Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 07:08 - 22/8/2018
  • 809 utenti online
  • 31306 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
RALLY

Iscrizioni aperte sino al 24 agosto per le vetture “moderne” e fino a lunedì 27 per le “storiche”, al 36° Rally degli Abeti e dell’Abetone, in programma nella sua nuova collocazione per l’1 e 2 settembre.

BASKET

A.S. Pistoia Basket 2000 comunica che il decimo giocatore del roster a disposizione di coach Ramagli sarà Marco Di Pizzo.

BASKET
MTB

Pacco gara realizzato in collaborazione con Caffè Poli. Al vincitore andrà il 13° Trofeo MGM Motori Elettrici

PODISMO

Nemmeno il caldo africano ferma i podisti della SILVANO FEDI che continuano a distinguersi in molte corse toscane. I successi sono 165 impreziositi da molti titoli regionali, sia individuali che di società

BASKET

A.S. Pistoia Basket 2000 comunica che, in data odierna, è stato raggiunto un accordo di durata annuale con il giocatore statunitense L.J. Peak.

AUTOMOBILISMO

Dopo le prove ufficiali di ieri (due manche di salita) dal doppio volto, asciutta la prima manche e bagnata la seconda, oggi la gara si è corsa in salita unica e Peroni.

BASKET

Si chiude a quota 829 la prima fase della campagna abbonamenti, riservata esclusivamente ai vecchi abbonati. Da settembre (date e orari saranno comunicati in seguito), via alla seconda parte, con la vendita libera.

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

MUSICA

L’evento, in programma da domenica 26 a mercoledì 29 agosto, propone quattro giornate all’insegna della musica jazz con seminari all’Oratorio della Vergine Assunta e concerti nella Rocca – tutte le sere alle 21

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

FESTIVAL

Parte il prossimo 16 agosto, fino al 25, la nona edizione di Appennino InCanto, il Festival itinerante del bel canto che porterà spettacoli, eventi e cantanti lirici in Appennino, coprendo un circuito di 100 km fra Toscana ed Emilia.

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

FESTIVAL

Il 6, 13 e 20 agosto il pubblico potrà partecipare a letture, concerti e laboratori al Ristorante Lago Lo Specchio a Spedaletto Pistoiese, un minuscolo e delizioso borgo medievale fondato per ospitare pellegrini in viaggio lungo la Via Francesca

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

LIBRI

Pronto in autunno il nuovo ed atteso libro della collana AVVICINATEVI ALLA BELLEZZA dal titolo “L’Altare Argenteo di San Jacopo a Pistoia”, edito dalla Giorgio Tesi Editrice con testi a cura di Lucia Gai e foto di Nicolò Begliomini

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
VENDO SPLENDIDO CASALE SULLE COLLINE TOSCO-EMILIANE
Il Casale/ .....
EURO 63. 000, 00

Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre .....
Vendo o scambio a 18 km da Bologna (Medicina) appartamento mansardato .....
La mostra si terrà presso lo spazio ArtistikaMente in Largo .....
DENTRO PISTOIA
di Simone Magli
Marino Marini1

26/9/2017 - 17:59

L'arte ha bisogno di urgenza

 

Con questo aforisma  e con una ricca fotogallery Simone Magli (simonemagli.blogspot.it) ci presenta uno degli artisti pistoiesi più influenti del XX secolo: Marino Marini.

L'occasione è data dalle due mostre collaterali in suo onore.La prima è Passioni Visive, visitabile presso il Palazzo Fabroni in Via Sant’Andrea fino al 7 gennaio 2018.

La mostra vuole ripercorrere tutte le fasi della creazione artistica di Marino Marini, dagli anni Venti agli anni Sessanta.

Nelle dieci sezioni pensate dai curatori Barbara Cinelli e Flavio Fergonzi, le invenzioni plastiche di Marini sono poste in relazione con i grandi modelli della scultura del Novecento e con alcuni esempi di scultura dei secoli passati, dall’antichità egizia a quella greco-arcaica ed etrusca, dalla scultura medievale a quella del Rinascimento e dell’Ottocento.

L’altra mostra, Mirò e Marino. I colori del mediterraneo, è in corso presso il Palazzo del Tau (sempre fino al 7 gennaio 2018).

Questa esposizione è stata pensata come compendio a Passioni Visive: essa dà rilievo al lato pittorico dell’artista pistoiese.

Il confronto con i lavori dell’amico Mirò consente di apprezzare al meglio la qualità e l’originalità dell’opera pittorica di Marini.

Pur distanziandosi per temi e approcci, la grande affinità linguistica rende i due artisti vicini nell’esprimere la vitalità e la gioia di vivere attraverso l’uso del colore.

Non perdetevi le due esposizioni e approfondite la vita e l’opera di Marino Marini, un grande artista vissuto fra due guerre e tanti altri fatti storici, di cui ha espresso il suo mirabile punto di vista.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




27/9/2017 - 9:59

AUTORE:
marco

Migliaia di foto appaiono sul web relativamente alle due manifestazioni . Giornali , giornaletti e giornalucoli pubblicano assieme a facebook ed altro, e poi si scopre che NON E' CONSENTITO FOTOGRAFARE .
Capisco come ognuno a casa propria possa dettare regole, ma sia per la presenza in ogni tasca di un telefono video , sia per la mancanza di divieti in tutte le gallerie e siti del Ministero, ormai sembrerebbe accettato e normale poter trarre immagini per proprio uso.
Per il resto , ambienti bellissimi , curatissimi , illuminazioni perfette ed accostamenti coerenti .
Prezzi per la mostra di scultura , non propriamente economici , ma vale un piccolo sacrificio.