Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 01:10 - 16/10/2018
  • 630 utenti online
  • 79945 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
BASKET

Prima conferenza stampa pre-gara per coach Alessandro Ramagli nella sua avventura pistoiese. Il tecnico labronico ha incontrato i giornalisti questa mattina, prima della partenza per Pesaro, per presentare la sfida di domani dell'Adriatic Arena: "Affrontiamo una squadra - ha spiegato il coach- la cui impronta è data fortemente dai cinque stranieri". 

HOCKEY

La società ha messo a disposizione del gruppo il tecnico Filippo Treno con l’obbiettivo i far crescere i ragazzi mettendosi subito al lavoro ma ancora c’è da colmare il gap tecnico

ATLETICA

Il velocista master dell’Atletica Pistoia ha conquistato la medaglia d’oro nei 100 metri ostacoli categoria M50. Ottima nel complesso la prova della squadra pistoiese, che completa il proprio contributo alla causa azzurra con quattro staffettisti d’argento

ATLETICA

Dopo aver trovato l'accordo con Chianti Banca, la squadra bluarancio è stata tra le protagoniste assolute ai campionati regionali master. Complessivamente, le medaglie conquistate sono trentuno

RALLY

L’evento, in programma per il 6 e 7 ottobre è valido per la Coppa Italia Rally. Il percorso e la logistica generale ricalcheranno l’edizione passata

RALLY

l lucchese Luca Pierotti, affiancato da Manuela Milli, con una Peugeot 208 T16 R5 hanno vinto oggi il 36° Rally degli Abeti e dell’Abetone, valido per il Campionato Regionale Toscano Aci Sport,  organizzato dalla A.S. Abeti Racing, in collaborazione con ACI Pistoia.

MTB

La prova era in programma il 26 agosto, ma a causa di una allerta meteo e le proibitive condizioni meteo siamo stati costretti a rinviarla al pomeriggio di sabato 15 settembre.

RALLY

Poche ore, oramai, per sentire accendere i motori al 36° Rally degli Abeti e dell’Abetone, in programma questo fine settimana sulla montagna pistoiese. 

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

MOSTRA

Domenica 14 ottobre alle ore 17 nelle Sale Affrescate del Palazzo comunale sarà inaugurata la mostra Pistoia, una città sulla linea del Fronte, promossa dall’Associazione Linea Gotica Pistoiese Onlus e realizzata in collaborazione con il Comune di Pistoia

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

MOSTRA

La "pittoscrittura di Alfredo Rapetti Mogol, la "musica visiva" di Giuseppe Chiari, il "pyroman" Bernard Aubertin, (artista tra i fondatori del "guppo Zero" di Dusseldorf), eccezionalmente per tre settimane a Pistoia presso ArtistikaMente, con 25 opere

MUSICA

Ciò di cui sarà protagonista Gennaro Scarpato il prossimo 6 e 7 ottobre a Lugano è un fine settimana di scoperta dedicato agli strumenti a percussione provenienti da ogni parte del mondo

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

CINEMA

In programma proiezioni, presentazioni, incontri con gli autori e iniziative collaterali. Tra gli ospiti Enrico Vanzina, con un omaggio al cinema nazionalpopolare

IL FUNARO

Sabato 29 settembre il Funaro riapre le porte al pubblico con il primo appuntamento della Stagione 2018 – 2019. Debutta “Kemp Dances Ancora”, omaggio a Lindsay Kemp, inaspettatamente scomparso lo scorso agosto

Non ho bisogno di te, ho voglia di te. vita mia
Non .....
Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Ho avuto i domiciliari per piccoli problemi con la legge. con .....
Certificazione Internazionale di Yoga della Risata con Andrea .....
ESCLUSIONE DELLE LISTE UGL METALMECCANICI DALLE ELEZIONI DEL .....
A Pistoia in zone: centrale storica, nuova (st. Maria), stadio, .....
Pistoia
Montale
Pistoia
Pistoia
Pistoia; Serravalle
Quarrata
Quarrata
MOntale
TEATRO
Isabella Ferrari e Iaia Forte protagoniste di Sisters al Manzoni

30/12/2017 - 13:42

Teatro Manzoni Pistoia

stagione di prosa 2017_2018

da venerdì 12 a domenica 14 gennaio 2018 (feriali ore 21, festivo ore 16)

SISTERS Come stelle nel buio

di Igor Esposito

con Isabella Ferrari e Iaia Forte

regia Valerio Binasco

scene CARLO DE MARINO

cosumi SANDRA CARDINI

musiche ARTURO ANNECCHINO

luci PASQUALE MARI

video DANIELE SALARIS

regista assistente DARIO AITA

 

IL TEATRO SI RACCONTA

Incontro con la compagnia

sabato 13 gennaio 2018, ore 17.30

Saloncino Manzoni, corso Gramsci 127)

conduce Gabriele Rizza, critico di teatro.

Ingresso libero fino a esaurimento posti

Nuovo appuntamento della stagione di prosa del Teatro Manzoni di Pistoia dal 12 al 14 gennaio con una coppia di attrici di rango, amatissime dal pubblico del teatro e del cinema: Isabella Ferrari e Iaia Forte, protagoniste di Sisters – Come stelle nel buio, la pièce scritta da Igor Esposito (poeta e drammaturgo napoletano, autore di numerosi testi per il teatro) e diretta da Valerio Binasco, regista tra i più apprezzati e premiati della scena italiana e neo consulente artistico del Teatro Stabile di Torino.

 

Lo spettacolo, prodotto da Nuovo Teatro di Marco Balsamo, si avvale delle scene di Carlo De Marino, dei costumi di Sandra Cardini e delle luci di Pasquale Mari; a firmare musiche e video sono, rispettivamente, Arturo Annecchino e Daniele Salaris.

 

Per il ciclo “Il teatro si racconta”, le due attrici incontreranno il pubblico sabato 13 gennaio (ore 17,30 - ingresso libero) alla Biblioteca San Giorgio; conduce l’incontro Gabriele Rizza, critico di teatro.

Una commedia dai forti tratti umoristici e commoventi, dalla messa in scena semplice, che lascia spazio alle attrici di trasmetterci il rancore e l’incomprensione dello scorrere della vita di due sorelle, facendo del palcoscenico un campo di gioco estremo.In una villa immersa nei ricordi, due sorelle si trovano a rivivere un passato glorioso ormai svanito. Sullo sfondo delle loro esistenze c’è un terribile incidente che si è portato via il padre e il loro futuro. Pur assente dalla commedia, la figura del padre è sempre presente nella quotidianità, specialmente per Regina (Iaia Forte) che aveva con lui un rapporto morboso e privilegiato.

Assieme a lui, le due sorelle da piccole avevano formato un trio musicale di scarsissimo successo, sciolto quando Chiara (Isabella Ferrari) intraprese una carriera nel cinema. Gli esiti dell’incidente, si ripercuotono sulle due ragazze: Regina nasconde il suo dolore nell’alcool, mentre Chiara ne porta i segni visibili su di sé, trovandosi costretta sulla sedia a rotelle. La vita insieme fa affiorare il senso dei loro ricordi, elemento fondamentale soprattutto per Chiara, che troverà in essi la speranza e la voglia di continuare a vivere. Il rapporto di convivenza tra la le due sorelle è combattuto fra la disperazione e la speranza, l’odio e l’amore, il coraggio e la paura. Regina, pur occupandosi di Chiara, non si rende conto che con il suo alcolismo, il suo squilibrio mentale e con la sua gelosia sfrenata, invece di proteggerla come avrebbe voluto fare, la trasforma in sua prigioniera. Disperata per il fallimento della sua carriera, ritrova un’inutile speranza illudendosi che una televisione locale si stia interessando a lei. Questa speranza scatenerà un gioco al massacro...

 

“Sono discendenti della spostata Blanche di Tennessee Williams, consanguinee di donne misantrope di Enzo Moscato, e vaghe parenti partenopee delle ‘sorelle’ di Vic Sarin o Brian De Palma, le due protagoniste di Sisters di Igor Esposito, black comedy a tinte malate e tragicomiche che accosta Isabella Ferrari e Iaia Forte con regia irreale e ispirata di Valerio Binasco.”Così Rodolfo Di Giammarco su “La Repubblica”

 

Prevendita su www.teatridipistoia.it e www.boxofficetoscana.it ; dal 4 gennaio anche alla Biglietteria del Teatro Manzoni 0573 991609 – 27112.

 

La stagione 2017/2018 del Teatro Manzoni di Pistoia: www.teatridipistoia.it

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: