Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 07:08 - 19/8/2018
  • 1903 utenti online
  • 27583 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
RALLY

Iscrizioni aperte sino al 24 agosto per le vetture “moderne” e fino a lunedì 27 per le “storiche”, al 36° Rally degli Abeti e dell’Abetone, in programma nella sua nuova collocazione per l’1 e 2 settembre.

BASKET

A.S. Pistoia Basket 2000 comunica che il decimo giocatore del roster a disposizione di coach Ramagli sarà Marco Di Pizzo.

BASKET
MTB

Pacco gara realizzato in collaborazione con Caffè Poli. Al vincitore andrà il 13° Trofeo MGM Motori Elettrici

PODISMO

Nemmeno il caldo africano ferma i podisti della SILVANO FEDI che continuano a distinguersi in molte corse toscane. I successi sono 165 impreziositi da molti titoli regionali, sia individuali che di società

BASKET

A.S. Pistoia Basket 2000 comunica che, in data odierna, è stato raggiunto un accordo di durata annuale con il giocatore statunitense L.J. Peak.

AUTOMOBILISMO

Dopo le prove ufficiali di ieri (due manche di salita) dal doppio volto, asciutta la prima manche e bagnata la seconda, oggi la gara si è corsa in salita unica e Peroni.

BASKET

Si chiude a quota 829 la prima fase della campagna abbonamenti, riservata esclusivamente ai vecchi abbonati. Da settembre (date e orari saranno comunicati in seguito), via alla seconda parte, con la vendita libera.

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

MUSICA

L’evento, in programma da domenica 26 a mercoledì 29 agosto, propone quattro giornate all’insegna della musica jazz con seminari all’Oratorio della Vergine Assunta e concerti nella Rocca – tutte le sere alle 21

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

FESTIVAL

Parte il prossimo 16 agosto, fino al 25, la nona edizione di Appennino InCanto, il Festival itinerante del bel canto che porterà spettacoli, eventi e cantanti lirici in Appennino, coprendo un circuito di 100 km fra Toscana ed Emilia.

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

FESTIVAL

Il 6, 13 e 20 agosto il pubblico potrà partecipare a letture, concerti e laboratori al Ristorante Lago Lo Specchio a Spedaletto Pistoiese, un minuscolo e delizioso borgo medievale fondato per ospitare pellegrini in viaggio lungo la Via Francesca

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

LIBRI

Pronto in autunno il nuovo ed atteso libro della collana AVVICINATEVI ALLA BELLEZZA dal titolo “L’Altare Argenteo di San Jacopo a Pistoia”, edito dalla Giorgio Tesi Editrice con testi a cura di Lucia Gai e foto di Nicolò Begliomini

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
VENDO SPLENDIDO CASALE SULLE COLLINE TOSCO-EMILIANE
Il Casale/ .....
EURO 63. 000, 00

Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre .....
Vendo o scambio a 18 km da Bologna (Medicina) appartamento mansardato .....
La mostra si terrà presso lo spazio ArtistikaMente in Largo .....
SERRAVALLE
Fratelli d'Italia sui fanghi in discarica: "PD come controllerà i rifiuti? Salute cittadini è prioritaria"

5/8/2018 - 13:53

Comunicato di FdI-Alleanza Nazionae Serravalle scrive: "Il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha appena firmato una ordinanza con la quale, in seguito al divieto di usare in agricoltura i fanghi da depurazione e ad una sentenza del Tar che impedisce di trasportarli in Lombardia, ha predisposto per quattro mesi  il loro smaltimento (circa 10mila tonnellate al mese provenienti dai depuratori civili della nostra regione) in quattro discariche toscane, tra cui figura anche l’impianto del Cassero. Considerata l’emergenza, ciò appare legittimo come altrettanto legittimo può essere l’accordo con il gestore privato della discarica, se questa risulta idonea ad accogliere tale tipo di rifiuti. Ciò che invece fortemente contestiamo è che la decisione sia stata presa all’insaputa dell’amministrazione comunale di Serravalle Pistoiese, dove è sita la discarica, tanto più che l’impianto,  pur non essendo più sotto sequestro, continua però ad essere oggetto di indagine della magistratura dopo l’incendio di due anni fa. È bene infatti ricordare che il sindaco è il responsabile ultimo della salute e della sicurezza pubbliche ed è lui che deve garantire e tutelare i diritti dei cittadini e la salubrità dell’ambiente: non pensiamo che sia totalmente indifferente per il comune che la discarica ospiti determinate categorie di rifiuti piuttosto che altre, pur nei limiti consentiti dalla normativa specifica. Evidenziamo quindi nell’atteggiamento di Rossi, oltre che una carenza di trasparenza, anche una mancanza di rispetto per le istituzioni locali. 
Il Pd serravallino è intervenuto informando che “vigilerà affinché i fanghi vengano inertizzati e resi inodore” e che non accetterà “ulteriori ampliamenti della discarica che dovrà chiudere al suo esaurimento”. Siamo felici di questa sollecitudine ma ci chiediamo se tali controlli possano competere ad un partito politico e come possano essere concretamente effettuati, visto che si tratta di proprietà privata. Ci chiediamo anche come mai questa preoccupazione emerga soltanto adesso e non si sia ravvisata invece alcuna intenzione simile o alcun intervento critico (nemmeno in occasione dell’incendio e del conseguente sequestro) nel periodo in cui erano al governo di Serravalle le giunte che hanno voluto questo impianto di smaltimento dei rifiuti nel territorio comunale e che hanno deliberato il suo ampliamento. Forse perché si trattava di amministrazioni politicamente amiche? Dove erano gli esponenti della sinistra quando le opposizioni nelle passate consiliature chiedevano maggiore serietà e responsabilità agli amministratori e li sollecitavano ad esigere da parte del gestore maggiori garanzie? 
Precisiamo infine una volta per tutte, considerate le idee confuse del Pd, la posizione di Fratelli d’Italia. Non siamo contrari per principio alle discariche, poiché al di là di ogni ipocrisia riconosciamo che siano necessarie per lo smaltimento dei rifiuti sia urbani che speciali; riteniamo però che i sindaci abbiano il dovere di segnalare gli impianti alle autorità competenti o di chiederne la chiusura ricorrendo agli strumenti previsti dalla legge nel caso di comprovate violazioni delle norme di sicurezza e irregolarità nelle attività gestionali, poiché il diritto alla salute e alla sicurezza dei cittadini è e deve rimanere prioritario.
 
Fratelli d’Italia, Serravalle Pistoiese 






 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: