Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 23:03 - 22/3/2019
  • 709 utenti online
  • 27766 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
SCI

Il Memorial si svolgerà il prossimo 29 marzo nello stadio da slalom all’Abetone. La gara di sci promozionale è aperta a tutte le categorie, da Super baby a Master.

SCI

La carica dei giovanissimi: sabato 16 marzo è stato l’ultimo appuntamento del circuito del Trofeo Soldaini, riservato alle categorie da super baby (under 7) fino a cuccioli (under 12).

BASKET

Domenica prossima (palla a due alle 20.45) i biancorossi saranno di nuovo di scena al PalaCarrara contro Reggio Emilia, in quella che si annuncia come la classica sfida senza ritorno. Per l'OriOra sarà fondamentale raccogliere in fretta i cocci

BASKET

Domenica a Cremona è arrivata la sua miglior prestazione in carriera, a conferma di come, ad appena 21 anni, il suo contributo, anche in termini di atteggiamento, sia paragonabile a quello di un veterano

MTB

Anche gli atleti non iscritti a nessun Ente potranno partecipare presentando il Certificato medico e pagando una quota assicurativa giornaliera da aggiungere al costo d’iscrizione.

ATLETICA

Nella prima uscita stagionale il sodalizio pistoiese conquista tre ori, un argento e un bronzo piazzandosi al decimo posto nella classifica assoluta femminile e undicesimo in quella maschile

PODISMO

Continua il momento positivo della “SILVANO FEDI” che marcia alla grande per un 2019 già denso di successi (giunti a quota 45). All’Abetone, biancorossi in grande spolvero alla “Snow Run”, con vittoria di società, 1^ piazza di Manuela Bacci fra le “Ladies”

CHITI SCHERMA

Si è infatti classificata al 9° posto su un lotto di oltre 100 partecipanti provenienti da molti paesi, compresi Giappone, Hong Kong, Stati Uniti e Australia. Il girone di qualificazione chiuso senza sconfitte le ha consentito di ottenere la seconda testa di serie nel tabellone ad eliminazione diretta

MOSTRA

Sarà inaugurata sabato 23 marzo, alle 17, nello spazio espositivo della biblioteca San Giorgio, la mostra personale Tensione-Alta/Alta-Tensione dell’artista Francesco Landucci, a cura di Erica Romano.

MOSTRA

Il cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci,  avvenuta a Amboise nel 1519, viene ricordato con la mostra ASSENZE dell’artista Andrea Dami che presenta una serie di opere-installazioni, alcune delle quali dedicate al Cenacolo di Leonardo da Vinci

TEATRO

Domenica 24 marzo l'omaggio di Tullio Solenghi alla comicità grottesca di Paolo Villaggio e dei suoi personaggi 

LIBRI

Sabato 23 marzo, alle ore 16.00, presso l’Auditorium della Banca Alta Toscana, a Vignole, Quarrata, avrà luogo la presentazione del volume “Spes nostra, salve. Luoghi di devozione nel territorio dell’Alta Toscana”, realizzato dalla Fondazione Banca Alta Toscana

TEATRO

Bartali: prima tappa, uno spettacolo, in forma di monologo, che vuole, attraverso la figura di uno dei ciclisti italiani più significativi del nostro secolo, approfondire alcune tematiche storiche connesse agli anni dell’occupazione nazista e alle relative conseguenze

MARZO, MESE DELLA DONNA

In questo marzo dedicato alla donna pubblichiamo un pensiero di Simone Magli, poeta e fotografo pistoiese

STORIA

Notizie dall'Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea di Pistoia e tutte le prossime iniziative

TEATRO

Il teatro e la passione di Elisabetta Salvatori per le grandi figure le hanno messe accanto e lo spettacolo, abbraccia Medioevo e Risorgimento, seguendo i fili che Caterina e Beatrice hanno in comune

Non ho bisogno di te, ho voglia di te. vita mia
Non .....
Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Il mio amico francesco Nesci, reduce da un ischemia nel 2017, .....
Il mio amico francesco Nesci, reduce da un ischemia nel 2017, .....
Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre vani e ½ di mq. 60 .....
Randstad Italia Spa

Ricerca

per ALIA Servizi Ambientali .....
Piteglio
San Marcello P.se
Quarrata
Pistoia
Pistoia
Montale
Montale
Pistoia
PROVINCIA
La Pietra: "Fratelli d’Italia rivendica e difende il diritto dei bambini di avere una mamma e un papà"2

7/7/2018 - 15:24

Dopo i casi di Torino e di Roma, dove i comuni hanno formalmente registrato all’anagrafe l’iscrizione di figli o figlie di due mammee due papà, e la sentenza del Tribunale di Livorno, che ha riconosciuto una famiglia formata da due padri, adesso anche il Tribunale di Pistoia, appellandosi direttamente alla legge 40/2004 sulla fecondazione assistita, ha ordinato la creazione di un atto di nascita con il riconoscimento di due madri.

Per la prima volta in assoluto un giudice italiano applica le norme attualmente in vigore per coppie eterosessuali ad una coppia di donne unite civilmente che hanno fatto ricorso alla fecondazione eterologa all’estero, dichiarando che la responsabilità genitoriale della madre non biologica sorge per effetto della prestazione del consenso alla procreazione assistita.

 

Prendendo atto di quanto avvenuto, Fratelli d’Italia esprime fermamente la propria contrarietà, sostenendo che le sentenze della magistratura non possano sostituirsi in nessun modo alle leggi, la cui formulazione ed emanazione compete soltanto al Parlamento.

 

I figli delle cosiddette “famiglie arcobaleno” infatti sono nati tramite PMA eterologa tra coppie di donne e utero in affitto per coppie di uomini, pratiche entrambe vietate nel nostro Paese dalla legislazione vigente. Propio per questo il partito sia alla Camera che al Senato ha proposto un disegno di legge per colmare il vuoto normativo in materia.

 

Non basta poi sentirsi o voler essere genitori per esserlo; la genitorialità di “intenzione”, svincolata dal legame biologico con il neonato, è contraria al nostro ordinamento giuridico, che fonda la filiazione sulla identità sessuale dei genitori. Disapproviamo inoltre queste decisioni dei Tribunali poiché nei fatti aprono in Italia alle adozioni gay o alla PMA per coppie dello stesso sesso o alla maternità surrogata, da noi ritenuta pratica disumana e reato universale.

 

Fratelli d’Italia intende rivendicare e difendere il sacrosanto diritto dei bambini di crescere in una famiglia formata da una mamma e un papà: i figli non sono il frutto di un capriccio o, peggio ancora, merce da pagare, bensì soggetti portatori di diritti che chiedono alle istituzioni di essere doverosamente garantiti e tutelati. Ci opponiamo pertanto ad ogni tentativo di manomettere l’ordinamento giuridico italiano a danno della facoltà dei bambini di conoscere la verità sulla loro origine e sulla loro esistenza.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




12/7/2018 - 8:45

AUTORE:
bibi

Gradirei da Monica un parziale elenco di valori che costituiscono la spina dorsale della nazione.
Correttezza, onestà, fratellanza e quant'altro ?
La fiamma tricolore che viene dal RSI
oppure i diamanti del cerchio magico?
Rispondere ma "ANCHE VOI" non vale . Si parla di quello che afferma Monica senno' non si finisce mai ed ognuno può sparar cavolate a ruota libera.

10/7/2018 - 19:33

AUTORE:
Monica

Fratelli d'Italia è rimasta l'unica insieme alla Lega a difendere i nostri valori.
Non mollate, non fatevi intimidire.