Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 11:05 - 22/5/2019
  • 603 utenti online
  • 29997 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
SCHERMA

Resta comunque un 4° posto di tutto rispetto che lascia la compagine pistoiese ai vertici nazionali. E ora tocca alle ragazze, che a giugno a Palermo dovranno lottare per conquistare la salvezza in serie A/1.

BILIARDO

Si ritorna in Italia e più precisamente a Pistoia. Il palazzetto dello sport cittadino, il PalaCarrara, ospiterà i biliardi sui quali si disputeranno le fasi finali della rassegna Iridata, giunta alla sua 24° edizione

CALCIO

È con profonda amarezza che dobbiamo purtroppo prendere atto che il calcio a Pistoia sta vivendo uno dei periodi più bui della sua storia quasi centenaria: eppure siamo nella terza serie professionistica nazionale e, almeno finora, non abbiamo corso seri pericoli di retrocessione

BASKET

"Con i giocatori ho toccato spesso il tasto dell'amor proprio: la situazione è difficilissima, ma finire al meglio la stagione, anche sul piano individuale, può per ognuno di loro essere importante anche per il futuro. Proverò a far sì che i ragazzi prendano questo aspetto di natura personale per mettere insieme una buona prova di squadra"

ATLETICA

I migliori lanciatori over 35 d'Italia si sono dati appuntamento al campo scuola il 27 e 28 aprile scorsi. Pistoia sede di fiducia della FIDAL 

BASKET

Anche se virtualmente poi dovremo aspettare i risultati di domenica, non sono abituato a buttare la palla in tribuna: mi sembra evidente che per la situazione in cui siamo, per la classifica e per i numeri, domani è la nostra ultima chance

BASKET

In una situazione oggettivamente molto difficile, sarà importante per Pistoia riuscire a controllare anche l'aspetto emotivo: "E' una delle cose che ci sono mancate contro Torino -spiega Moretti- dal momento che per non aver saputo controllare i nervi abbiamo regalato ai nostri avversari tre possessi e sette tiri liberi"

BASKET

Finisce 81-78 al termine di una gara combattutissima: Pistoia, condannata anche dagli episodi, vede allontanarsi la salvezza.

Fernando Aramburu ai Dialoghi sull'Uomo

La difficoltà di convivere, l’odio, la vendetta sono da sempre temi centrali della letteratura di tutti i tempi. Lo sono anche del romanzo Patria e dei racconti di Dopo le fiamme di Fernando Aramburu, uno degli scrittori più amati degli ultimi anni

ARTE

Domenica 12 maggio dalle ore 17, presso Lo Spazio di via dell’ospizio, verrà inaugurata la mostra di disegni di Alessandro Sarteschi, "Imprendibile orizzonte".

TEATRO

Asciutto e sincero, empatico e semplice, costruito con l'amichevole supervisione de Gli Omini, Passo dopo arriva in Segheria, con una chitarra, una voce e un pianoforte

POESIA

Venerdì 10 maggio SassiScritti organizza a Pistoia Le cose illuminate una passeggiata poetica e musicale per ricordare Sergio Salabelle che, attraverso la libreria Les Bouquinistes ha costruito un centro di cultura e aggregazione importante per la città

STORIA

25 APRILE 2019 Festa di Liberazione, omaggio alla Resistenza Ore 11 - Piazza della Resistenza – Pistoia - Cerimonia al monumento ai caduti. Ore 12 – Piazza del Duomo – Pistoia - Concerto Bande. Organizzata da CUDIR Pistoia.

MOSTRA

Proseguirà nel Battistero di San Giovanni in Corte fino a domenica 2 giugno 2019 (apertura tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 18) l'esposizione del Crocifisso di Jorio Vivarelli, insieme alle fotografie di Aurelio Amendola

TEATRO

La compagnia de Gli Omini lancia gli ultimi appuntamenti che completeranno la micro-stagione di spettacoli cominciata a gennaio 2019 in Segheria, lo spazio pistoiese in zona Sant’Agostino

MOSTRA

Venerdì 12 aprile alle ore 18 la Fondazione Marino Marini di Pistoia inaugura la personale della fotografa cinese Gao Yuan. La mostra rimarrà aperta fino al 16 giugno e propone laboratori per bambini condotti dalla stessa Yuan

Non ho bisogno di te, ho voglia di te. vita mia
Non .....
Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Il mio amico francesco Nesci, reduce da un ischemia nel 2017, .....
Il mio amico francesco Nesci, reduce da un ischemia nel 2017, .....
Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre vani e ½ di mq. 60 .....
Randstad Italia Spa

Ricerca

per ALIA Servizi Ambientali .....
PROVINCIA
Festa di Primavera – Picnic all’Ecomuseo

18/4/2019 - 17:15

La primavera, simbolo del risveglio della natura, rappresenta certamente il periodo ideale per organizzare con gli amici piacevoli scampagnate immerse nel verde, ricreando momenti di convivialità durante un picnic.
A questo proposito vi proponiamo la “Festa di Primavera – Picnic all’Ecomuseo”: la montagna vi accoglie in aree picnic attrezzate e di libero accesso, per pranzare al sacco; le aree picnic sono vicine ad alcuni poli ecomuseali che verranno aperti per l’occasione dalle 15.00 alle 18.00 con ingresso a offerta libera.
L’iniziativa si svolgerà in 4 appuntamenti – lunedì 22 e giovedì 25 aprile, mercoledì 1° maggio e domenica 2 giugno 2019; in queste date saranno aperti e fruibili i seguenti musei e aree picnic:
• Picnic alla Ghiacciaia della Madonnina (Strada Modenese SR 66 – Loc. Le Piastre): l’affascinante itinerario del ghiaccio ripercorre la storia della produzione del ghiaccio naturale, attività svoltasi dalla fine del ‘700 ai primi decenni del ‘900 nella Valle del Reno. Lungo il sentiero che dalle Piastre conduce alla Ghiacciaia è possibile sostare in zone attrezzate, respirando l’aria fresca del posto. Sono a vostra disposizione due tavoli con panche, proprio di fronte alla Ghiacciaia, oltre il fiume. Vi consigliamo di procurarvi l’acqua potabile alla fontanina del parcheggio delle Piastre, abbellita dalle sculture in pietra di Leonardo Begliomini. Nel pomeriggio l’operatore dell’Ecomuseo aprirà la ghiacciaia per farvi entrare: all’interno una video installazione con musiche composte da Maurizio Geri, ispirate alla gente che lavorava il ghiaccio, e sculture di ghiacciaioli realizzate da Leonardo Begliomini.
• Picnic a Pontepetri in abbinamento con la visita al Museo del Ferro e al Giardino dell’energia:
partendo dal giardino pubblico di Pontepetri, percorrendo lungo la gora il sentiero della ferriera (circa 600 m.) si arriva all’area picnic attrezzata con tavoli, panche e barbecue, per cucinare in compagnia e rilassarsi sulle rive del torrente Maresca; si consiglia di rifornirsi di ottima acqua potabile alla fontana del giardino, all’inizio del percorso, vicino al campo di calcetto, dove sono disponibili anche servizi igienici. Nel pomeriggio un operatore metterà in funzione per voi le due grandi ruote in legno e un maglio riprodotti in scala naturale, messi in movimento dall’energia idraulica, e vi accompagnerà nel Museo del Ferro, per ripercorrere la storia della siderurgia della Montagna Pistoiese che nel 1543 divenne primo polo siderurgico del Granducato di Toscana grazie a Cosimo I De’ Medici.
• Picnic a Maresca, alla Ferriera Papini: il più antico opificio della Toscana, già attivo nel 1388, conserva al suo interno macchinari idraulici originali (ruote, albero di trasmissione e magli). Nel giardinetto esterno della Ferriera potete pranzare al sacco utilizzando le panchine e i tavoli, e l’ottima acqua potabile della fontanina. Nel pomeriggio apertura della Ferriera e … tutti a sperimentare la forgia! In ferriera, prove di battitura del ferro, con i nostri operatori, e visita guidata alla struttura (servizio igienico a disposizione).
• Picnic a Gavinana, a Palazzo Achilli: vi accogliamo nel giardino situato vicino al palazzo (in Piazzetta Achilli n. 7) arricchito da una loggia, dotato di acqua potabile, servizio igienico, tavoli e panche, che offre una postazione ideale per un pranzo al sacco accompagnato da suggestivi scorci sul paese di origine medievale; nel pomeriggio nel Polo informativo a Palazzo Achilli, visita della mostra “Le macchine di Leonardo: tracce del Genio sulla Montagna Pistoiese” dedicata alle invenzioni di Leonardo da Vinci, con l’opportunità di divertirsi nel nostro laboratorio, provando a ricostruire i modellini dei ponti autoportanti disegnati da Leonardo; ponti a grandezza naturale che potrete vedere dal vivo a Orsigna, sulla via della Castagna e del Carbone.
• Picnic a Orsigna: la Via della Castagna e del Carbone si diparte dopo la piazza di Orsigna, appena superato il Ristorante Mulino di Berto; è intervallato da due ponti autoportanti realizzati sul progetto del Genio di Vinci, e conduce all’antico Molino di Giamba costruito nel 1820 e ancora oggi utilizzato per trasformare le castagne in farina dolce. La splendida vallata che costeggia il torrente Orsigna regala incantevoli panorami in una natura incontaminata; davanti al Molino di Giamba tavolo e panchine per il picnic, buonissima acqua potabile, ampio prato e ruscello per giocare. Nel pomeriggio il mugnaio metterà in funzione per voi il Molino di Giamba, andante ad acqua, provvisto di due palmenti; potete acquistare miele e prodotti locali al Mulino di Berto.
• Picnic al Museo della Gente dell’Appennino Pistoiese (Via degli Scoiattoli – Rivoreta): il Museo della Gente vi accoglie per scoprire una ricca collezione di oggetti di lavoro e della vita quotidiana, immagini, suoni, storie e prove pratiche che rievocano la vita della gente dell’Appennino dai secoli scorsi ai giorni nostri e sollecitano il visitatore a calarsi nella dimensione del “fare con le mani”. I bambini potranno ricostruire il paracadute di Leonardo da Vinci e sperimentare la propria fantasia nel Laboratorio del giocattolo dando vita a giochi realizzati con materiali di recupero! Intorno al Museo saranno a vostra disposizione tavoli e panche dove poter pranzare e gustare l’acqua fresca della vicina fontana in pietra. Nel pomeriggio un operatore dell’Ecomuseo aprirà il museo per condurvi in un viaggio che vi riporterà indietro nel tempo!
Vi segnaliamo inoltre un’interessante iniziativa promossa da Regione Toscana “Amico Museo Edizione 2019” che quest’anno si orienta su tematiche legate alle antiche tradizioni proiettate nel futuro e sull’ingegno di Leonardo da Vinci. Per l’occasione, l’Ecomuseo approfitta della Giornata Internazionale dei Musei ICOM che si terrà sabato 18 maggio 2019 p.v. per aprire eccezionalmente al pubblico
• il Museo della Gente dell’Appennino Pistoiese (Rivoreta) aperto nel pomeriggio di sabato 18/05 dalle 15.00 alle 18.00 (ingresso a offerta libera): dopo la visita al museo, i bambini e i ragazzi potranno divertirsi nel laboratorio “Il sogno del volo… ma, prima di tutto, il paracadute!”, realizzando una personalizzazione della tela del paracadute con i colori e tanta tanta fantasia!
• il Museo Naturalistico e Archeologico dell’Appennino Pistoiese (Via Orange, Gavinana) sempre dalle 15.00 alle 18.00 che ospita il laboratorio “Il sogno del volo: costruisci dai progetti di Leonardo le tue ali colorate”: in compagnia dello staff del Gruppo Naturalistico, i più piccoli osserveranno chirotteri, uccelli e insetti proprio come faceva il genio di Vinci e a seguire presso il Giardino di Palazzo Achilli si cimenteranno nella costruzione di ali e nella loro decorazione! (prezzo 5€ a bambino).
• il Punto Informativo dell’Ecomuseo Palazzo Achilli (Piazzetta Achilli 7, Gavinana) - aperto nel pomeriggio dalle 15.00 alle 18.00 e dalle 21.00 alle 23.00 (ingresso a offerta libera), chiuso la mattina. Dopo la visita alla mostra “Le macchine di Leonardo: tracce del Genio sulla Montagna Pistoiese” incentrata sulla vita ed i progetti di Leonardo da Vinci e sui legami che le sue invenzioni hanno con il nostro territorio e con le aree tematiche dell’Ecomuseo, i partecipanti potranno misurarsi con il loro ingegno risolvendo rompicapo e ricostruendo i ponti autoportanti leonardiani. Durante l’apertura serale Francesco Sabatini, Dott. in Scienze Naturali, presenterà la sua tesi di laurea incentrata sulla collezione di flora fossile esposta al Museo Naturalistico.
Per maggiori informazioni chiamare il numero 800 974102 attivo tutti i giorni dal lunedì alla domenica o consultare il sito www.ecomuseopt.it

Associazione Ecomuseo della Montagna Pistoiese
N. Verde 800 974102; Punto Informativo P. Achilli 0573 638025
ecomuseopt@gmail.com
www.ecomuseopt.it
FB ecomuseopt

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: