Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 10:04 - 23/4/2019
  • 600 utenti online
  • 22985 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
BASKET

In una situazione oggettivamente molto difficile, sarà importante per Pistoia riuscire a controllare anche l'aspetto emotivo: "E' una delle cose che ci sono mancate contro Torino -spiega Moretti- dal momento che per non aver saputo controllare i nervi abbiamo regalato ai nostri avversari tre possessi e sette tiri liberi"

BASKET

Finisce 81-78 al termine di una gara combattutissima: Pistoia, condannata anche dagli episodi, vede allontanarsi la salvezza.

SPADA

Grandissima impresa dello spadista della Chiti Fabio Mastromarino che a Caserta ha vinto la seconda prova del circuito nazionale under 14 Kinder + sport. Fabio ha vinto la gara con grande autorità, riscattando così la prima delle due gare del circuito nazionale in cui aveva reso al di sotto delle sue possibilità

BASKET

Dopo aver bagnato il suo secondo esordio sulla panchina biancorossa con  la vittoria del PalaDozza, Paolo Moretti cercherà il "raddoppio", domani, nel delicatissimo scontro diretto contro Torino

SCI

Il ricavato della manifestazione, 4.000 euro, andrà all’associazione Zeno Colò per l’ospedale Pacini di San Marcello Pistoiese

BASKET

I biancorossi si impongono in casa della Virtus con il punteggio di 78-67 e rispondono alla vittoria di Torino, attesa domenica al PalaCarrara in quello che si preannuncia come un vero e proprio spareggio per rimanere in serie A

SCHERMA

Grande la prova di Nicol Foietta, alle qualificazioni per i campionati italiani assoluti disputatesi a Caorle. La seconda prova di qualificazione, utile per individuare (all’esito delle due prove) le migliori 24 qualificate per le finali in programma a giugno a Palermo, ha visto Nicol issarsi fino al 3° posto grazie a una grande gara

SCI

Si è conclusa in Toscana all’Abetone sotto uno splendido sole la Fase Internazionale della 37° edizione di Pinocchio Sugli Sci, la rassegna giovanile di sci alpino fondata nel 1981 in onore del celebre burattino collodiano, la più amata d’Italia e tra le 5 più importanti al mondo.

MOSTRA

Proseguirà nel Battistero di San Giovanni in Corte fino a domenica 2 giugno 2019 (apertura tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 18) l'esposizione del Crocifisso di Jorio Vivarelli, insieme alle fotografie di Aurelio Amendola

TEATRO

La compagnia de Gli Omini lancia gli ultimi appuntamenti che completeranno la micro-stagione di spettacoli cominciata a gennaio 2019 in Segheria, lo spazio pistoiese in zona Sant’Agostino

MOSTRA

Venerdì 12 aprile alle ore 18 la Fondazione Marino Marini di Pistoia inaugura la personale della fotografa cinese Gao Yuan. La mostra rimarrà aperta fino al 16 giugno e propone laboratori per bambini condotti dalla stessa Yuan

LIBRI

Ivan Raversi è un quarantenne ancora costretto a vivere con i genitori, a mendicare affetto e a barcamenarsi nella ricerca di un’occupazione. Un nuovo impiego è l’occasione per risolvere tutti i suoi problemi. Ma a che prezzo?

TEATRO

Sabato 6 e 27 aprile vanno in scena al Teatro Moderno di Agliana due commedie avvincenti per la regia di Dora Donarelli e prodotte dalla Compagnia Il Rubino

MOSTRA

Inaugura sabato 30 marzo, alle 16.30 nelle sale Affrescate del Palazzo comunale l’installazione artistica site – specific Conflitti e Armonie di Luigi Petracchi a cura di Laura Monaldi, che resterà aperta fino al 28 aprile

MOSTRA

Villa Smilea ospita dal 30 marzo al 14 aprile “Anime vaganti”, la retrospettiva dell’artista pistoiese Riccardo Baldini, classe 1954, che ripercorre la china di una pittura dedicata all’indagine dell’interiorità umana

POESIA

In occasione della Giornata Mondiale  Unesco della Poesia, il 22 marzo al Consiglio Regionale della Toscana, la poeta Kathleen Jamie terrà la Ceppo Piero Bigongiari Lecture 2019 alla presenza di Eugenio Giani, Presidente del Consiglio Regionale della Toscana in Palazzo Bastogi a Firenze

Non ho bisogno di te, ho voglia di te. vita mia
Non .....
Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Il mio amico francesco Nesci, reduce da un ischemia nel 2017, .....
Il mio amico francesco Nesci, reduce da un ischemia nel 2017, .....
Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre vani e ½ di mq. 60 .....
Randstad Italia Spa

Ricerca

per ALIA Servizi Ambientali .....
PISTOIA
Il Comune di Pistoia aderisce alla raccolta firme per l'educazione alla cittadinanza nelle scuole1

6/11/2018 - 12:30

Il Comune di Pistoia, anche su sollecitazione dei gruppi consiliari di maggioranza e minoranza, Pistoia Concreta e Partito Democratico, ha aderito alla campagna di raccolta firme, lanciata da Anci, per l’introduzione della materia dell’educazione alla cittadinanza in tutte le scuole.


Nella nostra città, in particolare, la lista civica Pistoia Concreta sarà presente ogni mercoledì e sabato dalle ore 10 alle 12 in via Cavour (zona Palazzo Bali’) dove sarà possibile aderire all’iniziativa popolare “Educazione alla Cittadinanza” sottoscrivendo con la propria firma la proposta di legge che lo scorso 14 luglio Anci ha depositato in Corte di Cassazione per introdurre nei piani di studio scolastici l’educazione alla cittadinanza. Inoltre ogni cittadino potrà aderire alla campagna apponendo la propria firma sui moduli disponibili presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico di piazza del Duomo, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18 ed il sabato dalle 9 alle 13.


«Questa proposta vuole esprimere il sentire comune a tanti sindaci e amministratori locali che avvertono tutta l’urgenza di operare per una maggiore diffusione del senso di appartenenza alla comunità dei cittadini e delle cittadine italiani» . Così si legge nella proposta di legge nella quale si sottolinea inoltre come: «la proposta punta a far crescere nelle nuove generazioni il senso di appartenenza alla comunità che è la base del vivere civile e solidale. L’ora di educazione alla cittadinanza, oltre a far conoscere i principi costituzionali, investirà su un aumento di consapevolezza rispetto ai beni di tutti e rispetto alle norme comportamentali. Farà capire, cioè, che il comportamento di ciascuno di noi, si tratti di rispettare una panchina o un concittadino, non è indifferente.»


Da settimane molti Comuni italiani sono impegnati a favore della campagna di raccolta firme. In tantissime piazze italiane saranno allestiti barchini e gazebo per la raccolta e saranno organizzati eventi, declinati città per città, per coinvolgere quanta più gente possibile: anche il Comune di Pistoia intende sostenere ed incoraggiare l’iniziativa. Si tratta, infatti, di una proposta che, se accolta e attuata, getterà le basi per la crescita di Comunità più solidali e attente alla cura del bene comune.


Il Comune di Pistoia ha già dato vita, in compartecipazione con altri soggetti, a importanti iniziative sul tema al fine di far conoscere i principi costituzionali, come il Convegno organizzato per la giornata mondiale dell’insegnante dal titolo “L’insegnante un ruolo da valorizzare dalla scuola della Costituzione ad oggi” ed il convegno, promosso in collaborazione con l’Associazione G713 al Pala Carrara “Agromafie e tutela del territorio. Il bello della legalità”.


Vi sono, inoltre, in programma altre iniziative come “La città è la mia casa”, iniziativa che partirà a breve nelle scuole con il coinvolgimento, quest’anno, della Polizia Municipale con laboratori sull’educazione civica.

Fonte: Comune di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




6/11/2018 - 12:55

AUTORE:
bibi

Sono uno dei non molti, , ormai alunni che hanno avuto nel programma scolastico la "educazione civica" L'introduzione avvenne senza un programma ministeriale . La mia insegnante di filosofia , ritenne di supplire colla lettura della Costituzione. Dovrei "maledire" quella scelta . Infatti tutto quello che mi passa davanti , finisco col vederlo con la lente della "Carta"
Una vera sofferenza. La Costituzione con la sua presenza ingombrante , mi ha praticamente rovinato la vita .
Sto anche vivendo male , quando vedo ogni giorno comportamenti contrari a quegli articoli del viver civile che nella Dichiarazione settecentesca e poi nel dopo guerra da parte dell'Onu e confluiti nella nostra Costituzione , sembrano un cascame di tempi lontani . Pensare alla nuova architettura costituzionale di maitre a penser tipo Casaleggio , con i rimasticati concetti della filosofia maldigerita del tardo settecento , mi fa ridere e paura. LA STORIA RIGURGITA DI CERTI PERSONAGGI E VERGOGNOSI BECERI CONCETTI