Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 00:06 - 22/6/2018
  • 521 utenti online
  • 29683 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
MTB

Straordinario successo organizzativo, 813 atleti al via, 2.500 euro in donazione. Faraonico il ristoro di Spignana

BASKET

Anche nella stagione 2018/19 saranno Fabio Bongi, Marcello Billeri, Gianluca Mazzoncini, Michele Galli e Vinicio Vignali, a coadiuvare l'allenatore nel proprio lavoro quotidiano. "Si tratta di conferme molto positive -ha spiegato Giulio Iozzelli- perché questo staff, di persone del posto e altamente professionali, ha indubbiamente contribuito non poco ai nostri successi.

SCHERMA

Al campionato tricolore, disputatosi a Milano, la squadra della Chiti si è presentata con Nicol Foietta, capitana e trascinatrice, Caterina Tredici, pronta al salto nello staff tecnico ma ancora in grado di competere ad alto livello, Mariangela Gori, da tempo allenatrice in palestra e sempre pronta a rispolverare la spada e ad essere decisiva, e la giovanissima Sara La Greca

HC PISTOIA

Si conclude la stagione agonistica per gli under 12 arancioni. I piccoli hockeyisti tornano dal concentramento di Bondeno sicuramente contenti e più di loro i tecnici ed i genitori al seguito perché i ragazzi hanno rispettato le consegne centrando l'obbiettivo minimo preventivato

ENDURO DI MTB

Una gara veramente impegnativa in cui il fortissimo atleta dell’Abetone Gravity Team ha dovuto affrontare numerosi sorpassi per il numero di partenza non adeguato al suo attuale ranking

SCHERMA

La squadra di spada maschile infatti ha conquistato per la quarta volta negli ultimi cinque anni il titolo tricolore nella categoria B sconfiggendo nell’ordine le compagini di Zevio, Marchesa Torino, Mangiarotti Milano, Roma Fencing, Legnano e, nella finalissima, Piccolo Teatro Milano. Protagonisti del successo Luca Magni, Alberto Zicari, Antonio Vannucci e Michele Rotella

BASKET

"C'è sempre emozione nell'iniziare un nuovo percorso -sono state le prime parole di Ramagli- a maggior ragione proprio qui, vicino a casa. Noi toscani abbiamo un filo di passionalità e amore per le sfide che ci accomuna: in questo momento sento per questo ancora più forte il senso di responsabilità"

PODISMO

Provincia di Pistoia, Ascd Silvano Fedi, comuni di Pistoia, San Marcello Piteglio e Abetone Cutigliano hanno firmato un protocollo d'intesa al fine di valorizzare e sviluppare ulteriormente la manifestazione

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città

POESIA

La prima edizione della Kultazione – Festival di poesia italiana al femminile. Poetesse nate a partire dal 1990 (www.kultazione.it) è organizzata da Macabor Editore con il patrocinio del  comune di Villapiana (CS).

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città

LETTERAPPENNINICA

​In giugno, luglio e agosto una ventina di eventi. Libri, film, attualità, cibo e sport. 5 Comuni e 21 frazioni coinvolte. Venerdì 15 giugno presentazione a Maresca

MOSTRA

ArtistikaMente in Largo San Biagio 53, Pistoia, presenta la mostra personale di Mariana Spolidoro con inaugurazione il 9 giugno alle ore 17

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città

FESTIVAL

Il festival dedicato alla world music, giunto alla sua quarta edizione, si svolgerà il 15 e 16 giugnonel parco della Villa Medicea La Magia a Quarrata

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
EURO 63. 000, 00

Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre .....
Vendo o scambio a 18 km da Bologna (Medicina) appartamento mansardato .....
La mostra si terrà presso lo spazio ArtistikaMente in Largo .....
Cerchiamo su Pistoia n. 3 ragazze disposte a fare da modelle .....
LETTERAPPENNINICA
LetterAppenninica dedica all’acqua il festival 2018

8/6/2018 - 17:00

L’acqua è un bene primario attorno a cui ruotano storie, personaggi, argomenti di grande attualità. Ed è anche il tema scelto quest’anno da LetterAppenninica per il festival che in tre fine-settimana di giugno, luglio e agosto dedica una ventina di incontri all’argomento coinvolgendo scrittori, giornalisti, campioni dello sport, cuochi, artisti e testimoni.


Il festival è stato presentato stamani alla stampa nella sala Nardi della Provincia di Pistoia. Ad illustrare temi e programma il presidente dei LetterAppenninica Federico Pagliai e il vice presidente della Provincia di Pistoia, che patrocina l’evento, Eugenio Patrizio Mungai. Presente anche Mauro Banchini, segretario dell’associazione.


“Il quarto anno del festival lo festeggiamo con un calendario esteso per gran parte dell’estate che ruota attorno al difficile e complesso tema dell’acqua – ha detto Pagliai – La montagna è lo scivolo dell’acqua e proprio un immaginario viaggio fra terre alte e terre piane è il nostro scenario, che attraversa, e cerca di animare, piccoli borghi e percorsi della natura”.


Suggestiva la location che ospiterà l’anteprima del cartellone dedicato alla montagna pistoiese venerdì 15 giugno alle 18, ovvero la Ferriera di Maresca, la più antica della Toscana, costruita nel 1300 e attiva fino alla fine del secolo scorso. Qui, circondati da uno scenario di boschi e d’acqua, gli ospiti di LetterAppenninica potranno scoprire i tanti appuntamenti dell’estate 2018.


Il 16 e 17 giugno, il 14 e 15 luglio e il 3-4-5 agosto saranno 21 le frazioni coinvolte in 5 Comuni (che patrocinano il festival insieme alla Regione Toscana e alla Pro Loco di Piteglio) fra Toscana ed Emilia Romagna – Cutigliano-Abetone, San Marcello-Piteglio, Sambuca Pistoiese, Fiumalbo, Alto Reno Terme - e tanti i luoghi di fascino che faranno da scenario agli eventi. Dai mulini sul torrente Randagnana all’osservatorio astronomico di Pian de Termini, dal Mulino di Vasco a Pian degli Ontani alle Ferriere Papini di Maresca il percorso del festival segue le vie dell’acqua dell’Appennino toccando temi come la meteorologia e lo stress climatico, l’economia e la storia degli impianti idraulici, la lotta per le risorse idriche in altri paesi e anche la famosissima storia della borraccia di Bartali e Coppi.


Sabato 16 giugno (ore 17) il primo appuntamento è dedicato alla meteorologia. All’osservatorio astronomico di Pian de Termini gli esperti di Meteoweb Campotizzoro, Meteoweb Apuane e ARPA Piemonte si confronteranno su La meteorologia equilibrata al tempo dei siti web, fake news, squilibrio climatico e impatto sull’ambiente e alle 21 nella chiesa di San Bartolomeo a Cutigliano Scalpiccii sotto i platani, spettacolo teatrale con Elisabetta Salvadori e Matteo Ceramelli. Domenica 17 giugno sempre a Cutigliano, ma nella sala consiliare, l’incontro con lo scrittore Antonio Fusco dal titolo La pietà dell’acqua.


Ma non è che l’inizio, fra i tanti personaggi dell’estate di LetterAppenninica troviamo il campione olimpico di pallanuoto Gianni De Magistris, il giornalista sportivo Marco Pastonesi con le sue storie e leggende del ciclismo eroico, lo scrittore Paolo Piacentini con gli Atti d’amore per gli Appennini. L’evento clou del cartellone, il 4 agosto al teatro comunale di Fiumalbo, quando i giornalisti Luca Calzolari e Matteo Serafin introdurranno la IV edizione del premio giornalistico Paolo Bellucci con una conversazione sulla montagna, le acque di superfice e lo stress climatico. Questo evento è patrocinato dall’Ordine dei giornalisti e dall’Associazione Stampa Toscana.


L’acqua, il filo conduttore della manifestazione, per chi la sa ascoltare ha tante cose da raccontare. A LetterAppenninica ne sono convinti, tanto da costruirci attorno un percorso fra suggestioni, rievocazioni e drammatiche attualità. Fonte di vita, sapere e memoria, goccia che scava la pietra e modifica il paesaggio, l’acqua è però anche il fattore scatenante di guerre e lotte di potere e di gran parte dei temi che attraversano le nostre coscienze: il futuro ambientale del nostro paese, la via verso lo sviluppo sostenibile, il protagonismo dei territori marginali, le grandi migrazioni, i rapporti fra i popoli. Tutti temi che il festival di LetterAppenninica cercherà di toccare e sviluppare.
Ampio il parterre degli sponsor: Avis Montagna Pistoiese, Enel, Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, Biblioterme, Unicoop Montagna Pistoiese, Appennino Incanto.


Link al programma: www.letterappenninica.it/2018/02/05/edizione-2018
Per informazioni scrivere a sassafp@libero.it.


 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: