Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 05:11 - 24/11/2017
  • 487 utenti online
  • 26066 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
GINNASTICA ARTISTICA

La stagione agonistica 2017 della ginnastica volge al termine con le competizioni a squadre della categoria allievi, chiamate per l’ultima volta “Serie C”. 

HOCKEY

Lunedì 30 ottobre nella sala del Gonfalone di Palazzo di Giano si è svolto un incontro diplomatico tra l'Amministrazione comunale per la quale erano presenti il Sindaco Alessandro Tomasi e l'assessore allo sport Gabriele Magni e la delegazione del ministero malese rappresentata dal Dr. Subramaniam Rasamanickam.

CICLISMO

Nel 2017 che sta per concludersi, la società ciclistica amatoriale Avis Bike Pistoia, oltre ad avere organizzato la Granfondo cicloturistica della Toscana con più partecipanti, si è resa protagonista nei  vari circuiti granfondistici.

TENNIS

Sconfitta casalinga con onore (4-2) per il Tennis Club Pistoia contro i campioni italiani in carica del Campionato di Serie A maschile, il Park Tennis Genova.

SCHERMA

Il podio del trofeo Pegaso si tinge di arancione. Questa la bella sensazione cromatica che ha accompagnato i ragazzi della Chiti Scherma alla prima prova del circuito interregionale che da qualche anno viene organizzato con successo dal comitato regionale. 

SCHERMA

Interessante debutto stagionale per gli under 14 della Chiti che a La Spezia, alla prima prova interregionale, hanno portato a casa diversi risultati di prestigio. Su tutti, spicca la vittoria di Anna Bernini nella categoria bambine (2007)

MTB

Domenica 29 ottobre, gli stradisti e i bikers del gruppo pistoiese si sono dati appuntamento per disputare la tradizionale gara sociale. Questa volta il percorso portava tutti in cima all’impegnativa salita di Sanmommé

TENNIS

Sul campo dei Canottieri Aniene arriva la terza sconfitta consecutiva per il Tennis Club Pistoia, che rimane in coda del proprio girone del campionato di Serie A maschile alla fine delle partite di andata.

GIORNATA NAZIONALE DELL'ALBERO

Distretto Vivaistico Ornamentale e Comune di Pistoia piantano un albero in memoria di coloro che hanno reso grande il vivaismo pistoiese

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

TEATRO

Un cartellone di 7 appuntamenti in programma dal 26 novembre al 9 aprile, che ospita compagnie altamente qualificate e, in parte, attive non solo sul fronte del teatro per l’infanzia

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

FESTIVAL DELLA MAGIA

Sabato 18 novembre doppio appuntamento al Moderno per la quarta edizione del Festival della Magia di Pistoia: divertimento e tante sorprese fra maghi, prestigiatori, ventriloqui e illusionisti 

MOSTRA

Si parte sabato 11 novembre con una conferenza di Riccardo Spinelli. Dal 18 novembre al 30 dicembre visite guidate alla chiesa di Santa Maria degli Angeli e all'Oratorio del Santissimo Crocifisso

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

CINEMA

Il ciclo di film, che va da novembre 2017 a febbraio 2018, affronta l’analisi del fenomeno dell’immigrazione e del rispetto dei diritti umani, mettendo in luce aspetti poco conosciuti e riflessioni su un tema di estrema attualità

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
Vorrei segnalare un disservizio sul portale internet ASL Pistoia. .....
Per importante evento Wella cerchiamo su Pistoia e provincia .....
Vendo 1 bancale di pellet di abete di produzione locale (in sacchetti .....
Giovedì 30 Marzo 2017 ore 21 presso Caffetteria Il Moderno ad .....
DENTRO PISTOIA
di Simone Magli
Cultura e religione

2/5/2017 - 15:31

Questa settimana Simone Magli (simonemagli.blospot.it) ci porta nel convento di San Domenico, alla scoperta della biblioteca e della Cappella dei Magi

 

Lo scorso 1 aprile la Biblioteca dei Domenicani di Pistoia ha riaperto al pubblico dopo gli imponenti lavori di ristrutturazione e di recupero di alcuni spazi, da anni non più in uso, offrendo alla città un prezioso luogo di studio, ma anche di incontro e di scambio di idee ed esperienze. 

L’inaugurazione s’inscrive nell’ambito delle iniziative di quest’anno 2017, in cui si celebra l’800 anniversario della conferma dell’Ordine domenicano e nel quale Pistoia è stata nominata capitale italiana della cultura.

La presenza dei frati Predicatori a Pistoia risale al 1259, mentre la prima notizia documentaria sulla biblioteca risale al 1400.

Si tratta del lascito di alcuni libri al convento voluto da Bartolomeo Franchi, fratello del vescovo domenicano della città, il beato Andrea. 

Alla fine del XV secolo il Consiglio comunale stabilì con una provisione che fosse destinata la somma di mille lire per la costruzione di una biblioteca nel convento domenicano per conservare i libri del domenicano Giovanni di Pietro da Pistoia illustre predicatore, figlio della città.

Nei secoli successivi il patrimonio librario conventuale fu incrementato fino a quando, nel 1783, i Domenicani lasciarono la città per volere del vescovo Scipione de’ Ricci trasferendo anche i volumi della biblioteca. Solamente nel 1928 i frati poterono rientrare in città, il 7 marzo, festa di S. Tommaso d’Aquino, quando il convento restaurato dopo circa 140 anni nei quali venne adibito a conservatorio sotto la direzione di una comunità di suore e durante la prima guerra mondiale fu sede di accoglienza di profughi provenienti dal Nord Italia.

A Pistoia, la Provincia Romana sotto la cui giurisdizione ricade il convento, stabilì di aprire lo Studio filosofico e teologico per i frati in formazione, grazie all’impegno diuturno dell’allora priore provinciale p. Ludovico Fanfani, al cui nome è legata la riacquisizione dell’importante cenobio da parte dell’Ordine domenicano.

Il 24 ottobre 1943 il convento subì ingenti danni per i bombardamenti tedeschi, che avevano di mira la Stazione cittadina. La biblioteca fu rasa al suolo. Solamente alla fine del secondo conflitto mondiale i Domenicani poterono intraprendere l’opera di ricostruzione del convento e, quindi, della biblioteca che, dopo alterne vicende, fu restituita ai frati e alla città con la solenne inaugurazione del 14 marzo 1959.Da quell’anno ad oggi il patrimonio librario della biblioteca ha subito un notevole accrescimento, ma dopo quasi sessant’anni dall’ultima ristrutturazione i locali adibiti alla sua custodia richiedevano un’operazione di restauro e di risanamento, deciso dal Capitolo provinciale di Pistoia 2013, nell’ambito di valorizzazione delle biblioteche conventuali della nostra Provincia, “luoghi di incontro, dialogo e testimonianza del Vangelo”,

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: