Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 10:01 - 22/1/2019
  • 507 utenti online
  • 29590 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
BASKET

"C'è solo una cosa da fare domenica: vincere -spiega il playmaker pistoiese- anche perché inizia il girone di ritorno e ora tutte le partite saranno fondamentali. Sarà importante entrare in campo con la testa giusta e pronti a dare battaglia come se non ci fosse un domani"

MTB

Sulla maglia del decennio, realizzata con tessuti microforati dal Maglificio Rosti, figura l’opera di Alice Nigro, studentessa della 3° G del Liceo Artistico Petrocchi, vincitrice del 5° Concorso di Pittura promosso da Avis Bike Pistoia

SPADA

Arriva dalle pedane di L'Avana il primo podio in carriera per Nicol Foietta. La spadista pistoiese classe 1995 conquista infatti il terzo posto al termine della tappa cubana del circuito di Coppa del Mondo di spada femminile.

BASKET

Amano giocare una pallacanestro controllata, perché hanno giocatori con un alto quoziente intellettivo cestistico, ma noi siamo reduci dalla partita molto positiva di una settimana fa con Varese e sappiamo che i punti per la salvezza possono essere trovati ovunque

BASKET

I biancorossi si impongono 71-65 contro la lanciatissima squadra lombarda. Grande prova di Dominique Johnson, autore di 26 punti, ma tutta la squadra ha mostrato la voglia giusta.

PODISMO

Nonostante il freddo pungente, 212 podisti si sono presentati al via della classica gara podistica a cronometro denominata <<Cronocaserana>> giunta alla ventunesima edizione e che si e corsa su di un percorso interamente pianeggiante nei dintorni dell frazione di Caserana nel comune di Quarrata (Pistoia).

BASKET

"Sarà fondamentale -ha affermato il tecnico nella conferenza stampa che precede la gara di domani con Varese- avere la forza e soprattutto il desiderio di ribellarsi a una settimana in cui sono accadute molte cose negative"

PODISMO

La gara, che è organizzata  dall'Associazione San Pietro in Caserana e dalla Podistica La Stanca Valenzatico, con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale di Quarrata, si svolgerà su di un percorso interamente pianeggiante sulla distanza di km 5,060

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

CEPPO BIENNALE POESIA

Anna Dolfi e Lucia Fiaschi presentano il libro-opera di Piero Bigongiari Preludio senza fuga - Prélude sans fugue a cura di Paolo Fabrizio Iacuzzi realizzato dall'artista Andrea Dami

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

MOSTRA

Il progetto è realizzato con la tecnica della penna a sfera (BIC), qui arricchita con lumeggiature eseguite a matita bianca o acquerello. Una tecinica ancora poco diffusa, che offre all'artista l'opportunità di  arricchire il suo lavoro dal punto di vista tecnico ed espressivo

MUSICA E DANZA

La Scuola di Musica e Danza “T. Mabellini” di Pistoia saluta il nuovo anno con il lancio di 10 nuovi laboratori, affidati a qualificati docenti e aperti a varie fasce di pubblico, dai più piccoli agli adulti

TEATRO

Un bel cartellone, da gennaio a maggio, composto di cinque titoli in orario serale, protagonisti Francesco Bottai (ex Gatti Mézzi), Gli Omini, Elisabetta Salvatori, I Musici di Guccini e la coppia Lucrezia Guidone/ Martino D’Amico, diretti da Federico Tiezzi

PREMIO CEPPO

Maura Del Serra è la vincitrice del Premio Ceppo Poesia Pistoia Capitale della Poesia (vinto nel 2017 da Roberto Carifi) e sarà premiata domenica 24 marzo mattina alla Biblioteca San Giorgio durante la premiazione del Premio Ceppo Poesia

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

Non ho bisogno di te, ho voglia di te. vita mia
Non .....
Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Randstad Italia Spa

Ricerca

per ALIA Servizi Ambientali .....
Randstad Italia Spa
Filiale di Lucca
Tel. : 0583 330111

Ricerca .....
Ho avuto i domiciliari per piccoli problemi con la legge. con .....
Certificazione Internazionale di Yoga della Risata con Andrea .....
PISTOIA
Edilizia scolastica, chiesti i finanziamenti per le verifiche sismiche in 33 scuole, pronti 11 progetti

9/6/2018 - 11:27

L’amministrazione comunale ha chiesto un cofinanziamento al Miur, tramite bando, per le verifiche sismiche in 33 scuole del territorio e sta approvando 11 progetti di edilizia scolastica per la partecipazione al piano regionale triennale dell'edilizia scolastica 2018-2020.


“Il grande lavoro svolto in questi ultimi mesi dall’amministrazione comunale – sottolinea l'assessore all'educazione, formazione e edilizia scolastica Alessandra Frosini - si concretizza adesso con la partecipazione ai bandi regionali e ministeriali per intervenire sui nostri edifici scolastici. Si tratta di domande e di progetti che non hanno precedenti e che ci siamo impegnati, grazie all’egregio lavoro di squadra portato avanti insieme ai nostri professionisti degli uffici comunali, a concretizzare per il futuro della nostra città e dei suoi cittadini e per lasciare alla comunità una programmazione di interventi e di progetti che trovi nelle scuole e nell’edilizia scolastica una priorità. Come abbiamo sostenuto fin dall’inizio, la partecipazione ai bandi è indispensabile per la realizzazione dei progetti di edilizia scolastica e per le verifiche sismiche delle nostre scuole. Questo lavoro era doveroso prima di tutto verso le famiglie e, anche in futuro, continueremo a lavorare in questa direzione”.


Verifiche sismiche in 33 scuole.
Il Comune di Pistoia ha partecipato al bando “Avviso pubblico per il finanziamento in favore di enti locali e di verifiche di vulnerabilità sismica e progettazione di eventuali interventi di adeguamento antisismico” del Miur per ottenere un cofinanziamento di 517.000 euro al quale il Comune partecipa con risorse proprie per 183.000 per un totale di 700.000 euro, cifra necessaria per affidare un incarico a professionisti esterni per svolgere le verifiche tecniche (indagine di vulnerabilità sismica) in 33 scuole statali.

 

Si tratta delle scuole dell'infanzia Alice di Badia, La Rondine di Campiglio, di Chiazzano, di Cignano, di Pontelungo, Bertocci, San Giorgio, Civinini Arrighi e San Felice. Le scuole primarie Bertocci, Fucini, Bonelle, Rodari, San Giorgio, Civinini Arrighi, Collodi, Petrocchi, Croce di Gora, Nespolo, di Piteccio, Maestra Elisabetta a Piuvica, di Ponte alla Pergola, di Pontenuovo Sud, Fratelli Carradori, Martin Luther King, Ramini, Roccon Rosso, San Felice, Galileo Galilei, di Spazzavento, di Valdibrana. Le scuole di primo grado superiori Cino da Pistoia, Martin Luther King, Roncalli, Leonardo da Vinci, Raffaello, Anna Frank. Il Comune ha inoltre chiesto fondi al Miur per la progettazione delle scuole medie Cino da Pistoia, Raffaello e la scuola per l'infanzia Melograno per 635.500, importo a carico del Comune 314.500 per un investimento complessivo di 950.000.


Per le scuole Ponte nuovo sud e Rodari di Candeglia sono già in corso le procedure di affidamento per l’esecuzione delle verifiche tecniche statiche e sismiche al fine di valutare l’indice di rischio della struttura finanziate in parte con la LRT 58/2009.


Progetti e richieste di finanziamento.
La giunta sta approvando 11 progetti di edilizia scolastica per la partecipazione al piano regionale triennale dell'edilizia scolastica 2018-2020. Si tratta di livelli progettuali di fattibilità che consentiranno di essere inseriti nel piano triennale soggetto ad aggiornamento annuale. Il Comune entro il 23 giugno presenterà i progetti di edilizia scolastica alla Regione la quale li trasmetterà al Ministero dell'istruzione dell'università e della ricerca perché vengano finanziati con risorse statali. Il Ministero dovrebbe assegnare le risorse alla Regione entro fine anno.
Sono già passati al vaglio della giunta comunale tre progetti di fattibilità per le scuole medie Cino da Pistoia, Raffaello e Roncalli.


Scuola media Cino da Pistoia. Il progetto di fattibilità tecnica, già approvato in giunta negli scorsi giorni, prevede l'eliminazione del vecchio edificio in prefabbricato amianto, chiuso da tempo, con la sostituzione di una struttura completamente nuova. La richiesta di finanziamento è di 3,9 milioni di euro. 

 

Scuola media Raffaello. Il Comune ha chiesto un finanziamento per la ricostruzione di tutto l'edificio scolastico compresa la piscina (usata dalla scuola la mattina e nel pomeriggio aperta a tutti) e la palestra della scuola. Il progetto di fattibilità è già passato al vaglio della giunta. 

 

Scuola media Roncalli. A marzo il Comune ha partecipato al bando POR-FESR 2014-20 per l’efficentamento energetico di edifici di proprietà pubblica per la sostituzione degli infissi e l'efficientamento energetico. Il Comune adesso partecipa per un secondo lotto di lavori per l'adeguamento sismico, alla normativa antincendio e l'efficientamento energetico per 2.628.000 euro.


Prossimamente in giunta saranno approvati i progetti di fattibilità delle scuole primarie di Ramini, Marino Marini di Pontenuovo, Frosini, Modesta Rossi di Ponte alla Pergola, Gianni Rodari di Candeglia, le scuole per l'infanzia Il Melograno e Alice di Badia a Pacciana e la palestra Roccon Rosso.


Opere in programma.

 

- Scuola per l’infanzia La Balena.

Nei giorni scorsi la giunta ha approvato il progetto esecutivo che prevede il miglioramento sismico, l'efficientamento energetico - tramite la sostituzione degli infissi - e la realizzazione della scala di emergenza per complessivi 440.000 euro finanziati per 160.000 euro dalla Fonazione Caript e il resto dal Comune.

 

-Scuola per l'infanzia La Margherita alle Piastre sarà approvato a breve il progetto esecutivo per la sostituzione degli infissi per complessivi 68.000 euro. 

 

- Asilo nido Il Faro.

E' stato approvato il progetto esecutivo per il rifacimento parziale del tetto e sostituzione di alcuni infissi per un totale di 50.000 euro. 

 

- Scuola per l'infanzia Marino Marini approvato il progetto esecutivo per 28.000 euro per la sostituzione degli infissi. 

 

- Galileo Galilei i lavori sono già stati affidati e saranno realizzati entro l'estate per la sostituzione di alcuni infissi per un costo di 80.000 euro.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: