Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 16:04 - 26/4/2019
  • 504 utenti online
  • 21010 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
BASKET

Anche se virtualmente poi dovremo aspettare i risultati di domenica, non sono abituato a buttare la palla in tribuna: mi sembra evidente che per la situazione in cui siamo, per la classifica e per i numeri, domani è la nostra ultima chance

BASKET

In una situazione oggettivamente molto difficile, sarà importante per Pistoia riuscire a controllare anche l'aspetto emotivo: "E' una delle cose che ci sono mancate contro Torino -spiega Moretti- dal momento che per non aver saputo controllare i nervi abbiamo regalato ai nostri avversari tre possessi e sette tiri liberi"

BASKET

Finisce 81-78 al termine di una gara combattutissima: Pistoia, condannata anche dagli episodi, vede allontanarsi la salvezza.

SPADA

Grandissima impresa dello spadista della Chiti Fabio Mastromarino che a Caserta ha vinto la seconda prova del circuito nazionale under 14 Kinder + sport. Fabio ha vinto la gara con grande autorità, riscattando così la prima delle due gare del circuito nazionale in cui aveva reso al di sotto delle sue possibilità

BASKET

Dopo aver bagnato il suo secondo esordio sulla panchina biancorossa con  la vittoria del PalaDozza, Paolo Moretti cercherà il "raddoppio", domani, nel delicatissimo scontro diretto contro Torino

SCI

Il ricavato della manifestazione, 4.000 euro, andrà all’associazione Zeno Colò per l’ospedale Pacini di San Marcello Pistoiese

BASKET

I biancorossi si impongono in casa della Virtus con il punteggio di 78-67 e rispondono alla vittoria di Torino, attesa domenica al PalaCarrara in quello che si preannuncia come un vero e proprio spareggio per rimanere in serie A

SCHERMA

Grande la prova di Nicol Foietta, alle qualificazioni per i campionati italiani assoluti disputatesi a Caorle. La seconda prova di qualificazione, utile per individuare (all’esito delle due prove) le migliori 24 qualificate per le finali in programma a giugno a Palermo, ha visto Nicol issarsi fino al 3° posto grazie a una grande gara

STORIA

25 APRILE 2019 Festa di Liberazione, omaggio alla Resistenza Ore 11 - Piazza della Resistenza – Pistoia - Cerimonia al monumento ai caduti. Ore 12 – Piazza del Duomo – Pistoia - Concerto Bande. Organizzata da CUDIR Pistoia.

MOSTRA

Proseguirà nel Battistero di San Giovanni in Corte fino a domenica 2 giugno 2019 (apertura tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 18) l'esposizione del Crocifisso di Jorio Vivarelli, insieme alle fotografie di Aurelio Amendola

TEATRO

La compagnia de Gli Omini lancia gli ultimi appuntamenti che completeranno la micro-stagione di spettacoli cominciata a gennaio 2019 in Segheria, lo spazio pistoiese in zona Sant’Agostino

MOSTRA

Venerdì 12 aprile alle ore 18 la Fondazione Marino Marini di Pistoia inaugura la personale della fotografa cinese Gao Yuan. La mostra rimarrà aperta fino al 16 giugno e propone laboratori per bambini condotti dalla stessa Yuan

LIBRI

Ivan Raversi è un quarantenne ancora costretto a vivere con i genitori, a mendicare affetto e a barcamenarsi nella ricerca di un’occupazione. Un nuovo impiego è l’occasione per risolvere tutti i suoi problemi. Ma a che prezzo?

TEATRO

Sabato 6 e 27 aprile vanno in scena al Teatro Moderno di Agliana due commedie avvincenti per la regia di Dora Donarelli e prodotte dalla Compagnia Il Rubino

MOSTRA

Inaugura sabato 30 marzo, alle 16.30 nelle sale Affrescate del Palazzo comunale l’installazione artistica site – specific Conflitti e Armonie di Luigi Petracchi a cura di Laura Monaldi, che resterà aperta fino al 28 aprile

MOSTRA

Villa Smilea ospita dal 30 marzo al 14 aprile “Anime vaganti”, la retrospettiva dell’artista pistoiese Riccardo Baldini, classe 1954, che ripercorre la china di una pittura dedicata all’indagine dell’interiorità umana

Non ho bisogno di te, ho voglia di te. vita mia
Non .....
Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Il mio amico francesco Nesci, reduce da un ischemia nel 2017, .....
Il mio amico francesco Nesci, reduce da un ischemia nel 2017, .....
Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre vani e ½ di mq. 60 .....
Randstad Italia Spa

Ricerca

per ALIA Servizi Ambientali .....
PISTOIA
Al via la stagione turistica a Pistoia: con il progetto Obiettivo Pistoia chiese aperte e audioguida

11/4/2019 - 15:27

Con Aprile parte la stagione turistica a Pistoia e la città è pronta ad accogliere i visitatori per il periodo pasquale.
Grazie al Progetto Obiettivo Pistoia, finanziato da Fondazione Caript, Camera di Commercio e Comune di Pistoia ed attuato da Consorzio Turistico città di Pistoia, consorzio Apm e Toscana Turismo e congressi, sarà possibile garantire l’apertura della Cattedrale e di San Giovanni con orario continuato nel corso di tutta la stagione turistica, offrendo al visitatore l’opportunità di visitare questi siti anche nelle ore a cavallo del pranzo.
Il mese di aprile 2019 porta però anche un’importante novità che unisce con un filo immaginario il Lazio e la Toscana: la società Archeoares, storicamente impegnata nella gestione di musei e monumenti nella Tuscia, ha ampliato il suo raggio di azione aprendo una collaborazione con Medieval Italy che ha portato ad un cambiamento radicale nei servizi offerti ai visitatori della Cattedrale di San Zeno di Pistoia.
La società viterbese ha esportato la biglietteria elettronica ed il software connesso, oltre alla fornitura di audioguide in cinque lingue (italiano, spagnolo, inglese, francese e tedesco) e radioguide per gruppi che arricchiscono i servizi già in essere.
Dal primo aprile è, dunque, attivo un monitoraggio costante e puntuale del pubblico interessato alla zona, grazie alla raccolta di dati relativi alla provenienza e alla quantità delle persone che decidono di visitare la Cattedrale ed il Campanile di piazza del Duomo.


“Come azienda siamo felici di aver attivato questa bella collaborazione in una città importante come Pistoia, non a caso insignita del titolo di Capitale Italiana della Cultura nel 2017, che offre molti punti di interesse per un turista e non solo.” - dichiarano gli amministratori di Archeoares – “Il tesoro di San Jacopo, in particolare, è veramente affascinante ed artisticamente impressionante, come in generale il complesso della Cattedrale di San Zeno. E’ ovvio, però, che la stratificazione dei vari interventi sui monumenti non rende facile la comprensione ad un utente non attrezzato e, quindi, abbiamo convenuto, grazie alla competenza e gentilezza di Don Luca Carlesi e di Renato Chiti, di offrire un aspetto didattico di supporto come l’audioguida. Il servizio è sempre incluso nel ticket, come in tutti i monumenti che serviamo, poiché riteniamo che un utente che ha compreso cosa vede possa diventare un ambasciatore del sito in maniera più convinta.
Il software, invece, ha la finalità di dare scientificità alla raccolta dei dati ed alla lettura degli stessi per compiere le corrette azioni promozionali e adeguare i servizi secondo necessità.”
 
“La scelta di progredire nella direzione della valorizzazione e promozione turistico-culturale del Battistero di San Giovanni in Corte e della Cattedrale di San Zeno iniziata nel 2011 con l’apertura al pubblico del Battistero – dichiara Renato Chiti, Presidente di Associazione Culturale MusiKé e CEO di Medieval Italy – oggi segna un deciso punto di svolta. La dotazione di sistemi di supporto alla visita con approccio multilingue affiancata da gestionali in grado di analizzare le provenienze geografiche dei visitatori doveva essere quanto prima implementata, in modo da orientare con maggiore efficacia le scelte promozionali, spesso affrontate con superficialità, di una città d’arte emergente nel cotesto dei mercati turistici internazionali.
 
Un plauso alla decisione del Capitolo della Cattedrale e all’Arciprete Don Luca Carlesi per la sensibilità e lungimiranza dimostrata nel sostegno all’iniziativa, volta anche a sostenere l’interesse e la curiosità di quanti, turisti, appassionati e pellegrini vogliano approfondire con adeguati strumenti tecnologici il loro avvicinamento al patrimonio artistico della Cattedrale, all’Altare Argenteo di San Jacopo e al Reliquiario di Lorenzo Ghiberti che custodisce la reliquia dell’Apostolo Giacomo il Maggiore, per noi pistoiesi, familiarmente, San Jacopo. Un plauso anche alla scelta di Archeoares di sostenerci in questo cammino, impiegando a favore di Pistoia la loro competenza sperimentata nei medesimi servizi applicati al Museo Colle del Duomo di Viterbo (Cattedrale e Palazzo dei Papi), ai palazzi papali di Anagni e Montefiascone, nonché a Civita di Bagnoregio”
 
Con queste due iniziative si rafforza di fatto l’accoglienza ed il livello di servizio offerti al visitatore che è così in grado di trovare a sistema la fruizione di alcuni fra i principali monumenti cittadini potendoli non solo visitatore con orari più adatti alle proprie esigenze ma anche con livelli di servizio in linea con gli standard delle grandi città d’arte.”

Fonte: Confcommercio
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: