Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 13:05 - 26/5/2018
  • 956 utenti online
  • 48104 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
CHITI SCHERMA

Un successo di enorme prestigio per il giovane alfiere della Chiti Scherma e per tutto il movimento pistoiese. La gara si è disputata nella usuale cornice di Riccione, dove nell’arco di una settimana si sono alternati in pedana oltre 3000 atleti appartenenti alle categorie under 14

BASKET

Dopo tre anni ricchi di gioie e successi, le strade del Pistoia Basket 2000 e di coach Vincenzo Esposito si separano. Approdato a Pistoia nell'estate del 2015, Esposito ha totalizzato 97 presenze sulla panchina biancorossa (tutte in serie A) riportando alcuni significativi record nella storia del basket cittadino.

CALCIO

Alla manifestazione prenderanno parte 69 squadre (60 maschili e 9 femminili) per un totale di oltre 200 partite nei 16 campi da gioco allestiti all’impianto del Centro Sportivo Renzo Brizzi di Massa e Cozzile

MTB

Sono state consegnate due targhe, una alla società con la scritta "All'Avis Bike Pistoia, perché ​l'​unione fa la forza", l'altra con la dedica "Ad Edita Pucinskaite, Campionessa nello Sport e nella Vita"

CALCIO

Sono aperte le iscrizioni al “F. Real Madrid Clinics” il camp estivo riservato a ragazzi tra 7 e 15 anni in programma al campo Edy Morandi delle Fornaci dal 18 al 22 giugno prossimi

SCHERMA

L’ultima prova interregionale under 14 ha regalato molte soddisfazioni alla Chiti Scherma. La lunga maratona stagionale che ha portato gli atleti delle categorie più giovani a disputare ben tre prove nazionali, due interregionali e due regionali, si è conclusa sulle pedane di Arezzo

PODISMO

Domenica 15 aprile torna la kermesse sportiva  9° Trofeo CNA 10.000 City Run, la gara podistica competitiva (10 km) e ludico motoria (5 km) organizzata da CNA PENSIONATI TOSCANA CENTRO, Uisp e Associazione Silvano Fedi

ATLETICA CARIPIL

Sono nove le medaglie conquistate dalla società pistoiese ai Toscani Indoor Junior, Under16 e Under14. Spicca Alessio Geri che vince il titolo e poi piazza la seconda misura stagionale italiana dell’anno nel salto in alto con 1.86m fra gli Under16

MOSTRA

Alla Fondazione Vivarelli potremo vedere opere che contengono sia l’architettura, sia il paesaggio che la ospita. Questi lavori fanno parte di una ricerca che rimane un punto importante nel lavoro di Basetti, da cui ha tratto “linfa” vitale

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città

MOSTRA FOTOGRAFICA

Dodici foto per raccontare gli eccessi della vita contemporanea. Dal 21 maggio alla San Giorgio la mostra di Legambiente Pistoia con foto di Beatrice Beneforti

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città

MOSTRA

Tutti gli eventi si svolgeranno dal 17 al 30 maggio nella straordinaria cornice dell'ex chiesa di san Giovanni Battista in corso Gramsci 41

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città

RASSEGNA TEATRALE

“In-canti sotto la luna” è il titolo che la Fondazione Turati ha voluto dare alla sua prima rassegna teatrale, articolata in 4 spettacoli,  che si terrà, nell’estate del 2018, nel giardino del Centro Socio-Sanitario che la Turati gestisce a Gavinana

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
EURO 63. 000, 00

Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre .....
Vendo o scambio a 18 km da Bologna (Medicina) appartamento mansardato .....
La mostra si terrà presso lo spazio ArtistikaMente in Largo .....
Cerchiamo su Pistoia n. 3 ragazze disposte a fare da modelle .....
PISTOIA
Sinistra Italia, Possibile e SiPuò: "Dal sindaco Tomasi gravi mancanze nel discorso sull'8 settembre"3

10/9/2017 - 13:57

Comunicato stampa a cura di Sinistra Italiana, Possibile e SiPuò: "Non avevamo grandi aspettative sul discorso commemorativo della liberazione di Pistoia dal nazifascismo, data l'appartenenza politica del sindaco di Pistoia.Tuttavia, riteniamo che la mattina dell'8 settembre, in Piazza della Resistenza, si sia passato il segno: Resistenza, Lotta di Liberazione, Antifascismo e Democrazia non sono mai usciti dalla bocca di Tomasi mentre leggeva il suo intervento, dimostrando di non rappresentare tutti i Pistoiesi, come aveva annunciato al momento dell'elezione, bensì solo l'ideologia della sua parte, anche per quanto riguarda la lettura della storia nazionale e locale. In particolare, Tomasi ha confuso la Liberazione di Pistoia, avvenuta l'8 Settembre del '44, con la fine della Seconda Guerra Mondiale ed ha assimilato quest'ultima a tutte le guerre, tralasciando le atrocità commesse dal nazismo e dal fascismo suo alleato. Dopo la liberazione dell'Italia fino alla Linea Gotica, tanti partigiani, anche pistoiesi (definiti dal sindaco con la perifrasi "qualcuno prese le armi"), continuarono a combattere come volontari nei Gruppi di Combattimento all'interno dell’Esercito di Liberazione Italiano, a fianco degli Alleati, e contribuirono alla disfatta del nazifascismo e alla liberazione del Nord del paese, conclusasi il 25 aprile 1945. Il rapido accenno fatto alla Costituzione non basta, se non si ricorda che questa è  nata dalla Resistenza e che in ogni sua parte è profondamente antifascista e antirazzista. Il racconto personale dell'incontro avuto col "partigiano Cesare" ci appare strumentale di una concezione negazionista della storia del ventennio e dei crimini commessi dai nazifascisti anche nel pistoiese: l'essere "per bene" è un prerequisito di ogni cittadino, ma non è sufficiente per giustificare le proprie scelte politiche".

 

 Sinistra Italiana 

Possibile

SiPuò

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




12/9/2017 - 8:57

AUTORE:
Riccardo

Con una classe politica così corrotta, composta anche da pluripregiudicati!, con governi pluriennali abusivi, riforme antipopolari (cioè contro la volontà del popolo!)....lupi famelici travestiti da finti comunisti del PD & C.!
Una politica sull'immigrazione che in pochi anni ci ha fatto ripiombare all'era barbarica, quando ciò la gente aveva paura ad uscire di casa: scippi, rapine, omicidi, furti, violenze di ogni genere perpetrati dalla stragrande maggioranza dei casi da belve umane travestite da immigrati.

E lei sig. Marco ha il coraggio di lamentarsi del discorso del sindaco? Per ciò che non ha detto o avrebbe dovuto dire?
Con le "ideologie" non si va da nessuna parte, anzi non fate altro che alimentare gli interessi del PD&C.
Non si scordi che se l'Italia è in queste condizioni è anche per colpa vostra!

11/9/2017 - 7:25

AUTORE:
Giorgio da PT

Il fascismo è dentro le mura parlamentari. Gli ultimi governi non eletti a marchio PD renziano ne sono la testimonianza.
Altri discorsi servono a poco. ..

10/9/2017 - 16:30

AUTORE:
marco

Si sapeva tutto eppure abbiamo seguitato col "ma è una brava persona". Ci mancherebbe anche che ....
Certo alcuni fatti dovevano indicarci che ....
Che ci faceva il consigliere Tomasi , all'interno della sede di Casapound durante i danneggiamenti di qualche anno fa ?
E' possibile essere vicini ai fascisti del terzo millennio e pronunciare la parola resistenza ?