Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 19:06 - 25/6/2018
  • 691 utenti online
  • 63106 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
CHITI SCHERMA

La stagione della Chiti si chiude con un gran risultato in ambito paralimpico. Simone Innocenti infatti, ha conquistato la medaglia di bronzo ai campionati italiani assoluti di Milano nella spada categoria C

PODISMO

Con i suoi 3 km di passeggiata, da Le Regine ad Abetone, questa iniziativa – evento collaterale all’UltraMarathon Pistoia Abetone - rappresenta un altro modo di fare sport, lontano dai caratteri agonistici e competitivi, all’insegna della solidarietà, dell’integrazione e dello stare insieme.

PODISMO

Domenica 24 giugno torna la classicissima delle corse in montagna. Iscritti, numeri e curiosità della 43esima edizione. Stabilito in nuovo record di nazioni in gara

MTB

Straordinario successo organizzativo, 813 atleti al via, 2.500 euro in donazione. Faraonico il ristoro di Spignana

BASKET

Anche nella stagione 2018/19 saranno Fabio Bongi, Marcello Billeri, Gianluca Mazzoncini, Michele Galli e Vinicio Vignali, a coadiuvare l'allenatore nel proprio lavoro quotidiano. "Si tratta di conferme molto positive -ha spiegato Giulio Iozzelli- perché questo staff, di persone del posto e altamente professionali, ha indubbiamente contribuito non poco ai nostri successi.

SCHERMA

Al campionato tricolore, disputatosi a Milano, la squadra della Chiti si è presentata con Nicol Foietta, capitana e trascinatrice, Caterina Tredici, pronta al salto nello staff tecnico ma ancora in grado di competere ad alto livello, Mariangela Gori, da tempo allenatrice in palestra e sempre pronta a rispolverare la spada e ad essere decisiva, e la giovanissima Sara La Greca

HC PISTOIA

Si conclude la stagione agonistica per gli under 12 arancioni. I piccoli hockeyisti tornano dal concentramento di Bondeno sicuramente contenti e più di loro i tecnici ed i genitori al seguito perché i ragazzi hanno rispettato le consegne centrando l'obbiettivo minimo preventivato

ENDURO DI MTB

Una gara veramente impegnativa in cui il fortissimo atleta dell’Abetone Gravity Team ha dovuto affrontare numerosi sorpassi per il numero di partenza non adeguato al suo attuale ranking

PISTOIA MINIMAL

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

STREET ART

La scuola Rodari dipinta con le sfumature del ghiaccio invita oggi a riflettere sui cambiamenti ambientali. La novità la si deve all’ospite speciale dell’edizione 2018 di Street Art Agliana, Roberto Ciredz

TEATRO

Deposito Rotabili Storici, Pistoia sabato 30 giugno e domenica 1 luglio, ore 21.30 Progetto T – anno 1 CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO ideazione Gli Omini

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città

POESIA

La prima edizione della Kultazione – Festival di poesia italiana al femminile. Poetesse nate a partire dal 1990 (www.kultazione.it) è organizzata da Macabor Editore con il patrocinio del  comune di Villapiana (CS).

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città

LETTERAPPENNINICA

​In giugno, luglio e agosto una ventina di eventi. Libri, film, attualità, cibo e sport. 5 Comuni e 21 frazioni coinvolte. Venerdì 15 giugno presentazione a Maresca

MOSTRA

ArtistikaMente in Largo San Biagio 53, Pistoia, presenta la mostra personale di Mariana Spolidoro con inaugurazione il 9 giugno alle ore 17

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
EURO 63. 000, 00

Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre .....
Vendo o scambio a 18 km da Bologna (Medicina) appartamento mansardato .....
La mostra si terrà presso lo spazio ArtistikaMente in Largo .....
Cerchiamo su Pistoia n. 3 ragazze disposte a fare da modelle .....
PISTOIA
Lettera aperta ai candidati sindaco dell'AC Pistoiese, la risposta di Roberto Bartoli

18/5/2017 - 14:25

"Prima di tutto desidero ringraziare la società Us Pistoiese 1921 per la lettera e fare i complimenti a tutti i dipendenti, i collaboratori e gli appassionati per i risultati ottenuti in questi ultimi anni di permanenza nel campionato professionistico.

Astenendomi da giudizi tecnici o sportivi che non mi competono, ritengo doveroso sottolineare gli sforzi compiuti da questa società, nata sette anni fa dopo il fallimento dell’AC Pistoiese, nel consolidare la Pistoiese nel calcio professionistico. Da tifoso arancione confido sempre nelle migliori performance sportive ma, siccome il meglio è nemico del bene, bisogna sempre tenere i piedi per terra e valutare a 360 gradi l’andamento di una società.

L’analisi, infatti, non può prescindere da fattori come la fragilità del sistema professionistico, la crisi economica che non aiuta il sostegno, anche economico, alla crescita societaria, e, last but not least, le condizioni in cui gli atleti sono messi nelle condizioni di svolgere la propria attività.
E qui vengo al punto delle richieste avanzate dalla società. Prima di tutto vorrei ribadire un concetto: non si mettono in competizione società sportive, anche di discipline diverse, quindi con esigenze diverse, per l’utilizzo di un campo. Aver costretto la Pistoiese a lasciare il campo Sussidiario è stata una scelta sciagurata sotto tutti i punti di vista.

Sotto il profilo tecnico i giocatori, che militano in un campionato professionistico, sono stato costretti a disagi inconcepibili, spogliandosi allo stadio per poi montare in macchina ed andare ad allenarsi a Pistoia Ovest.

Solo chi non ha sensibilità, passione e competenza nello sport poteva concepire una simile soluzione. Ma il vero danno è stato alla società e ai tifosi. Entrambi infatti sono stati privati del campo che da decine di anni li rappresenta al pari dello Stadio. Abbandonare il Sussidiario ha voluto dire allontanare i tifosi dalla Pistoiese e creare anche un danno d’immagine alla società.
Ma veniamo alle soluzioni che propongo:
1) Ritorno immediato, dalla prossima stagione sportiva, alla piena disponibilità del campo Sussidiario a Pistoiese e ai suoi tifosi.
 
2) Una task force di tecnici a disposizione per dirimere tutte le questioni tecniche relative all’agibilità dello stadio.
 
3) La partenza, entro l’estate, dei bandi relativi alla gestione degli impianti sportivi cittadini, compreso Pistoia Ovest.
 
Non è mia abitudine promettere più di quanto posso realizzare, quindi, evito di assicurare lavori di straordinaria manutenzione dello Stadio come demolizione della gradinata o interventi simili nel breve periodo. Penso, però, che il tema dell’ammodernamento dello Stadio si debba porre come obiettivo da raggiungere nei prossimi anni, magari con il coinvolgimento del privato, per creare un luogo che generi interesse 7 giorni su 7 con funzioni attrattive anche dal punto di vista commerciale. La priorità, adesso, è mettere a norma la curva nord e garantirne la fruibilità.
Infine, voglio garantire, questo sì, la mia massima disponibilità alla dirigenza della società non solo nella collaborazione dell’amministrazione comunale ma anche nel sostegno al rafforzamento del progetto. Mi adopererò, di concerto con la società, per trovare persone che sostengano la Pistoiese, evitando speculatori e fattucchieri. Persone del territorio che possano dare un sostegno ad un progetto che deve avere ambizioni grandi come grande è stato il suo passato.
Forza vecchio cuore arancione!"

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: