Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 06:04 - 27/4/2018
  • 586 utenti online
  • 30010 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
CALCIO

Sono aperte le iscrizioni al “F. Real Madrid Clinics” il camp estivo riservato a ragazzi tra 7 e 15 anni in programma al campo Edy Morandi delle Fornaci dal 18 al 22 giugno prossimi

SCHERMA

L’ultima prova interregionale under 14 ha regalato molte soddisfazioni alla Chiti Scherma. La lunga maratona stagionale che ha portato gli atleti delle categorie più giovani a disputare ben tre prove nazionali, due interregionali e due regionali, si è conclusa sulle pedane di Arezzo

PODISMO

Domenica 15 aprile torna la kermesse sportiva  9° Trofeo CNA 10.000 City Run, la gara podistica competitiva (10 km) e ludico motoria (5 km) organizzata da CNA PENSIONATI TOSCANA CENTRO, Uisp e Associazione Silvano Fedi

ATLETICA CARIPIL

Sono nove le medaglie conquistate dalla società pistoiese ai Toscani Indoor Junior, Under16 e Under14. Spicca Alessio Geri che vince il titolo e poi piazza la seconda misura stagionale italiana dell’anno nel salto in alto con 1.86m fra gli Under16

CHITI SCHERMA

Grande e doppia soddisfazione per la Chiti Scherma che dal prossimo 16 aprile vedrà due suoi atleti convocasti per i campionati europei under 23, in programma a Yerevan, in Armenia

PODISMO

La “Silvano Fedi” continua impeterrita a mietere successi nelle gare podistiche, arrivando a quota 65 nei primi tre mesi d’attività

ATLETICA PISTOIA

Il titolo continentale arriva nella staffetta azzurra 4x200 ai Campionati Europei master indoor. A medaglia anche Renzo Romano (argento), Paola Paolicchi e Carlo Canaccini (bronzo)

ATLETICA CARIPIL

E’ iniziato nel migliore dei modi il 2018 per la società biancoverde: Giulia Cutini e Luca Mangani hanno centrato le finali degli Assoluti Italiani Indoor nella categoria “Promesse” nei 100 ostacoli e nelle prove multiple

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città, magari fotografandoli a loro volta

MOSTRA FOTOGRAFICA

Ventinove immagini, quasi tutte notturne, frutto del nuovo lavoro del fotografo Marco Delogu, accompagnate da ventidue studi e un video, colgono l'Asinara nella sua identità più profonda, offrendoci la bellezza di una natura perlopiù selvaggia e incontaminata

MOSTRA D'ARTE

La mostra, curata da Giovanna e Mimma Massone della Galleria d’arte “Gli Angeli” di Bergamo, accoglie trenta opere del grande pittore e scultore italiano, amico di Marino Marini

ARTE

Il giorno venerdì 20 aprile alle ore 17,00 presso la Fondazione Conservatorio San Giovanni Battista, Corso Gramsci 37, viene presentato al pubblico il pannello n. 1 dell'opera MUNUS (2017) di Massimo Biagi

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città, magari fotografandoli a loro volta

ARTE

Gli studenti saranno a disposizione dei visitatori sia ad Aprile che a Maggio, secondo il seguente calendario

LETTERATURA

Venerdì 6 aprile 2018, alle ore 16.00 presso l’Auditorium Tiziano Terzani della Biblioteca San Giorgio di Pistoia si terrà un Omaggio a Leone Piccioni. La letteratura come conversione alla vita

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città, magari fotografandoli a loro volta

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
EURO 63. 000, 00

Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre .....
Vendo o scambio a 18 km da Bologna (Medicina) appartamento mansardato .....
La mostra si terrà presso lo spazio ArtistikaMente in Largo .....
Cerchiamo su Pistoia n. 3 ragazze disposte a fare da modelle .....
Quarrata
Serravalle P.se
Pistoia
Serravalle P.se
Pistoia
Pistoia
Montale
Montale
LETTERATURA
Omaggio a Leone Piccioni

4/4/2018 - 13:07

Venerdì 6 aprile 2018, alle ore 16.00

Auditorium Tiziano Terzani

in collaborazione con  Fondo Piero Bigongiari della Biblioteca San Giorgio di Pistoia
OMAGGIO A LEONE PICCIONI

La letteratura come conversione alla vita

Venerdì 6 aprile 2018, alle ore 16.00 presso l’Auditorium Tiziano Terzani della Biblioteca San Giorgio di Pistoia si terrà un Omaggio a Leone Piccioni. La letteratura come conversione alla vita.

Classe 1925, torinese ma pistoiese d’adozione dall’infanzia alla prima giovinezza, Leone Piccioni è uno dei maggiori critici letterari militanti: allievo di Giuseppe Ungaretti e amico di Eugenio Montale, nonché di molti scrittori e poeti su cui a lungo ha scritto, è stato pioniere di trasmissioni letterarie radio-televisive di grande successo come “Terza Pagina” e “L’Approdo Letterario”.


L’omaggio rientra nell’ambito del 62° Premio Letterario Internazionale Ceppo Pistoia in collaborazione col Fondo Piero Bigongiari della Biblioteca San Giorgio ed è a cura di Paolo Fabrizio Iacuzzi, direttore del fondo e presidente del Premio, di cui Piccioni è stato tra i fondatori nell’ottobre del 1955, come dimostrano alcune delle lettere di Piccioni inviate a Bigongiari e conservate alla San Giorgio, che verranno lette. Piccioni ha poi continuato a far parte della giuria del Premio per 50 anni.
Interverranno, oltre che Gloria e Giovanni Piccioni, figli di Leone, alcuni tra critici letterari e suoi amici: prima fra tutte Silvia Zoppi Garampi (Università suor Orsola Benincasa di Napoli), che a Leone Piccioni ha dedicato diversi libri, tra cui un libro intervista Attualità del mio Novecento (Libreria Dante & Descartes 2016). Parteciperanno anche il critico Marino Biondi (Università di Firenze) e i poeti Daniele Piccini (Università di Napoli), Alessandro Ceni, Loretto Rafanelli e Giuseppe Grattacaso, che ha scritto la postfazione al libro Com’è tutta la vita e il suo travaglio. Lezioni su ‘Ossi di seppia’ di Eugenio Montale (Libreria Dante & Descartes 2017).


All’incontro parteciperanno anche gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado che con l’Accademia Internazionale del Ceppo che svolgono il progetto educativo di alternanza scuola-lavoro “Il Ceppo dei lettori Selvaggi”. Sempre agli studenti è riservato un evento speciale su “La lezione di Montale e su Montale di Leone Piccioni”, per la mattina dello stesso venerdì 6 aprile dalle 10 alle 13.


Verranno lette e commentate alcune pagine di critica letteraria, fra le altre, su Leopardi, Ungaretti, Montale, Gadda ma verranno affrontate anche le grani passioni di Leone: le varianti e il jazz. Critico appartato dalle grandi ribalte e dai riflettori, Piccioni è il maestro di una critica che tra la vita e l’opera di uno scrittore non pone un nastro isolante ma un’azione maieutica di collaborazione della critica all’opera, come è accaduto con il poeta Ungaretti, di cui fu allievo e di cui seguì la genesi poetica di molte raccolte, studiandone appunto le varianti.


Per l’occasione verrà proiettata l’intervista di Piccioni a Eugenio Montale (1966, per gentile concessione delle Teche Rai), che ripercorre tutte le tappe della poesia da “Ossi di seppia” a “Satura” nei luoghi vissuti dal poeta: uno straordinario documento che testimonia l’impegno di Leone Piccione non solo come critico militante ma anche come grande divulgatore della cultura e in particolare della poesia:

L’incontro si concluderà con la testimonianza della figlia di Leone, la giornalista Gloria Piccioni, che leggerà una lettera del padre a Piero, fratello di Leone, famoso musicista, in carcere nel 1953 (poi pienamente assolto) perché accusato di omicidio in relazione allo scandalo Montesi. Si tratta di una toccante testimonianza privata, attestante la grande sensibilità umana e lo spirito di abnegazione di Leone, ma contiene anche una straordinaria definizione della critica letteraria, dalla quale il titolo dell’omaggio pistoiese prende le mosse. La lettera viene letta in anteprima sulla pubblicazione dell’intero carteggio fra i due fratelli, che sarà in autunno edito a Firenze da Pagliai Polistampa.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: