Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 09:12 - 11/12/2018
  • 645 utenti online
  • 29353 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
SCI

Al via da metà dicembre le selezioni zonali dell’evento sciistico per ragazzi tra i 5 più importanti al mondo. Dal 30 marzo al 6 aprile appuntamento all’Abetone con le Finali Nazionali ed Internazionali

BASKET

Conferenza stampa pre-gara per coach Ramagli, che così presenta gli avversari di oggi al PalaCarrara: "Brescia è una squadra molto rinnovata, ma facile da presentare: tre giocatori della Nazionale, Vitali, Abass e Sacchetti, due giocatori che l'NBA l'hanno giocata per davvero e che però in Europa hanno avuto stagioni diverse fra loro.

CHITI SCHERMA

Inizia bene la stagione per gli schermitori master pistoiesi. Nelle prime due prove del circuito nazionale che porterà gli schermitori “diversamente giovani” all’europeo di maggio a Cognac e, per chi rientrerà fra i quattro migliori italiani, al mondiale del Cairo, i colori pistoiesi si sono fatti valere

ATLETICA

Nella 24° edizione del trofeo la società pistoiese si è imposta nella classifica generale, ma riconoscimenti sono arrivati anche a livello individuale. La premiazione è avvenuta presso la sede della Misericordia di Casalguidi

CHITI SCHERMA

Grande inizio di stagione per gli under 14 della Chiti Scherma che alla prima prova della fase interregionale del trofeo Kinder +Sport ha colto alcuni importanti successi, a partire dal prestigioso en-plein conquistato nella categoria allievi (2005/2006)

ATLETICA

Al via i corsi di avviamento all’atletica leggera per bambini e ragazzi dai 4 ai 15 anni: ecco tutti gli orari ed i referenti da contattare per chi fosse interessato

CHITI SCHERMA

La vittoria di Marco Gori nella prova regionale di qualificazione ai campionati italiani assoluti ha certamente un sapore particolare, visto che la gara, disputatasi nel palazzetto di Casalguidi, ha segnato il rientro alle competizioni del forte atleta pistoiese a sei mesi dalla rottura del legamento crociato

BASKET

Prima conferenza stampa pre-gara per coach Alessandro Ramagli nella sua avventura pistoiese. Il tecnico labronico ha incontrato i giornalisti questa mattina, prima della partenza per Pesaro, per presentare la sfida di domani dell'Adriatic Arena: "Affrontiamo una squadra - ha spiegato il coach- la cui impronta è data fortemente dai cinque stranieri". 

MOSTRA

Si inaugura a Pistoia il 15 dicembre alle ore 10,30 presso l'Atrio del Palazzo di Giano, organizzata da “Ipazia - Coltivar Culture”, la bipersonale d'arte di Michele Bertellotti e Clara Mallegni “Rebus 5-7”

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

MUSICA

Protagonista dell’inaugurazione della Stagione sabato 12 gennaio (ore 21) il celebre Quartetto Jerusalem, costituito da quattro musicisti israeliani che hanno intrapreso un viaggio di crescita e maturazione che li ha portati ad avere un vasto repertorio

LIBRI

Rileggendo materiale archivistico e documentale, l’opera è un percorso cronologico sulla storia della città delle origini fino alla Latina città nuova degli ultimi decenni, scevra da pregiudizi ideologici ma considerando il contesto sociale ed economico

MOSTRA

Giovedì 6 dicembre alle 17.30 nella biblioteca San Giorgio sarà inaugurata la mostra di Paolo Tesi dal titolo Lontano dalle gabbie. Paolo Tesi è un artista pistoiese della generazione che segue da vicino quella “di mezzo”

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

MOSTRA

Non poteva che innamorarsi di un luogo così connotato dal lavoro quotidiano un artista come Giovanni Termini, che incentra il proprio intervento artistico in relazione al contesto in cui l'opera prenderà vita

PREMIO CEPPO PISTOIA

Giovedì 6 dicembre 2018 alle ore 16:30 presso la libreria Spazio di Via dell’Ospizio di Pistoia, lo scrittore riceverà il Premio Ceppo Internazionale Fiction Non Fiction 2019 alla carriera da un rappresentante della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia

Non ho bisogno di te, ho voglia di te. vita mia
Non .....
Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Randstad Italia Spa

Ricerca

per ALIA Servizi Ambientali .....
Randstad Italia Spa
Filiale di Lucca
Tel. : 0583 330111

Ricerca .....
Ho avuto i domiciliari per piccoli problemi con la legge. con .....
Certificazione Internazionale di Yoga della Risata con Andrea .....
Pistoia
Pistoia
Montale
Montale
Quarrata
Serravalle P.se
Serravalle P.se
Serravalle p.se
PISTOIA
Giornata internazionale della donna: dall'8 marzo un ricco programma di appuntamenti

5/3/2018 - 8:55

L’8 marzo - Giornata internazionale della donna - è l’occasione per Pistoia di riflettere sull’attuale condizione delle donne e la complessità del mondo femminile.
 
Un 8 marzo di libertà è il titolo scelto per un mese, quello di marzo 2018, ricco di appuntamenti attraverso i quali tentare di cogliere, almeno in parte, proprio questa complessità con letture, spettacoli teatrali, reading, incontri, musiche e canti. Il titolo Un 8 marzo di libertà prende spunto da una poesia della scrittrice, poetessa e giornalista libanese Joumana Haddad che, sin dal 2014, è annualmente definita come una delle donne arabe più influenti nel mondo, dalla rivista Arabian Business, per il suo attivismo culturale e sociale.
 
Il primo appuntamento in programma è proprio giovedì 8 marzo alle 21 al Teatro Manzoni con la Compagnia Il Rubino che porterà in scena “Artemisia”, uno spettacolo dedicato a Artemisia Gentileschi, la pittrice vissuta nella prima metà del Seicento con la regia di Dora Donarelli e il testo di Lucia Focarelli. La serata è organizzata dalla sezione soci Unicoop Firenze e il ricavato dell'iniziativa verrà devoluto al progetto La Valle del Marro (costo del biglietto 10 euro).


Si prosegue venerdì 9 marzo con un “Pomeriggio di festa” allo spazio l’Angolo in via Gentile alle Fornaci. Alle ore 15.15 interverranno l'assessore alle politiche di inclusione sociale del Comune di Pistoia e i coordinamenti donne di Spi-Cgil; Fnp-Cisl e Uilp pensionati. Seguirà alle ore 16 lo spettacolo “Questo matrimonio non s’ha da fare” (storia di inganni e sotterfugi) riduzione e adattamento teatrale, a cura e per la regia di Patrizia Maestripieri, del romanzo “I Promessi Sposi” di Alessandro Manzoni interpretato dalle volontarie e dalle utenti dello Spazio Incontri l’Angolo; musica di Annalisa Ceccarelli. Al termine sarà offerto un buffet dalla Sezione Soci Coop di Pistoia.

L’iniziativa è a cura dell’assessorato alle politiche di inclusione sociale e del Progetto “Socialmente” (Auser Volontariato Territoriale PT - Anteas Pistoia - V.A. Misericordia Pistoia - Associazione Malati Parkinson Pistoia - Centro Studi e Documentazione sull’handicap Pistoia) in collaborazione con Spi-Cgil; Fnp-Cisl e Uilp pensionati, pari opportunità Uilpm Toscana centro. Ai presenti sarà offerto un piccolo omaggio floreale da parte delle organizzazioni sindacali.


Sabato 10 marzo alle 9.30 nell'auditorium Tiziano Terzani della biblioteca San Giorgio è previsto l'incontro Io, mamma lavoratrice, non ce l'ho fatta. Riflessioni su strumenti di conciliazione vita-lavoro e buone prassi. A portare i loro saluti saranno il vicesindaco e assessore alle apri opportunità del Comune di Pistoia e il presidente della Provincia di Pistoia. Interverranno la consigliera di parità della Provincia di Lucca sul tema “Lucca Family Friendly”, seguirà il commercialista Piermassimo Aversano su “Il tempo delle donne”. Poi sarà la volta dell'assessore alla pubblica istruzione del Comune di Quarrata con “Io ce l'ho fatta! Buone pratiche per la conciliazione tra la vita familiare e quella lavorativa” infine la parola passerà a Iole Vannucci, avvocato familiarista, vice presidente sezione Federazione italiana donne arti professioni affari (Fidapa) Pistoia con “Madre e lavoratrice: famiglia e servizi sociali, gli ingredienti di un successo”. Le conclusioni sono affidate alla consigliera di parità della Provincia di Pistoia.


Sempre sabato 10 marzo dalle 18 alle 23 allo spazio Mèlos, in via dei Macelli 11, è in programma l'iniziativa “Lo sai che sono donna? Quando penso, devo parlare” (William Shakespeare). Le ragazze saranno le protagoniste di un incontro per fare musica, cantare, leggere, recitare e ballare insieme.


Giovedì 15 marzo alle 21 sempre al Mèlos è in programma il reading La Bella di Nulla di e con Elisabetta Salvatori, al violino e chitarra Matteo Ceramelli. La Bella di Nulla è il racconto della vita di Giuseppina Silvestri, nata in Versilia nel 1881, bisnonna dell’autrice, che possedeva capacità comunicative sorprendenti e rimasta indelebile nella memoria di chi l’ha conosciuta. Vero e proprio “personaggio” per la sua epoca, e ancora oggi figura modernissima per la forza e la creatività con cui, giovane vedova, rimasta sola con due figli, per mantenersi decise di raccontare storie la sera, facendo della sua casa un teatro. La gente andava da lei per sentirla improvvisare racconti diversi a seconda del tema richiesto dal pubblico e rimanere incantato dalla sua capacità narrativa.


Sabato 17 marzo alle ore 17 nella saletta incontri dell’assessorato alla cultura in via Sant’Andrea 16 si svolgerà “A noi la voce /batte tenace”, un pomeriggio con le poesie di Grazia Frisina accompagnata al pianoforte da Andrea Allulli. L’autrice darà voce a una galleria di ritratti femminili fra storia, letteratura, mitologia e religione per parlare di donne reali o immaginarie di epoche, ambienti e contesti diversi. Sarà presente l'assessore al bilancio e patrimonio del Comune di Pistoia.


Il programma si chiude venerdì 23 marzo alle ore 21 al Residence Artemura in via Bozzi con il reading “Sono nata in primavera. Ricordando Alda Merini”. La voce di Maria Celeste Benedetto sarà accompagnata dalla chitarra di Gaspare Gianoni, dal pianoforte di Luciano Vannucci e dal flauto di Valentina Marrassini. Letture di Elisabetta Iozzelli e Giacomo Bardi.


Tutti gli eventi sono a ingresso libero a eccezione dello spettacolo al Teatro Manzoni il cui ricavato sarà devoluto al progetto La Valle del Marro.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: