Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 20:04 - 19/4/2019
  • 675 utenti online
  • 22473 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
BASKET

Finisce 81-78 al termine di una gara combattutissima: Pistoia, condannata anche dagli episodi, vede allontanarsi la salvezza.

SPADA

Grandissima impresa dello spadista della Chiti Fabio Mastromarino che a Caserta ha vinto la seconda prova del circuito nazionale under 14 Kinder + sport. Fabio ha vinto la gara con grande autorità, riscattando così la prima delle due gare del circuito nazionale in cui aveva reso al di sotto delle sue possibilità

BASKET

Dopo aver bagnato il suo secondo esordio sulla panchina biancorossa con  la vittoria del PalaDozza, Paolo Moretti cercherà il "raddoppio", domani, nel delicatissimo scontro diretto contro Torino

SCI

Il ricavato della manifestazione, 4.000 euro, andrà all’associazione Zeno Colò per l’ospedale Pacini di San Marcello Pistoiese

BASKET

I biancorossi si impongono in casa della Virtus con il punteggio di 78-67 e rispondono alla vittoria di Torino, attesa domenica al PalaCarrara in quello che si preannuncia come un vero e proprio spareggio per rimanere in serie A

SCHERMA

Grande la prova di Nicol Foietta, alle qualificazioni per i campionati italiani assoluti disputatesi a Caorle. La seconda prova di qualificazione, utile per individuare (all’esito delle due prove) le migliori 24 qualificate per le finali in programma a giugno a Palermo, ha visto Nicol issarsi fino al 3° posto grazie a una grande gara

SCI

Si è conclusa in Toscana all’Abetone sotto uno splendido sole la Fase Internazionale della 37° edizione di Pinocchio Sugli Sci, la rassegna giovanile di sci alpino fondata nel 1981 in onore del celebre burattino collodiano, la più amata d’Italia e tra le 5 più importanti al mondo.

BASKET

Il tempo che abbiamo è poco e quindi l'idea è stata quella di seguire la traccia tattica lasciata da coach Ramagli, cercando di dare la mia impronta, ma senza operare alcuna rivoluzione. Da parte dei ragazzi ho incontrato grandissima disponibilità. Il clima, a livello di rapporti interpersonali è ottimo

TEATRO

La compagnia de Gli Omini lancia gli ultimi appuntamenti che completeranno la micro-stagione di spettacoli cominciata a gennaio 2019 in Segheria, lo spazio pistoiese in zona Sant’Agostino

MOSTRA

Venerdì 12 aprile alle ore 18 la Fondazione Marino Marini di Pistoia inaugura la personale della fotografa cinese Gao Yuan. La mostra rimarrà aperta fino al 16 giugno e propone laboratori per bambini condotti dalla stessa Yuan

LIBRI

Ivan Raversi è un quarantenne ancora costretto a vivere con i genitori, a mendicare affetto e a barcamenarsi nella ricerca di un’occupazione. Un nuovo impiego è l’occasione per risolvere tutti i suoi problemi. Ma a che prezzo?

TEATRO

Sabato 6 e 27 aprile vanno in scena al Teatro Moderno di Agliana due commedie avvincenti per la regia di Dora Donarelli e prodotte dalla Compagnia Il Rubino

MOSTRA

Inaugura sabato 30 marzo, alle 16.30 nelle sale Affrescate del Palazzo comunale l’installazione artistica site – specific Conflitti e Armonie di Luigi Petracchi a cura di Laura Monaldi, che resterà aperta fino al 28 aprile

MOSTRA

Villa Smilea ospita dal 30 marzo al 14 aprile “Anime vaganti”, la retrospettiva dell’artista pistoiese Riccardo Baldini, classe 1954, che ripercorre la china di una pittura dedicata all’indagine dell’interiorità umana

POESIA

In occasione della Giornata Mondiale  Unesco della Poesia, il 22 marzo al Consiglio Regionale della Toscana, la poeta Kathleen Jamie terrà la Ceppo Piero Bigongiari Lecture 2019 alla presenza di Eugenio Giani, Presidente del Consiglio Regionale della Toscana in Palazzo Bastogi a Firenze

MOSTRA

Sarà inaugurata sabato 23 marzo, alle 17, nello spazio espositivo della biblioteca San Giorgio, la mostra personale Tensione-Alta/Alta-Tensione dell’artista Francesco Landucci, a cura di Erica Romano.

Non ho bisogno di te, ho voglia di te. vita mia
Non .....
Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Il mio amico francesco Nesci, reduce da un ischemia nel 2017, .....
Il mio amico francesco Nesci, reduce da un ischemia nel 2017, .....
Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre vani e ½ di mq. 60 .....
Randstad Italia Spa

Ricerca

per ALIA Servizi Ambientali .....
Monsummano
Pistoia
Quarrata
Pistoia
Quarrata
Pistoia;San Marcello
Marliana
Quarrata
STORIA
Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea

1/3/2019 - 9:07

ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELL'ETÀ CONTEMPORANEA IN PROVINCIA DI PISTOIA 

NOTIZIE DALL'ISTITUTO

- Prorogate fino al 10 marzo le iscrizioni per il corso di formazione docenti dal titolo "GUERRA TOTALE, COLLABORAZIONISMI, RESISTENZE”. Il corso si svolgerà a Pistoia il 14-21-28 marzo 2019 per un totale di 16 ore formative. 
Per iscrizioni e info: ispresistenza@tiscali.it    
Tel. Sede (orari di apertura) 0573 359399

- ISRPT Editore è lieto di annunciare la pubblicazione del libro “Campo Tizzoro e la Società Metallurgica Italiana. L’utopia di un paese fabbrica (1910-1945)” di Rachele Lenzi
La Fabbrica di munizioni della famiglia di industriali Orlando si impianta nella Montagna pistoiese a inizio Novecento, sconvolgendo equilibri presenti da secoli e legati ad attività e ritmi lavorativi tradizionali, ma nell’arco di qualche generazione si fa spazio nell’identità culturale della popolazione fino a diventarne parte integrante. Principale fonte di lavoro per la popolazione della zona e una delle maggiori industrie del pistoiese, i lavoratori si identificano con essa e con i suoi successi, indipendentemente dalla loro opinione riguardo le cause della fine di questa utopia: per loro resta l’orgoglio di averne fatto parte, di esserne stati studenti e operai. L’autrice ripercorre parallelamente la storia di questa fabbrica di munizioni e della Montagna pistoiese, degli Orlando e di Campo Tizzoro, dell’utopia che ne ha tenuto uniti i destini per quasi un secolo, tra guerre mondiali, lotte e Resistenza, toccando i vari temi che via via essa interseca.
Il libro è acquistabile al prezzo di 15,00 più 1,28 € di spedizione. Per info e acquisti: ispresistenza@tiscali.it

- In Grecia, presso il Monumento ai Caduti dell’Oria (nel tratto di costa prospiciente al luogo della tragedia), il direttore Matteo Grasso ha partecipato, insieme a un gruppo di circa 60 familiari dei dispersi arrivati sul luogo da tutta Italia, alla commemorazione per il 75° anniversario del naufragio del Piroscafo Oria. Hanno presenziato alla cerimonia Prokopīs Paulopoulos, presidente della Repubblica Greca, il Presidente dell’Attica, l’Ambasciatore d’Italia, svariate autorità civili, militari, diplomatiche e religiose elleniche, italiane e di altre nazioni. Dopo la cerimonia, il gruppo si è recato presso l’ambasciata italiana ad Atene per proseguire le commemorazioni.

- La mostra "In viaggio. La deportazione nei lager"  curata da Stefano Bartolini (ISRPT) e Sara Valentina Di Palma (Coopculture - ISRPT), esposta presso la Sinagoga di Siena, si è conclusa con 380 visitatori. Fino al 16 marzo la mostra sarà nuovamente in esposizione presso la Bibliotecanova Isolotto di Firenze.

- E' iniziato il progetto "Conoscere la Costituzione, vivere da cittadini" in collaborazione con l'Istituto Storico Toscano della Resistenza e dell'Età contemporanea. Al centro del dibattito Costituzione e cittadinanza, con incontri e percorsi didattici svolti nelle classi dell'Istituto Alberghiero Martini di Montecatini Terme.

PROSSIME INIZIATIVE


8 MARZO 2019 
Ore 16:00 – Monsummano Terme, Piazza Guido Rossa
Intitolazione del Parco a Righetto Pierattini e alle vittime del naufragio del Piroscafo Oria 
Interventi di: Rinaldo Vanni (Sindaco di Monsummano Terme), Eugenio Giani (Presidente del Consiglio Regionale della Toscana) 
A seguire – Monsummano Terme, Circolo di Bizzarrino, Via Orlandini 1297
Presentazione del libro “Dispersi sì, dimenticati mai: il naufragio del piroscafo Oria, 12 febbraio 1944. Il caso dei soldati valdinievolini e pistoiesi”, Edizioni dell’Assemblea, 2019
Interventi di: Elena Sinimberghi (Comune di Monsummano Terme), Luisa Ciardi (Fondazione CDSE), Michele Ghirardelli (UNIFE), Matteo Grasso (ISRPT).

8/22 MARZO 2019
Mostra “Le donne e il voto. Suffragette italiane verso la cittadinanza (1861-1946)”
Biblioteca San Giorgio, Pistoia, Via S. Pertini 
Inaugurazione 8 marzo alle ore 12 - Atrio della Biblioteca San Giorgio
Interventi di: 
Roberto Barontini, Presidente Istituto storico della Resistenza di Pistoia
Emanuele Gelli, Presidente del consiglio comunale di Pistoia 
Maria Stella Rasetti, Direttrice Biblioteca San Giorgio 
Chiara Martinelli, Istituto storico della Resistenza di Pistoia
Organizzata con materiali provenienti in gran parte dagli archivi dell’Unione Femminile Nazionale di Milano (ovvero da una delle più grandi realtà i conservazione della storia del suffragismo italiano) e della Fondazione Anna Kuliscioff, la Mostra storica itinerante sul suffragismo italiano riporta manoscritti, volantini, giornali, vignette satiriche, pamphlet che restituiscono il clima e i contenuti di una delle più intense, e purtroppo rimosse, vicende della politica italiana. Si racconta infatti il movimento per il suffragio femminile dal 1861, anno dell’Unità d’Italia, al 1946, anno delle prime elezioni a suffragio universale. 
Allestimento a cura dell'Istituto storico della Resistenza di Pistoia. Con il patrocinio del Comune di Pistoia e della Biblioteca San Giorgio.

13 MARZO 2019 
Progetto Scenari XX Secolo: “Il terrorismo in Italia. La violenza politica, civile e sociale nell’Italia degli anni Sessanta e Settanta” 
Relatrice Chiara Zampieri (Istituto di studi politici di Parigi SciencesPo), “28 maggio 1974: la strage neofascista di Piazza della Loggia a Brescia” 
Coordina Alice Vannucchi (Istituto Storico della Resistenza di Pistoia) 
Testimonianza di Manlio Milani (Presidente dell’Associazione familiari delle vittime della Strage di piazza Loggia)
In collaborazione con la Provincia di Pistoia. Con il sostegno della Fondazione Caript.

19 MARZO 2019
Presentazione libro “Tutto è ritmo, tutto è swing. Il jazz, il fascismo e la società italiana” di Camilla Poesio 
Ore 18 – Pistoia, Libreria Feltrinelli 
Saluti di Roberto Barontini (ISRPT).
L’autrice Camilla Poesio ne discute con Antonio Fanelli (Istituto De Martino). Modera Stefano Bartolini (ISRPT).

26 MARZO 2019 
Eventi della Grande Guerra: natale in fratellanza in trincea
Ore 21:15 – Monsummano Terme, Oratorio San Carlo 
Incontro a cura di Francesco Cutolo (Istituto Storico della Resistenza di Pistoia)

INCONTRI DIDATTICI

1 marzo 2019 – “La Costituzione spiegata ai bambini” a cura di Daniela Faralli (ISRPT) presso la scuola primaria A. Vannucci in località Fognano, Montale. Laboratorio sulla costituzione nell'ambito del progetto di doposcuola "Scuola Aperta". 
1 marzo 2019 –  "Guerra, Resistenza e Costituzione (1940-1946)" a cura di Matteo Grasso (ISRPT) presso l'lstituto Alberghiero Martini di Montecatini Terme nell'ambito del progetto "Conoscere la Costituzione, vivere da cittadini".
13 marzo 2019 – “Genealogia della Shoah” a cura di Stefano Bartolini (ISRPT) presso il Liceo artistico “P. Petrocchi” di Pistoia. 
30 marzo 2019 – “I luoghi dei bombardamenti durante la Seconda guerra mondiale” a cura di Francesco Cutolo (ISRPT), lezione itinerante a Pistoia per gli studenti del Liceo Forteguerri di Pistoia.

NOTIZIE DAL WEB

Le Ville Sbertoli: un manicomio durante l’occupazione nazifascista. Il luogo di cura pistoiese alla prova della "guerra totale" - di Mattia Eleni   http://www.toscananovecento.it/custom_type/le-ville-sbertoli-un-manicomio-durante-loccupazione-nazifascista/
Dispersi sì, dimenticati mai. Il naufragio del Piroscafo Oria, 12 Febbraio 1944 e il caso dei soldati valdinievolini e pistoiesi: una ricerca a 75 anni dalla loro morte - di Matteo Grasso http://www.toscananovecento.it/custom_type/dispersi-si-dimenticati-mai/

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: