Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 12:02 - 17/2/2019
  • 596 utenti online
  • 32405 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
PODISMO

Continua il momento positivo della “SILVANO FEDI” che marcia alla grande per un 2019 già denso di successi (giunti a quota 45). All’Abetone, biancorossi in grande spolvero alla “Snow Run”, con vittoria di società, 1^ piazza di Manuela Bacci fra le “Ladies”

CHITI SCHERMA

Si è infatti classificata al 9° posto su un lotto di oltre 100 partecipanti provenienti da molti paesi, compresi Giappone, Hong Kong, Stati Uniti e Australia. Il girone di qualificazione chiuso senza sconfitte le ha consentito di ottenere la seconda testa di serie nel tabellone ad eliminazione diretta

BASKET

"La squadra è stata fin da subito informata, ma ha immediatamente compreso che, non potendo avere nessun tipo di controllo su questa situazione, non aveva senso stare a pensarci. E così onestamente è stato -prosegue il coach- e non ho visto da parte dei ragazzi nessun condizionamento sul piano mentale".

CHITI SCHERMA

lla terza prova del circuito nazionale disputatasi a Bologna gli atleti della Chiti hanno portato a casa due vittorie nelle gare di spada. Nella categoria under 40, una sorta di categoria “ponte” fra gli under 23 e gli over 40, si è imposto Marco Gori

BASKET

Alessandro Ramagli con i suoi ragazzi, sarà atteso lunedì sera dal difficilissimo esame contro la capolista Armani Milano. "Sarà una partita in cui servirà grande forza mentale per vivere il match possesso dopo possesso"

MTB

In partenza la griglia d’onore sarà riservata alla partecipazione femminile. Sul palco Premio Speciale alla società con maggior numero di cicliste al via

BASKET

Giornata di vigilia in casa OriOra. I biancorossi completano oggi la preparazione in vista della difficilissima sfida di domani in casa della Reyer Venezia, in un match che sulla carta appare davvero proibitivo

HC PISTOIA

I ragazzi mostrano di aver fatto notevoli progressi grazie alle cure di Mister Treno, sono cresciute le loro capacità tecniche ma soprattutto ampi passi avanti nella tenuta mentale. Grande emozione e soddisfazione nel settore femminile: il gruppo è composto da atlete appassionate e che non si tirano indietro sul lavoro da fare

LIBRI

Nel giorno della Candelora, quando per tradizione il Vescovo  di Pistoia benedice i  pellegrini che si preparano a partire per Santiago di Compostella, c'è stato un incontro nella Libreria "Terra Santa" di Milano

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

POESIA

Il poeta Fabio Strinati dedica alcuni appassionati versi alla nostra città

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

PREMIO CEPPO

Nell’ambito del 63° Premio Letterario Internazionale Ceppo Pistoia (patrocinio Mibac), Paola Zannoner è la vincitrice del Premio Ceppo per l’Infanzia e l’Adolescenza 2019. Premiazione l’8 febbraio 2019 a Pistoia

STORIA

Notizie dall'Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea di Pistoia e tutte le prossime iniziative

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

MOSTRA

Inaugurazione domenica 27 gennaio alle 16.30 al secondo piano di Villa Bertelli, in collaborazione con la Fondazione Villa Bertelli e con Laura Tartarelli Contemporary Art. Ingresso gratuito. Seguirà il concerto ”Il mio pianoforte”

Non ho bisogno di te, ho voglia di te. vita mia
Non .....
Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Randstad Italia Spa

Ricerca

per ALIA Servizi Ambientali .....
Randstad Italia Spa
Filiale di Lucca
Tel. : 0583 330111

Ricerca .....
Ho avuto i domiciliari per piccoli problemi con la legge. con .....
Certificazione Internazionale di Yoga della Risata con Andrea .....
PISTOIA
Doppio ruolo per Veronica Pivetti, al Manzoni con "Viktor und Viktoria"

8/1/2019 - 17:25

TEATRO MANZONI PISTOIA
da venerdì 11 a domenica 13 gennaio 2019
(feriali ore 21, festivo ore 16)
 
a.ArtistiAssociati/Pigra srl
VIKTOR UND VIKTORIA
commedia con musiche liberamente ispirata all’omonimo film di Reinhold Schunzel
versione originale Giovanna Gra
regia Emanuele Gamba
con Veronica Pivetti
e con Giorgio Borghetti, Yari Gugliucci
e Pia Engleberth, Roberta Cartocci, Nicola Sorrenti
scene Alessandro Chiti  costumi Valter Azzini  luci Alessandro Verazzi
musiche originali e arrangiamenti Maurizio Abeni
                                            
IL TEATRO SI RACCONTA
Incontro con la compagnia
sabato 12 gennaio 2019, ore 17.30
Teatro Manzoni (Corso Gramsci, 127 – Pistoia)
conduce Elisabetta Berti, giornalista de “La Repubblica”
ingresso libero fino ad esaurimento posti
 
Inizio spumeggiante per il 2019 al Teatro Manzoni di Pistoia che ospita, dall’11 al 13 gennaio, la commedia con musiche VIKTOR UND VIKTORIA, per la regia del toscano Emanuele Gamba e l’interpretazione di un cast brillantissimo, capitanato da un’attrice molto amata dal pubblico, Veronica Pivetti, che si cimenta nell’insolito doppio ruolo, nato sul grande schermo e per la prima volta sulle scene italiane nella sua versione originale firmata da Giovanna Gra.
Con lei in scena, Giorgio Borghetti, Yari Gugliucci e Pia Engleberth, Roberta Cartocci, Nicola Sorrenti. Lo spettacolo, prodotto da a.ArtistiAssociati e Pigra srl, si ispira all’omonimo film tedesco girato da Rheinhold Schunzel nel 1933 ma la trama è nota soprattutto grazie al remake cinematografico del 1983, firmato da Blake Edwards, protagonista Julie Andrews proprio nel ruolo che è ora l’occasione del ritorno a teatro di Veronica Pivetti, per la prima volta al Manzoni.
Scene, costumi e luci sono, rispettivamente, di scene Alessandro Chiti, Valter Azzini, Alessandro Verazzi; musiche originali e arrangiamenti sono firmati da Maurizio Abeni.
 
Sabato 12 gennaio (ore 17,30) la Biblioteca San Giorgio torna ad ospitare un incontro del ciclo “Il teatro si racconta”, aprendo le porte dell’Auditorium Terzani alla compagnia di Viktor und Viktoria; conduce Elisabetta Berti, giornalista de “La Repubblica” (ingresso libero).
 
La Berlino degli Anni Trenta della Repubblica di Weimar  fa da sfondo ad una vicenda che, con leggerezza, arriva in profondità. Il mondo dello spettacolo non è sempre scintillante e quando la crisi colpisce anche gli artisti devono aguzzare l’ingegno. Ecco allora che Viktoria, talentuosa cantante disoccupata, si finge Viktor e conquista le platee… ma il suo fascino androgino scatenerà presto curiosità e sospetti. Tra battute di spirito e divertenti equivoci si legge la critica ad una società bigotta e superficiale (la nostra?) sempre pronta a giudicare dalle apparenze.. Una spassosa Veronica Pivetti ci racconta e ci canta una storia piena di qui pro quo, cambi di sesso, di persona e di intrecci sentimentali senza esclusione di colpi.
L’attrice disoccupata Susanne Weber (Veronica Pivetti) approda a Berlino. Ha fame, freddo ed è delusa dall’amore. L’incontro con un collega italiano, Vito Esposito (Yari Gugliucci) sembra cambiarle la vita. Mentre la città subisce gli umori dei nazionalsocialisti di Hitler, Susanne e Vito condividono fame, scene e battute fino a scambiarsi le rispettive identità. È per l’affamata ditta che Susanne diventa Viktor und Viktoria, affascinante en travesti dotato di uno stravagante fallo di cotone che nasconderà il suo segreto. In una brillante compagnia capitanata dalla Baronessa Ellinor Von Punkertin (Pia Engleberth) in cui spiccano Lilli Shultz, ballerina (Roberta Cartocci) e il giovane attrezzista Gerhardt (Nicola Sorrenti), Viktor und Viktoria conquista il mondo. Tornata a Berlino, un incontro fatale con il conte Frederich Von Stein (Giorgio Borghetti) colpisce Susanne che sarà costretta a fare le sue scelte mentre in città la situazione politica degenera. Riuscirà Susanne ad abbandonarsi al suo inaspettato amore senza che ciò le risulti fatale?
________________________________


I biglietti per lo spettacolo sono in prevendita alla Biglietteria del Teatro Manzoni 0573 991609 – 27112 | www.teatridipistoia.it
 
La stagione del Manzoni è promossa da Associazione Teatrale Pistoiese, con Comune di Pistoia, Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, col sostegno di Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Regione Toscana e con il contributo di Unicoop Firenze.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: