Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 02:04 - 25/4/2019
  • 420 utenti online
  • 21005 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
BASKET

In una situazione oggettivamente molto difficile, sarà importante per Pistoia riuscire a controllare anche l'aspetto emotivo: "E' una delle cose che ci sono mancate contro Torino -spiega Moretti- dal momento che per non aver saputo controllare i nervi abbiamo regalato ai nostri avversari tre possessi e sette tiri liberi"

BASKET

Finisce 81-78 al termine di una gara combattutissima: Pistoia, condannata anche dagli episodi, vede allontanarsi la salvezza.

SPADA

Grandissima impresa dello spadista della Chiti Fabio Mastromarino che a Caserta ha vinto la seconda prova del circuito nazionale under 14 Kinder + sport. Fabio ha vinto la gara con grande autorità, riscattando così la prima delle due gare del circuito nazionale in cui aveva reso al di sotto delle sue possibilità

BASKET

Dopo aver bagnato il suo secondo esordio sulla panchina biancorossa con  la vittoria del PalaDozza, Paolo Moretti cercherà il "raddoppio", domani, nel delicatissimo scontro diretto contro Torino

SCI

Il ricavato della manifestazione, 4.000 euro, andrà all’associazione Zeno Colò per l’ospedale Pacini di San Marcello Pistoiese

BASKET

I biancorossi si impongono in casa della Virtus con il punteggio di 78-67 e rispondono alla vittoria di Torino, attesa domenica al PalaCarrara in quello che si preannuncia come un vero e proprio spareggio per rimanere in serie A

SCHERMA

Grande la prova di Nicol Foietta, alle qualificazioni per i campionati italiani assoluti disputatesi a Caorle. La seconda prova di qualificazione, utile per individuare (all’esito delle due prove) le migliori 24 qualificate per le finali in programma a giugno a Palermo, ha visto Nicol issarsi fino al 3° posto grazie a una grande gara

SCI

Si è conclusa in Toscana all’Abetone sotto uno splendido sole la Fase Internazionale della 37° edizione di Pinocchio Sugli Sci, la rassegna giovanile di sci alpino fondata nel 1981 in onore del celebre burattino collodiano, la più amata d’Italia e tra le 5 più importanti al mondo.

STORIA

25 APRILE 2019 Festa di Liberazione, omaggio alla Resistenza Ore 11 - Piazza della Resistenza – Pistoia - Cerimonia al monumento ai caduti. Ore 12 – Piazza del Duomo – Pistoia - Concerto Bande. Organizzata da CUDIR Pistoia.

MOSTRA

Proseguirà nel Battistero di San Giovanni in Corte fino a domenica 2 giugno 2019 (apertura tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 18) l'esposizione del Crocifisso di Jorio Vivarelli, insieme alle fotografie di Aurelio Amendola

TEATRO

La compagnia de Gli Omini lancia gli ultimi appuntamenti che completeranno la micro-stagione di spettacoli cominciata a gennaio 2019 in Segheria, lo spazio pistoiese in zona Sant’Agostino

MOSTRA

Venerdì 12 aprile alle ore 18 la Fondazione Marino Marini di Pistoia inaugura la personale della fotografa cinese Gao Yuan. La mostra rimarrà aperta fino al 16 giugno e propone laboratori per bambini condotti dalla stessa Yuan

LIBRI

Ivan Raversi è un quarantenne ancora costretto a vivere con i genitori, a mendicare affetto e a barcamenarsi nella ricerca di un’occupazione. Un nuovo impiego è l’occasione per risolvere tutti i suoi problemi. Ma a che prezzo?

TEATRO

Sabato 6 e 27 aprile vanno in scena al Teatro Moderno di Agliana due commedie avvincenti per la regia di Dora Donarelli e prodotte dalla Compagnia Il Rubino

MOSTRA

Inaugura sabato 30 marzo, alle 16.30 nelle sale Affrescate del Palazzo comunale l’installazione artistica site – specific Conflitti e Armonie di Luigi Petracchi a cura di Laura Monaldi, che resterà aperta fino al 28 aprile

MOSTRA

Villa Smilea ospita dal 30 marzo al 14 aprile “Anime vaganti”, la retrospettiva dell’artista pistoiese Riccardo Baldini, classe 1954, che ripercorre la china di una pittura dedicata all’indagine dell’interiorità umana

Non ho bisogno di te, ho voglia di te. vita mia
Non .....
Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Il mio amico francesco Nesci, reduce da un ischemia nel 2017, .....
Il mio amico francesco Nesci, reduce da un ischemia nel 2017, .....
Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre vani e ½ di mq. 60 .....
Randstad Italia Spa

Ricerca

per ALIA Servizi Ambientali .....
QUARRATA
"Giornata internazionale dei monumenti e dei Siti UNESCO": visita guidata a Villa La Magia

16/4/2019 - 9:21

Un pomeriggio speciale per scoprire la Villa Medicea la Màgia di Quarrata: il 18 aprile la residenza pistoiese è tra le protagoniste della Giornata internazionale dei monumenti e dei siti ICOMOS (International Council on Monuments and Sites). Per l’occasione la Regione Toscana celebra il Sito seriale UNESCO Ville e Giardini medicei in Toscana. Le 14 ville e giardini che ne fanno parte si animeranno per la prima volta in contemporanea con tanti eventi, visite guidate e concerti gratuiti. Il tema scelto per il 2019 è Paesaggi rurali: le nobili residenze extraurbane della famiglia Medici hanno infatti plasmato il paesaggio rurale dell’età dell’Umanesimo e del Rinascimento.


Secondo la vice presidente della Regione Toscana l'apertura al pubblico e l'animazione in contemporanea di un gran numero di ville e giardini medicei per celebrare la giornata internazionale ICOMOS dei monumenti e dei siti, fa parte di un progetto più ampio di valorizzazione e promozione di questo grande patrimonio UNESCO che vede la Regione Toscana in prima fila. La vice presidente ha ricordato che se vogliamo incoraggiare una partecipazione culturale più diffusa è importante farlo con una linea progettuale che vede coinvolti luoghi e temi caratterizzanti la cultura del nostro territorio, utilizzando fonti di finanziamento diverse, come la legge 77 e le risorse europee, e mettendo attorno ad un tavolo diversi attori, enti locali e privati. Concludendo la vice presidente ha sottolineato come la rete delle Ville Medicee disseminate nel territorio della Regione Toscana sia un patrimonio culturale diffuso che può sollecitare la cittadinanza alla visita e alla partecipazione alla ricca offerta di eventi, concerti, rappresentazioni teatrali organizzati per l’occasione.

Secondo l’assessore alle Attività Produttive e al Turismo della Regione Toscana le 12 ville e i 2 giardini inseriti nella lista sono situati in luoghi inaspettati, nascosti e sorprendenti, custodiscono l’essenza di un territorio e di una famiglia, i Medici, che hanno fatto la storia della Toscana, valorizzando ciò che le circondava con una nuova estetica e un nuovo e moderno stile di vita. L’assessore ha sottolineato come dalla volontà di comunicare tanta bellezza sia nato il progetto del bellissimo sito villegiardinimedicei.it, integrato a VisitTuscany.com, proprio affinché tale patrimonio possa avere maggiore visibilità e raccogliere, raccontare e valorizzare questo insieme di perle incastonate nella nostra regione. Un luogo dove le immagini parlano da sole e dove il turista possa approfondire la conoscenza di queste residenze, veri e propri punti di riferimento architettonico e culturale del Rinascimento. Un sito web specifico nato con l’obiettivo di dare la giusta visibilità e valorizzazione visto il patrimonio di bellezza da comunicare nella sua interezza.


A Villa la Màgia si parte alle 15 con l’apertura al pubblico del giardino e con la speciale visita guidata alla Villa e al parco alla scoperta dei percorsi storici come il ciclo di affreschi, il giardino storico, la quadreria e la collezione di arte ambientale contemporanea “Lo spirito del luogo” con le opere di Fabrizio Corneli, Anne e Patrick Poirier, Nagasawa, Marco Bagnoli, Maurizio Nannucci, Daniel Buren (prenotazione obbligatoria al numero 0573 774500).

Alle 17, appuntamento con la musica per il concerto dell’inedito duo Daniele Di Bonaventura & Alessandro D’Alessandro in “HERMANOS”. Il bandoneon di Daniele Di Bonaventura e l’organetto di Alessandro D’Alessandro risuoneranno nella villa pistoiese, allietando il pubblico (prenotazione obbligatoria alla mail villalamagia@comune.quarrata.pt.it).


L’insediamento originario di Villa la Màgia risale al 1320 e solo nel 1583 la proprietà viene acquistata da Francesco I dei Medici. Per la famiglia Medici fu il presidio che rafforzava il loro potere sulle pendici del Montalbano. Di importanza strategica nel circuito che comprende le ville di Poggio a Caiano e quella di Artimino, il periodo di massimo splendore della residenza risale alla fine del Cinquecento, quando il Buontalenti ne elaborò il progetto di ristrutturazione e quello relativo alla realizzazione del lago. Villa la Màgia è proprietà del Comune di Quarrata dal 2000.

Scopri il programma completo della giornata, gli orari e le modalità di prenotazione sul sito villegiardinimedicei.it

 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: