Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 12:07 - 20/7/2018
  • 497 utenti online
  • 29656 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
BASKET

A.S. Pistoia Basket 2000 comunica che, in data odierna, è stato siglato un accordo, di durata annuale, con il giocatore statunitense Kerron Johnson.

BASKET

"Sono molto contento di tornare a Pistoia, in un ambiente che conosco e dove mi sono trovato benissimo. Dopo due anni in A2 pensavo fosse arrivato il momento per provare il salto nella massima serie, e quale miglior contesto per me di quello di Pistoia"

PODISMO

In occasione della festa del Partito Democratico che si tiene al Parco Verde di Olmi - Quarrata.

ATLETICA

Diciassette medaglie totali conquistate dalla società bluarancio ai Campionati Italiani Individuali Master di Arezzo, con Maura Vignali due volte campionessa italiana. Record italiano nei 200 ostacoli per Renzo Romano, conquistata la finale nazionale a squadre

FUTSAL

La società annuncia l’ingaggio dell’esperto spagnolo Carlos Anós, ala pivot con esperienze nella massima  serie iberica e lo scorso anno a Barletta

ATLETICA

Al termine della stagione agonistica 2017/18 partirà l’attività della società con la nuova denominazione: confermate tutte le attuali cariche dirigenziali. Il main sponsor del nuovo sodalizio sarà ChiantiBanca

CHITI SCHERMA

La stagione della Chiti si chiude con un gran risultato in ambito paralimpico. Simone Innocenti infatti, ha conquistato la medaglia di bronzo ai campionati italiani assoluti di Milano nella spada categoria C

PODISMO

Con i suoi 3 km di passeggiata, da Le Regine ad Abetone, questa iniziativa – evento collaterale all’UltraMarathon Pistoia Abetone - rappresenta un altro modo di fare sport, lontano dai caratteri agonistici e competitivi, all’insegna della solidarietà, dell’integrazione e dello stare insieme.

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

MOSTRA

Le fotografie artistiche di Fiorenzo Giovannelli ed i prestigiosi batik di Annalisa Fusilli saranno collocati dal 18 luglio fino a fine mese nella prestigiosa sede delle ex carceri della città dell'Appennino Tosco Emiliano

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

MOSTRA

Da sabato 7 luglio un nuovo allestimento arricchisce l’estate culturale del Museo Marino Marini. In mostra nella galleria espositiva del Palazzo del Tau alcuni dei lavori più interessanti dell’artista emiliano che gioca a scacchi con la pittura

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

MOSTRA

La mostra Marco Delogu | Asinara, inaugurata il 21 aprile scorso e attualmente in corso a Palazzo Fabroni - Museo del Novecento e del Contemporaneo di Pistoia (via Sant’Andrea 18),  resterà aperta al pubblico fino a domenica 26 agosto, anziché fino al 1 luglio

CINEMA

Cinefili e appassionati potranno essere tra i 15 membri della Giuria Popolare, chiamata a scegliere il miglior film italiano in concorso

PISTOIA MINIMAL

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
EURO 63. 000, 00

Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre .....
Vendo o scambio a 18 km da Bologna (Medicina) appartamento mansardato .....
La mostra si terrà presso lo spazio ArtistikaMente in Largo .....
Cerchiamo su Pistoia n. 3 ragazze disposte a fare da modelle .....
none_o
Defi, americani acquistano marchio. Previsto licenziamento 95% lavoratori1

3/3/2018 - 15:14

Defi -Pratesi: altro duro colpo per l’economia pistoiese
Acquistato il marchio da una multinazionale americana: la nuova società non avrà l’attività produttiva, previsto il licenziamento del 95% dei lavoratori.

Rabbia e sgomento  nell’assemblea odierna , parte lo stato di agitazione  con un primo sciopero per il prossimo 7 Marzo. 

Il 28 febbraio u.s. si è tenuto presso Confindustria l’incontro con il titolare della Defi srl. Dott. Federico Pratesi assistito dal Dott. Alessandro Vaiani di  Confindustria e dal Dott. Claudio Testa consulente del lavoro e  le OO.SS. di categoria, la RSU , sul futuro delI’ azienda che attualmente occupa 65 lavoratori , quasi tutte donne.

In quella sede il titolare ha confermato la sottoscrizione dell’accordo con una finanziaria con sede negli Stati Uniti che prevede l’acquisto del marchio  Pratesi con le positive conseguenze sulla proposta di concordato che le aziende (Defi srl, Casatex srl e Eredipi srl) presenteranno prossimamente al Tribunale di Pistoia.

L’operazione, che sostanzialmente consentirà di non andare verso il fallimento, prevede anche  la costituzione di una nuova società che avrà caratteristiche creative e  commerciali senza che sia mantenuta alcuna attività produttiva all’interno, ricollocando  5/6 dipendenti impiegati, prefigurando quindi la volontà di esternalizzare tutta la produzione verso soggetti terzi.

L’assemblea tenutasi oggi alle ore 11 presso l’azienda ha preso atto dei contenuti dell’incontro facendo cadere i lavoratori e le lavoratrici  nella disperazione,  sorprendendo  tutti negativamente, visto che negli incontri precedenti era sempre stata assicurato al Sindacato ed anche direttamente alle maestranze il mantenimento delle attività all’interno, per  la particolarità della lavorazione che richiede professionalità e specifiche competenze  utili a mantenere il prodotto ai livelli qualitativi attuali. 

I lavoratori si sentono quindi traditi dalla proprietà che in questi mesi ha sempre richiamato al “valore dell’azienda ed alle  possibili prospettive” , avendo anche sopportato, per senso di responsabilità ed attaccamento al lavoro, il mancato pagamento di tre mensilità oltre a prestare la loro opera in condizioni di estrema difficoltà organizzativa  ed ambientale a  fronte della  partenza del responsabile di produzione e del management nominato a fine 2015,  poi  defenestrato  qualche mese fa.

I dipendenti hanno anche respinto qualsiasi  ipotesi di “autorganizzazione” che invece appare oggi come una ulteriore  volontà di scaricare sui soggetti più deboli tutti gli errori che negli anni passati sono stati fatti dall’attuale  dirigenza aziendale.

Nell’assemblea è stato pertanto proclamato lo stato di agitazione permanente con un primo blocco delle attività previsto per il prossimo 7 marzo , giorno in cui si terrà un nuovo incontro tra l’azienda e le rappresentanze sindacali.   

Fonte: Cgil
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




12/4/2018 - 15:22

AUTORE:
Giacomo

Mi dispiace ma ancora solo bugie ! Nessun accordo è stato firmato e non vi è nessun accordo da firmare