Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 01:10 - 16/10/2018
  • 627 utenti online
  • 79945 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
BASKET

Prima conferenza stampa pre-gara per coach Alessandro Ramagli nella sua avventura pistoiese. Il tecnico labronico ha incontrato i giornalisti questa mattina, prima della partenza per Pesaro, per presentare la sfida di domani dell'Adriatic Arena: "Affrontiamo una squadra - ha spiegato il coach- la cui impronta è data fortemente dai cinque stranieri". 

HOCKEY

La società ha messo a disposizione del gruppo il tecnico Filippo Treno con l’obbiettivo i far crescere i ragazzi mettendosi subito al lavoro ma ancora c’è da colmare il gap tecnico

ATLETICA

Il velocista master dell’Atletica Pistoia ha conquistato la medaglia d’oro nei 100 metri ostacoli categoria M50. Ottima nel complesso la prova della squadra pistoiese, che completa il proprio contributo alla causa azzurra con quattro staffettisti d’argento

ATLETICA

Dopo aver trovato l'accordo con Chianti Banca, la squadra bluarancio è stata tra le protagoniste assolute ai campionati regionali master. Complessivamente, le medaglie conquistate sono trentuno

RALLY

L’evento, in programma per il 6 e 7 ottobre è valido per la Coppa Italia Rally. Il percorso e la logistica generale ricalcheranno l’edizione passata

RALLY

l lucchese Luca Pierotti, affiancato da Manuela Milli, con una Peugeot 208 T16 R5 hanno vinto oggi il 36° Rally degli Abeti e dell’Abetone, valido per il Campionato Regionale Toscano Aci Sport,  organizzato dalla A.S. Abeti Racing, in collaborazione con ACI Pistoia.

MTB

La prova era in programma il 26 agosto, ma a causa di una allerta meteo e le proibitive condizioni meteo siamo stati costretti a rinviarla al pomeriggio di sabato 15 settembre.

RALLY

Poche ore, oramai, per sentire accendere i motori al 36° Rally degli Abeti e dell’Abetone, in programma questo fine settimana sulla montagna pistoiese. 

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

MOSTRA

Domenica 14 ottobre alle ore 17 nelle Sale Affrescate del Palazzo comunale sarà inaugurata la mostra Pistoia, una città sulla linea del Fronte, promossa dall’Associazione Linea Gotica Pistoiese Onlus e realizzata in collaborazione con il Comune di Pistoia

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

MOSTRA

La "pittoscrittura di Alfredo Rapetti Mogol, la "musica visiva" di Giuseppe Chiari, il "pyroman" Bernard Aubertin, (artista tra i fondatori del "guppo Zero" di Dusseldorf), eccezionalmente per tre settimane a Pistoia presso ArtistikaMente, con 25 opere

MUSICA

Ciò di cui sarà protagonista Gennaro Scarpato il prossimo 6 e 7 ottobre a Lugano è un fine settimana di scoperta dedicato agli strumenti a percussione provenienti da ogni parte del mondo

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

CINEMA

In programma proiezioni, presentazioni, incontri con gli autori e iniziative collaterali. Tra gli ospiti Enrico Vanzina, con un omaggio al cinema nazionalpopolare

IL FUNARO

Sabato 29 settembre il Funaro riapre le porte al pubblico con il primo appuntamento della Stagione 2018 – 2019. Debutta “Kemp Dances Ancora”, omaggio a Lindsay Kemp, inaspettatamente scomparso lo scorso agosto

Non ho bisogno di te, ho voglia di te. vita mia
Non .....
Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Ho avuto i domiciliari per piccoli problemi con la legge. con .....
Certificazione Internazionale di Yoga della Risata con Andrea .....
ESCLUSIONE DELLE LISTE UGL METALMECCANICI DALLE ELEZIONI DEL .....
A Pistoia in zone: centrale storica, nuova (st. Maria), stadio, .....
Pistoia
Montale
Pistoia
Pistoia
Pistoia; Serravalle
Quarrata
Quarrata
MOntale
PISTOIA
Sanità, Carla Breschi: "A rischio il reparto di ortopedia del San Jacopo"

10/1/2018 - 22:13

Carla Breschi, consigliere comunale PD e direttore dell'Unità di Oncoematologia Pistoiese, ci scrive:

 

"Non voglio  perdere   l’occasione di ringraziare i validi colleghi ospedalieri, medici, infermieri, operatori socio-sanitari che mi hanno seguito in un recente  ricovero presso l’Ospedale san Jacopo,  iniziando dal  personale del Pronto Soccorso, dell’Osservazione Breve (OBI), della Radiologia, alle Malattie Infettive ed all’Urologia.

Molto gentili, competenti e disponibili non solo con me, collega, ma in genere  con tutti gli utenti, sia ricoverati che ambulatoriali.

Ed in quella mia nuova condizione di portatrice di pigiama  (ricordo “ Camici e pigiami” interessante libro di Cornaglia –Ferraris) ho  avuto ancora la conferma che la sanità (almeno pistoiese)  va avanti per la buona volontà dei singoli.

Ed ancor più ho notato che   tutti si impegnano ed affaticano per cercare di agire  secondo scienza e coscienza ( come sempre dovrebbe essere) nonostante le comunicazioni di tipo “penitenziario” che giungono ai medici dai Direttori di Dipartimento, comunicazioni  che impongono una gestione puntuale delle dimissioni giornaliere in modo da avere sempre posti letto  liberi, altrimenti  …. non si sa cosa possa accadere loro !

Come se il paziente fosse un pacco postale programmato! Ebbene si, c’è chi cura i numeri, e certo appaiono più bravi ed efficienti, e c’è chi cura le persone. E mi soffermo solo a ricordare che tutto cio’ e’ frutto di scelte sbagliate a monte, come il modello della cosiddetta intensità di cure ! Qui a Pistoia poi  tutto ancora più difficile perche’ fuori dall’Ospedale ancora il nulla, come sanno bene i medici di  medicina generale! Ma non solo: vorrei ricordare che rispetto alla vicina Firenze siamo  sempre in  netto deficit di organici medici ed infermieristici (vedi liste di attesa mastodontiche) ed operatori centralinisti 

-che restiamo il personale  sanitario più malpagato dell’Area Toscana Centro, perché livellati al minimo 

- che il Servizio di Anatomia Patologica, (pur lievemente migliorato) non fornisce ancora risposte compatibili con interventi chirurgici e/o trattamenti oncologici in tempi adeguati.

E tutto cio’ nonostante promesse elettorali da parte dei politici di turno avvicendatisi nel tempo, indipendentemente dall’appartenenza.

 

E forse il sindaco Tomasi  non sa che esiste una discussione aperta sulla opportunità di togliere la guardia ortopedica notturna al San Jacopo mettendola in reperibilità in un bacino di utenza così grande, mentre sembra che a Prato la mantengano? Forse non lo sanno neanche i nostri consiglieri regionali e/o i parlamentari? Eppure questo provvedimento  sarebbe molto grave perche’ metterebbe a rischio la tempestività degli interventi ed in futuro l’esistenza stessa dell’ortopedia.

E poi perché a Prato si dovrebbe mantenere  e non a Pistoia? C’è una logica? Certo avremmo voluto un maggior interessamento anche da parte della attuale maggioranza comunale, ma si sa, dopo le elezioni in ospedale non ci torna più nessuno!

 

A proposito un altro suggerimento: sembra che i posti del Villone riservati alle dimissioni ospedaliere precoci non siano quasi  mai disponibili.

A ciò tengo particolarmente dato che mi impegnai personalmente proprio per “decongestionare” il San Jacopo.

Inviterei quindi il  Sindaco, il Dott. Mannelli e l’Assessore  Dott.ssa Celesti, rispettivamente Direttore e Presidente della Società della Salute,  a verificare  la corretta gestione dei posti letto indicati.

 
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: