Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 03:08 - 22/8/2018
  • 827 utenti online
  • 31306 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
RALLY

Iscrizioni aperte sino al 24 agosto per le vetture “moderne” e fino a lunedì 27 per le “storiche”, al 36° Rally degli Abeti e dell’Abetone, in programma nella sua nuova collocazione per l’1 e 2 settembre.

BASKET

A.S. Pistoia Basket 2000 comunica che il decimo giocatore del roster a disposizione di coach Ramagli sarà Marco Di Pizzo.

BASKET
MTB

Pacco gara realizzato in collaborazione con Caffè Poli. Al vincitore andrà il 13° Trofeo MGM Motori Elettrici

PODISMO

Nemmeno il caldo africano ferma i podisti della SILVANO FEDI che continuano a distinguersi in molte corse toscane. I successi sono 165 impreziositi da molti titoli regionali, sia individuali che di società

BASKET

A.S. Pistoia Basket 2000 comunica che, in data odierna, è stato raggiunto un accordo di durata annuale con il giocatore statunitense L.J. Peak.

AUTOMOBILISMO

Dopo le prove ufficiali di ieri (due manche di salita) dal doppio volto, asciutta la prima manche e bagnata la seconda, oggi la gara si è corsa in salita unica e Peroni.

BASKET

Si chiude a quota 829 la prima fase della campagna abbonamenti, riservata esclusivamente ai vecchi abbonati. Da settembre (date e orari saranno comunicati in seguito), via alla seconda parte, con la vendita libera.

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

MUSICA

L’evento, in programma da domenica 26 a mercoledì 29 agosto, propone quattro giornate all’insegna della musica jazz con seminari all’Oratorio della Vergine Assunta e concerti nella Rocca – tutte le sere alle 21

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

FESTIVAL

Parte il prossimo 16 agosto, fino al 25, la nona edizione di Appennino InCanto, il Festival itinerante del bel canto che porterà spettacoli, eventi e cantanti lirici in Appennino, coprendo un circuito di 100 km fra Toscana ed Emilia.

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

FESTIVAL

Il 6, 13 e 20 agosto il pubblico potrà partecipare a letture, concerti e laboratori al Ristorante Lago Lo Specchio a Spedaletto Pistoiese, un minuscolo e delizioso borgo medievale fondato per ospitare pellegrini in viaggio lungo la Via Francesca

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

LIBRI

Pronto in autunno il nuovo ed atteso libro della collana AVVICINATEVI ALLA BELLEZZA dal titolo “L’Altare Argenteo di San Jacopo a Pistoia”, edito dalla Giorgio Tesi Editrice con testi a cura di Lucia Gai e foto di Nicolò Begliomini

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
VENDO SPLENDIDO CASALE SULLE COLLINE TOSCO-EMILIANE
Il Casale/ .....
EURO 63. 000, 00

Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre .....
Vendo o scambio a 18 km da Bologna (Medicina) appartamento mansardato .....
La mostra si terrà presso lo spazio ArtistikaMente in Largo .....
PISTOIA
Nella chiesa di Vicofaro un incontro su "Gli specialisti sul disumano", con lo storico e sociologo Marco Revelli

13/2/2018 - 15:09

Sabato 17 febbraio alle ore 17.00 nella chiesa di Vicofaro, Marco Revelli incontrerà la cittadinanza e i rifugiati africani accolti da don Massimo Biancalani nelle canoniche di Ramini e di Vicofaro.

 

Il tema sarà l’emigrazione esaminata nella sua complessità umana in riferimento alla politica italiana, dal decreto Minniti-Orlando, ai lager libici, agli accordi con i governanti della Libia, allo Ius soli.

 

Marco Revelli - docente universitario, storico, sociologo – ha denunciato più volte con fermezza l’indifferenza colpevole dei nostri politici, dei veri e propri Specialisti del disumano, che dovrebbero essere consegnati al Tribunale dei popoli.


Con accordi e finanziamenti ai signori della guerra libici, con la criminalizzazione delle ONG impegnate nei salvataggi, praticamente si ricacciano indietro, si consegnano persone disperate, si chiede di far soffrire, di far subire violazioni, magari anche di uccidere, o di estorcere soldi ai migranti lontano dai nostri confini. Si dimenticano i tanti morti nel Mediterraneo, che In Africa c’è una massa di disperati che spinge per arrivare in Europa.


La questione migranti si risolve solo con una seria politica di accoglienza che riaffermi l’uguaglianza nella condizione umana.

L’ accoglienza non come beneficenza, ma come restituzione di giustizia a chi è stato depredato di ogni risorsa.  Si deve avere finalmente il coraggio di elaborare una vera strategia dell’integrazione, come invece non è mai stato fatto in questi anni. Corridoi umanitari, salvataggi organizzati in mare e Europa aperta, su tutte le frontiere. I migranti andranno dove c’è lavoro, come hanno sempre fatto, come fecero a milioni gli stessi Italiani.


Revelli ha denunciato in questi giorni con un articolo durissimo, ma illuminante, il tracimare dell’odio razziale, di cui è rivelatore il tentativo terroristico di strage degli immigrati africani da parte del nazifascista di Macerata, del tutto simile a quanto realizzato nel 2011 dal pistoiese Casseri:  perché quello che si è visto a Macerata è in senso proprio un episodio di terrorismo, non diverso da quelli organizzati dall’Isis o dai suoi cani sciolti a Barcellona, Londra o Bruxelles, con le persone inermi fatte bersaglio e le città chiuse nel terrore. Come tale va trattato l’attentatore di Macerata.


La memorabile manifestazione di Macerata ha rimesso le cose a posto: un’umanità variopinta in piazza ci ha salvato la faccia e ha salvato la Costituzione. Era un atto dovuto. La condizione per tutti noi di poter andare ancora con la testa alta. Senza la vergogna di una resa incondizionata all’inumano che avanza, e rischia di farsi, a poco a poco, spirito del tempo, senso comune, ordine delle cose.
 
A seguire cena presso la Pizzeria del Rifugiato. Prenotazioni cell. 366 4550598 (Doriano) – Offerta libera

Fonte: Assemblea permanente antirazzista antifascista - Vicofaro
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: