Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 16:08 - 20/8/2018
  • 666 utenti online
  • 76739 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
RALLY

Iscrizioni aperte sino al 24 agosto per le vetture “moderne” e fino a lunedì 27 per le “storiche”, al 36° Rally degli Abeti e dell’Abetone, in programma nella sua nuova collocazione per l’1 e 2 settembre.

BASKET

A.S. Pistoia Basket 2000 comunica che il decimo giocatore del roster a disposizione di coach Ramagli sarà Marco Di Pizzo.

BASKET
MTB

Pacco gara realizzato in collaborazione con Caffè Poli. Al vincitore andrà il 13° Trofeo MGM Motori Elettrici

PODISMO

Nemmeno il caldo africano ferma i podisti della SILVANO FEDI che continuano a distinguersi in molte corse toscane. I successi sono 165 impreziositi da molti titoli regionali, sia individuali che di società

BASKET

A.S. Pistoia Basket 2000 comunica che, in data odierna, è stato raggiunto un accordo di durata annuale con il giocatore statunitense L.J. Peak.

AUTOMOBILISMO

Dopo le prove ufficiali di ieri (due manche di salita) dal doppio volto, asciutta la prima manche e bagnata la seconda, oggi la gara si è corsa in salita unica e Peroni.

BASKET

Si chiude a quota 829 la prima fase della campagna abbonamenti, riservata esclusivamente ai vecchi abbonati. Da settembre (date e orari saranno comunicati in seguito), via alla seconda parte, con la vendita libera.

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

MUSICA

L’evento, in programma da domenica 26 a mercoledì 29 agosto, propone quattro giornate all’insegna della musica jazz con seminari all’Oratorio della Vergine Assunta e concerti nella Rocca – tutte le sere alle 21

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

FESTIVAL

Parte il prossimo 16 agosto, fino al 25, la nona edizione di Appennino InCanto, il Festival itinerante del bel canto che porterà spettacoli, eventi e cantanti lirici in Appennino, coprendo un circuito di 100 km fra Toscana ed Emilia.

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

FESTIVAL

Il 6, 13 e 20 agosto il pubblico potrà partecipare a letture, concerti e laboratori al Ristorante Lago Lo Specchio a Spedaletto Pistoiese, un minuscolo e delizioso borgo medievale fondato per ospitare pellegrini in viaggio lungo la Via Francesca

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Con "Pistoia Minimal" si rinnova la missione di scoprire di valorizzare le bellezze artistiche 'della porta accanto'. L'obiettivo è far scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando ogni volta un'indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto

LIBRI

Pronto in autunno il nuovo ed atteso libro della collana AVVICINATEVI ALLA BELLEZZA dal titolo “L’Altare Argenteo di San Jacopo a Pistoia”, edito dalla Giorgio Tesi Editrice con testi a cura di Lucia Gai e foto di Nicolò Begliomini

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
VENDO SPLENDIDO CASALE SULLE COLLINE TOSCO-EMILIANE
Il Casale/ .....
EURO 63. 000, 00

Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre .....
Vendo o scambio a 18 km da Bologna (Medicina) appartamento mansardato .....
La mostra si terrà presso lo spazio ArtistikaMente in Largo .....
PISTOIA
Cibiamoci Festival 2017, successo di pubblico e sui social

18/5/2017 - 9:28

Si è svolta a Pistoia, presso Piante Mati dal 1909, l’edizione 2017 di Cibiamoci Festival che si è conclusa confermando il successo dello scorso anno e ampliando il numero dei visitatori, da 150 della passata edizione a 250.  

L’evento, organizzato dalla web agency Stiip  in collaborazione con Piante Mati, ha ampiamente soddisfatto e superato le aspettative di tutti i partecipanti; questi i numeri di Cibiamoci Festival 2017:

1 giornata di formazione, 3 percorsi dedicati agli operatori del mondo food, wine e restaurant, 19 relatori di fama nazionale, 17 sponsor, 11 media partner, 250 partecipanti e  trending topic su twitter per l’intera giornata con l’hashtag #cibiamoci17.

L’elemento di forza di Cibiamoci Festival si conferma la qualità dei relatori e soprattutto degli interventi mirati a far comprendere, davvero, agli addetti del settore enogastronomico la cultura del Digital Marketing.

“Penso che il mondo del food e quello del wine abbiano bisogno di fare un salto di qualità, che possa permettere di sviluppare e mantenere, attraverso il digital marketing, una cultura delle eccellenze - afferma Pietro Fruzzetti ideatore e founder di Cibiamoci Festival- il Digital Marketing è senz’altro il mezzo giusto da sfruttare per fare il salto di qualità e tramandare le tradizioni enogastronomiche”.  

Ha contraddistinto questa edizione la tavola rotonda che si è tenuta alla fine della giornata e ha visto come protagonisti nomi importanti tra i quali citiamo: Leonardo Romanelli,  star del Food & Wine di fama internazionale, Antonio Ferrari, ristoratore padovano passato alle cronache per aver premiato con lo “sconto per bimbi educati”, Nicoletta Polliotto founder di Muse Comunicazione e Stefano Romagnoli, delegato della Regione Toscana. Durante il dibattito si è messo in luce il cambiamento avvenuto durante il corso degli anni nel mondo della comunicazione ed è emerso come, sia il mondo della comunicazione, che quello della ristorazione stiano subendo un vero e proprio “ritorno alle origini”.

Altra novità dell’evento: l’area degustativa, che ha suscitato particolare interesse nei visitatori, permettendogli di poter assaggiare e avvicinarsi a prodotti innovativi e unici.

“Se la prima edizione è stata un successo, la seconda è stata la conferma che il format Cibiamoci piace, ma soprattutto funziona - annuncia Mariachiara Cheli, event manager di Cibiamoci Festival.  Abbiamo lavorato sodo per essere pronti a 7 mesi dalla prima edizione, fra gli obiettivi che ci eravamo prefissati quello di alzare ancora il livello di qualità, e in questo è stato cruciale la presenza di Nicoletta Polliotto nel comitato scientifico”.Così come lo scorso anno, anche per questa edizione Cibiamoci Festival si conferma un evento unico nel suo genere, che punta sulla qualità più che sulla quantità.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: