Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 17:01 - 23/1/2018
  • 656 utenti online
  • 34426 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
SCHERMA

Le medaglie d’oro sono state una questione di...famiglia, visto che i titoli regionali se li sono aggiudicati Anna e Giacomo Bernini, rispettivamente nella categoria bambine (2007) e ragazzi (2005)

MTB

La nona edizione della Granfondo Pissei Edita Pucinskaite  in programma il 17 Giugno, ha una nuova immagine.  A realizzarla Vanessa Falasca, studentessa della 3 I del Liceo Artistico P. Petrocchi: la sua armoniosa opera è stata la più votata al concorso di pittura, promosso dall’Avis Bike Pistoia

SCHERMA

Grande soddisfazione in casa Chiti Scherma per Claudio Pavel, ventunenne spadista che a Moedling in Austria ha conquistato un lusinghiero 11° posto nel circuito europeo under 23. 

FERRUCCI LIBERTAS

Con la fase Nazionale delle competizioni a squadre della categoria allievi, ovvero il campionato di Serie C, tenutosi a Modena, si è conclusa la stagione agonistica 2017 della ginnastica

BASKET

E’ un presidente Maltinti a tutto tondo quello che, in occasione della sosta del campionato per le partite della Nazionale, fa il punto della situazione in casa biancorossa.

TENNIS

E’ un’andata di play-out molto amara per il Tennis Club Pistoia, sconfitto in casa per 5-1 dal Tennis Club Crema e vicino alla retrocessione: per ribaltare un punteggio così negativo e ottenere la permanenza nel Campionato di Serie A.

ATLETICA CARIPIL

Dopo la vittoria nel 2016, piazza d’onore nell’edizione 2017. Successo singolo per Sofia Corsini (classe 2006) e secondo posto conquistato da Matteo Squarcini (2008)

CHITI SCHERMA

A Ravenna, al termine di una gara assai intensa, ha portato a casa un significativo 3° posto su un lotto di partecipanti che ha sfiorato le 200 unità. Nella stessa categoria, i ragazzi (2005), ottima prestazione anche di Giacomo Bernini

STORIA

Progetto Scenari XX Secolo in collaborazione con la Provincia di Pistoia. In occasione del Giorno della Memoria lezione agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado a cura di Matteo Stefanori  "Ordinaria amministrazione. Gli ebrei e la Repubblica sociale italiana”

FONDAZIONE TRONCI

Giovedì 23 gennaio sempre in corso Gramsci 37 alle 21.30 toccherà alla Fabrizio Berti Jug Band confrontarsi con il repertorio musicale degli anni 1940-1950 che prendendo le mosse da jazz e blues si approssima al Rock and Roll.

TEATRO

Nuovo appuntamento della stagione di prosa del Teatro Manzoni di Pistoia dal 12 al 14 gennaio con una coppia di attrici di rango, amatissime dal pubblico del teatro e del cinema

STORIA

La  ricerca  storica  è  stata  indirizzata  su  più  aree  e  ha  portato  alla  realizzazione  di  quattro convegni,  quattro  mostre  e  sette  pubblicazioni.  

MUSICA

Fondazione Luigi Tronci e Associazione Culturidea, sotto la supervisione del poliedrico maestro Ivano Saltastrano, hanno allestito un autentico corso professionalizzante per diventare esperti di jazz

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

TEATRO

Daniel Pennac, Serge Nicolaï, Claudia Marsica, Silvia Gallerano, Mario Biagini, The Blind Summit Theatre sono alcuni dei nomi del cartellone, cui si affiancheranno la formazione, il teatro e le attività per i bambini.

LIBRI

Giovedì 14 dicembre alle 17 nella sala Gatteschi della biblioteca Forteguerriana sarà presentato il libro “Tesori in guerra. L'arte di Pistoia tra salvezza e distruzione”, di Alessia Cecconi e Matteo Grasso

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
Vorrei segnalare un disservizio sul portale internet ASL Pistoia. .....
Per importante evento Wella cerchiamo su Pistoia e provincia .....
Vendo 1 bancale di pellet di abete di produzione locale (in sacchetti .....
Giovedì 30 Marzo 2017 ore 21 presso Caffetteria Il Moderno ad .....
PISTOIA
Di giorno anziana si ritrova uno sconosciuto in cucina, la sera sparisce bici dal garage10

7/11/2017 - 10:26

Sabato scorso si è verificato un probabile tentativo di furto in zona Vergine: un uomo, forse straniero, ha forzato l'ingresso di un garage in pieno giorno e si è trovato di fronte, nella cucina adiacente, un'anziana. Ha cercato di dare qualche spiegazione sul perché si trocasse lì e poi si è dato alla fuga. Ma la stessa sera, dal garage, è sparita una bicicletta. Ora gli inquirenti dovranno fare luce sulla vicenda e capire eventuali legami tra quanto successo il giorno e la sera.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




10/11/2017 - 9:03

AUTORE:
Anna

Concordo con te Roberto, la cronaca ha evidenziato la collaborazione tra le mafie locali ed estere (una sorta di compravendita di carne umana), con il "benestare" di certi esponenti politici referenti di certe cooperative "onlus!?"
E' evidente che c'è una volontà politica con tanti miliardi di euro in gioco !
Chi come te Paolo fa certi discorsi non fa altro che appoggiare ed alimentare gli interessi della malavita oltre al fatto di avere la responsabilità di migliaia di morti affogati nel mediterraneo.
Con quel "c'est la vie" non dimostri nulla, solo ignoranza...

10/11/2017 - 7:05

AUTORE:
Riccardo

Bravo Paolo, giusto! continuate a dare una mano alle mafie!!

9/11/2017 - 13:54

AUTORE:
Roberto_bottegone

La vostra difesa ad oltranza e condizionata (da interessi economici) di certi delinquenti, va a sbattere inesorabilmente con il muro formato della realtà dei fatti.
Il fatto di non volere gestire i flussi migratori è una scelta politica dettata da interessi economici enormi ai quali, i finto buonisti come i suoi referenti romani ed europei sig. Marco, non vogliono certo rinunciare.
MA chi ne paga le conseguenze ? Il cittaddino ovviamente, che ha visto aumentare esponenzialmente il numero dei reati sulla propria pelle; furti in abitazione, nelle attività commerciali e rapine.
Coraggio, non faccia finta di nulla! I fatti, i dati, sono questi....purtroppo!!

9/11/2017 - 11:10

AUTORE:
Albertooo

Bada signor Marco , che dire le cose come stanno non è (ancora) reato.
Hai idea come è composta la popolazione carceraria negli ultimi anni ? A quanto pare NO.
Ti puoi anche ribellare/sganciare dal pensiero unico ex pistoiese dominante, ossia dall'obbligo di far finta di essere di "sinistra".
Rassegnatevi, il vento è cambiato la gente ha aperto gli occhi e sopratutto si informa!! a differenza di te.

9/11/2017 - 10:28

AUTORE:
Paolo

Sta cambiando aria? Non c'è dubbio, purtroppo, ma mi sembra che sia più nelle intenzioni che non nella pratica. Ribadisco: i flussi migratori sono inarrestabili, è così da migliaia di anni. Chi sta al di sotto di un minimo tenore di vita cercherà sempre di spostarsi verso luoghi dove si sta meglio, dove si spera di trovare più opportunità. L'abbiamo fatto noi ( i "ricchi" veneti dopo la guerra scappavano a gambe levate, ma sembrano essersene scordati), lo fanno gli altri. E se stare "a casa loro" (qual è casa loro? è per caso là dove andiamo a succhiare gas e petrolio devastando tutto? è dove nel secolo scorso gli europei hanno colonizzato imponendo regole, lingue usi e costumi?) significa morte certa, è evidente che nè Salvini nè casapound li fermerà.
Esiste un problema sicurezza? Probabilmente si, perchè se io non avessi di che vivere non ci penserei su due volte ad andare a rubare. E quindi? Come si pensa di affrontare la cosa? Con le ronde? O affondando le barche come qualcuno propone? Pensate che queste possano essere le soluzioni per liberare "noi brava gente" dalle invasioni barbariche? Per carità, lasciate perdere...votate pure Salvini o il Berti se questo vi fa sentire meglio, ma sappiate che, lo vogliate o no, tra 100 anni la popolazione italiana non sarà più quella di oggi. C'est la vie.

9/11/2017 - 8:36

AUTORE:
Anna da Pistoia

Da cittadina e da mamma ti posso dire:
Marco ma dove vivi sulla Luna ?
I pistoiesi, la maggior parte, non la pensano come te, purtroppo vivono sulla Terra!
Comunque sembra che anche l'Italia "si sia desta" ... sta cambiando aria insomma, fattene una ragione!
Tu comunque puoi sempre startene sulla Luna.

9/11/2017 - 8:24

AUTORE:
Matteo

Caro Marco , il tuo è l'atteggiamento tipico dei finti comunisti da salotto con la puzza sotto il naso , convinto che chi non la pensa come lui è un qualunquista o un fascista, arrivando per giunta ad offendere....complimenti.
Scrivi pure quello che ti passa per la testa, ma la verità è un'altra, che ti piaccia o no !
Ti consiglio di informarti dalle forze dell'ordine, non ti devi vergognare.

8/11/2017 - 9:11

AUTORE:
Paolo

non è che gli stranieri li vogliamo, è che il flusso migratorio è inevitabile ed inarrestabile, da sempre, ovunque. E nel mezzo c'è il bono ed il poco bono.
Prima lo capirete e meglio vivrete, dammi retta.

8/11/2017 - 8:32

AUTORE:
marco

Caro matteo,
Sei mai riuscito a trovare un momento per organizzare il computer che mamma ti ha fatto ?
E quando non c'erano i negretti , gli albanesi etc , sai dirmi chi rubava le bici ?
Vuoi credere che Pistoia è invivibile ? Che le bande dilagano ? Che la polizia non fa niente ?
Che la notte non si può uscire di casa ? Che un porto d'armi sarebbe sacrosanto ? Che Salvini/Le Pen ha ragione ? Che le soluzioni sono i campi di concentramento di Minniti ?
Credici e votando vincerai certamente. Il Fascismo è vincente anche perché la memoria è in letargo .
Il Comune sta concludendo con una associazione di guardie giurate volontarie (solo rimborso) e vedrai che tutto migliorerà e alla movida niente colteelli. MAAAAAA?????

7/11/2017 - 14:24

AUTORE:
Matteo

Li volete gli stranieri!
Questo è l'effetto collaterale.