Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 01:10 - 21/10/2018
  • 482 utenti online
  • 32451 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
BASKET

Prima conferenza stampa pre-gara per coach Alessandro Ramagli nella sua avventura pistoiese. Il tecnico labronico ha incontrato i giornalisti questa mattina, prima della partenza per Pesaro, per presentare la sfida di domani dell'Adriatic Arena: "Affrontiamo una squadra - ha spiegato il coach- la cui impronta è data fortemente dai cinque stranieri". 

HOCKEY

La società ha messo a disposizione del gruppo il tecnico Filippo Treno con l’obbiettivo i far crescere i ragazzi mettendosi subito al lavoro ma ancora c’è da colmare il gap tecnico

ATLETICA

Il velocista master dell’Atletica Pistoia ha conquistato la medaglia d’oro nei 100 metri ostacoli categoria M50. Ottima nel complesso la prova della squadra pistoiese, che completa il proprio contributo alla causa azzurra con quattro staffettisti d’argento

ATLETICA

Dopo aver trovato l'accordo con Chianti Banca, la squadra bluarancio è stata tra le protagoniste assolute ai campionati regionali master. Complessivamente, le medaglie conquistate sono trentuno

RALLY

L’evento, in programma per il 6 e 7 ottobre è valido per la Coppa Italia Rally. Il percorso e la logistica generale ricalcheranno l’edizione passata

RALLY

l lucchese Luca Pierotti, affiancato da Manuela Milli, con una Peugeot 208 T16 R5 hanno vinto oggi il 36° Rally degli Abeti e dell’Abetone, valido per il Campionato Regionale Toscano Aci Sport,  organizzato dalla A.S. Abeti Racing, in collaborazione con ACI Pistoia.

MTB

La prova era in programma il 26 agosto, ma a causa di una allerta meteo e le proibitive condizioni meteo siamo stati costretti a rinviarla al pomeriggio di sabato 15 settembre.

RALLY

Poche ore, oramai, per sentire accendere i motori al 36° Rally degli Abeti e dell’Abetone, in programma questo fine settimana sulla montagna pistoiese. 

LIBRI

Il volume, che fa parte di “Campo Tizzoro. Antologia dei cento anni”, il progetto di Roberto Prioreschi di ricostruire, attraverso immagini e documenti d'epoca, la storia della Montagna pistoiese, ne ripercorre le vicende dalle origini ai giorni nostri

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

MOSTRA

Domenica 14 ottobre alle ore 17 nelle Sale Affrescate del Palazzo comunale sarà inaugurata la mostra Pistoia, una città sulla linea del Fronte, promossa dall’Associazione Linea Gotica Pistoiese Onlus e realizzata in collaborazione con il Comune di Pistoia

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

MOSTRA

La "pittoscrittura di Alfredo Rapetti Mogol, la "musica visiva" di Giuseppe Chiari, il "pyroman" Bernard Aubertin, (artista tra i fondatori del "guppo Zero" di Dusseldorf), eccezionalmente per tre settimane a Pistoia presso ArtistikaMente, con 25 opere

MUSICA

Ciò di cui sarà protagonista Gennaro Scarpato il prossimo 6 e 7 ottobre a Lugano è un fine settimana di scoperta dedicato agli strumenti a percussione provenienti da ogni parte del mondo

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto

CINEMA

In programma proiezioni, presentazioni, incontri con gli autori e iniziative collaterali. Tra gli ospiti Enrico Vanzina, con un omaggio al cinema nazionalpopolare

Non ho bisogno di te, ho voglia di te. vita mia
Non .....
Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Ho avuto i domiciliari per piccoli problemi con la legge. con .....
Certificazione Internazionale di Yoga della Risata con Andrea .....
ESCLUSIONE DELLE LISTE UGL METALMECCANICI DALLE ELEZIONI DEL .....
A Pistoia in zone: centrale storica, nuova (st. Maria), stadio, .....
PROVINCIA
Giornata Internazionale della Montagna, da LetterAppenninica un appello contro l’abbandono dell’Appennino

4/12/2017 - 12:04

Un appello alla classe politica di Emilia e Toscana affinché nasca un intergruppo politico trasversale contro l’abbandono dell’Appennino. In vista della Giornata Internazionale della Montagna (lunedì 11 dicembre), la proposta viene da “Letterappenninica”, associazione culturale che opera a cavallo fra i monti di Pistoia, Modena e Bologna.

“Un appello a collaborare – sottolinea lo scrittore Federico Pagliai, presidente della associazione - perché le montagne del nostro Appennino non diventino deserto ma si sviluppi una nuova politica capace di invertire, nel rispetto per l’ambiente, la tendenza all’abbandono. E in questa direzione potrebbe essere utile anche un intergruppo fra i consiglieri di due Regioni unite non solo dagli scavi che l’uomo ha fatto sottoterra per rendere più veloci i traffici ma soprattutto da quella lunga catena di monti e valichi che troppo spesso l’uomo potente dimentica”.
 
“Montagne sotto stress: cambiamenti climatici, fame e migrazione”. Questo il titolo per la edizione 2017 della “Giornata Internazionale della Montagna” (la quindicesima da quando, nel 2002, l’assemblea generale ONU decise, tramite la FAO, di dedicare alle montagne l’11 dicembre di ogni anno) e “Letterappenninica” organizza la “sua” Giornata con 6 incontri che si svolgeranno fra i monti dell’Appennino tosco emiliano.
 
Da sabato 9 a lunedì 11 dicembre, sono infatti 6 gli appuntamenti messi in calendario dall’associazione culturale presieduta da Federico Pagliai “in una sorta di mini-rassegna invernale pensata per riflettere e far riflettere sulla centralità delle aree montane troppo spesso trascurate e abbandonate mentre è proprio da qui che potrebbe partire una inversione di tendenza verso un mondo più attento alla Natura”.
 
Due gli appuntamenti per sabato 9: a San Marcello (ore 16:30) nella Sala Coop saranno proiettati due documentari (“La Roccandagia” e “Passi verso l’ignoto”) con gli alpinisti Francesco Buggea e Stefano Melani. Da notare che lo scalatore fiorentino Stefano Melani è un disabile, affetto dalla nascita da paraparesi spastica con una invalidità del 55 per cento. “Autocommiserarsi è inutile – ha scritto – bisogna vivere da vincenti: avere sempre traguardi nuovi: raggiunto un obiettivo già penso al successivo”. Il suo video sarà proiettato anche a Cutigliano, nel Palazzo dei Capitani, domenica 10 dicembre alle ore 11.
 
Sabato 9, nel Teatro comunale di Fiumalbo (Modena) un altro video (“Alta via dei parchi”) sarà proiettato con inizio alle 21:15. La rassegna prosegue domenica 10 nel Teatro comunale di Popiglio (ore 16:30) con uno spettacolo teatrale (“Vi abbraccio tutti. Partenze e ritorni sulle strade dell’Appennino”). Nel suo lavoro, Elisabetta Salvatori, con il violinista Matteo Ceramelli, presenta testi non solo suoi ma anche di Francesco Guccini e Fabio Genovesi: quattro storie legate dal viaggio e dalle montagne.
 
Due gli incontri previsti lunedì 11, Giornata Internazionale della Montagna: uno con gli studenti e gli insegnanti, grazie al Soccorso Alpino e alla sezione CAI di Maresca, presso l’Istituto Comprensivo di San Marcello dedicato alla sicurezza in montagna. Sarà anche proiettato un film (“Senza possibilità di errore”) che ha partecipato al Festival di Trento sulla montagna. Il secondo incontro di lunedì 11 (ore 21:15 nel Teatro Mascagni di Popiglio) è con “Perle d’Appennino”, l’ultima opera del musicista Maurizio Geri: un viaggio fra poesia e canzone con storie di genti, luoghi e risorse della montagna pistoiese.
 
Hanno collaborato alla manifestazione i Comuni di San Marcello Piteglio, Abetone Cutigliano e Fiumalbo; il CAI di Maresca; la sezione soci Unicoop Montagna Pistoiese; l’Istituto Comprensivo di San Marcello e il Corpo nazionale Soccorso Alpino.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: