Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 15:03 - 21/3/2019
  • 626 utenti online
  • 29445 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
SCI

Il Memorial si svolgerà il prossimo 29 marzo nello stadio da slalom all’Abetone. La gara di sci promozionale è aperta a tutte le categorie, da Super baby a Master.

SCI

La carica dei giovanissimi: sabato 16 marzo è stato l’ultimo appuntamento del circuito del Trofeo Soldaini, riservato alle categorie da super baby (under 7) fino a cuccioli (under 12).

BASKET

Domenica prossima (palla a due alle 20.45) i biancorossi saranno di nuovo di scena al PalaCarrara contro Reggio Emilia, in quella che si annuncia come la classica sfida senza ritorno. Per l'OriOra sarà fondamentale raccogliere in fretta i cocci

BASKET

Domenica a Cremona è arrivata la sua miglior prestazione in carriera, a conferma di come, ad appena 21 anni, il suo contributo, anche in termini di atteggiamento, sia paragonabile a quello di un veterano

MTB

Anche gli atleti non iscritti a nessun Ente potranno partecipare presentando il Certificato medico e pagando una quota assicurativa giornaliera da aggiungere al costo d’iscrizione.

ATLETICA

Nella prima uscita stagionale il sodalizio pistoiese conquista tre ori, un argento e un bronzo piazzandosi al decimo posto nella classifica assoluta femminile e undicesimo in quella maschile

PODISMO

Continua il momento positivo della “SILVANO FEDI” che marcia alla grande per un 2019 già denso di successi (giunti a quota 45). All’Abetone, biancorossi in grande spolvero alla “Snow Run”, con vittoria di società, 1^ piazza di Manuela Bacci fra le “Ladies”

CHITI SCHERMA

Si è infatti classificata al 9° posto su un lotto di oltre 100 partecipanti provenienti da molti paesi, compresi Giappone, Hong Kong, Stati Uniti e Australia. Il girone di qualificazione chiuso senza sconfitte le ha consentito di ottenere la seconda testa di serie nel tabellone ad eliminazione diretta

MOSTRA

Il cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci,  avvenuta a Amboise nel 1519, viene ricordato con la mostra ASSENZE dell’artista Andrea Dami che presenta una serie di opere-installazioni, alcune delle quali dedicate al Cenacolo di Leonardo da Vinci

TEATRO

Domenica 24 marzo l'omaggio di Tullio Solenghi alla comicità grottesca di Paolo Villaggio e dei suoi personaggi 

LIBRI

Sabato 23 marzo, alle ore 16.00, presso l’Auditorium della Banca Alta Toscana, a Vignole, Quarrata, avrà luogo la presentazione del volume “Spes nostra, salve. Luoghi di devozione nel territorio dell’Alta Toscana”, realizzato dalla Fondazione Banca Alta Toscana

TEATRO

Bartali: prima tappa, uno spettacolo, in forma di monologo, che vuole, attraverso la figura di uno dei ciclisti italiani più significativi del nostro secolo, approfondire alcune tematiche storiche connesse agli anni dell’occupazione nazista e alle relative conseguenze

MARZO, MESE DELLA DONNA

In questo marzo dedicato alla donna pubblichiamo un pensiero di Simone Magli, poeta e fotografo pistoiese

STORIA

Notizie dall'Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea di Pistoia e tutte le prossime iniziative

TEATRO

Il teatro e la passione di Elisabetta Salvatori per le grandi figure le hanno messe accanto e lo spettacolo, abbraccia Medioevo e Risorgimento, seguendo i fili che Caterina e Beatrice hanno in comune

TEATRO

Ancora la musica protagonista nella stagione del Manzoni di Pistoia che ospita dal 22 al 24 febbraio, in prima regionale, Don Giovanni di Mozart secondo l'Orchestra di Piazza Vittorio. Torna quindi a Pistoia l'Orchestra più multietnica d'Italia

Non ho bisogno di te, ho voglia di te. vita mia
Non .....
Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Il mio amico francesco Nesci, reduce da un ischemia nel 2017, .....
Il mio amico francesco Nesci, reduce da un ischemia nel 2017, .....
Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre vani e ½ di mq. 60 .....
Randstad Italia Spa

Ricerca

per ALIA Servizi Ambientali .....
Quarrata
Pistoia
Pistoia
Montale
Montale
Pistoia
Pistoia
Quarrata
Quarrata
none_o
Sí Toscana a Sinistra: "Le nostre proposte per un vivaismo sostenibile"

22/2/2019 - 12:28

"Mettiamola così: se volessimo diffondere nei dintorni pistoiesi manifesti con scritto ‘zona libera da pesticidi’ non avremmo luoghi dove attaccarli. L’ultimo report Arpat dimostra l’ulteriore inasprimento dell’inquinamento da glifosato e altre sostanze dannose per la salute e l’ambiente, che hanno ormai invaso le acque superficiali e stanno intaccando anche quelle sotterranee”.

 

Il capogruppo di Sì-Toscana a Sinistra, Tommaso Fattori, illustra così la mozione, presentata in Consiglio regionale, che propone interventi e misure per favorire la transizione ad un florovivaismo sostenibile.

 

“Migliaia di residenti e centinaia di bambini, anche delle scuole elementari, vivono sotto l’assedio di un nemico purtroppo sottovalutato e spesso rimosso. In 9 stazioni delle 16 totali monitorate da Arpat, le acque superficiali contengono pesticidi totali oltre i livelli di standard di qualità ambientale. Vi sono diffuse quantità di glifosato e del suo metabolita Ampa in 14 casi su 16. Contribuiscono in modo preponderante al valore dei Pesticidi Totali vari erbicidi quali Oxadiazon, 2,4D, Diuron, Oxilfuorfen e Pendimethalin. Ma oltre agli erbicidi, il superamento degli standard di qualità per singolo principio attivo è stato determinato anche da svariati fungicidi tra i quali Propamocarb, Tebuconazolo e Carbendazim, e insetticidi, primo tra tutti l’Imidacloprid.”

 

“Le aree maggiormente interessate dall’inquinamento da fitofarmaci sono i corsi d’acqua della pianura pistoiese a sud-est della città, evidentemente correlato con le notevoli quantità di glifosato utilizzato nel florovivaismo e con un andamento delle concentrazioni fortemente connesso al dilavamento del terreno operato dalle piogge. Dalle attività di controllo effettuate sull’osservanza delle aree di salvaguardia e aree di tutela delle acque sotterranee, è emerso un quadro di diffusa inosservanza delle fasce di rispetto.”

 

"A livello sovranazionale sta aumentando la consapevolezza del pericolo, tanto che il Parlamento europeo a gennaio ha adottato a larga maggioranza le raccomandazioni della ‘Commissione Pest’ riguardo alla necessità di prevedere studi epidemiologici sull’impatto reale dei fitofarmaci sulla salute umana, un riesame sistematico di tutti gli studi disponibili sulla cancerogenicità del glifosato e chiesto di fissare nuovi livelli massimi di residui nei suoli e nelle acque superficiali.

 

Il Parlamento Europeo ha poi chiesto alla Commissione Europea nuove misure a protezione dei gruppi di persone vulnerabili e il divieto di utilizzo di pesticidi vicino a scuole e asili, campi da gioco, ospedali e case di cura. Pistoia potrebbe conquistare il triste primato di capitale dell’inquinamento da pesticidi, visto che ci sono ben 6 mila ettari dedicati ad un vivaismo insostenibile e velenoso, che ha inglobato indistintamente abitazioni, giardini pubblici e scuole.”

 

"Di fronte a questo allarmante scenario ricostruito dall’Agenzia regionale – continua Fattori - abbiamo elaborato una serie di proposte che sembrano scritte in una lingua sconosciuta ai più, a partire dall’imprenditoria vivaistica locale. Un’alternativa infatti è possibile, per questo chiediamo alla Regione Toscana di intraprendere tutte le misure necessarie a rendere sostenibile il settore florovivaistico, nell’interesse della nostra salute, dell’ambiente ma anche del futuro produttivo di queste imprese. Pensiamo a incentivi economici mirati alla limitazione e all’eliminazione dei pesticidi e alla transizione verso l’agroecologia. Chiediamo di incrementare l’azione di controllo delle disposizioni di salvaguardia previste nei regolamenti comunali. E devono essere promosse tutte le azioni finalizzate al recupero delle acque d’innaffiatura, ribadendo anche l’urgenza di modificare la disciplina delle acque di dilavamento della vasetteria su terreni diserbati o su superfici impermeabili.”














 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: