Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 09:04 - 21/4/2018
  • 790 utenti online
  • 34672 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
SCHERMA

L’ultima prova interregionale under 14 ha regalato molte soddisfazioni alla Chiti Scherma. La lunga maratona stagionale che ha portato gli atleti delle categorie più giovani a disputare ben tre prove nazionali, due interregionali e due regionali, si è conclusa sulle pedane di Arezzo

PODISMO

Domenica 15 aprile torna la kermesse sportiva  9° Trofeo CNA 10.000 City Run, la gara podistica competitiva (10 km) e ludico motoria (5 km) organizzata da CNA PENSIONATI TOSCANA CENTRO, Uisp e Associazione Silvano Fedi

ATLETICA CARIPIL

Sono nove le medaglie conquistate dalla società pistoiese ai Toscani Indoor Junior, Under16 e Under14. Spicca Alessio Geri che vince il titolo e poi piazza la seconda misura stagionale italiana dell’anno nel salto in alto con 1.86m fra gli Under16

CHITI SCHERMA

Grande e doppia soddisfazione per la Chiti Scherma che dal prossimo 16 aprile vedrà due suoi atleti convocasti per i campionati europei under 23, in programma a Yerevan, in Armenia

PODISMO

La “Silvano Fedi” continua impeterrita a mietere successi nelle gare podistiche, arrivando a quota 65 nei primi tre mesi d’attività

ATLETICA PISTOIA

Il titolo continentale arriva nella staffetta azzurra 4x200 ai Campionati Europei master indoor. A medaglia anche Renzo Romano (argento), Paola Paolicchi e Carlo Canaccini (bronzo)

ATLETICA CARIPIL

E’ iniziato nel migliore dei modi il 2018 per la società biancoverde: Giulia Cutini e Luca Mangani hanno centrato le finali degli Assoluti Italiani Indoor nella categoria “Promesse” nei 100 ostacoli e nelle prove multiple

PINOCCHIO SUGLI SCI

E' stata l’Austria a conquistare il Pinocchio d’Oro e il “Trofeo Giancarlo Guidi” come miglior nazione 2018. Pinocchio d’Argento e di Bronzo sono andati agli azzurri dei Team Italia A

ARTE

Il giorno venerdì 20 aprile alle ore 17,00 presso la Fondazione Conservatorio San Giovanni Battista, Corso Gramsci 37, viene presentato al pubblico il pannello n. 1 dell'opera MUNUS (2017) di Massimo Biagi

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città, magari fotografandoli a loro volta

ARTE

Gli studenti saranno a disposizione dei visitatori sia ad Aprile che a Maggio, secondo il seguente calendario

LETTERATURA

Venerdì 6 aprile 2018, alle ore 16.00 presso l’Auditorium Tiziano Terzani della Biblioteca San Giorgio di Pistoia si terrà un Omaggio a Leone Piccioni. La letteratura come conversione alla vita

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città, magari fotografandoli a loro volta

ARTE
PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città, magari fotografandoli a loro volta

ARTE

Gli scatti di Nicolò Begliomini raccolti nel terzo volume della collana Avvicinatevi alla Bellezza di Giorgio Tesi Editrice protagonisti di un allestimento ad alto pathos nella sede del Consiglio Regionale della Toscana

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
EURO 63. 000, 00

Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre .....
Vendo o scambio a 18 km da Bologna (Medicina) appartamento mansardato .....
La mostra si terrà presso lo spazio ArtistikaMente in Largo .....
Cerchiamo su Pistoia n. 3 ragazze disposte a fare da modelle .....
PISTOIA
Taglio del nastro per la quarta edizione de La Toscana in Bocca, ospite lo chef stellato Moreno Cedroni

20/4/2017 - 17:55

VENERDI’ 21 ALLE 18:00 TAGLIO DEL NASTRO PER LA TOSCANA IN BOCCA
Ospite speciale lo chef stellato Moreno Cedroni
 
Taglio del nastro per la quarta edizione de La Toscana in Bocca.
Appuntamento domani alle 18:00 con l’inaugurazione della rassegna di cucina e tradizione toscana - promossa da Confcommercio, Consorzio Turistico Città di Pistoia, in collaborazione con i ristoratori locali e Vetrina Toscana - che fino al 25 Aprile porterà nello spazio espositivo “La Cattedrale” le eccellenze enogastronomiche del territorio.
 
Ospite speciale che aprirà la manifestazione a fianco delle autorità sarà lo chef stellato Moreno Cedroni, considerato a uno dei più creativi nel suo settore sia a livello nazionale che internazionale. Volto televisivo di Gambero Rosso Channel, nel settembre 2016 Cedroni è stato uno dei quattro giudici stellati della trasmissione Top Chef Italia, programma in cui chef protagonisti si contendono il titolo di Top Chef Italiano.
 
La cultura del cibo e i sapori della tradizione saranno quindi protagonisti per 5 giorni a Pistoia con un ricco calendario di eventi che, proprio nell’anno della cultura, si prepara ad accogliere cittadini, turisti e visitatori.
 
Si parte subito alle 18:30 con la diretta speciale della trasmissione di Tvl “Un posto a tavola” dal palco de La Toscana in Bocca, seguita alle ore 20:00 dall’aperitivo con DJ-set.
Alle 21:00 sarà poi il turno della musica dal vivo dei Tarabaralla che riscalderanno l’atmosfera.
 
È inoltre attivo tutti i giorni lo “Spazio Bambini” a cura di Wonderpark e i laboratori di cucina per i piccoli chef a partire da sabato 22.
 
Le porte de La Toscana in Bocca si apriranno domani, venerdì 21, dalle 18:00 alle 24:00 e tutti gli altri giorni dalle 11:30 alle 24:00. L’ingresso è libero.
 
Tante ancora le sorprese e gli ospiti speciali da non perdere: per restare aggiornati consultare il programma de La Toscana in Bocca sul sito www.latoscanainbocca.it oppure seguendo la pagina facebook “La Toscana in Bocca A Pistoia”.
 
Dichiarazione di Stefano Morandi, Presidente Confcommercio Pistoia e Prato
 
“Quella del 2017 è l’edizione di punta de La Toscana in Bocca nella quale abbiamo voluto fare un salto in avanti. La manifestazione si presenta quest’anno con un palinsesto di eventi ancor più strutturato e una serie di ospiti speciali all’altezza del titolo di Capitale italiana della Cultura.
Si conferma inoltre la qualità dei prodotti e dei piatti proposti dai ristoratori e dalle aziende presenti, fiore all’occhiello della manifestazione”.
 
Dichiarazione di Aldo Mario Cursano, Vicepresidente Vicario di Fipe - Federazione Italiana Pubblici Esercizi e Presidente di Fipe Toscana
 
Fipe è lieta di prendere parte a "Toscana in Bocca" e di promuovere a livello nazionale questo importante evento che, proprio nella cornice di Pistoia, Capitale Italiana della Cultura 2017, sottolinea il ruolo imprescindibile che enogastronomia e ristorazione ricoprono nella diffusione della cultura. Cultura del buon cibo certamente, ma anche intesa come valore della tradizione e del patrimonio del nostro Paese che trova nella salvaguardia dei prodotti del territorio e dei nostri centri storici un punto fondamentale. Il cibo è cultura proprio a partire da quei ristoranti, dalle caffetterie, dalle botteghe, dai piccoli negozi che animano i centri delle nostre città, cittadine e paesi e ne costituiscono la memoria storica, beni di una comunità, una preziosa risorsa da preservare alla pari di altri patrimoni artistici e culturali. Anche per questo il fuoricasa è una delle nostre eccellenze, che insieme all'enogastronomia valorizza la nostra offerta turistica: "Toscana in bocca" diventa quindi per noi una celebrazione del gusto, della bellezza, della qualità e della sapienza artigianale quale valore da proteggere, un esempio virtuoso che a partire dalla meravigliosa Toscana possa arrivare a tutto il territorio nazionale.
 
Dichiarazione di Moreno Cedroni, Presidente del Comitato Direttivo Fipe
 
La ristorazione è cultura sotto molteplici punti di vista: è creatività, è rispetto della tradizione, è professionalità, è scelta delle migliori materie prime. Queste le migliori testimonianze dell'impegno quotidiano verso la qualità che migliaia di operatori del nostro settore mettono in campo ogni giorno nelle cucine e nelle sale dei ristoranti, delle pizzerie, delle trattorie, delle tavole calde sparse lungo lo Stivale. Manifestazioni come "Toscana in bocca" danno prestigio ad un patrimonio prezioso che il nostro settore rappresenta e ad un approccio illuminato alla professione di ristoratore: un lavoro che va sempre svolto a regola d'arte mettendo in campo un costante richiamo ai valori delle tre C: Coscienza, Conoscenza e, naturalmente, Cultura. 

Fonte: Confcommercio
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: