Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 12:02 - 17/2/2019
  • 588 utenti online
  • 32405 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
PODISMO

Continua il momento positivo della “SILVANO FEDI” che marcia alla grande per un 2019 già denso di successi (giunti a quota 45). All’Abetone, biancorossi in grande spolvero alla “Snow Run”, con vittoria di società, 1^ piazza di Manuela Bacci fra le “Ladies”

CHITI SCHERMA

Si è infatti classificata al 9° posto su un lotto di oltre 100 partecipanti provenienti da molti paesi, compresi Giappone, Hong Kong, Stati Uniti e Australia. Il girone di qualificazione chiuso senza sconfitte le ha consentito di ottenere la seconda testa di serie nel tabellone ad eliminazione diretta

BASKET

"La squadra è stata fin da subito informata, ma ha immediatamente compreso che, non potendo avere nessun tipo di controllo su questa situazione, non aveva senso stare a pensarci. E così onestamente è stato -prosegue il coach- e non ho visto da parte dei ragazzi nessun condizionamento sul piano mentale".

CHITI SCHERMA

lla terza prova del circuito nazionale disputatasi a Bologna gli atleti della Chiti hanno portato a casa due vittorie nelle gare di spada. Nella categoria under 40, una sorta di categoria “ponte” fra gli under 23 e gli over 40, si è imposto Marco Gori

BASKET

Alessandro Ramagli con i suoi ragazzi, sarà atteso lunedì sera dal difficilissimo esame contro la capolista Armani Milano. "Sarà una partita in cui servirà grande forza mentale per vivere il match possesso dopo possesso"

MTB

In partenza la griglia d’onore sarà riservata alla partecipazione femminile. Sul palco Premio Speciale alla società con maggior numero di cicliste al via

BASKET

Giornata di vigilia in casa OriOra. I biancorossi completano oggi la preparazione in vista della difficilissima sfida di domani in casa della Reyer Venezia, in un match che sulla carta appare davvero proibitivo

HC PISTOIA

I ragazzi mostrano di aver fatto notevoli progressi grazie alle cure di Mister Treno, sono cresciute le loro capacità tecniche ma soprattutto ampi passi avanti nella tenuta mentale. Grande emozione e soddisfazione nel settore femminile: il gruppo è composto da atlete appassionate e che non si tirano indietro sul lavoro da fare

LIBRI

Nel giorno della Candelora, quando per tradizione il Vescovo  di Pistoia benedice i  pellegrini che si preparano a partire per Santiago di Compostella, c'è stato un incontro nella Libreria "Terra Santa" di Milano

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

POESIA

Il poeta Fabio Strinati dedica alcuni appassionati versi alla nostra città

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

PREMIO CEPPO

Nell’ambito del 63° Premio Letterario Internazionale Ceppo Pistoia (patrocinio Mibac), Paola Zannoner è la vincitrice del Premio Ceppo per l’Infanzia e l’Adolescenza 2019. Premiazione l’8 febbraio 2019 a Pistoia

STORIA

Notizie dall'Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea di Pistoia e tutte le prossime iniziative

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

MOSTRA

Inaugurazione domenica 27 gennaio alle 16.30 al secondo piano di Villa Bertelli, in collaborazione con la Fondazione Villa Bertelli e con Laura Tartarelli Contemporary Art. Ingresso gratuito. Seguirà il concerto ”Il mio pianoforte”

Non ho bisogno di te, ho voglia di te. vita mia
Non .....
Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Randstad Italia Spa

Ricerca

per ALIA Servizi Ambientali .....
Randstad Italia Spa
Filiale di Lucca
Tel. : 0583 330111

Ricerca .....
Ho avuto i domiciliari per piccoli problemi con la legge. con .....
Certificazione Internazionale di Yoga della Risata con Andrea .....
PREMIO CEPPO
A Maura Del Serra il Premio Ceppo Poesia alla carriera

12/1/2019 - 14:48

Per la Festa della Toscana, secondo appuntamento del ciclo “Ceppo Biennale Poesia 2019”, con l’“Omaggio a Maura Del Serra” in occasione dei suoi 70 anni. L’evento si svolge sabato 19 gennaio dalle ore 16:30 alle 19:30 presso l’Antico Palazzo dei Vescovi, nella Sala Sinodale e nella Sala dell’Arazzo Millefiori. L’incontro è organizzato e condotto dal poeta e educatore Paolo Fabrizio Iacuzzi, presidente e direttore del Premio Internazionale Ceppo.

Maura Del Serra è la vincitrice del Premio Ceppo Poesia Pistoia Capitale della Poesia (vinto nel 2017 da Roberto Carifi) e sarà premiata domenica 24 marzo mattina alla Biblioteca San Giorgio durante la premiazione del Premio Ceppo Poesia. 

Scrive, tra l’altro, Paolo Fabrizio Iacuzzi nella motivazione al Premio: “Maura Del Serra (classe 1948), poetessa e drammaturga, critica letteraria e traduttrice, è una pistoiese molto affermata in Italia e soprattutto all’estero, dove è tradotta in diverse lingue. Con una scrittura febbrile, ironica e miniziosa, la sua poesia attraversa le quattro età della vita come altrettante ardue “pareti” da affrontare: alla costante ricerca e ridefinizione di se stessa e della propria identità nel rapporto fra Occidente e Oriente, in solitario cammino Maura Del Serra è impegnata tanto nella scalata di vette cosmiche e metafisiche quanto nella discesa nei gorghi della sua biografia e della storia del nostro tempo, tra “vertigine e sapienza”, solitudine e corpo a corpo con figure di poeti, scrittori e pensatori che non solo ha tradotto ma che ha reinventato in un teatro di poesia che è una sorta di coralità dialettica trasferita sul piano di un’aspirazione verso una comunità ideale”.

Tra i libri più importanti della Del Serra (la sua bibliografia, tra libri e interventi su riviste, sfiora ormai i 1000 titoli) ricordiamo l’opera poetica completa fino al 2005, L’opera del vento (Marsilio 2006), e poi Tentativi di certezza (Marsilio 2010) e Scala dei giuramenti (Newton Compton 2016). Ma da segnalare sono anche le numerose opere uscite dall’editrice pistoiese Petite Plaisance, fra cui Teatro (2016), che raccoglie l’opera drammaturgica finora scritta, e Voce di voci (2012), l’antologia poetica con un cd audio allegato, dove l’attrice Franca Nuti legge le poesie.

L’omaggio è l’occasione per fare il punto sulla sua vasta opera. Dopo i saluti del dr. Luca Iozzelli, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia che sostiene il 63° Premio Letterario Internazionale Ceppo Pistoia, e della dr.ssa Cristina Tuci, responsabile dei Musei dell’Antico Palazzo dei Vescovi, intervengono la professoressa Daniela Marcheschi (critica letteraria, che a lungo si è occupata di lei), la professoressa Ida Andersen (sua traduttrice in svedese, scrittrice e critica letteraria) e il professor André Ughetto (poeta, critico e suo traduttore in francese). 

Il giornalista e musicista Dino Castrovilli farà un omaggio in musica a Maura in rapporto a Dino Campana, entrambi poeti musicali. Campana è uno dei poeti amati e studiati dalla poetessa fin dalla sua tesi di laurea, pubblicata con titolo L’immagine aperta. "Una poesia musicale e musicata” si intitola infatti l’intervento e prevede l’ascolto di una poesia, Il vino di Adamo, della Del Serra messa in musica da Massimiliano Larocca, Sempre di Larocca verrà ascoltata, di Dino Campana, Poesia facile (da Un mistero di sogni avverati), con l’arrangiamento di Riccardo Tesi. Infine di Franco Di Francescantonio verrà ascoltato un frammento da La Verna, tratto da I tuoi versi sono meravigliosi (Omaggio a Dino Campana, Fonit Cetra 1994, progettato e prodotto da Dino Castrovilli e Antonio Bertoli per il Comune di Scandicci).

Maura Del Serra terrà una breve riflessione sulla simbologia dell'Arazzo Millefiori (conservato nell’Antico Palazzo dei Vescovi) dal titolo: Un paradiso di simboli. Infine Moreno Fabbri e Paolo Fabrizio Iacuzzi leggeranno una autoantologia di poesie, preparata per l’occasione da Maura, dove è centrale il rapporto con la natura. 

Sarà quindi l’occasione per proseguire l’intreccio fra arte, natura e poesia che è il leitmotiv di questa prima edizione del Ceppo Biennale Poesia e che vedrà a marzo e a maggio poeti italiani e stranieri leggere i loro versi in suggestivi luoghi storico-artistici e naturali di Pistoia e Provincia. Il primo evento si è tenuto con l’Omaggio a Piero Bigongiari, con la presentazione il 30 novembre, in occasione della Festa della Toscana, del libro-opera dell’artista Andrea Dami (a cura di Paolo Fabrizio Iacuzzi) con le poesie di Piero Bigongiari, Preludio senza fuga (Settegiorni editore), che sarà presentato anche a Firenze il 18 gennaio al Consiglio Regionale della Toscana, Palazzo Bastogi (ore 16.00-18.00) da Anna Dolfi e Lucia Fiaschi.

All’Omaggio a Maura Del Serra parteciperanno anche alunni della scuola secondarie di primo grado della scuola Anna Frank, guidati dalla professoressa Eleonora Trapani della scuola Anna Frank, che segue il progetto Premio Laboratorio Ceppo Poesia, con l’obiettivo di far accostare i ragazzi in giovane età alla poesia attraverso laboratori di lettura e di riflessione creativa. A cura della professoressa Elena Dei, Maura Del Serra incontrerà invece gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado al Liceo Forteguerri di Pistoia nella mattina dello stesso sabato 19 gennaio: un ritorno nel Liceo in cui condusse i propri studi superiori.

Sito web del Premio Ceppo: www.iltempodelceppo.it;

Facebook: iltempodelceppo.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: