Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 16:07 - 27/7/2017
  • 379 utenti online
  • 16021 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
HOCKEY PISTOIA

Se l’hockey giocato è in fase di stallo da almeno un mese in attesa della nuova stagione agonistica, non si può dire altrettanto per il gruppo dirigente della Società hockeistica pistoiese Hc Pistoia, costantemente impegnata nelle fasi di programmazione dell’attività sportiva per la prossima stagione che inizierà ufficialmente il 01/09/2017

ATLETICA

Tre gli ori, due per la specialista negli ostacoli. Diciotto le medaglie, oltre a numerosi record personali abbattuti

CALCIO

Mentre la S.S. Granducato A.S.D. (foto) si accinge a rappresentare la provincia di Pistoia nelle finali nazionali arancio-blu di calcio a 7 in programma a Montecatini Terme dal 12 al 16 luglio, nella nuova sede pistoiese del CSI di via del Frutteto già si lavora sodo in vista della stagione sportiva 2017/18, 

ATLETICA

Trentaquattro titoli regionali, secondo posto ai Campionati di Società e qualificazione alle fasi nazionali. E da venerdì di nuovo in pista per i tricolori individuali

TENNIS

Giornata di riposo quella di oggi allo Sporting Club Montecatini. Imprevista quanto opportuna. Molti dei protagonisti dei quarti di finale del torneo Open 

PISTOIA - ABETONE

Trionfo ruandese alla Pistoia-Abetone Ultramarathon 50km: ad aggiudicarsi la 42esima edizione è Jean Baptiste Simukeka (Vini Fantini by Farnese), alla prima esperienza sui tornanti pistoiesi. Il runner africano ha tagliato per primo il traguardo di Piazza delle Piramidi fermando il cronometro a 3h 27' 13''.

MTB

È stato un successo organizzativo senza precedenti quello dell’ottava edizione della Granfondo Pissei Edita Pucinskaite, evento organizzato dall’Avis Bike Pistoia, partito all’alba del 18 giugno in Piazza del Duomo a Pistoia e terminato nel pomeriggio al Circolo di Santomato.

ATLETICA

Titolo italiano per Paola Paolicchi a Mantova e storica vittoria al Golden Gala nei 1000 master per Alessandro Iacomino. Al meeting romano grande prova anche della staffetta 4x100, che fa segnare il miglior tempo societario di tutti i tempi

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

RIFLESSIONI

Non lo so con precisione, posso dire però che dopo alcuni racconti di altri pellegrini e coincidenze che mi ricordavano la vecchia ruta jacopea, qualcosa è cominciato a muoversi dentro di me alimentando il desiderio di camminare verso quella meta

MOSTRA

Anime e veli è il tema delle cinque sculture alte circa 2 metri e mezzo. Tre di loro saranno in bronzo e due in marmo, "Il tema è quello del rapporto fra l’umanità e la religione, le idee e le regole sociali"

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

MOSTRA

L’inaugurazione avrà luogo venerdì 21 luglio. Alle ore 18, prima del ‘taglio del nastro’ in San Leone, i partner di progetto interverranno per presentare l’iniziativa presso la Chiesa di San Giovanni Fuorcivitas la Visitazione di Luca della Robbia

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

CONFERENZE

Scopri con noi la nostra Montagna. Storia, segreti e natura della Montagna Pistoiese. Dodici incontri dedicati alla scoperta degli aspetti storici e naturalistici della Montagna Pistoiese

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
Milano ecco il sogno per i tanti che cercavano e cercano .....
Vendo 1 bancale di pellet di abete di produzione locale (in sacchetti .....
Giovedì 30 Marzo 2017 ore 21 presso Caffetteria Il Moderno ad .....
Persona sola cerca a Pistoia piccolo appartamento 40/ 50 mq. .....
Spett/ le redazione "ITirreno"

Questa mia mail, per mettervi .....
Serravalle Pistoiese
Pistoia
Quarrata
Quarrata
Pistoia
Quarrata
Pistoia
Pistoia
PISTOIA
Sabato a Palazzo Fabroni anteprima della mostra “Omaggio a Giovanni Pisano”

18/5/2017 - 16:59

Sabato 20 maggio si svolgerà in tutta Europa la “Notte dei Musei” che dal 2005 prevede l'apertura eccezionale e gratuita dei musei per un'intera serata, con orario che va dalle 18 a mezzanotte. Il prossimo fine settimana è, inoltre, quello individuato dalla direzione generale musei del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per la “Festa dei Musei”, con una formula pensata per attrarre diverse tipologie di pubblici e riflettere, così, sul nostro patrimonio con modalità e prospettive diverse da quelle consuete.
 
E' in tale contesto che sabato 20 maggio alle ore 21.30 a Palazzo Fabroni si terrà l'iniziativa Un preludio: Nicola Pisano a Pistoia. Anteprima della mostra Omaggio a Giovanni Pisano
L'esposizione a Palazzo Fabroni del rilievo in marmo del Museo Civico, capolavoro di Nicola Pisano (padre di Giovanni) raffigurante le Stimmate di San Francesco (1270 – 1275 circa), costituisce l'occasione per presentare in anteprima la mostra “Omaggio a Giovanni Pisano” che sarà inaugurata il 17 giugno. All'iniziativa saranno presenti il sindaco, il vicepresidente della Fondazione Caript Giovanni Guido Palchetti e la direttrice dei musei comunali Elena Testaferrata.
 
L'esposizione di giugno, a cura di Roberto Bartalini con la collaborazione di Sabina Spannocchi, nata da un'idea di Giovanni Agosti, si terrà a Palazzo Fabroni dal 18 giugno al 20 agosto e sarà inaugurata sabato 17 giugno. Realizzata dal Comune di Pistoia in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, rappresenta uno degli eventi più importanti promossi per “Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017”. Con questo progetto espositivo Palazzo Fabroni si aprirà per la prima volta all’arte antica, in coerenza con la sua ubicazione esattamente di fronte alla pieve romanica di Sant’Andrea, che conserva uno dei massimi capolavori della scultura italiana medievale: il pulpito di Giovanni Pisano.
 
Domenica 21 maggio la mostra di giugno in programma a Palazzo Fabroni sarà presentata al Salone internazionale del Libro di Torino, nello stand della Regione Toscana, da Giovanni Agosti e Roberto Bartalini.
 
Sabato 20 maggio alle ore 21 si accenderà – per la terza volta nel corso del 2017 - il raggio laser da Palazzo Fabroni alla Fattoria di Celle, che “segna” le principali iniziative dedicate all’arte inserite nel programma di “Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017”. In questa occasione rimarrà acceso fino a domenica 28 maggio, anche a segnalare l'apertura dalle 10 alle 20 dei musei comunali nei giorni 26, 27 e 28 maggio in occasione del festival “Dialoghi sull'uomo”.
Sempre sabato 20 maggio il museo Civico e Palazzo Fabroni, dalle ore 18 alle ore 24 e il museo Marino Marini, dalle ore 21 alle ore 24, effettueranno l'apertura serale straordinaria, l'ingresso è gratuito.
 
La formella di Nicola Pisano, ritenuta a lungo opera trecentesca, fu attribuita nel 2004 al padre di Giovanni, anch'egli famoso scultore, autore dei pulpiti del Battistero di Pisa e del Duomo di Siena, da Roberto Bartalini, docente di storia dell'arte medievale all'Università di Siena e specialista di scultura medievale. Faceva parte di un trittico di bassorilievi in marmo che abbellivano la parte frontale di un sarcofago parietale: un lavoro riconducibile al 1270 circa, che Nicola Pisano aveva realizzato per la chiesa di San Francesco a Pistoia e che andò successivamente disperso con la soppressione degli enti ecclesiastici nel Settecento.

Fonte: Comune di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: