Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 11:06 - 20/6/2019
  • 1556 utenti online
  • 30922 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
SCHERMA

La portacolori della Chiti Scherma ha registrato due prestazioni gagliarde dove soprattutto ha mostrato evidenti progressi nel suo rendimento sul piano tecnico. La dimostrazione è proprio la grande semifinale disputata nella gara di spada

PODISMO

Oltre 600 podisti hanno dato vita alla trentatresima edizione della <<Stranotturna di Agliana>>,gara podistica in notturna di km 10 e ludico-motoria di km 6 e organizzata dalla Podistica Misericordia Aglianese, con il patrocinio dell'amministrazione comunale.

PODISMO

Stiamo per entrare nel mese della PISTOIA-ABETONE, gara-leggenda del podismo italiano (giunta alla 44^ edizione), al via Domenica 30 Giugno con la consueta partenza alle ore 7.30 dalla storica Piazza del Duomo di Pistoia ed arrivo alle celebri “Piramidi” della famosa stazione sciistica montana

ATLETA DELL'ANNO

Quest’anno il titolo principale è andato Giulia Gabbrielleschi, una nuotatrice già bronzo mondiale e argento europeo, attualmente convocata nella nazionale italiana per le qualificazioni al mondiale del prossimo luglio

MTB

I ciclisti della decima edizione saranno invitati a fermarsi ai ristori, situati in sette punti lungo i quattro percorsi Strada e uno Mountain Bike, per reintegrare i liquidi persi e assaggiare prodotti locali, ma non finisce qui...

SCHERMA

Resta comunque un 4° posto di tutto rispetto che lascia la compagine pistoiese ai vertici nazionali. E ora tocca alle ragazze, che a giugno a Palermo dovranno lottare per conquistare la salvezza in serie A/1.

BILIARDO

Si ritorna in Italia e più precisamente a Pistoia. Il palazzetto dello sport cittadino, il PalaCarrara, ospiterà i biliardi sui quali si disputeranno le fasi finali della rassegna Iridata, giunta alla sua 24° edizione

CALCIO

È con profonda amarezza che dobbiamo purtroppo prendere atto che il calcio a Pistoia sta vivendo uno dei periodi più bui della sua storia quasi centenaria: eppure siamo nella terza serie professionistica nazionale e, almeno finora, non abbiamo corso seri pericoli di retrocessione

MUSICA

Al teatro Mascagni si esibiranno Daniele Donadelli e Michele Marini, Jimmy Villotti, Tchavolo Schmitt, Davide Riondino e Note Noire. Sabato pomeriggio al Maeba è in programma un corso di ballo swing

 
TEATRO

Terza edizione per il Pistoia TEATRO Festival: un ricco cartellone che animerà vari spazi, in giugno e luglio, con una vivace programmazione all'insegna dei diversi linguaggi artistici del nostro tempo, tra musica, teatro e danza.

STORIA

31 MAGGIO 2019 Presentazione del libro “O vivo morto dovrà ritornar, dovrà ritornar. Le vicissitudini di una comunità trentina nella Prima Guerra Mondiale” di  Gianfranco Molteni, Ore 17:30 – Pistoia, Libreria Lo Spazio, via dell’Ospizio 26-28

DIALOGHI SULL'UOMO

Vandana Shiva, fisica ed economista indiana, è tra i massimi esperti internazionali di ecologia sociale. Dirige la Research Foundation for Science, Technology, and Natural Resource Policy di Dehradun, in India.

Fernando Aramburu ai Dialoghi sull'Uomo

La difficoltà di convivere, l’odio, la vendetta sono da sempre temi centrali della letteratura di tutti i tempi. Lo sono anche del romanzo Patria e dei racconti di Dopo le fiamme di Fernando Aramburu, uno degli scrittori più amati degli ultimi anni

ARTE

Domenica 12 maggio dalle ore 17, presso Lo Spazio di via dell’ospizio, verrà inaugurata la mostra di disegni di Alessandro Sarteschi, "Imprendibile orizzonte".

TEATRO

Asciutto e sincero, empatico e semplice, costruito con l'amichevole supervisione de Gli Omini, Passo dopo arriva in Segheria, con una chitarra, una voce e un pianoforte

POESIA

Venerdì 10 maggio SassiScritti organizza a Pistoia Le cose illuminate una passeggiata poetica e musicale per ricordare Sergio Salabelle che, attraverso la libreria Les Bouquinistes ha costruito un centro di cultura e aggregazione importante per la città

Non ho bisogno di te, ho voglia di te. vita mia
Non .....
Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Il mio amico francesco Nesci, reduce da un ischemia nel 2017, .....
Il mio amico francesco Nesci, reduce da un ischemia nel 2017, .....
Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre vani e ½ di mq. 60 .....
Randstad Italia Spa

Ricerca

per ALIA Servizi Ambientali .....
Pistoia
Quarrata
Pistoia
Quarrata
Montale
Pistoia
Quarrata
Quarrata
none_o
Massimiliano Irrati nominato ambasciatore della Fondazione Maria Assunta in Cielo

22/5/2019 - 14:12

Grande festa alla Fondazione Maria Assunta in Cielo Onlus di Pistoia, dove l'arbitro internazionale Massimiliano Irrati è stato insignito ufficialmente della carica di ambasciatore dell'ente presieduto da Luigi Bardelli. «Conoscere questi ragazzi è stata un'esperienza straordinaria», ha dichiarato il celebre fischietto, accompagnato dal giornalista Alessandro Bonan e dall'ex designatore Stefano Braschi

Una grande festa di sport e solidarietà, tra sorrisi, applausi, magliette colorate e fischietti, per la cerimonia di nomina di Massimiliano Irrati come ambasciatore ufficiale della Fondazione Maria Assunta in Cielo Onlus. L'evento, svoltosi nella rinnovata sede centrale della Fondazione presieduta da Luigi Bardelli, ha visto protagonista assoluto l'arbitro internazionale, introdotto dal noto giornalista televisivo Alessandro Bonan e dal ex fischietto e designatore arbitrale Stefano Braschi. Irrati, visibilmente emozionato, si è trattenuto a lungo con gli utenti della MAiC, in un vicendevole scambio di momenti indelebili e carichi di significato, prima di chiudere la giornata con un aperi-lunch organizzato da un altro amico della Fondazione, Simone Galligani. Hanno portato i loro saluti il prefetto di Pistoia Emilia Zarrilli, l'assessore allo sport del comune di Pistoia Gabriele Magni, l'onorevole Maurizio Carrara e i rappresentanti locali di Figc, Coni, Aia, Panathlon, Veterani dello Sport e Us Pistoiese 1921.

IRRATI. Originario della provincia di Pistoia e avvocato di professione, Irrati diventa arbitro nel 1996 per poi affermarsi nel prosieguo della carriera come uno dei migliori fischietti al mondo. Il 18 marzo 2012 esordisce in Serie A, nel 2016 riceve il premio come miglior fischietto della CAN A, dal 2017 diventa arbitro internazionale. Nel 2018 è selezionato in qualità di VAR dalla FIFA per i mondiali di Russia 2018 e in tale veste ha diretto anche la Finale della suddetta manifestazione. Il prossimo 29 maggio Irrati sarà il VAR della Finale di Europa League tra Chelsea e Arsenal. "Dire che sono felice di essere qua è poco - ha esordito - è il primo giorno di un incarico a tempo indeterminato, perché voglio fortemente rimanere legato alla Fondazione MAiC. Nei mesi scorsi ho avuto la fortuna di venire qua in un giorno normale: è stata un'esperienza straordinaria, che mi ha fatto riflettere su tante cose. Conoscere questi ragazzi è stato splendido: si pensa un po' presuntuosamente di poter dare qualcosa a loro, invece è il contrario. Riescono a superare qualsiasi tipo di barriera con il loro modo di fare spontaneo. Fare l'arbitro è una professione complicata, che impone di rimanere sempre imparziali - ha concluso - ci dev'essere sempre il proposito di rimanere in equilibrio: a volte ci riusciamo, altre no".

GLI ALTRI PROTAGONISTI. Così il presidente Luigi Bardelli: "Questa giornata offre una bella sintesi che fa onore a tutta la città: c'è uno dei migliori arbitri al mondo; c'è un centro di eccellenza nel lavoro con le persone disabili; c'è un giornalista prestigioso come Alessandro Bonan. E tutti hanno in comune le loro radici pistoiesi". Così Alessandro Bonan: "Complimenti a Irrati perché essere qua significa rispettare e onorare le proprie origini. Ha una reputazione splendida, è considerato un grande arbitro e una persona intelligente. Si è messo al servizio di una tecnologia, il Var, che pure ha tolto gli arbitri dalla loro posizione centrale, diventando probabilmente il suo miglior interprete al mondo". Così l'ex designatore Stefano Braschi: "Sono stato suo responsabile tecnico in Serie C e in Serie A, diciamo che gli ho dato una mano a crescere. Irrati è un arbitro bravo perché rappresenta l'equilibrio. È serio, nonché simbolo di garanzia e fiducia. Per questo un eventuale suo errore è accettato meglio".

COS'È LA MAIC. La Fondazione Maria Assunta in Cielo Onlus è un ente not for profit costituito nel 1989 a Pistoia su iniziativa di un gruppo di volontari impegnati fin dagli anni '70 nell’associazionismo di ispirazione cattolica e nelle attività a favore delle persone con disabilità. La mission della Fondazione, nello spirito della sussidiarietà e della solidarietà, è quella di operare sul territorio a sostegno delle persone con disabilità più complessa e delle loro famiglie lungo l’intero arco della vita, dai primi giorni alla terza età, promuovendo nuovi progetti per l'integrazione e perseguendo la massima innovazione nel campo della riabilitazione. Fondazione MAiC assiste oltre 2.200 utenti con disabilità di vario genere, grazie al lavoro di oltre 130 dipendenti altamente specializzati: è così che quotidianamente si rinnovala bellezza di riabilitarsi alla vita.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: