Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 13:09 - 24/9/2018
  • 660 utenti online
  • 28962 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
ATLETICA

Il velocista master dell’Atletica Pistoia ha conquistato la medaglia d’oro nei 100 metri ostacoli categoria M50. Ottima nel complesso la prova della squadra pistoiese, che completa il proprio contributo alla causa azzurra con quattro staffettisti d’argento

ATLETICA

Dopo aver trovato l'accordo con Chianti Banca, la squadra bluarancio è stata tra le protagoniste assolute ai campionati regionali master. Complessivamente, le medaglie conquistate sono trentuno

RALLY

L’evento, in programma per il 6 e 7 ottobre è valido per la Coppa Italia Rally. Il percorso e la logistica generale ricalcheranno l’edizione passata

RALLY

l lucchese Luca Pierotti, affiancato da Manuela Milli, con una Peugeot 208 T16 R5 hanno vinto oggi il 36° Rally degli Abeti e dell’Abetone, valido per il Campionato Regionale Toscano Aci Sport,  organizzato dalla A.S. Abeti Racing, in collaborazione con ACI Pistoia.

MTB

La prova era in programma il 26 agosto, ma a causa di una allerta meteo e le proibitive condizioni meteo siamo stati costretti a rinviarla al pomeriggio di sabato 15 settembre.

RALLY

Poche ore, oramai, per sentire accendere i motori al 36° Rally degli Abeti e dell’Abetone, in programma questo fine settimana sulla montagna pistoiese. 

RALLY

Iscrizioni aperte sino al 24 agosto per le vetture “moderne” e fino a lunedì 27 per le “storiche”, al 36° Rally degli Abeti e dell’Abetone, in programma nella sua nuova collocazione per l’1 e 2 settembre.

BASKET

A.S. Pistoia Basket 2000 comunica che il decimo giocatore del roster a disposizione di coach Ramagli sarà Marco Di Pizzo.

MOSTRA

Inaugura sabato 22 settembre alle 17.30 nelle Sale Affrescate del Palazzo comunale la mostra “Il Giappone in Pistoia” dedicata interamente alla figura femminile giapponese

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

FESTIVAL

Gli spazi dell’ex chiesa di San Giovanni Battista dal 15 settembre diventeranno teatro di numerosi incontri, tutti incentrati su temi che riguardano il territorio pistoiese, la sua promozione e lo sviluppo in ambito culturale

TEATRO

Il 29 settembre il Funaro riapre le porte con un omaggio a Lindsay Kemp. Il programma  prevede spettacoli internazionali, teatro ragazzi,  attività per bambini e famiglie, formazione teatrale per professionisti e non, incontri e residenze artistiche

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto,

TEATRO

Torna, dall’8 settembre al 3 novembre, l’appuntamento con la rassegna Infanzia e città. Questa VI edizione connette, in un ‘ideale’ incontro, le due Capitali della Cultura 2017 e 2018, Pistoia e Palermo

MOSTRA

Sabato 8 settembre alle ore 17.30 sarà inaugurata la mostra Trans Limina dell'artista pistoiese Velio Ferretti, ospitata negli spazi espositivi della biblioteca San Giorgio. Fino al 25 settembre sarà possibile visitare la rassegna formata da una quarantina di opere

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

Non ho bisogno di te, ho voglia di te. vita mia
Non .....
Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
ESCLUSIONE DELLE LISTE UGL METALMECCANICI DALLE ELEZIONI DEL .....
A Pistoia in zone: centrale storica, nuova (st. Maria), stadio, .....
Vendesi casolare su due piani di mq 360 con giardino di mq 400 .....
A Pistoia centro o zona nuova si cerca in affitto temporaneo .....
Quarrata
Sambuca Pistoiese
Pistoia
Serravalle Pistoiese
Quarrata
Serravalle Pistoiese
Pistoia
Pistoia
none_o
Riccardo Trallori si dimette dalla carica di segretario provinciale del Pd1

5/3/2018 - 17:55

Si sono concluse le elezioni politiche e il risultato che hanno consegnato al Paese è quello di una sconfitta senza se e senza ma del PD e della coalizione di centrosinistra. I cittadini hanno votato e, con buona pace dei sondaggisti, lo hanno fatto in massa con percentuali di affluenza significative.
Hanno vinto Salvini e la Lega Nord, che oggi è il primo partito nella coalizione di destra, e il Movimento 5 Stelle con Di Maio. Hanno vinto le ali estreme della politica italiana, senza obiezioni di sorta.
 
Lo stesso è stato anche nei collegi che interessavano Pistoia e la sua provincia.
 
Edoardo e Caterina hanno perso da una coalizione a traino leghista, anti-Europa e contraria all'Euro.
Il tempo per analizzare i risultati dei singoli collegi non mancherà. Ciò che riscontro, così di primo acchito, è come il PD abbia tenuto, bene tra l'altro, proprio nel Comune di Pistoia, dove pochi mesi fa il centrodestra aveva vinto per la prima volta nella storia repubblicana la guida dell'amministrazione, e come invece sia crollato nei Comuni della Valdinievole dove in gran parte siamo noi ancora a governare.
Per il PD e il centrosinistra si apre una fase di riflessione e di confronto in cui non vi sarà spazio per equilibrismi, servirà chiarezza e pazienza nel ricucire una tela di relazioni e rapporti con l'elettorato che è totalmente sfilacciata e deteriorata. Per fare tutto questo servono dinamismo e energie, qualità che oggi non mi sento di avere.
 
Dopo la sconfitta dei Comuni delle scorse amministrative, eletto segretario da nemmeno un anno, avevo deciso di rimettere il mio mandato alla Direzione Provinciale del partito affinché fosse il gruppo dirigente a scegliere il da farsi, consapevole altresì che le responsabilità di quei risultati erano comuni e non di un singolo.
 
La mia esperienza come segretario provinciale termina oggi. Inderogabilmente. Ho sempre pensato che il Partito fosse un bene superiore ai destini dei singoli e – come ho sempre detto, in tempi non sospetti – che nessuno fosse indispensabile.
 
Questo esito dimostra come poco abbiano contato i candidati locali e come invece molto abbiano fatto i media, nazionali principalmente, il web e i social network. Anzi credo che la comunità del Partito Democratico abbia mostrato attaccamento e passione una volta di più, dedicandosi con una generosità instancabile ai porta a porta, ai volantinaggi e ai presidi nei mercati cittadini. Grazie ai tanti dirigenti locali e semplici iscritti e militanti che hanno reso questa campagna elettorale possibile.
 
Molti giovani dirigenti sono cresciuti in questi anni accanto e insieme a me. Il PD a Pistoia ha qualità e energie per poter svolgere un lavoro paziente e di lunga lena per ricomporre un quadro che oggi è totalmente frastagliato. Io – dal canto mio – continuerò a seguire la politica locale e nazionale e a fare politica, perché di quella passione non intendo e comunque non riuscirei a liberarmi.
 
Questo sentimento è ancora vivo, per fortuna, in me. Lo coltiverò con la stessa passione da singolo iscritto e cittadino, come tanti.
 
Ringrazio davvero tutti coloro che in questi anni mi hanno aiutato, mi hanno combattuto lealmente nel partito nelle varie fasi interne, mi hanno ripreso quando sbagliavo e abbracciato quando sono arrivati i risultati più duri. Ognuno ha lasciato in me qualcosa di cui farò tesoro, a prescindere, in tutti gli ambiti della mia vita.
 
Adesso si apre una fase sicuramente complessa, a livello nazionale così come a livello locale. Ognuno dovrà interrogarsi sul senso della sinistra oggi, nel nuovo millennio, di fronte ad una fase di transizione epocale come lo fu nel '700 con la rivoluzione industriale. Quello che serve, da parte di ciascun dirigente e amministratore della provincia di Pistoia, sarà responsabilità di fronte ad una situazione di estrema complessità e con alle porte sfide locali tutt'altro che semplici e scontate. Più che gli annunci sui buoni principi servirà impegno e fatica, costante nel tempo.
 
Se sarà colto il senso di questa sfida avremo fatto un favore alla nostra comunità e ai nostri territori. Io – con le mie idee e la mia passione – sarò sempre disponibile a dare una mano, per la sfida che attende la sinistra in Italia e a Pistoia.
 
Riccardo Trallori

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




7/3/2018 - 12:23

AUTORE:
Federico / Pistoia

Italia paese di ipocriti e ingrati.
Dopo tutte le belle cose che il partito democratico ha fatto nell'interesse del paese, il paese risponde con un sonoro pernacchione.