Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 21:11 - 13/11/2018
  • 661 utenti online
  • 34844 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
ATLETICA

Al via i corsi di avviamento all’atletica leggera per bambini e ragazzi dai 4 ai 15 anni: ecco tutti gli orari ed i referenti da contattare per chi fosse interessato

CHITI SCHERMA

La vittoria di Marco Gori nella prova regionale di qualificazione ai campionati italiani assoluti ha certamente un sapore particolare, visto che la gara, disputatasi nel palazzetto di Casalguidi, ha segnato il rientro alle competizioni del forte atleta pistoiese a sei mesi dalla rottura del legamento crociato

BASKET

Prima conferenza stampa pre-gara per coach Alessandro Ramagli nella sua avventura pistoiese. Il tecnico labronico ha incontrato i giornalisti questa mattina, prima della partenza per Pesaro, per presentare la sfida di domani dell'Adriatic Arena: "Affrontiamo una squadra - ha spiegato il coach- la cui impronta è data fortemente dai cinque stranieri". 

HOCKEY

La società ha messo a disposizione del gruppo il tecnico Filippo Treno con l’obbiettivo i far crescere i ragazzi mettendosi subito al lavoro ma ancora c’è da colmare il gap tecnico

ATLETICA

Il velocista master dell’Atletica Pistoia ha conquistato la medaglia d’oro nei 100 metri ostacoli categoria M50. Ottima nel complesso la prova della squadra pistoiese, che completa il proprio contributo alla causa azzurra con quattro staffettisti d’argento

ATLETICA

Dopo aver trovato l'accordo con Chianti Banca, la squadra bluarancio è stata tra le protagoniste assolute ai campionati regionali master. Complessivamente, le medaglie conquistate sono trentuno

RALLY

L’evento, in programma per il 6 e 7 ottobre è valido per la Coppa Italia Rally. Il percorso e la logistica generale ricalcheranno l’edizione passata

RALLY

l lucchese Luca Pierotti, affiancato da Manuela Milli, con una Peugeot 208 T16 R5 hanno vinto oggi il 36° Rally degli Abeti e dell’Abetone, valido per il Campionato Regionale Toscano Aci Sport,  organizzato dalla A.S. Abeti Racing, in collaborazione con ACI Pistoia.

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

TEATRO

Il progetto è rivolto a cittadini maggiorenni di ogni abilità, danzatori, performer, attori, musicisti, educatori. Si articola con un ciclo di nove pratiche e incontri a partecipazione gratuita e destinati ad una performance pubblica che avrà luogo sul palco del Teatro Manzoni

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

TEATRO

Da 9 novembre all'11 novembre - Giovanna d'Arco di e con Monica Guerritore  -  al Teatro Manzoni

"Incontri... d'Arte 2018"

Sono aperte le prenotazioni per la visita di  domenica 11 novembre al Museo di Arte Contemporanea e del Novecento "Renatico Martini", a Monsummano

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

MOSTRA

Dal 26 ottobre 2018 al 24 marzo 2019. Dagli anni Cinquanta ai giorni nostri. Il gioiello come opera d’arte con i capolavori di Mario Pinton, Francesco Pavan, Giampaolo Babetto e Marino Marini (inedito)

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

Non ho bisogno di te, ho voglia di te. vita mia
Non .....
Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Randstad Italia Spa

Ricerca

per ALIA Servizi Ambientali .....
Randstad Italia Spa
Filiale di Lucca
Tel. : 0583 330111

Ricerca .....
Ho avuto i domiciliari per piccoli problemi con la legge. con .....
Certificazione Internazionale di Yoga della Risata con Andrea .....
PISTOIA
“Testimoni d’accusa – manuale di confessioni involontarie”: presentazione libro e buffet al ristorante Toscana Fair

8/2/2018 - 11:05

È necessario un certo ardimento per decidere di dare alle stampe in Italia una raccolta di racconti, genere letterario che non gode nel nostro paese di grande fortuna. Nel caso di Fabrizio Bartelloni, avvocato penalista e magistrato onorario col vizio della scrittura, si tratta poi anche di ostinazione, visto che quel “Testimoni d’accusa – manuale di confessioni involontarie” che sarà presentato Domenica 11 febbraio in occasione di un “Buffet d’Autore” organizzato nella bella cornice dell’Azienda Mati di Pistoia, è la sua seconda antologia di short-stories.

 

“Sì, parliamo pure di scelleratezza”, commenta sorridendo Bartelloni, “perché se in Italia sono in pochi a leggere, come l’Istat ha da poco confermato, ancora meno sono quelli che scelgono i racconti”.

 

Difficile comprendere appieno le origini di questa scarsa affezione. “Probabimente si sommano varie ragioni”, continua l’autore, “alcun lettori hanno bisogno di  tempo per calarsi nella vicenda narrata, di personaggi da scoprire nei dettagli per riconoscervisi o sentirli amici, altri soffrono la frammentazione delle storie; e poi c’è anche un cliché culturale duro a morire che vuole il racconto come minus rispetto al romanzo”. Affermazione quantomeno azzardata, se è vero che fior d’autori hanno invece sostenuto il contrario. “C’è un celebre aforisma di Voltaire che recita: ‘Vi scrivo una lunga lettera, perché non ho tempo di scriverne una breve’”, ricorda Bartelloni, “e spiega mirabimente come la sintesi non sia affatto sinonimo di semplicità e come anzi il racconto imponga un’attenzione, una cura, una misura nella costruzione della trama e nella scelta delle parole addrittura minuziose. Ed è davvero sorprendente che questa ostilità nei confronti della scrittura breve si registri proprio in Italia, che vanta una tradizione di novellatori formidabile, che parte da Boccaccio e attraverso i vari Verga, Calvino, Buzzati arriva fino a contemporanei di straordinario talento come Luca Ricci”.

 

Questa nuova antologia, tuttavia, ha qualcosa che la distingue dalle consuete raccolte. “Sì”, spiega Bartelloni, “è una silloge piuttosto originale perché i ventisei racconti che la compongono non sono uniti dal filo rosso di un unico tema, come di solito accade, ma dal loro dialogare con le nostre pulsioni e emozioni più profonde, con quei moti dell'animo che affondano negli abissi dell'inconscio per poi affiorare in superficie sollecitati da un incontro, un'immagine, una parola”.

 

Per realizzare quest’ambiziosa impresa, le storie sono così state raggruppate in 4 distinte sezioni (Collisioni – Divagazioni – Inquietudini – Perversioni), evocative di umori, pulsioni, declinazioni del sentire, ed espressione di punti di vista e modi diversi con cui raccontare la stessa realtà. “Questo anche per consentire al lettore”, conclude Bartelloni, “di assecondare il proprio stato d'animo e scegliere, di volta in volta, in quale specchio guardarsi, con quale compagno di viaggio esplorare i territori più nascosti del sé”.  


Per chi avesse voglia di attraversare questo specchio così simile a quello di Alice e affrontare un viaggio alla scoperta di tutti i segreti nascosti nelle confessioni involontarie di  Bartelloni, dunque, l’incontro, moderato da Silvia Belli e arricchito dalle letture di Maria Cristina Impagnatiello è fissato per Domenica 11 febbraio alle 18,45 presso il ristorante Toscana Fair dell’Azienda Mati (via Bonellina, 46 – Pistoia), per una presentazione e un buffet (prezzio €15,oo/€ 25,oo con copia del libro) davvero d’autore.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: