Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 21:03 - 24/3/2019
  • 635 utenti online
  • 31708 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
CHITI SCHERMA

Marco Gori sulle pedane di Pontedera ha conquistato il massimo alloro regionale nella gara dedicata al maestro Pierangelo Pardini, indimenticato tecnico della Chiti al quale da quale anno sono intitolati i campionati assoluti.

SCI

Il Memorial si svolgerà il prossimo 29 marzo nello stadio da slalom all’Abetone. La gara di sci promozionale è aperta a tutte le categorie, da Super baby a Master.

SCI

La carica dei giovanissimi: sabato 16 marzo è stato l’ultimo appuntamento del circuito del Trofeo Soldaini, riservato alle categorie da super baby (under 7) fino a cuccioli (under 12).

BASKET

Domenica prossima (palla a due alle 20.45) i biancorossi saranno di nuovo di scena al PalaCarrara contro Reggio Emilia, in quella che si annuncia come la classica sfida senza ritorno. Per l'OriOra sarà fondamentale raccogliere in fretta i cocci

BASKET

Domenica a Cremona è arrivata la sua miglior prestazione in carriera, a conferma di come, ad appena 21 anni, il suo contributo, anche in termini di atteggiamento, sia paragonabile a quello di un veterano

MTB

Anche gli atleti non iscritti a nessun Ente potranno partecipare presentando il Certificato medico e pagando una quota assicurativa giornaliera da aggiungere al costo d’iscrizione.

ATLETICA

Nella prima uscita stagionale il sodalizio pistoiese conquista tre ori, un argento e un bronzo piazzandosi al decimo posto nella classifica assoluta femminile e undicesimo in quella maschile

PODISMO

Continua il momento positivo della “SILVANO FEDI” che marcia alla grande per un 2019 già denso di successi (giunti a quota 45). All’Abetone, biancorossi in grande spolvero alla “Snow Run”, con vittoria di società, 1^ piazza di Manuela Bacci fra le “Ladies”

POESIA

In occasione della Giornata Mondiale  Unesco della Poesia, il 22 marzo al Consiglio Regionale della Toscana, la poeta Kathleen Jamie terrà la Ceppo Piero Bigongiari Lecture 2019 alla presenza di Eugenio Giani, Presidente del Consiglio Regionale della Toscana in Palazzo Bastogi a Firenze

MOSTRA

Sarà inaugurata sabato 23 marzo, alle 17, nello spazio espositivo della biblioteca San Giorgio, la mostra personale Tensione-Alta/Alta-Tensione dell’artista Francesco Landucci, a cura di Erica Romano.

MOSTRA

Il cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci,  avvenuta a Amboise nel 1519, viene ricordato con la mostra ASSENZE dell’artista Andrea Dami che presenta una serie di opere-installazioni, alcune delle quali dedicate al Cenacolo di Leonardo da Vinci

TEATRO

Domenica 24 marzo l'omaggio di Tullio Solenghi alla comicità grottesca di Paolo Villaggio e dei suoi personaggi 

LIBRI

Sabato 23 marzo, alle ore 16.00, presso l’Auditorium della Banca Alta Toscana, a Vignole, Quarrata, avrà luogo la presentazione del volume “Spes nostra, salve. Luoghi di devozione nel territorio dell’Alta Toscana”, realizzato dalla Fondazione Banca Alta Toscana

TEATRO

Bartali: prima tappa, uno spettacolo, in forma di monologo, che vuole, attraverso la figura di uno dei ciclisti italiani più significativi del nostro secolo, approfondire alcune tematiche storiche connesse agli anni dell’occupazione nazista e alle relative conseguenze

MARZO, MESE DELLA DONNA

In questo marzo dedicato alla donna pubblichiamo un pensiero di Simone Magli, poeta e fotografo pistoiese

STORIA

Notizie dall'Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea di Pistoia e tutte le prossime iniziative

Non ho bisogno di te, ho voglia di te. vita mia
Non .....
Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Il mio amico francesco Nesci, reduce da un ischemia nel 2017, .....
Il mio amico francesco Nesci, reduce da un ischemia nel 2017, .....
Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre vani e ½ di mq. 60 .....
Randstad Italia Spa

Ricerca

per ALIA Servizi Ambientali .....
Pistoia
Piteglio
San Marcello P.se
Quarrata
Pistoia
Pistoia
Montale
Montale
none_o
Arci Pistoia: "Un presidio al Globo contro la chiusura dei porti da parte del Governo"4

11/6/2018 - 21:56

Martedì 12 giugno, alle 18, in piazza Gavinana (Il Globo) a Pistoia, il Comitato provinciale di ARCI Pistoia organizza un presidio contro la scelta del Governo e del ministro Salvini di chiudere i porti del Paese, per evitare gli sbarchi delle navi con a bordo i migranti.


«Quello che sta accadendo in queste ore è un fatto gravissimo – commenta Silvia Bini, presidente provinciale ARCI Pistoia (nella foto) - La scelta del Governo di chiudere i porti ci pone davanti a una svolta anti umanitaria che non ha precedenti. Anche se la Spagna ha aperto i propri porti per i 629 migranti, tra cui bambini e donne incinte, che sono a bordo della nave Aquarius della Ong SOS Méditerranée, la crisi umanitaria registra già un'altra nave con a bordo persone in gravi difficoltà. Occorre mobilitarsi e reagire contro questa decisione sciagurata del Governo. Come molti altri circoli e Comitati in Toscana e in Italia, saremo in piazza per far sentire la nostra voce, in difesa dell'umanità».


Al presidio di ARCI Pistoia – che ha anche aderito anche alla fotopetizione lanciata sul web e sui social dalla Rete della conoscenza con l'hashtag #apriteiporti - stanno aderendo, in queste ore anche diverse altre associazioni locali.


«Il momento politico che viviamo – prosegue Bini - è difficile e abbiamo il dovere di dimostrare che le nostre basi sono un presidio di democrazia. Ci attende un lungo e intenso lavoro di ricostruzione di una cultura della solidarietà tra i cittadini italiani, che non ci spaventa».

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




14/6/2018 - 19:33

AUTORE:
Marco

È ufficiale: Matteo Renzi ha concordato l`utilizzo esclusivo dei porti Italiani per lo sbarco dei migranti in cambio di QUATTRINI.
Tramutati in mancia di 80 euro per fini elettorali.
Bella prova di carità cristiana, bel modo di fare politica. Insomma un grande statista.
Dico: cara signora era allora che avrebbe dovuto indignarsi!

13/6/2018 - 11:29

AUTORE:
Franco

Si è indignata quando veniva bombardata la Libia?
Si è indignata quando la Francia ha chiuso le frontiere?
Si è indignata quando l'Austria ha chiuso le frontiere?
Si è indignata quando veniva costruita la grande muraglia d'Europa a Ceuta e Melilla al confina tra Spagna e Marocco?
Si è indignata quando la Spagna sparava a vista ai gommoni provenienti dal Marocco?
Quanta ipocrisia in certi rappresentanti di questa sinistra!

13/6/2018 - 5:59

AUTORE:
Riccardo

Il momento politico che stiamo vivendo è il risultato della volontà del popolo signora Bini.
Che le piaccia o no.
Forse le era più di suo gradimento un governo come quello precedente ossia non eletto?
Ha visto cara signora come i governi precedenti hanno ridotto la sua cara Italia?

12/6/2018 - 11:08

AUTORE:
Lorenzo

Si un fatto grave, gravissimo che si ponga fine al grande business del mercimonio delle persone.
Si un fatto grave, gravissimo che anche altri stati di questa europa non-unita si faccia carico di questi disgraziati.
Ma mi faccia il piacere signora!!