Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 06:04 - 27/4/2018
  • 478 utenti online
  • 30010 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
CALCIO

Sono aperte le iscrizioni al “F. Real Madrid Clinics” il camp estivo riservato a ragazzi tra 7 e 15 anni in programma al campo Edy Morandi delle Fornaci dal 18 al 22 giugno prossimi

SCHERMA

L’ultima prova interregionale under 14 ha regalato molte soddisfazioni alla Chiti Scherma. La lunga maratona stagionale che ha portato gli atleti delle categorie più giovani a disputare ben tre prove nazionali, due interregionali e due regionali, si è conclusa sulle pedane di Arezzo

PODISMO

Domenica 15 aprile torna la kermesse sportiva  9° Trofeo CNA 10.000 City Run, la gara podistica competitiva (10 km) e ludico motoria (5 km) organizzata da CNA PENSIONATI TOSCANA CENTRO, Uisp e Associazione Silvano Fedi

ATLETICA CARIPIL

Sono nove le medaglie conquistate dalla società pistoiese ai Toscani Indoor Junior, Under16 e Under14. Spicca Alessio Geri che vince il titolo e poi piazza la seconda misura stagionale italiana dell’anno nel salto in alto con 1.86m fra gli Under16

CHITI SCHERMA

Grande e doppia soddisfazione per la Chiti Scherma che dal prossimo 16 aprile vedrà due suoi atleti convocasti per i campionati europei under 23, in programma a Yerevan, in Armenia

PODISMO

La “Silvano Fedi” continua impeterrita a mietere successi nelle gare podistiche, arrivando a quota 65 nei primi tre mesi d’attività

ATLETICA PISTOIA

Il titolo continentale arriva nella staffetta azzurra 4x200 ai Campionati Europei master indoor. A medaglia anche Renzo Romano (argento), Paola Paolicchi e Carlo Canaccini (bronzo)

ATLETICA CARIPIL

E’ iniziato nel migliore dei modi il 2018 per la società biancoverde: Giulia Cutini e Luca Mangani hanno centrato le finali degli Assoluti Italiani Indoor nella categoria “Promesse” nei 100 ostacoli e nelle prove multiple

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città, magari fotografandoli a loro volta

MOSTRA FOTOGRAFICA

Ventinove immagini, quasi tutte notturne, frutto del nuovo lavoro del fotografo Marco Delogu, accompagnate da ventidue studi e un video, colgono l'Asinara nella sua identità più profonda, offrendoci la bellezza di una natura perlopiù selvaggia e incontaminata

MOSTRA D'ARTE

La mostra, curata da Giovanna e Mimma Massone della Galleria d’arte “Gli Angeli” di Bergamo, accoglie trenta opere del grande pittore e scultore italiano, amico di Marino Marini

ARTE

Il giorno venerdì 20 aprile alle ore 17,00 presso la Fondazione Conservatorio San Giovanni Battista, Corso Gramsci 37, viene presentato al pubblico il pannello n. 1 dell'opera MUNUS (2017) di Massimo Biagi

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città, magari fotografandoli a loro volta

ARTE

Gli studenti saranno a disposizione dei visitatori sia ad Aprile che a Maggio, secondo il seguente calendario

LETTERATURA

Venerdì 6 aprile 2018, alle ore 16.00 presso l’Auditorium Tiziano Terzani della Biblioteca San Giorgio di Pistoia si terrà un Omaggio a Leone Piccioni. La letteratura come conversione alla vita

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città, magari fotografandoli a loro volta

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
EURO 63. 000, 00

Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre .....
Vendo o scambio a 18 km da Bologna (Medicina) appartamento mansardato .....
La mostra si terrà presso lo spazio ArtistikaMente in Largo .....
Cerchiamo su Pistoia n. 3 ragazze disposte a fare da modelle .....
Quarrata
Serravalle P.se
Pistoia
Serravalle P.se
Pistoia
Pistoia
Montale
Montale
PISTOIA
“Attività fisica e malattia renale, anche in dialisi si può”: un progetto per i pazienti

13/4/2018 - 17:07

"Attività fisica e malattia renale, anche in dialisi si Può". E’ un progetto rivolto ai pazienti della nefrologia dei presidi di Pistoia e di Pescia, che sarà promosso e implementato nell’intera azienda. L’iniziativa che sarà presentata domenica 15 aprile dalle ore 10 alle ore 12 nella sala Cinzia Lupi dell’ospedale pistoiese riguarda l’attività fisica adattata per pazienti affetti da insufficienza renale, in dialisi o portatori di trapianto renale. 


Parteciperanno Giacomo Corsini, direttore del presidio ospedaliero, Bruna Lombardi, direttore del Dipartimento di medicina fisica e riabilitativa, Alessandro Capitanini direttore nefrologia di Pistoia Laura Restano Magazzini, medico fisiatra di medicina fisica e riabilitativa di Pistoia. 
 
Fare esercizio fisico regolarmente migliora le condizioni generali di salute, influenza positivamente alcuni fattori di rischio cardiovascolare (ipertensione arteriosa, sovrappeso…) e contribuisce a migliorare l’umore. Nelle malattie croniche la sedentarietà accelera il processo di invalidità; l’attività fisica adattata è un valido mezzo di prevenzione per contrastarla e facilitare l’acquisizione di stili di vita per mantenere la migliore autonomia e qualità di vita possibile. 
 
“La regola delle tre elle (letto, lana, latte: ossia riposo al caldo e dieta con molte proteine), spiega il dottor Capitanini, nella cura dei pazienti con le malattie renali è stata la base di trattamento per oltre trent’anni. Le progressive conoscenze sviluppate hanno praticamente ribaltato tali concetti: la dieta ipoproteica è ormai anche diffusamente riconosciuta come la cura per i reni malati ed il riposo come terapia è stato abbandonato in quasi tutti i settori della medicina ed anche in nefrologia si sta sempre più diffondendo il concetto del movimento come uno dei principi per la salute di tutte le persone”
 
Capitanini assieme al suo staff, prima a Pescia e ora a Pistoia, da oltre quindici anni si è dedicato alla strutturazione di un percorso di attività fisica e riattivazione nel piano terapeutico di pazienti affetti da insufficienza renale in trattamento dialitico.


Grazie alla sinergia tra la Nefrologia di Pistoia e Pescia e il Dipartimento di medicina fisica e riabilitativa e l’Area tecnico professionale della Riabilitazione, si sono poste le basi per un progetto di attività fisica adattata, che partirà prima dell’estate, per i pazienti affetti da insufficienza renale, dializzati e/o trapiantati di rene. Il progetto sarà esteso progressivamente a Prato, Empoli e Firenze.


Saranno a disposizione due palestre private, una in Valdinievole ed una a Pistoia dove i pazienti svolgeranno attività motoriasotto la guida di esperti del settore in accordo con le indicazioni degli specialisti fisiatri e nefrologi ospedalieri.


Anche durante il trattamento dialitico, grazie alla collaborazione del personale fisioterapico dell’area tecnico-professionale della riabilitazione, verrà proposto un programma di attività motoria.

Fonte: Asl
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: