Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 04:06 - 25/6/2018
  • 690 utenti online
  • 63106 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
CHITI SCHERMA

La stagione della Chiti si chiude con un gran risultato in ambito paralimpico. Simone Innocenti infatti, ha conquistato la medaglia di bronzo ai campionati italiani assoluti di Milano nella spada categoria C

PODISMO

Con i suoi 3 km di passeggiata, da Le Regine ad Abetone, questa iniziativa – evento collaterale all’UltraMarathon Pistoia Abetone - rappresenta un altro modo di fare sport, lontano dai caratteri agonistici e competitivi, all’insegna della solidarietà, dell’integrazione e dello stare insieme.

PODISMO

Domenica 24 giugno torna la classicissima delle corse in montagna. Iscritti, numeri e curiosità della 43esima edizione. Stabilito in nuovo record di nazioni in gara

MTB

Straordinario successo organizzativo, 813 atleti al via, 2.500 euro in donazione. Faraonico il ristoro di Spignana

BASKET

Anche nella stagione 2018/19 saranno Fabio Bongi, Marcello Billeri, Gianluca Mazzoncini, Michele Galli e Vinicio Vignali, a coadiuvare l'allenatore nel proprio lavoro quotidiano. "Si tratta di conferme molto positive -ha spiegato Giulio Iozzelli- perché questo staff, di persone del posto e altamente professionali, ha indubbiamente contribuito non poco ai nostri successi.

SCHERMA

Al campionato tricolore, disputatosi a Milano, la squadra della Chiti si è presentata con Nicol Foietta, capitana e trascinatrice, Caterina Tredici, pronta al salto nello staff tecnico ma ancora in grado di competere ad alto livello, Mariangela Gori, da tempo allenatrice in palestra e sempre pronta a rispolverare la spada e ad essere decisiva, e la giovanissima Sara La Greca

HC PISTOIA

Si conclude la stagione agonistica per gli under 12 arancioni. I piccoli hockeyisti tornano dal concentramento di Bondeno sicuramente contenti e più di loro i tecnici ed i genitori al seguito perché i ragazzi hanno rispettato le consegne centrando l'obbiettivo minimo preventivato

ENDURO DI MTB

Una gara veramente impegnativa in cui il fortissimo atleta dell’Abetone Gravity Team ha dovuto affrontare numerosi sorpassi per il numero di partenza non adeguato al suo attuale ranking

STREET ART

La scuola Rodari dipinta con le sfumature del ghiaccio invita oggi a riflettere sui cambiamenti ambientali. La novità la si deve all’ospite speciale dell’edizione 2018 di Street Art Agliana, Roberto Ciredz

TEATRO

Deposito Rotabili Storici, Pistoia sabato 30 giugno e domenica 1 luglio, ore 21.30 Progetto T – anno 1 CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO ideazione Gli Omini

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città

POESIA

La prima edizione della Kultazione – Festival di poesia italiana al femminile. Poetesse nate a partire dal 1990 (www.kultazione.it) è organizzata da Macabor Editore con il patrocinio del  comune di Villapiana (CS).

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città

LETTERAPPENNINICA

​In giugno, luglio e agosto una ventina di eventi. Libri, film, attualità, cibo e sport. 5 Comuni e 21 frazioni coinvolte. Venerdì 15 giugno presentazione a Maresca

MOSTRA

ArtistikaMente in Largo San Biagio 53, Pistoia, presenta la mostra personale di Mariana Spolidoro con inaugurazione il 9 giugno alle ore 17

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
EURO 63. 000, 00

Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre .....
Vendo o scambio a 18 km da Bologna (Medicina) appartamento mansardato .....
La mostra si terrà presso lo spazio ArtistikaMente in Largo .....
Cerchiamo su Pistoia n. 3 ragazze disposte a fare da modelle .....
PROVINCIA
Rischio alluvioni, Rossi: "Nella piana di Pistoia stiamo investendo molte risorse"

18/5/2017 - 9:44

Un sopralluogo per controllare di persona a che punto sono i lavori per la mitigazione del rischio idraulico realizzati nell'area che ricade tra l'Arno, il Bisenzio e l'Ombrone. Lo hanno fatto ieri mattina il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi e l'assessore all'ambiente, Federica Fratoni, accompagnati dal presidente del Consorzio Medio Valdarno, Marco Bottino, e dai rappresentanti delle istituzioni interessate dagli interventi.

 

Le tappe principali
Cassa di espansione Ponte a Tigliano

La cassa d'espansione di Ponte a Tigliano rientra fra gli interventi strutturali volti alla mitigazione del rischio idraulico individuati dal "Piano Stralcio per la Riduzione del Rischio Idraulico" nei bacini idrografici dei torrenti Ombrone pistoiese e Bisenzio.Con un importo di 3 milioni e 75mila euro finanziato interamente dalla Regione e il coordinamento tecnico e alta vigilanza Genio Civile Valdarno Centrale, il lavoro è realizzato dal Consorzio Medio Valdarno.
L'intervento va a completare il primo lotto per il quale erano già stati eseguiti i lavori per 1 milione e 300mila euro finanziati dal Ministro dell'ambiente.
L'intervento renderà funzionante il primo settore della cassa che sarà in grado di invasare oltre 610.000 mc permettendo una maggiore sicurezza per il territorio. I lavori si concluderanno a fine agosto 2017.

 

Lavori sul Bisenzio

Sempre nel corso della visita sono stati illustrati i lavori di manutenzione sul Bisenzio realizzati dal Consorzio di Bonifica Medio Valdarno:

la manutenzione e il ripristino di tratti del fiume Bisenzio e del torrente Marina per un importo di 400mila euro (finanziati da Regione Toscana e Consorzio). Avviati a fine settembre 2016, sono terminati a aprile 2017.
i lavori sul fiume Bisenzio in prossimità del ponte Datini. L'intervento da 50 mila euro finanziati dal Consorzio Medio Valdarno è iniziato il 19 gennaio 2017 e si è concluso il 20 marzo 2017.

Manutenzione dei torrenti Brana e Stella

I lavori sugli argini del Brana e dello Stella, rispettivamente nei comuni di Pistoia e Quarrata, hanno previsto consolidamenti e adeguamenti funzionali delle arginature e delle opere idrauliche.
Gli interventi, per un importo complessivo di 1 milione e 350mila euro finanziato dalla Regione, sono in corso di completamento. Attuati tramite una convenzione operativa tra Genio Civile Valdarno Centrale e Consorzio di Bonifica Medio Valdarno, termineranno entro l'estate 2017.
Fanno parte di un più ampio programma di manutenzioni straordinarie sulle arginature classificate in terza categoria finanziato nell'ambito del Documento Operativo per la Difesa del Suolo (DODS) 2016. Il programma ha visto impegnato il Genio Civile Valdarno Centrale in sinergia diretta con i Consorzi di Bonifica e la condivisione delle amministrazioni comunali e dei comitati ambientali per un totale di opere finanziate pari a 5 milioni e 410mila euro.
Durante il sopralluogo è stato possibile vedere anche altri interventi di manutenzione realizzati dal Consorzio di Bonifica come:

gli interventi di ripristino della scarpata arginale a lato del torrente Brana a monte e a valle di Via del Bollacchione in località Canapale (Pt). Con un importo di 135 mila euro (finanziati dalla Regione), i lavori sono iniziati il 31 marzo e la fine è prevista per il 31 maggio 2017
il ripristino dell'arginatura del torrente Stella e la sua risagomatura a valle dell'immissione del fosso Impialla (Quarrata). Con un importo di 370mila euro (70% risorse regionali e il 30% risorse del Consorzio Medio Valdarno) i lavori sono iniziati a ottobre 2016 e finiranno a settembre 2017.
il consolidamento dell'argine destro del torrente Stella a valle di Ponte alla Catena (Quarrata). Con un importo di 150mila euro (finanziati da Regione e Consorzio Medio Valdarno), i lavori sono iniziati a dicembre 2016 e termineranno a giugno 2017.

Cassa di espansione di Pontassio

E' stato visitato il cantiere avviato sul secondo lotto della Cassa di Pontassio sul torrente Stella nel comune di Quarrata.Il lotto, inserito nel Documento Operativo per la Difesa del Suolo 2016, prevede la realizzazione di una prima porzione di cassa, con una capacità di invaso di 350mila mc per un importo complessivo di 2,5 milioni di euro. I lavori termineranno entro l'anno 2017.
L'intervento, attuato per lotti funzionali, complessivamente ha un importo di 8 milioni di euro e prevede una capacità di invaso finale di 650.000 mc.
Il primo lotto, di importo pari a 500mila euro è già stato realizzato e ha riguardato la ristrutturazione e l'adeguamento arginale dei tratti del torrente prospicienti l'area di invaso mentre il lotto 3 di completamento, di cui è in corso la progettazione a cura del Genio Civile Valdarno Centrale con richiesta di finanziamento tramite il fondo di progettazione del Ministero dell'Ambiente, darà ulteriore efficienza alla Cassa per i restanti 300.000 mc di invaso.
Con l'attuazione di questo secondo lotto si otterrà una consistente riduzione dei battenti idraulici. Grazie al successivo lotto di completamento, nello stato finale, si avranno battenti tali da non provocare esondazioni o rotture arginali, per un tratto di torrente a valle della cassa di circa 5 km, e volumi di esondazioni del 50% per il successivo tratto fino alla foce.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: