Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 03:08 - 22/8/2018
  • 740 utenti online
  • 31306 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
RALLY

Iscrizioni aperte sino al 24 agosto per le vetture “moderne” e fino a lunedì 27 per le “storiche”, al 36° Rally degli Abeti e dell’Abetone, in programma nella sua nuova collocazione per l’1 e 2 settembre.

BASKET

A.S. Pistoia Basket 2000 comunica che il decimo giocatore del roster a disposizione di coach Ramagli sarà Marco Di Pizzo.

BASKET
MTB

Pacco gara realizzato in collaborazione con Caffè Poli. Al vincitore andrà il 13° Trofeo MGM Motori Elettrici

PODISMO

Nemmeno il caldo africano ferma i podisti della SILVANO FEDI che continuano a distinguersi in molte corse toscane. I successi sono 165 impreziositi da molti titoli regionali, sia individuali che di società

BASKET

A.S. Pistoia Basket 2000 comunica che, in data odierna, è stato raggiunto un accordo di durata annuale con il giocatore statunitense L.J. Peak.

AUTOMOBILISMO

Dopo le prove ufficiali di ieri (due manche di salita) dal doppio volto, asciutta la prima manche e bagnata la seconda, oggi la gara si è corsa in salita unica e Peroni.

BASKET

Si chiude a quota 829 la prima fase della campagna abbonamenti, riservata esclusivamente ai vecchi abbonati. Da settembre (date e orari saranno comunicati in seguito), via alla seconda parte, con la vendita libera.

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

MUSICA

L’evento, in programma da domenica 26 a mercoledì 29 agosto, propone quattro giornate all’insegna della musica jazz con seminari all’Oratorio della Vergine Assunta e concerti nella Rocca – tutte le sere alle 21

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

FESTIVAL

Parte il prossimo 16 agosto, fino al 25, la nona edizione di Appennino InCanto, il Festival itinerante del bel canto che porterà spettacoli, eventi e cantanti lirici in Appennino, coprendo un circuito di 100 km fra Toscana ed Emilia.

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

FESTIVAL

Il 6, 13 e 20 agosto il pubblico potrà partecipare a letture, concerti e laboratori al Ristorante Lago Lo Specchio a Spedaletto Pistoiese, un minuscolo e delizioso borgo medievale fondato per ospitare pellegrini in viaggio lungo la Via Francesca

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

LIBRI

Pronto in autunno il nuovo ed atteso libro della collana AVVICINATEVI ALLA BELLEZZA dal titolo “L’Altare Argenteo di San Jacopo a Pistoia”, edito dalla Giorgio Tesi Editrice con testi a cura di Lucia Gai e foto di Nicolò Begliomini

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
VENDO SPLENDIDO CASALE SULLE COLLINE TOSCO-EMILIANE
Il Casale/ .....
EURO 63. 000, 00

Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre .....
Vendo o scambio a 18 km da Bologna (Medicina) appartamento mansardato .....
La mostra si terrà presso lo spazio ArtistikaMente in Largo .....
FONDAZIONE TRONCI
Dal blues al rock and roll, conferenza e concerto

19/1/2018 - 9:38

La musica degli afro americani boogie boogie, blues ritmato, rock and roll è stata veramente scippata dai bianchi a Memphis nel 1954? Ha ragione Sam Philipps della Sun Records di Beale Street ad affermare che non fu un vero furto perché i fondatori bianchi del Rock and Roll Elvis Presley, Jerry Lee Lewis, Johnny Cash erano vissuti e cresciuti in ambienti tanto disagiati e disgraziati da suscitare compassione negli stessi afro americani della middle class, oppure la verità è quella raccontata da Ike Turner, Little Richard, Chuck Berry che hanno sempre lamentato di essere stati defraudati di parte del successo dai colleghi “pallidi”? Risponderà alla domanda Maurizio Tuci martedì 23 gennaio alle ore 21.30 in corso Gramsci 37 in una conferenza animata da contributi audio e video. Alla conferenza come consuetudine di Associazione Culturidea e Fondazione Tronci in questo ciclo di incontri di inizio 2018 seguirà il concerto ad essa concettualmente collegato. Giovedì 23 gennaio sempre in corso Gramsci 37 alle 21.30 toccherà alla Fabrizio Berti Jug Band confrontarsi con il repertorio musicale degli anni 1940-1950 che prendendo le mosse da jazz e blues si approssima al Rock and Roll. Il complesso si avvale del contributo di Fabrizio Berti, Giulia Nuti, Ottavio Pallante, Giacomo Ferretti, Andrea Ferretti, Piero Ferretti, Giovanni Bargnoni, Leonardo Monfardini.
Quello che propone la Jug Band è proprio un excursus musicale che va a toccare le profonde radici della musica nera che va a contaminarsi nel delta del Mississippi con il Cajun, lo Xydeco, Country, Gospel, Spiritual per poi virare dal Jazz al Blues e acquisire il ritmo che si sonorizza nel Rock and Roll. Questa musica demoniaca, come scrive il critico Attila Piperissa, esce dai crocicchi delle strade, dalle case di tolleranza e d’azzardo e si sposa con i canti religiosi ed i ritmi tribali. Da questo gran pentolone in ebollizione, pentolone simile a quello della veggente ultracentenaria Marie Lavou, esce  e si copre di successo e danaro questa nuova musica che narra di liberazione sessuale, ballo sfrenato, gioventù eterna.
Il Rock and Roll avrà comunque vita breve. La musica rassicurante e melodica delle majors, i vari campioni del Pop and Roll o della Bubble Gum music avranno la meglio sui ribelli del Rock. Già nel 1959 l’ondata di libertà e rivoluzione sessuale sarà fortemente ridimensionata e riportata nei canoni del politically correct. Chuck Berry fu condannato per aver frequentato donne bianche, Little Richard costretto a fermare la carriera, Elvis spedito in Germania sotto le armi, Jerry Lee Lewis si giocò la carriera per un matrimonio  sconveniente e così la scena fu dei vari Bobby che con volto rassicurante e voce sinuosa provavano ad uccidere la ribellione.
 
                                               (Ufficio Stampa Culturidea)

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: