Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 19:09 - 25/9/2018
  • 581 utenti online
  • 29673 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
ATLETICA

Il velocista master dell’Atletica Pistoia ha conquistato la medaglia d’oro nei 100 metri ostacoli categoria M50. Ottima nel complesso la prova della squadra pistoiese, che completa il proprio contributo alla causa azzurra con quattro staffettisti d’argento

ATLETICA

Dopo aver trovato l'accordo con Chianti Banca, la squadra bluarancio è stata tra le protagoniste assolute ai campionati regionali master. Complessivamente, le medaglie conquistate sono trentuno

RALLY

L’evento, in programma per il 6 e 7 ottobre è valido per la Coppa Italia Rally. Il percorso e la logistica generale ricalcheranno l’edizione passata

RALLY

l lucchese Luca Pierotti, affiancato da Manuela Milli, con una Peugeot 208 T16 R5 hanno vinto oggi il 36° Rally degli Abeti e dell’Abetone, valido per il Campionato Regionale Toscano Aci Sport,  organizzato dalla A.S. Abeti Racing, in collaborazione con ACI Pistoia.

MTB

La prova era in programma il 26 agosto, ma a causa di una allerta meteo e le proibitive condizioni meteo siamo stati costretti a rinviarla al pomeriggio di sabato 15 settembre.

RALLY

Poche ore, oramai, per sentire accendere i motori al 36° Rally degli Abeti e dell’Abetone, in programma questo fine settimana sulla montagna pistoiese. 

RALLY

Iscrizioni aperte sino al 24 agosto per le vetture “moderne” e fino a lunedì 27 per le “storiche”, al 36° Rally degli Abeti e dell’Abetone, in programma nella sua nuova collocazione per l’1 e 2 settembre.

BASKET

A.S. Pistoia Basket 2000 comunica che il decimo giocatore del roster a disposizione di coach Ramagli sarà Marco Di Pizzo.

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

MOSTRA

Inaugura sabato 22 settembre alle 17.30 nelle Sale Affrescate del Palazzo comunale la mostra “Il Giappone in Pistoia” dedicata interamente alla figura femminile giapponese

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

FESTIVAL

Gli spazi dell’ex chiesa di San Giovanni Battista dal 15 settembre diventeranno teatro di numerosi incontri, tutti incentrati su temi che riguardano il territorio pistoiese, la sua promozione e lo sviluppo in ambito culturale

TEATRO

Il 29 settembre il Funaro riapre le porte con un omaggio a Lindsay Kemp. Il programma  prevede spettacoli internazionali, teatro ragazzi,  attività per bambini e famiglie, formazione teatrale per professionisti e non, incontri e residenze artistiche

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto,

TEATRO

Torna, dall’8 settembre al 3 novembre, l’appuntamento con la rassegna Infanzia e città. Questa VI edizione connette, in un ‘ideale’ incontro, le due Capitali della Cultura 2017 e 2018, Pistoia e Palermo

MOSTRA

Sabato 8 settembre alle ore 17.30 sarà inaugurata la mostra Trans Limina dell'artista pistoiese Velio Ferretti, ospitata negli spazi espositivi della biblioteca San Giorgio. Fino al 25 settembre sarà possibile visitare la rassegna formata da una quarantina di opere

Non ho bisogno di te, ho voglia di te. vita mia
Non .....
Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
ESCLUSIONE DELLE LISTE UGL METALMECCANICI DALLE ELEZIONI DEL .....
A Pistoia in zone: centrale storica, nuova (st. Maria), stadio, .....
Vendesi casolare su due piani di mq 360 con giardino di mq 400 .....
A Pistoia centro o zona nuova si cerca in affitto temporaneo .....
Pistoia
Quarrata
Sambuca Pistoiese
Pistoia
Serravalle Pistoiese
Quarrata
Serravalle Pistoiese
Pistoia
PISTOIA
Per il ciclo “Artisti maledetti”, incontro su Charlie Parker alla biblioteca San Giorgio

10/4/2018 - 12:28

Torna in biblioteca, ad alcuni anni dalla fortunata prima edizione del 2012, il ciclo “Artisti maledetti”, a cura di  Maurizio Tuci e Giuseppe Previti. 

Realizzato nell’ambito delle attività di YouLab, con la collaborazione dell’Associazione Giallo Pistoia, il ciclo torna con “Bird: l’uccello che suonava il jazz. Vita, morte e miracoli di Charlie Parker”.

L’incontro è in programma giovedì 12 aprile alle 17 in auditorium Terzani. 

Riprendendo il format degli incontri su Caravaggio, Chet Baker e Van Gogh, Maurizio Tuci dal punto di vista dell’arte e Giuseppe Previti dal punto di vista biografico, condurranno il pubblico alla scoperta della vicenda di questo genio assoluto della musica  jazz, col supporto di documenti, audio e videoproiezioni d’epoca.

Charlie Parker è morto a New York all’età di 34 anni. Secondo il dottore che effettua l’autopsia il corpo del musicista sembra quello di un uomo di 65 anni. Charlie Parker insieme al suo talento e alla sua arte era bruciato velocemente, come una cometa, vittima dell’eroina e di molte altre droghe. Nato il 29 agosto del 1920 a Kansas City, grazie al padre pianista, prende confidenza con la musica fin dall’infanzia, esercitandosi nel canto prima di interessarsi alle note jazz. A 11 anni scopre il sassofono ed è un colpo di fulmine. Estremamente talentuoso, il giovane Charlie impressiona i suoi professori per la maestria con cui suona lo strumento. In pochi anni perfeziona la sua arte ispirandosi a Louis Armstrong e riesce ad entrare nell’orchestra di Jay McShann con la quale parte per New York, terra di futuri successi. Nel 1942 lascia il gruppo e con altri giovani musicisti si dedica alla creazione del be-boop, una variante del jazz. L’obiettivo è quello di superare i maestri della generazione precedente con temi complessi come “Cherokee”. Su questa linea compone opere faro del genere: “Parker’s Mood” (1950) o “Groovin’High” (1945). Mozart del jazz, “genio” come l’hanno definito i tanti che l’hanno visto suonare (Kerouac, Sartre, Stravinsky tra gli altri), lascia un’eredità musicale ancora da finire di scoprire.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: