Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 17:05 - 27/5/2018
  • 1072 utenti online
  • 48877 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
CHITI SCHERMA

Un successo di enorme prestigio per il giovane alfiere della Chiti Scherma e per tutto il movimento pistoiese. La gara si è disputata nella usuale cornice di Riccione, dove nell’arco di una settimana si sono alternati in pedana oltre 3000 atleti appartenenti alle categorie under 14

BASKET

Dopo tre anni ricchi di gioie e successi, le strade del Pistoia Basket 2000 e di coach Vincenzo Esposito si separano. Approdato a Pistoia nell'estate del 2015, Esposito ha totalizzato 97 presenze sulla panchina biancorossa (tutte in serie A) riportando alcuni significativi record nella storia del basket cittadino.

CALCIO

Alla manifestazione prenderanno parte 69 squadre (60 maschili e 9 femminili) per un totale di oltre 200 partite nei 16 campi da gioco allestiti all’impianto del Centro Sportivo Renzo Brizzi di Massa e Cozzile

MTB

Sono state consegnate due targhe, una alla società con la scritta "All'Avis Bike Pistoia, perché ​l'​unione fa la forza", l'altra con la dedica "Ad Edita Pucinskaite, Campionessa nello Sport e nella Vita"

CALCIO

Sono aperte le iscrizioni al “F. Real Madrid Clinics” il camp estivo riservato a ragazzi tra 7 e 15 anni in programma al campo Edy Morandi delle Fornaci dal 18 al 22 giugno prossimi

SCHERMA

L’ultima prova interregionale under 14 ha regalato molte soddisfazioni alla Chiti Scherma. La lunga maratona stagionale che ha portato gli atleti delle categorie più giovani a disputare ben tre prove nazionali, due interregionali e due regionali, si è conclusa sulle pedane di Arezzo

PODISMO

Domenica 15 aprile torna la kermesse sportiva  9° Trofeo CNA 10.000 City Run, la gara podistica competitiva (10 km) e ludico motoria (5 km) organizzata da CNA PENSIONATI TOSCANA CENTRO, Uisp e Associazione Silvano Fedi

ATLETICA CARIPIL

Sono nove le medaglie conquistate dalla società pistoiese ai Toscani Indoor Junior, Under16 e Under14. Spicca Alessio Geri che vince il titolo e poi piazza la seconda misura stagionale italiana dell’anno nel salto in alto con 1.86m fra gli Under16

MOSTRA

Alla Fondazione Vivarelli potremo vedere opere che contengono sia l’architettura, sia il paesaggio che la ospita. Questi lavori fanno parte di una ricerca che rimane un punto importante nel lavoro di Basetti, da cui ha tratto “linfa” vitale

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città

MOSTRA FOTOGRAFICA

Dodici foto per raccontare gli eccessi della vita contemporanea. Dal 21 maggio alla San Giorgio la mostra di Legambiente Pistoia con foto di Beatrice Beneforti

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città

MOSTRA

Tutti gli eventi si svolgeranno dal 17 al 30 maggio nella straordinaria cornice dell'ex chiesa di san Giovanni Battista in corso Gramsci 41

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città

RASSEGNA TEATRALE

“In-canti sotto la luna” è il titolo che la Fondazione Turati ha voluto dare alla sua prima rassegna teatrale, articolata in 4 spettacoli,  che si terrà, nell’estate del 2018, nel giardino del Centro Socio-Sanitario che la Turati gestisce a Gavinana

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
EURO 63. 000, 00

Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre .....
Vendo o scambio a 18 km da Bologna (Medicina) appartamento mansardato .....
La mostra si terrà presso lo spazio ArtistikaMente in Largo .....
Cerchiamo su Pistoia n. 3 ragazze disposte a fare da modelle .....
CALCIO
Torneo nazionale di Calcio a 5 del Credito Cooperativo

16/5/2018 - 8:55

Ospite il sindaco di Montecatini Terme, Giuseppe Bellandi, si è svolta ieri nella sede di ViVal Banca la conferenza stampa di presentazione del Torneo di Calcio a 5 delle Banche di Credito Cooperativo che in questa sua 16ª edizione - organizzata come sempre dal Cral Gruppo Bancario Iccrea - avrà sede a Montecatini Terme nei giorni 1-2-3 giugno.

 

Alla manifestazione prenderanno parte 69 squadre (60 maschili e 9 femminili) per un totale di oltre 200 partite nei 16 campi da gioco allestiti all’impianto del Centro Sportivo Renzo Brizzi di Massa e Cozzile.

 

«Mi preme sottolineare l’importanza - ha dichiarato Alessandro Belloni, presidente di ViVal Banca “padrona di casa” della manifestazione - che ha per la nostra Banca essere riusciti ad organizzare questo evento molto significativo per il mondo del Credito Cooperativo, in quanto fonte di socializzazione e dello stare insieme come spesso non è possibile proprio per i tanti impegni di lavoro. E’ un’occasione di rilievo per la Banca, soprattutto a pochi mesi dalla fusione che ci ha riguardato, e l’abbiamo vista anche come una situazione molto allettante per Montecatini Terme perché le presenze che ci saranno nei tre giorni di partite raggiungeranno numeri molto elevati: ci fa piacere nel nostro piccolo dare un contributo alla città. Grazie agli organizzatori che hanno scelto ViVal Banca e Montecatini Terme per questa bella manifestazione».


Il sindaco Giuseppe Bellandi, accompagnato dal vice sindaco Ennio Rucco, ha tratteggiato la sinergia tra istituzioni e realtà imprenditoriali. «E’ un piacere essere qui perché, a parte gli antichi legami con il presidente Belloni, è anche un messaggio che il Comune porta alla Banca che rappresenta il territorio in questo evento.

 

Il fatto che il Credito Cooperativo ampli il proprio raggio d’azione e trovi queste nuove forme di aggregazione nel caso specifico è un riconoscimento alla nostra vecchia “banchina” a cui abbiamo voluto tutti bene, nata per volontà di alcuni cittadini dopo la Guerra, con una lunga e bellissima storia che nessuno di noi a Montecatini Terme dimenticherà. Quindi, aver raggiunto questi livelli è un grande risultato che va a merito di Belloni e di tutte le componenti della Banca.

 

Esprimo il mio ringraziamento personale agli organizzatori: lo sport è il modo corretto per farsi conoscere, per far vedere laddove sappiamo dare il meglio, e vi assicuro che chi lavora negli alberghi e nelle strutture ricettive della nostra città, mostra eccellenze assolute. Si possono fare tutte le critiche che si vogliono, ma il tessuto di Montecatini Terme è quello dell’accoglienza e dell’ospitalità.

Grazie per averci scelto: spero che portiate nel vostro cuore questi momenti. Il Palazzo per voi sarà sempre aperto che ci sia io o ci sia qualcun altro, perché questa è la Montecatini che più ci piace. Quella che ha un cuore grande».

 

Alla presentazione sono intervenuti Vittoria Ialongo, presidente del Cral Gruppo Bancario Iccrea, e Maurizio Moretti, responsabile segreteria generale di Iccrea Banca e coordinatore nazionale del Torneo di calcio a 5 delle Bcc.

 

«In qualità di presidente - ha detto Vittoria Ialongo - ringrazio ViVal Banca perché io, pur di origini toscane, non ero mai stata in Valdinievole: ho avuto così l’occasione di conoscere Montecatini e sono rimasta favorevolmente colpita. Spero, anzi sono sicura, che i giorni del Torneo di calcio a 5 saranno giorni di sana aggregazione: questo torneo è nato tanti anni fa con lo spirito di mettere in relazione le varie sedi delle Banche di Credito Cooperativo dislocate in città differenti, perché conoscendosi si risolvono i problemi. Mi preme ringraziare Federcasse, la prima a portare avanti questo evento, in precedenza con l’ex presidente Azzi e adesso con l’attuale presidente Dell’Erba, nonché lo staff che gratuitamente si adopera per l’organizzazione».


Moretti ha invece illustrato numeri e meccanismi del Torneo. «Intanto, grazie a ViVal Banca per il supporto organizzativo e al Comune di Montecatini Terme per l’accoglienza. Siamo giunti alla 16esima edizione ed è la seconda volta che la Toscana ospita il Torneo di Calcio a 5 delle Banche di Credito Cooperativo dopo Grosseto 2010. La manifestazione nasce nel 2002 come torneo interregionale, ma ben presto assume carattere nazionale e di anno in anno ha presentato al via un numero crescente di squadre, frutto di un lavoro lungo 12 mesi e svolto da uno staff di 25 persone, a cui si aggiungono gli arbitri dell’Associazione Romana Arbitri e i colleghi della Banca che ci assistono nell'organizzazione. Qui a Montecatini Terme siamo arrivati a 69 squadre iscritte, di cui 60 maschili (7 debuttanti) e 9 femminili (1 debuttante), con la stessa Toscana ne panni di regione più rappresentata, seguita da Lazio e Lombardia, per un totale di 1.500 partecipanti tra atleti e accompagnatori: questo è soprattutto un momento di aggregazione per stare insieme ed incontrarsi, ormai un appuntamento da cui non si può prescindere. La formula prevede una fase a gironi, poi una fase ad eliminazione diretta fino alle semifinali e alle finali che assegneranno i titoli maschile e femminile, ma anche le formazioni eliminate avranno modo di rifarsi attraverso il consueto torneo di consolazione che in questa occasione è denominato “Torneo dei Ribeuti”.

Sabato 2 giugno, inoltre, è in programma la consueta partita - o triangolare a seconda dei partecipanti che aderiscono - dei cosiddetti “numeri 1” disputata da presidenti, direttori e manager delle Banche di Credito Cooperativo. Particolarmente felice la scelta di un’unica sede di gara a differenza del solito quando ci appoggiamo a più siti, che sarà quella del centro sportivo a Massa e Cozzile in possesso di un campo in erba sintetica e uno campo in erba naturale dove allestiremo ben 16 campi da gioco per disputare 200 partite complessive.

Dal 2015, infine, siamo invitati alla Champions Bank organizzata da Banca Intesa, che è un po’ la versione della Champions League per le banche tant’è vero che si avvale della supervisione di Pierluigi Collina, a cui partecipa la squadra vincitrice (o seconda classificata) in ambito maschile e femminile. In appena tre edizioni, abbiamo ottenuto piazzamenti più che onorevoli: nel 2015 Sinergia si è piazzata al terzo posto, mentre lo scorso anno la Bcc Agro Pontino si è arresa solo in finale».

 

Chiusura riservata al direttore generale di ViVal Banca, Andrea Rindi. «Alle premiazioni nella giornata conclusiva avremo la gradita presenza di Sergio Brio, ex campione della Juventus di Trapattoni e socio di ViVal Banca. Inoltre, nel corso della cena in un noto locale di Montecatini Terme nella sera del 2 giugno, è previsto uno spettacolo del comico Alessandro Paci. Abbiamo infine organizzato un corso di scacchi per gli accompagnatori delle squadre, con particolare attenzione verso ragazzi e bambini, in modo da allietare ulteriormente la loro presenza a Montecatini Terme».

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: