORE: claudio
email: [protetta]

27/8/2016 - 15:18

sono un neo pensionato,ancora in ottima forma,attivo per poterti aiutare in tutto ciò che da solo non puoi fare...piccole riparazioni in casa,compagnia o servizi ad anziani.3396576809




In risposta a: del
DAI FIGLI NON CI SI SEPARA ... MAI!
AUTORE: ASSOCIAZIONE "CENTRO CONSULENZA FAMILIARE"
email: [protetta]

5/8/2016 - 14:42

Vacanze estive: sole, mare e un po’ di meritato riposo. La bella stagione ci ricarica e ci permette di liberarci per qualche tempo dalla routine quotidiana. Ma, a volte, i giorni di ferie possono trasformarsi in un momento di grande conflittualità. È il caso dei genitori separati, per cui il momento estivo potrebbe rivelarsi un’arena dove tensioni e scontri possono emergere in maniera ancora più aspra.
Per quanto riguarda l'instabilità coniugale, i dati del 2013 e del 2014 rivelano che è in atto una fase di "assestamento". Nel 2014 le separazioni sono state 89.303 e i divorzi 52.335. In media ci si separa dopo 16 anni di matrimonio, ma i matrimoni più recenti durano sempre meno. Le unioni interrotte da una separazione, dopo 10 anni di matrimonio, sono quasi raddoppiate passando dal 4,5% dei matrimoni celebrati nel 1985 all’11% osservato per le nozze del 2005. (dati istat 2014). Le separazioni e i divorzi sono in continuo aumento e anche se la separazione dei genitori riguarda esclusivamente la coppia coniugale, essa ha ripercussioni inevitabili su tutto il sistema familiare, soprattutto sui figli. A volte, addirittura, essi diventano strumenti nelle liti dei loro genitori, vengono tirati in mezzo al conflitto, diventando armi con cui farsi la guerra. Bambini che vivono come spettatori passivi e impotenti non solo la rottura del rapporto di coppia dei genitori, ma anche e soprattutto un cambiamento importante e forte all’interno del sistema familiare.
La separazione non crea vinti e vincitori, genera malessere e dolore in chi la vive, adulti e soprattutto piccoli. Vista dalla parte dei figli è l’11 Settembre (2001) delle emozioni. Un fatto traumatico che rimane, indelebile nel cuore e nella psiche di chi lo subisce, a maggior ragione se in tenera età. Tutti noi, a distanza di tredici anni, ricordiamo dove eravamo e cosa stavamo facendo quando ci fu l’attacco alle Twin Towers di New York. Allo stesso modo, la maggior parte dei figli di separati e divorziati ricorda il preciso istante in cui la famiglia ha fatto crac (quotidiano inglese Guardian).
Tuttavia “Ci sono casi in cui la separazione è inevitabile” queste le parole di Papa Francesco all'odierna udienza generale, “a volte può diventare perfino moralmente necessaria, ma i bambini non diventino ostaggi del papà o della mamma”. Per quanto la separazione sia un’esperienza dolorosa e difficile e per quanto i bambini possano conservare la speranza – spesso taciuta – di un ricongiungimento familiare, è altresì vero che possono adattarsi al cambiamento e alla realtà che si viene a creare. Ciò dipende dall’età, dalla personalità e dalle risorse personali del minore ma anche e soprattutto da come la separazione viene gestita ed agita dai genitori.
Esistono genitori che riescono a gestire le divergenze, i motivi e il percorso di separazione in modo maturo, senza invischiare i figli mantenendo la capacità responsabile di fare i genitori occupandosi della prole, prendendosi cura di loro e condividendo con l’altro genitore le scelte, le decisioni e le questioni riguardanti i bambini. Ai quali viene comunicata la decisione di separarsi una volta che i genitori hanno chiarito i termini e le condizioni, in modo da dare loro informazioni chiare e sicure, perché la precarietà e l’incertezza sono veramente deleterie per i bambini, generano ansia e insicurezza, senso di abbandono che possono diventare un tratto caratteriale da adulti.
Purtroppo non sempre è così. Talvolta la conflittualità di coppia è talmente forte da occupare anche lo spazio della genitorialità, i genitori finiscono per essere invasi dal dolore legato al fallimento di coppia, tanto da inficiare anche sul proprio compito genitoriale. Ma separarsi non significa smettere di essere genitore, si resta comunque coppia genitoriale. In linea con quella che è la letteratura in materia e con la normativa sull’affido condiviso, i bambini hanno il diritto, da un punto di vista giuridico e il bisogno, secondo una prospettiva psicologica, di avere due genitori che continuano a prendersi cura del loro benessere integrale (salute, formazione e istruzione, sviluppo psicoaffettivo), di avere garantita una continuità di rapporto con entrambi e di avere due genitori capaci di relazionarsi, comunicare e confrontarsi nell’interesse dei figli, senza che questi ultimi si trovino nelle condizioni spiacevoli e negative di funzionare da mediatori e quindi di trovarsi, loro malgrado, nelle condizioni di essere invischiati nelle difficoltà comunicative dei genitori.
Di fronte ad una conflittualità elevata, diventa di fondamentale importanza dare ascolto al minore, che viene ad avere un ruolo attivo e ha il diritto di esprimersi, di esternare i propri bisogni, vissuti, desideri e pensieri, dato che si tratta di prendere decisioni importanti che riguardano la sua vita presente e futura. Anche per questo motivo la collaborazione tra Psicologo e Avvocato sarebbe una pratica ottimale, anche in riferimento alla recente modifica apportata al Diritto di Famiglia, che riguarda il fatto di poter chiedere la separazione non più attraverso i Giudici e Tribunale ma tramite accordo: i coniugi assistiti ognuno dal proprio avvocato per esperire il procedimento di negoziazione assistita. Gli avvocati si scambiano le condizioni alle quali i coniugi sarebbero disponibili a stabilire la separazione e l’accordo raggiunto viene poi trascritto nei registri di Stato Civile.
Questo è ciò che il Centro di Consulenza Familiare, formato da Psicologhe e Avvocati si propone di fare, lavorando congiuntamente e creando sinergie, favorendo un clima protetto dove potersi confrontare, fornendo sostegno e contenimento alla coppia. La Pratica Congiunta Psicologo-Avvocato può definirsi come un sistema di interventi interconnessi che le due professionalità svolgono, da prospettive diverse e con strumenti diversi, al fine di aiutare le persone ad affrontare in modo efficace la crisi della coppia che sfocia nella separazione. Si trovano uniti nello stesso intento: realizzare nuovi equilibri funzionali ad ogni membro del sistema familiare, in primis a vantaggio dei minori coinvolti nella vicenda separativa. Cercando di favorire una comunicazione pacata e rispettosa tra i coniugi nel rispetto reciproco; premesse irrinunciabili perché i figli possano fruire sempre delle cure e degli affetti di entrambi i genitori. Sarà attuata così una separazione consensuale meno dispendiosa di energie emotive ed economiche.




In risposta a: del
MASSA E COZZILE: TUTTI IN BRASILE CON GLI ASUMA.
AUTORE: Vittorio Pisaneschi
email: [protetta]

10/7/2016 - 12:44

I torinesi ASUMA jazz quartet approderanno a El Gatto Fuerte di Massa e Cozzile il 30 luglio prossimo, con la consueta intensità e competenza che li hanno contrassegnati come uno dei progetti di musica brasiliana meglio riusciti in Italia.
Un'empatia fuori dal comune che ha visto solidificare una qualità musicale degna di attenzione, fatta di ritmica ottimamente argomentata e melodie trasversali, già solo per la curiosa scelta di brani non troppo abusati. Il tutto perfezionato in 10 anni di robusto lavoro attraverso uno stuolo di concerti tenuti in tutta Italia, grazie ai quali la gente ha potuto conoscere l'eccellenza e la creatività dei 4 musicisti del quartet:
Enzo Antonicelli, 46 anni, dotato di una vocalità completa, una verve disincantata ed elegante che va oltre la consueta patinatura di molti suoi colleghi, rendendo così eclettico e duttile un canto che, in modo del tutto originale, riesce meglio a rivisitare il fervore brasiliano.
Fabio Gorlier, 35 anni, pianista esemplare che unisce perfettamente la melodia brasiliana al jazz più evocativo, fondendolo in un unico linguaggio profondo ed alchemico, una sfida stimolante capace di essere manifestata solo da chi ha sedimentato negli anni una sensibilità sincera e aperta a più mondi sonori.
Alessandro Fassi, 49 anni, creatore di questa realtà musicale, che si approccia al suo basso elettrico con eleganza e pronuncia, corroborato dal passo compatto ed ingegnoso della batteria di Massimiliano Simini, 49 anni.
Un viaggio straordinario che ci catapulterà, tra samba e bossanova, nello splendore e nella prodigalità del mondo carioca e bahiano di Tom Jobim, Caetano Veloso, Vincius De Moraes, Ivan Lins, Djavan, Elisa Regina, Milton Nascimento e tanti altri ancora.
Sabato 30 Luglio 2016 a Massa e Cozzile. El gatto fuerte, largo Giorgio La Pira 1. Ore 21.




In risposta a: del
VINCENTI I RAGAZZI DI DI MAURO E COLZI
AUTORE: TORNEO PICCOLI DIAVOLI CUP DI FUCECCHIO ANNO 2004
email: [protetta]

15/6/2016 - 14:15

Grande Torneo e ben organizzato dal team del Fucecchio,i ragazzi dell'Olimpia Quarrata 2004 traghettati dai suoi istruttori Di Mauro e Colzi dopo la qualificazione alle semifinali travolgono per 3 a 0 il Capezzano Pianore con le reti segnate da Palma-Mazza e Ruta e nella finalissima contro il Giuliano Terme riescono a vincere la merita finale per uno splendido Goal di Tazioli servito egregiamente da Sali che nulla puo' il portiere del Giuliano Terme.
Una squadra quella dell'Olimpia Quarrata ben organizzata con ottimi ragazzi che hanno dimostrato per tutto il torneo di avere qualita' e buon gioco e che meritatamente hanno vinto il Torneo .
Premiato anche come miglior Portiere del Torneo il numero uno dell'Olimpia Quarrata Lorenzo Aiello che nelle partite in piu' occasioni ha contribuito alla Vittoria del Torneo della sua squadra.
www.olimpiacalcioquarrata.it




In risposta a: del
Abetone Vuole Vivere
AUTORE: Marcello Fontana
email: [protetta]

27/4/2016 - 15:09

COMUNICATO STAMPA del COMITATO “ABETONE VUOLE VIVERE”

Sabato 30 aprile , a partire dalle ore 15, sulla piazza delle piramidi di Abetone, si terrà l’incontro dei Sindaci toscani e di altre regioni, e dei rappresentanti delle associazioni
e delle organizzazioni che sono in prima linea, per la lotta contro le “fusioni” dei Comuni:

L’Abetone, nella circostanza, Rappresenta il caso più anomalo d’Italia, in quanto è stato il Sindaco con delibera di consiglio comunale, adottata nell’ottobre del 2014, senza nessuna informazione, né consultazione preventiva della cittadinanza, a richiedere alla Regione Toscana, di procedere, prima della indizione del referendum, la fusione con il Comune di Cutigliano. Dopo un anno di assoluto silenzio, la Regione, indice per il 30 novembre 2015 il referendum consultivo che è preceduto dalla costituzione del comitato per il si , sempre su iniziativa dello stesso Sindaco,che, forte della percentuale “bulgara” del 92 per cento, con cui è stato eletto, ritiene la consultazione solamente
un adempimento di mera burocrazia
L’esito del referendum, invece, smentisce clamorosamente. il Sindaco Danti assegnando ai “no” alla fusione oltre il 64 per cento del complessivo ottanta per cento degli elettori
votanti. Il Sindaco invece di proporre una nuova delibera con cui prende atto della volontà espressa dai suoi cittadini, fa qualche piagnisteo inutile sulla stampa locale e tira diritto per la strada intrapresa, finchè la Regione il 25 gennaio 2016, promulga la legge nr.1
che istituisce " il Comune di Abetone Cutigliano, per fusione dei Comuni di Abetone e di Cutigliano".
La successiva richiesta di abrogazione della legge, chiesta dal gruppo consiliare in Regione della Lega Nord, viene respinta nella seduta del 5 aprile scorso, a maggioranza PD, nonostante la proposta sia votata anche da tutti gli altri gruppi regionali di minoranza compreso quello di estema sinistra che chiedono il rispetto dell’esito del referendum.
E, in buona sostanza, cio’ che il Comitato costituito il 28 febbraio scorso con Paride Milianti
primo firmatario, chiede con forza : Abbiamo raccolto , ad oggi oltre 250 firme di abetonesi che, in maniera spontanea e volontaria. hanno anche finanziato le nostre iniziative compreso quella legale in atto e che rappresentano, ancora una volta la maggioranza degli elettori. Se si considera che dai 513 iscritti nelle liste elettorali, vanno detratti una ottantina di residenti che definiremo di comodo, senza offesa per nessuno.
Chiediamo di non essere privati della nostra identità, storica e culturale, quella storia che in ottanta anni di vita ha trasformato l’economia di un piccolo borgo di “confinati” sin dall’epoca del Granduca Leopoldo,a tagliare boschi ed a spalare le neve per mantenere aperta la via di
comunicazione con il nord, in una delle stazioni turistiche, soprattutto invernali, più famose
d’Italia, nonostante l’attuale degrado. Avremo, sicuramente servizi peggiori, a partire da quello idrico con Gaia che aspetta solamente la fusione per mettere mano sull’acquedotto, e raddoppiare i costi (Cutigliano !!! ha dovuto ricorrere ad un decreto ingiuntivo per riscuotere
e solamente in parte, le utenze incassate dalla Società di gestione), sarà abolita l’unica scuola
esistente , quella elementare, e potremo continuare all’infinito. Diciamo solamente basta, a questo
oltraggio alla democrazia.

Marcello Fontana




In risposta a: del
concerto "Gracias a la vida"
AUTORE: menici patrizia
email: [protetta]

8/3/2016 - 12:40

Polistrumentista con un orizzonte musicale che si espande dalla musica tradizionale sudamericana al moderno jazz,Pablo Miro' terrà un concerto per chitarra e voce Sabato 12 Marzo alle ore 21 presso il Melos in Via dei Macelli a Pistoia.Nato a Cordoba in Argentina ha realizzato varie tournée in America Latina ed in Europa proponendo canzoni di allegria e tristezza, di malinconia ed indignazione.
un concerto da non perdere, un artista da conoscere...




In risposta a: del
X CONCORSO FOTOGRAFICO "IMMAGINI"
AUTORE: Associazione "Orizzonte Cultura"
email: [protetta]

3/2/2016 - 11:31

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni al X CONCORSO FOTOGRAFICO "IMMAGINI", edizione 2016.

Le iscrizioni vengonno effettuate direttamente ON-LINE, tramite l'apposito modulo di adesione presente sul sito www.orizzontecultura.org)!

Il regolamento prevede 4 sezioni (Blu, Paesaggi, Tema libero, My Smartphone) e fissa il termine ultimo per iscriversi al 31 maggio 2016.

Il premio per il vincitore è pari a 200 Euro. Altri due premi, entrambi del valore di 100 Euro, verrano rispettivamente assegnati al miglior scatto di un fotografo che partecipa dall'estero (premio "O.C International") e alla migliore immagine sul tema del rispetto per la natura (Premio "T. Terzani").

Per maggiori informazioni leggi il REGOLAMENTO INTEGRALE sul sito www.orizzontecultura.org




In risposta a: del
Buon compleanno Lucia Orsatti
AUTORE: Elisa sardisco
email: [protetta]

3/2/2016 - 0:23

Tanti auguri alla mamma più meravigliosa, unica, e coraggiosa. Tu, il migliore esempio da seguire. Anche se lontana non ti abbandonero' mai. Grazie di esistere. Ti voglio bene sei speciale. Tua figlia Elisa.




In risposta a: del
Corso animatori per bambini
AUTORE: La casa degli Orsi
email: [protetta]

23/11/2015 - 18:54

Il corso si svolgerà SABATO 28 NOVEMBRE ore 8.30-12.30/ 13.30-16.30
presso La Casa degli Orsi via Galcianese 59 Prato.
Programma del corso:
- Palloncini modellabili
- face painting
- tatuaggi
- burattini
- spettacolo di magie
Costo del corso 30 euro
Confermare la propria iscrizione tramite mail info@lacasadegliorsi.com
oppure al numero 057431042.
SE SARAI RITENUTO IDONEO POTRAI LAVORARE CON NOI COME ANIMATORE.




In risposta a: del
corso base di fotografia per ragazzi a domicilio
AUTORE: jacopo
email: [protetta]

16/11/2015 - 16:03

CORSO BASE DI FOTOGRAFIA A DOMICILIO PER RAGAZZI ED ADULTI
Laureato in lettere moderne con diploma di fotografo conseguito presso un'Accademia a Firenze effettua SINGOLI minicorsi base di fotografia a domicilio per ragazzi e adulti.

I corsi hanno la durata di 6 ore con un costo totale di euro 60,00.
I PARTECIPANTI POTRANNO ACQUISIRE TUTTE LE PRINCIPALI NOZIONI ANCHE SE SPROVVISTI DI UNA PROPRIA MACCHINA FOTOGRAFICA, IN QUANTO NEL CASO SPECIFICO POTRA’ ESSERE MESSA A DISPOSIZIONE UNA DA PARTE DEL DOCENTE.

LA RIPARTIZIONE DELLE ORE:

-- DUE ORE DI LEZIONE DEDICATE ALLA TEORIA ED ESEGUITE A DOMICILIO DI OGNI SINGOLO ALLIEVO DOVE VERRANNO SPIEGATE TUTTE LE FUNZIONI PER IL CORRETTO USO DELLE REGOLE DI COMPOSIZIONE E DI INQUADRATURA (L'ORARIO DI OGNI SINGOLA ORA VERRA' CONCORDATO CON L'ISCRITTO)

-- QUATTRO ORE DI LEZIONE DEDICATE AL LA PRATICA SARANNO ESEGUITE CON USCITE ESTERNE SUL TERRITORIO (L'ORARIO DI OGNI SINGOLA LEZIONE PER GLI SCATTI FOTOGRAFICI VERRA' CONCORDATO DIRETTAMENTE CON LE ESIGENZE DELL'ISCRITTO).
IL PAGAMENTO PUO' ESSERE EFFETTUATO SIA IN UNA UNICA SOLUZIONE AL MOMENTO DELL'ISCRIZIONE OPPURE SINGOLARMENTE ALL’INIZIO DI OGNI LEZIONE AL COSTO DI 10,00 CADAUNO.

Per informazioni o iscrizioni
Fotografo Jacopo Ferri cell- 3314374235
www.jacopoferri.it




In risposta a: del
Animatore Mini Club 2015/16
AUTORE: Mediatour Montecatini A.S.D.
email: [protetta]

6/11/2015 - 11:33

Mediatour Montecatini A.S.D cerca ragazze e ragazzi per
lavorare come animatori in eventi locali dedicati ai bambini
zona Montecatini Terme e per la stagione invernale 2015/16
zona Toscana.
Se sei solare e ti piace giocare con i bambini contattaci e
inviaci il tuo CV via e-mail.




In risposta a: del
vendita furgone
AUTORE: Aldo bulleri
email: [protetta]

3/11/2015 - 18:42

vendo furgone Ducato KM 70000 a euro 8500 telefonare al cell. 3925137329




In risposta a: del
Animatori per stagione invernale ed eventi locali
AUTORE: Mediatour Montecatini A.S.D
email: [protetta]

22/10/2015 - 11:45

Mediatour Montecatini ricerca ragazze/ragazzi per svolgere il lavoro di Animatori durante la stagione invernale 2015/16 e per eventi singoli locali. Se siete solari e vi piace giocare con i bambini contattateci ed inviateci il vostro CV.




In risposta a: del
Annulamento mostra mercato fotografico usato
AUTORE: NOLBERTO FATTORINI SEZ. FOTOGRAFICA IL CEPPO PT
email: [protetta]

8/10/2015 - 21:22

Vi invio la seguente per comunicare l'annullamento della 29° Mostra mercato dell'usato ed antiquariato fotografico presso lo spazio espositivo denominato la Cattedrale via Pertini, Pistoia.
Tale scelta è dovuta a norme e disposizioni di leggi inerenti il commercio ritenute troppo restrittive per gli espositori che normalmente partecipano e per non incorrere in sanzioni. Consiglio da dare ad amministratori e dirigenti pubblici di trovare forme legali in base alle quali le associazioni e i gruppi possano organizzare eventi e non annullarli.
Tale evento era un punto di riferimento regionale per fotoamatori da 25 anni in quanto i primi 2 anni abbiamo proposto 2 edizioni. Per cui ci siamo arrivati alla 29 edizione

ANNULLATA




Sono disponibili 155 articoli in archivio:
 [1]   [2]   [3]   [4]  ...  [7]