Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 20:11 - 18/11/2017
  • 598 utenti online
  • 29276 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
HOCKEY

Lunedì 30 ottobre nella sala del Gonfalone di Palazzo di Giano si è svolto un incontro diplomatico tra l'Amministrazione comunale per la quale erano presenti il Sindaco Alessandro Tomasi e l'assessore allo sport Gabriele Magni e la delegazione del ministero malese rappresentata dal Dr. Subramaniam Rasamanickam.

CICLISMO

Nel 2017 che sta per concludersi, la società ciclistica amatoriale Avis Bike Pistoia, oltre ad avere organizzato la Granfondo cicloturistica della Toscana con più partecipanti, si è resa protagonista nei  vari circuiti granfondistici.

TENNIS

Sconfitta casalinga con onore (4-2) per il Tennis Club Pistoia contro i campioni italiani in carica del Campionato di Serie A maschile, il Park Tennis Genova.

SCHERMA

Il podio del trofeo Pegaso si tinge di arancione. Questa la bella sensazione cromatica che ha accompagnato i ragazzi della Chiti Scherma alla prima prova del circuito interregionale che da qualche anno viene organizzato con successo dal comitato regionale. 

SCHERMA

Interessante debutto stagionale per gli under 14 della Chiti che a La Spezia, alla prima prova interregionale, hanno portato a casa diversi risultati di prestigio. Su tutti, spicca la vittoria di Anna Bernini nella categoria bambine (2007)

MTB

Domenica 29 ottobre, gli stradisti e i bikers del gruppo pistoiese si sono dati appuntamento per disputare la tradizionale gara sociale. Questa volta il percorso portava tutti in cima all’impegnativa salita di Sanmommé

TENNIS

Sul campo dei Canottieri Aniene arriva la terza sconfitta consecutiva per il Tennis Club Pistoia, che rimane in coda del proprio girone del campionato di Serie A maschile alla fine delle partite di andata.

Unione Nazionale Veterani Spor

Grande soddisfazione in questa edizione 2017 per Pistoia che, nella tradizionale premiazione d'autunno dell'Atleta Toscano dell'Anno da parte  dell'Unione Nazionale Veterani dello Sport, vede arrivare il riconoscimento maggiore in città

TEATRO

Un cartellone di 7 appuntamenti in programma dal 26 novembre al 9 aprile, che ospita compagnie altamente qualificate e, in parte, attive non solo sul fronte del teatro per l’infanzia

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

FESTIVAL DELLA MAGIA

Sabato 18 novembre doppio appuntamento al Moderno per la quarta edizione del Festival della Magia di Pistoia: divertimento e tante sorprese fra maghi, prestigiatori, ventriloqui e illusionisti 

MOSTRA

Si parte sabato 11 novembre con una conferenza di Riccardo Spinelli. Dal 18 novembre al 30 dicembre visite guidate alla chiesa di Santa Maria degli Angeli e all'Oratorio del Santissimo Crocifisso

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

CINEMA

Il ciclo di film, che va da novembre 2017 a febbraio 2018, affronta l’analisi del fenomeno dell’immigrazione e del rispetto dei diritti umani, mettendo in luce aspetti poco conosciuti e riflessioni su un tema di estrema attualità

ISRPT

Approvata all'unanimità dal Consiglio Direttivo dell'Istituto la composizione della nuova Redazione della nostra rivista quadrimestrale, Quaderni di Farestoria  (QF).

LIBRI


L’iniziativa, con autori ed esperti, si svolgerà nella sala Maggiore venerdì 3 novembre. Ci sono i verbali inediti del monuments man Deane Keller. La drammatica descrizione della città e del suo patrimonio dopo la Liberazione

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
Vorrei segnalare un disservizio sul portale internet ASL Pistoia. .....
Per importante evento Wella cerchiamo su Pistoia e provincia .....
Vendo 1 bancale di pellet di abete di produzione locale (in sacchetti .....
Giovedì 30 Marzo 2017 ore 21 presso Caffetteria Il Moderno ad .....
PISTOIA
Don Biancalani, Consiglio regionale approva documento di solidarietà
Baldi (Pd): “La violenza si condanna sempre”6

13/9/2017 - 17:02

“Solidarietà e condanna della violenza senza se e senza ma”.

Sul caso degli insulti e minacce al parroco di Vicofaro, don Massimo Biancalani, il Consiglio regionale discute ed approva una mozione proposta dal consigliere Pd Massimo Baldi e firmata anche da Marco Niccolai e dal capogruppo Leonardo Marras .
Il documento “esprime solidarietà nei confronti di don Massimo Biancalani e condanna fermamente le manifestazioni di brutalità e le incitazioni all’odio che trascendono il limite della dialettica e del normale dibattito pubblico”.
E’ stato Massimo Baldi a illustrare il documento in aula, partendo da una ricostruzione dei fatti che hanno occupato le cronache locali e nazionali nelle scorse settimane.
«Biancalani ha deciso di dedicare la sua missione pastorale essenzialmente all’accoglienza dei migranti – ha detto Baldi – Quello che fa come cittadino e come sacerdote può essere sottoposto al giudizio della sua coscienza, dei suoi parrocchiani della Diocesi e certamente anche della comunità. Ma le critiche o la non condivisione di certe posizioni sono una cosa, la violenza e il linciaggio verbale sono altro. Questo è ciò che è successo, agli attacchi e alle minacce in rete sono seguiti atti concreti di intimidazione, quando alcuni ignoti hanno danneggiato alcune biciclette davanti alla casa del parroco. Poi un’organizzazione neofascista, con parole d'ordine fasciste e con metodi fascisti, ha preteso di andare a “verificare” in Chiesa il "tasso di cristianesimo" di Don Biancalani. Di fronte a questo non ci sono equlibrismi che tengano: siamo chiaramente di fronte alla prepotenza di alcuni aggressori contrapposta all’impotenza di un aggredito. E la violenza – ha aggiunto Baldi – si condanna sempre, senza cercare giustificazioni, senza se e senza ma. Come sempre abbiamo fatto, come Pd, in tutti i casi – ha concluso Baldi – anche stigmatizzando il comportamento di alcuni “antagonisti” della cosiddetta sinistra  nei confronti del gruppuscolo di Forza Nuova recatosi nella parrocchia di Vicofaro».

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




15/9/2017 - 20:35

AUTORE:
Fernando

Il suo intervento non ha risposto.
Riformulo la domanda: riterrebbe opportuno che il sign.biancalani accogliesse ANCHE qualche ns concittadino o no ??
I ns concittadini bisognosi non meritano di essere aiutati??
La vs è una accoglienza particolare. ......molto particolare e i fatti lo dimostrano.

15/9/2017 - 14:26

AUTORE:
Roberta

Con quello che ci costa ogni ora di "duro lavoro", il Signor Baldi (PD) farebbe bene a pensare ai problemi (molti dei quali creati dal suo stesso partito) dei suoi concittadini.
PD = tutti in piazza, evocando a gran voce il principio di civiltà, a protestare contro gli episodi relativi al sig. biancalani,
MENTRE del principio di civiltà che rendeva impossibile licenziare un lavoratore senza giusta causa (enunciato dall'art.18) se ne sono altamente sbattuti !!

15/9/2017 - 10:23

AUTORE:
marco

Vai a vedere che Don Biancalani è un razzista che si circonda di giovinetti neri . Forse il senso dell'intervento non era questo , ma un po' di prudenza nn guasterebbe.
Ab ovo tutto il "discorso" partiva da minacce di Ordine Nuovo di partecipare alla Messa per controllare l'ortodossia del Parroco e delle minacce di vario tipo cui era stato bersaglio .
Travisamento , memoria corta o malafede ?

15/9/2017 - 9:00

AUTORE:
Fernando

Ritengo che il consiglio regionale (qualora non avesse altre cose a cui pensare) dovrebbe domandarsi come mai don biancalani "accudisce" presso la sua curia solo ragazzi giovani di colore.
Penso e credo che sarebbe quantomeno giusto accogliere anche famiglie italiane in grave crisi (senza reddito e casa !!).
Si prospetterebbe quasi un atteggiamento al limite del razzismo .....

14/9/2017 - 21:28

AUTORE:
msrco

Mi riferisco all'intervento che mi precede.
Sicuramente per ragioni tecniche l'intervento è in ritardo .
Ciò che non piace viene messo sotto il tappeto . E' umano !
Unica consolazione quel Fas... carogne , tornate nelle f... che mi ha allargato il cuore . Non me lo sono dimenticato e vale quanto un intervento del consiglio regionale.

14/9/2017 - 9:20

AUTORE:
Lorenzo

Ancora con questa storia?
Ma in regione non hanno altro a cui pensare?