Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 16:10 - 19/10/2018
  • 789 utenti online
  • 41293 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
BASKET

Prima conferenza stampa pre-gara per coach Alessandro Ramagli nella sua avventura pistoiese. Il tecnico labronico ha incontrato i giornalisti questa mattina, prima della partenza per Pesaro, per presentare la sfida di domani dell'Adriatic Arena: "Affrontiamo una squadra - ha spiegato il coach- la cui impronta è data fortemente dai cinque stranieri". 

HOCKEY

La società ha messo a disposizione del gruppo il tecnico Filippo Treno con l’obbiettivo i far crescere i ragazzi mettendosi subito al lavoro ma ancora c’è da colmare il gap tecnico

ATLETICA

Il velocista master dell’Atletica Pistoia ha conquistato la medaglia d’oro nei 100 metri ostacoli categoria M50. Ottima nel complesso la prova della squadra pistoiese, che completa il proprio contributo alla causa azzurra con quattro staffettisti d’argento

ATLETICA

Dopo aver trovato l'accordo con Chianti Banca, la squadra bluarancio è stata tra le protagoniste assolute ai campionati regionali master. Complessivamente, le medaglie conquistate sono trentuno

RALLY

L’evento, in programma per il 6 e 7 ottobre è valido per la Coppa Italia Rally. Il percorso e la logistica generale ricalcheranno l’edizione passata

RALLY

l lucchese Luca Pierotti, affiancato da Manuela Milli, con una Peugeot 208 T16 R5 hanno vinto oggi il 36° Rally degli Abeti e dell’Abetone, valido per il Campionato Regionale Toscano Aci Sport,  organizzato dalla A.S. Abeti Racing, in collaborazione con ACI Pistoia.

MTB

La prova era in programma il 26 agosto, ma a causa di una allerta meteo e le proibitive condizioni meteo siamo stati costretti a rinviarla al pomeriggio di sabato 15 settembre.

RALLY

Poche ore, oramai, per sentire accendere i motori al 36° Rally degli Abeti e dell’Abetone, in programma questo fine settimana sulla montagna pistoiese. 

LIBRI

Il volume, che fa parte di “Campo Tizzoro. Antologia dei cento anni”, il progetto di Roberto Prioreschi di ricostruire, attraverso immagini e documenti d'epoca, la storia della Montagna pistoiese, ne ripercorre le vicende dalle origini ai giorni nostri

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

MOSTRA

Domenica 14 ottobre alle ore 17 nelle Sale Affrescate del Palazzo comunale sarà inaugurata la mostra Pistoia, una città sulla linea del Fronte, promossa dall’Associazione Linea Gotica Pistoiese Onlus e realizzata in collaborazione con il Comune di Pistoia

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

MOSTRA

La "pittoscrittura di Alfredo Rapetti Mogol, la "musica visiva" di Giuseppe Chiari, il "pyroman" Bernard Aubertin, (artista tra i fondatori del "guppo Zero" di Dusseldorf), eccezionalmente per tre settimane a Pistoia presso ArtistikaMente, con 25 opere

MUSICA

Ciò di cui sarà protagonista Gennaro Scarpato il prossimo 6 e 7 ottobre a Lugano è un fine settimana di scoperta dedicato agli strumenti a percussione provenienti da ogni parte del mondo

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

CINEMA

In programma proiezioni, presentazioni, incontri con gli autori e iniziative collaterali. Tra gli ospiti Enrico Vanzina, con un omaggio al cinema nazionalpopolare

Non ho bisogno di te, ho voglia di te. vita mia
Non .....
Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Ho avuto i domiciliari per piccoli problemi con la legge. con .....
Certificazione Internazionale di Yoga della Risata con Andrea .....
ESCLUSIONE DELLE LISTE UGL METALMECCANICI DALLE ELEZIONI DEL .....
A Pistoia in zone: centrale storica, nuova (st. Maria), stadio, .....
MOSTRA
Mariana Spolidoro in mostra nella chiesa di San Biagio

7/6/2018 - 15:28

ArtistikaMente in Largo San Biagio 53, Pistoia, presenta la mostra personale di Mariana Spolidoro con inaugurazione il 9 giugno alle ore 17. Proseguirà fino al 3 luglio con orario tutti i giorni dalle 15 alle 19.

Mariana Spolidoro opera nel campo dell’arte da sempre, dotata naturalmente di forte personalità nella creatività formale e nei contenuti, nella ricerca costante di varie espressioni tematiche soggettive. 
La pittura figurativa-simbolica è forse il cuore della ricerca artistica di Mariana Spolidoro, che non si accontenta di rappresentare il vero, ma vorrebbe anche addentrarsi nella dimensione metafisica. Lo studio della figura rimane un fondamento essenziale per trasmettere le emozioni del mondo fantastico dell’immaginario e dell’irrazionale. 
“Ognuno è cosmo tessuto di caos. E bellezza e vivere è esercitarsi  a dominare quegli oceani che ci generano e che ci minacciano” (Ermes Ronchi).
Realismo e simbolismo si sono alternati a seconda delle varie epoche storiche. Il medioevo è stato un grosso serbatoio di immagini simboliche, mentre dal rinascimento fino alle avanguardie artistiche nel XX secolo, gli artisti hanno preferito rappresentazioni realistiche. Il simbolismo tuttavia non è mai del tutto scomparso dalla scena: ci sono stati molti artisti visionari: per citarne alcuni, Hieronymus Bosch, Jan Brueghel il Vecchio, William Blake. Anche Sandro Botticelli, dopo la sua conversione alla dottrina del Savonarola, ha dipinto opere simboliche. Il simbolo inoltre è una condizione essenziale nella rappresentazione araldica.

 

Non è raro - specie in pittura - trovare elementi simbolici accostati ad immagini realistiche. La discesa dello Spirito santo, ossia della terza componente della Trinità cristiana in forma di colomba, è stata spesso usata nelle arti figurative; ispirandosi al Vangelo, dove l'apparizione è citata da Matteo, Marco, Luca e infine Giovanni per ben due volte.

 

Molti artisti hanno inserito nella nelle loro opere questo volatile con le ali spiegate e l'aureola. Né poteva essere altrimenti perché lo Spirito santo è indefinibile in altri modi. Le parole soffio e vento, con cui a volte viene descritto, si riferiscono a una forza cosmica difficilmente rappresentabile.
La figura di un uccello, creatura dell'aria, ha un impatto assai più forte e convincente di un testo scritto, ed è questo uno dei motivi principali per cui chi usa prevalentemente rappresentazioni simboliche riesce a stabilire un coinvolgimento emotivo e diretto nello spettatore non solo colto, ma anche illetterato.


Nei suoi dipinti l’artista trasfigura la sua fervida immaginazione e la rielabora trasferendo al fruitore la percezione di un mondo trasognante e fantastico, ricco di suggestioni e simboli. Dal punto di vista topologico, le figure si muovono in uno spazio non-definito, potrebbe essere il cosmo, con una organizzazione delle linee delle forme morbide e vitali al tempo stesso.  Artista dalle cromie vivaci, nei suoi quadri “La donna e la farfalla” e “Simbiosi”, ad esempio, il colore fluido delle chine, magistralmente evidenziato in piani e volumi, con raffinata armonia, rapisce l’osservatore che si trova proiettato in una “danza cosmica” fra figure, ricordi, fantasie, danza e musica. Tutto questo è generalmente accompagnato da un'intensa emotività, più o meno velata.


Marta Babbini

BIOGRAFIA 
Nata a Roma, diplomata all’Istituto d’Arte P. Petrocchi di Pistoia nel 1974. Il suo lavoro artistico, perfezionato costantemente nelle varie tecniche, spazia dalla grafica alla pittura alla scultura. Ha partecipato a varie personali e collettive.
1993 – mostra personale alla galleria La Conchiglia, Pistoia.
1994/95/96/97 – presente in permanenza presso la galleria il Mezzanino, Pistoia
Dal 2000 al 2005 espone presso vari locali commerciali nel pistoiese.
2004/05 – varie collettive, Pistoia , Montecatini Terme.
2008/09 – varie collettive alla San Giorgio.
2010/2014 – mostra personale alla Coop di Pistoia, presso circoli ARCI, al caffè degli Artisti, nel Chiostro della Santissima Annunziata e di nuovo alla Coop.
2016 – mostra personale presso il caffè Convivio, Pistoia.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: