Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 19:10 - 23/10/2017
  • 417 utenti online
  • 19146 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
ATLETICA

Due medaglie d’argento e altrettante di bronzo alle finali regionali di Livorno per i biancoverdi. Alessio Pelagatti si qualifica per gli Italiani Assoluti ma è sfortunato protagonista nella finale dei 100 metri ostacoli

ATLETICA

Malgrado assenze e infortuni, la spedizione bluarancio non ha sfigurato a Montecassiano. Bene Maura Vignali e Renzo Romano, bronzo nei 200 ostacoli

ATLETICA

Un folto gruppo di atleti biancoverdi ha partecipato alla settimana di preparazione. C’è stata la possibilità di vedere da vicino il Meeting “Sport e solidarietà” e gli allenamenti della Nazionale giamaicana

PISTOIA

Sono trascorsi ormai alcuni mesi dall’ottava edizione della GF Pissei Edita Pucinskaite, archiviata come l’edizione dei record.  Ma l’Avis Bike Pistoia, organizzatore della manifestazione benefica e culturale, ha voluto riunire tutti i collaboratori e volontari per offrire una cena e ringraziare ancora

HOCKEY

Ebbene sì, con il triangolare disputato presso il campo barca di Bologna, alla presenza della Lazio e del Bologna stesso, è iniziata ieri la stagione delle giovanili della società arancione, che ha visto il battesimo di una nuova squadra femminile

PODISMO

Il Trail del Montanaro è una manifestazione sportiva che si articola in due diverse competizioni di corsa podistica in montagna ed una passeggiata non agonistica nell’ambiente naturale

MTB

La gara di Torri che costituisce la 4° ed ultima prova del  Circuito MTB Etruria, si svolge nello scenario ricco di fascino  dell’entroterra pistoiese, con partenza ed arrivo nel caratteristico borgo montano di Torri, viene anticipata di una settimana per evitare sovrapposizioni con altre gare

ATLETICA

Argento per Paola Paolicchi e bronzo per Renzo Romano alla rassegna continentale Master di Aahrus

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

PISTOIA

La presentazione del numero 27 della rivista trimestrale edita dalla Giorgio Tesi Editrice si terrà venerdi 27 ottobre dalle ore 17 presso il  Funaro. Lo spazio non è casuale ma è uno dei protagonisti degli approfondimenti del numero

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

MOSTRA

"La rivelazione del Tibet. Ippolito Desideri e l’esplorazione scientifica italiana nelle terre più vicine al cielo" in mostra a Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017  dal 14 ottobre al 10 dicembre

TEATRO

Ad inaugurare la programmazione, il prossimo 23 novembre, sarà Una giornata particolare, lo spettacolo che la regista Nora Venturini ha messo in scena ispirandosi al capolavoro cinematografico di Ettore Scola

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

UN'ALTRA ESTATE

La Sala de Le Maschere al Parlascio è diventata una vetrina dei produttori alimentari aderenti alla rassegna. A fare gli onori di casa è stata Alessandra De Paola, assessore al turismo del Comune di Montecatini

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
Per importante evento Wella cerchiamo su Pistoia e provincia .....
Vendo 1 bancale di pellet di abete di produzione locale (in sacchetti .....
Giovedì 30 Marzo 2017 ore 21 presso Caffetteria Il Moderno ad .....
Persona sola cerca a Pistoia piccolo appartamento 40/ 50 mq. .....
PISTOIA
Cena di inizio autunno per l’Associazione Culturidea a Cireglio

10/10/2017 - 16:55

Mercoledì 18 ottobre presso il ristorante “La via dell’orto” di Cireglio l’Associazione Culturidea organizza una cena di inizio autunno con un ricco e gustoso menù toscano. Questo tipo di eventi rientrano nella tradizione di Culturidea che da sempre pone in relazione gli aspetti della ricerca letteraria e musicale con quella di una sottile attenzione alla cultura del cibo e delle sue tradizioni.

Gli amici dell’associazione e della Fondazione Luigi Tronci troveranno ad allietarli succolente libagioni come pappa al pomodoro, ribollita, peposo con patate e dolce a base di farina di castagne.

Durante la serata poi non solo alcuni esperti come Alviero Mangiavacca tracceranno un profilo storico geografico delle vivande servite, ma il maestro Luigi Tronci delizierà gli astanti con alcune liriche del poeta toscano Giuseppe Giusti. La scelta di Cireglio per questo evento non è casuale, ma rientra in una precisa scelta di andare a toccare con gli eventi anche le frazioni cittadine.
Toccherà invece al già citato esperto di culinaria tracciare un po’ di storia dei piatti in tavola. Ad esempio, la Ribollita, è un piatto dalle origini molto antiche e simbolo della tradizione gastronomica toscana, con una origine povera e contadina.

Secondo gli studi di Alviero Mangiavacca il nome potrebbe  attribuirsi all’estro di qualche ristoratore. Infatti, negli annali della cucina era conosciuta come “zuppa toscana di magro dei contadini” e, in questo modo, viene definita anche da Pellegrino Artusi nel suo celebre ricettario. Fonti manoscritte e di stampa risalenti al Cinquecento, attestano l’esistenza ben codificata di una minestra preparata con alcuni degli ingredienti che caratterizzano la Ribollita: il pane e il cavolo nero.

 

La ricetta è quella di Giovanni Del Turco, compositore di madrigali e cultore di gastronomia presso la corte di Cosimo II de’ Medici. Autore del libro di ricette “Epulario e segreti vari.

Trattati di cucina toscana nella Firenze seicentesca”, egli descrive una minestra che – se non fosse per la diversità della lingua – sembrerebbe estratta da un ricettario contemporaneo: “Prendi due o tre cipolle grosse e nettale dalla prima scorza et così intere mettetele in una pignatta d’aqqua che non sia piena affatto, acciò poi vi si possa mettere il cavolo et in quella pignatta metti come si è detto le cipolle, olio et sale e lasciale cuocere bene et una ora avanti a desinare vi metterei a cuocere il cavolo et poi si mandi in tavola con fette di pane sotto.”

 

Una serata all’insegna del buon cibo e della cultura dunque quella che attende tutti gli amici di Culturidea e Fondazione Tronci in cui a farla da padrone saranno le delizie del palato e della poesia con addirittura alcune voci recitanti note poesie del lirico di Fivizzano Sandro Bondi.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: