Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 09:04 - 21/4/2018
  • 762 utenti online
  • 34672 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
SCHERMA

L’ultima prova interregionale under 14 ha regalato molte soddisfazioni alla Chiti Scherma. La lunga maratona stagionale che ha portato gli atleti delle categorie più giovani a disputare ben tre prove nazionali, due interregionali e due regionali, si è conclusa sulle pedane di Arezzo

PODISMO

Domenica 15 aprile torna la kermesse sportiva  9° Trofeo CNA 10.000 City Run, la gara podistica competitiva (10 km) e ludico motoria (5 km) organizzata da CNA PENSIONATI TOSCANA CENTRO, Uisp e Associazione Silvano Fedi

ATLETICA CARIPIL

Sono nove le medaglie conquistate dalla società pistoiese ai Toscani Indoor Junior, Under16 e Under14. Spicca Alessio Geri che vince il titolo e poi piazza la seconda misura stagionale italiana dell’anno nel salto in alto con 1.86m fra gli Under16

CHITI SCHERMA

Grande e doppia soddisfazione per la Chiti Scherma che dal prossimo 16 aprile vedrà due suoi atleti convocasti per i campionati europei under 23, in programma a Yerevan, in Armenia

PODISMO

La “Silvano Fedi” continua impeterrita a mietere successi nelle gare podistiche, arrivando a quota 65 nei primi tre mesi d’attività

ATLETICA PISTOIA

Il titolo continentale arriva nella staffetta azzurra 4x200 ai Campionati Europei master indoor. A medaglia anche Renzo Romano (argento), Paola Paolicchi e Carlo Canaccini (bronzo)

ATLETICA CARIPIL

E’ iniziato nel migliore dei modi il 2018 per la società biancoverde: Giulia Cutini e Luca Mangani hanno centrato le finali degli Assoluti Italiani Indoor nella categoria “Promesse” nei 100 ostacoli e nelle prove multiple

PINOCCHIO SUGLI SCI

E' stata l’Austria a conquistare il Pinocchio d’Oro e il “Trofeo Giancarlo Guidi” come miglior nazione 2018. Pinocchio d’Argento e di Bronzo sono andati agli azzurri dei Team Italia A

ARTE

Il giorno venerdì 20 aprile alle ore 17,00 presso la Fondazione Conservatorio San Giovanni Battista, Corso Gramsci 37, viene presentato al pubblico il pannello n. 1 dell'opera MUNUS (2017) di Massimo Biagi

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città, magari fotografandoli a loro volta

ARTE

Gli studenti saranno a disposizione dei visitatori sia ad Aprile che a Maggio, secondo il seguente calendario

LETTERATURA

Venerdì 6 aprile 2018, alle ore 16.00 presso l’Auditorium Tiziano Terzani della Biblioteca San Giorgio di Pistoia si terrà un Omaggio a Leone Piccioni. La letteratura come conversione alla vita

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città, magari fotografandoli a loro volta

ARTE
PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città, magari fotografandoli a loro volta

ARTE

Gli scatti di Nicolò Begliomini raccolti nel terzo volume della collana Avvicinatevi alla Bellezza di Giorgio Tesi Editrice protagonisti di un allestimento ad alto pathos nella sede del Consiglio Regionale della Toscana

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
EURO 63. 000, 00

Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre .....
Vendo o scambio a 18 km da Bologna (Medicina) appartamento mansardato .....
La mostra si terrà presso lo spazio ArtistikaMente in Largo .....
Cerchiamo su Pistoia n. 3 ragazze disposte a fare da modelle .....
PISTOIA
Nuovo look per il Palazzo del Tau. Luci, colori e spazi nuovi nella notte di Marino

19/5/2017 - 12:18

Una nuova ‘casa’, rinnovata e ripensata, per accogliere ed esporre Marino Marini e i suoi tremila capolavori nella città che lo ha visto nascere, crescere e affermarsi nel Parnaso dell’arte internazionale come protagonista del ‘900. Nell’anno di Pistoia Capitale, il Museo Marino Marini investe sulla contemporaneità e si presenta in una forma inedita con la creazione di spazi nuovi, pronti ad accogliere sezioni e opere mai viste, la riorganizzazione interna delle sale espositive, la scelta delle linee cromatiche e un nuovo modo di concepire la luce diffusa e orientata sulle opere, l’installazione di un impianto di illuminazione rispettoso dell’ambiente nel Palazzo del Tau.
Sono questi alcuni degli interventi che caratterizzano l’ampio progetto di restyling finanziato dalla Fondazione Marino Marini che sarà presentato al pubblico in occasione della serata evento “Notte dei musei”, in programma sabato 20 maggio dalle ore 21 alle ore 24. All’inaugurazione saranno presenti la direttrice Maria Teresa Tosi, i coordinatori degli eventi del Museo Ambra Tuci e Francesco Burchielli.

Marino Marini si prepara a vivere una “Notte dei musei” straordinaria per celebrare l’arte e la bellezza nell’ambito della tredicesima edizione della manifestazione corale che vede alcuni dei più grandi musei nazionali ed esteri accendere luci soffuse sui propri tesori e mostrarli in versione lunare. E forse non è un caso che altri due ‘pazzi del colore’, divisi tra proiezioni poetiche e sogni di libertà creatrice, come Kandinskj e Paul Klee, le cui mostre sono attualmente in corso rispettivamente a Milano e Torino, dialogano idealmente con Marino fortemente radicato nella sua città. Quella stessa Pistoia che 116 anni fa ha dato i natali al maestro e oggi gli dedica un primo piano di spicco internazionale con l’antologica “Marino Marini – Passioni Visive” a Palazzo Fabroni e la mostra “Marino e Mirò. I colori del Mediterraneo” al Museo Marino Marini, entrambe in programma a settembre 2017.

L’intervento di ristrutturazione e riorganizzazione ha permesso di ampliare gli spazi, dare vita a nuove sezioni espositive e migliorare l’accesso alle sale e rendere più fruibile anche visivamente il percorso di visita. “Oltre a sostituire le teche con supporti più moderni” – spiega Ambra Tuci che insieme a Francesco Burchielli ha curato il riallestimento del Museo -  “abbiamo introdotto un nuovo modo di proporre e concepire la relazione tra il visitatore e il patrimonio artistico ed è stato scelto un filo conduttore, un colore continuo che lega strutture, sale e supporti, indirizza e costituisce un punto di riferimento visivo per il pubblico”.  Il museo rinnovato è attento ai temi della sostenibilità ambientale.  “Con l’obiettivo di abbattere i consumi energetici - fa sapere la coordinatrice - abbiamo installato una rete di punti luce a led in tutto il museo”. Fondamentale è stata l’esperienza e la professionalità di Targetti, azienda leader nell'illuminazione architetturale per interni ed esterni, che ha elaborato un impianto di illuminazione ad hoc, in armonia con le caratteristiche architettoniche ed espositive del Palazzo.

Prendendo spunto da un famoso ritratto di Marino che dà forma scultorea al volto di uno dei più grandi architetti e design del Novecento, il tedesco Mies Van Der Rohe, Marino si lega a doppio filo alla cultura del design contemporaneo in occasione della notte dei musei.

Sabato 20 alle ore 21 prende il via in una specifica sala, interessata dall’intervento di restyling del Palazzo del Tau, il progetto espositivo itinerante firmato da Bedding Atelier. Una collezione di oggetti pensati, realizzati e dedicati a Pistoia Capitale che rendono omaggio ad un protagonista nascosto sinonimo di cultura, il libro.

Dunque Marino si coccola con una buona lettura in poltrona e non solo in sella all’amico cavallo. La prima delle diciassette immagini, in edizione limitata, che diventano opere creative e vivranno all’interno della città è in mostra sabato negli spazi rinnovati del museo. Una poltrona d’arte e d’autore per Marino che di pensieri d’arte viveva e si nutriva.

 

COSA: INAUGURAZIONE INTERVENTO DI RISTRUTTURAZIONE PALAZZO DEL TAU
DOVE: Museo Marino Marini, corso Fedi, 30 - Pistoia
QUANDO: sabato 20 maggio ore 21

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: