Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 03:08 - 22/8/2018
  • 801 utenti online
  • 31306 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
RALLY

Iscrizioni aperte sino al 24 agosto per le vetture “moderne” e fino a lunedì 27 per le “storiche”, al 36° Rally degli Abeti e dell’Abetone, in programma nella sua nuova collocazione per l’1 e 2 settembre.

BASKET

A.S. Pistoia Basket 2000 comunica che il decimo giocatore del roster a disposizione di coach Ramagli sarà Marco Di Pizzo.

BASKET
MTB

Pacco gara realizzato in collaborazione con Caffè Poli. Al vincitore andrà il 13° Trofeo MGM Motori Elettrici

PODISMO

Nemmeno il caldo africano ferma i podisti della SILVANO FEDI che continuano a distinguersi in molte corse toscane. I successi sono 165 impreziositi da molti titoli regionali, sia individuali che di società

BASKET

A.S. Pistoia Basket 2000 comunica che, in data odierna, è stato raggiunto un accordo di durata annuale con il giocatore statunitense L.J. Peak.

AUTOMOBILISMO

Dopo le prove ufficiali di ieri (due manche di salita) dal doppio volto, asciutta la prima manche e bagnata la seconda, oggi la gara si è corsa in salita unica e Peroni.

BASKET

Si chiude a quota 829 la prima fase della campagna abbonamenti, riservata esclusivamente ai vecchi abbonati. Da settembre (date e orari saranno comunicati in seguito), via alla seconda parte, con la vendita libera.

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

MUSICA

L’evento, in programma da domenica 26 a mercoledì 29 agosto, propone quattro giornate all’insegna della musica jazz con seminari all’Oratorio della Vergine Assunta e concerti nella Rocca – tutte le sere alle 21

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

FESTIVAL

Parte il prossimo 16 agosto, fino al 25, la nona edizione di Appennino InCanto, il Festival itinerante del bel canto che porterà spettacoli, eventi e cantanti lirici in Appennino, coprendo un circuito di 100 km fra Toscana ed Emilia.

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

FESTIVAL

Il 6, 13 e 20 agosto il pubblico potrà partecipare a letture, concerti e laboratori al Ristorante Lago Lo Specchio a Spedaletto Pistoiese, un minuscolo e delizioso borgo medievale fondato per ospitare pellegrini in viaggio lungo la Via Francesca

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

LIBRI

Pronto in autunno il nuovo ed atteso libro della collana AVVICINATEVI ALLA BELLEZZA dal titolo “L’Altare Argenteo di San Jacopo a Pistoia”, edito dalla Giorgio Tesi Editrice con testi a cura di Lucia Gai e foto di Nicolò Begliomini

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
VENDO SPLENDIDO CASALE SULLE COLLINE TOSCO-EMILIANE
Il Casale/ .....
EURO 63. 000, 00

Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre .....
Vendo o scambio a 18 km da Bologna (Medicina) appartamento mansardato .....
La mostra si terrà presso lo spazio ArtistikaMente in Largo .....
PISTOIA
“Testimoni d’accusa – manuale di confessioni involontarie”: presentazione libro e buffet al ristorante Toscana Fair

8/2/2018 - 11:05

È necessario un certo ardimento per decidere di dare alle stampe in Italia una raccolta di racconti, genere letterario che non gode nel nostro paese di grande fortuna. Nel caso di Fabrizio Bartelloni, avvocato penalista e magistrato onorario col vizio della scrittura, si tratta poi anche di ostinazione, visto che quel “Testimoni d’accusa – manuale di confessioni involontarie” che sarà presentato Domenica 11 febbraio in occasione di un “Buffet d’Autore” organizzato nella bella cornice dell’Azienda Mati di Pistoia, è la sua seconda antologia di short-stories.

 

“Sì, parliamo pure di scelleratezza”, commenta sorridendo Bartelloni, “perché se in Italia sono in pochi a leggere, come l’Istat ha da poco confermato, ancora meno sono quelli che scelgono i racconti”.

 

Difficile comprendere appieno le origini di questa scarsa affezione. “Probabimente si sommano varie ragioni”, continua l’autore, “alcun lettori hanno bisogno di  tempo per calarsi nella vicenda narrata, di personaggi da scoprire nei dettagli per riconoscervisi o sentirli amici, altri soffrono la frammentazione delle storie; e poi c’è anche un cliché culturale duro a morire che vuole il racconto come minus rispetto al romanzo”. Affermazione quantomeno azzardata, se è vero che fior d’autori hanno invece sostenuto il contrario. “C’è un celebre aforisma di Voltaire che recita: ‘Vi scrivo una lunga lettera, perché non ho tempo di scriverne una breve’”, ricorda Bartelloni, “e spiega mirabimente come la sintesi non sia affatto sinonimo di semplicità e come anzi il racconto imponga un’attenzione, una cura, una misura nella costruzione della trama e nella scelta delle parole addrittura minuziose. Ed è davvero sorprendente che questa ostilità nei confronti della scrittura breve si registri proprio in Italia, che vanta una tradizione di novellatori formidabile, che parte da Boccaccio e attraverso i vari Verga, Calvino, Buzzati arriva fino a contemporanei di straordinario talento come Luca Ricci”.

 

Questa nuova antologia, tuttavia, ha qualcosa che la distingue dalle consuete raccolte. “Sì”, spiega Bartelloni, “è una silloge piuttosto originale perché i ventisei racconti che la compongono non sono uniti dal filo rosso di un unico tema, come di solito accade, ma dal loro dialogare con le nostre pulsioni e emozioni più profonde, con quei moti dell'animo che affondano negli abissi dell'inconscio per poi affiorare in superficie sollecitati da un incontro, un'immagine, una parola”.

 

Per realizzare quest’ambiziosa impresa, le storie sono così state raggruppate in 4 distinte sezioni (Collisioni – Divagazioni – Inquietudini – Perversioni), evocative di umori, pulsioni, declinazioni del sentire, ed espressione di punti di vista e modi diversi con cui raccontare la stessa realtà. “Questo anche per consentire al lettore”, conclude Bartelloni, “di assecondare il proprio stato d'animo e scegliere, di volta in volta, in quale specchio guardarsi, con quale compagno di viaggio esplorare i territori più nascosti del sé”.  


Per chi avesse voglia di attraversare questo specchio così simile a quello di Alice e affrontare un viaggio alla scoperta di tutti i segreti nascosti nelle confessioni involontarie di  Bartelloni, dunque, l’incontro, moderato da Silvia Belli e arricchito dalle letture di Maria Cristina Impagnatiello è fissato per Domenica 11 febbraio alle 18,45 presso il ristorante Toscana Fair dell’Azienda Mati (via Bonellina, 46 – Pistoia), per una presentazione e un buffet (prezzio €15,oo/€ 25,oo con copia del libro) davvero d’autore.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: