Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 10:05 - 28/5/2017
  • 486 utenti online
  • 18725 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
CHITI SCHERMA


I campionati italiani under 14 hanno consacrato i clamorosi progressi di Fabio Mastromarino, classe 2005, che dopo aver esordito nella scorsa stagione, ha via via ottenuto risultati sempre più importanti fino ad issarsi al 5° posto nella massima rassegna tricolore.

SCHERMA

Grande risultato conseguito dalle squadre di fioretto maschile e fioretto femminile del Club Scherma Agliana che a Caorle confermano con autorevolezza la serie A2 in cui militano ormai da varie stagioni e con le ragazze sfiorano addirittura la promozione in A1

MTB


Conto alla rovescia per la Gran Fondo Pissei Edita Pucinskaite: mancano una quarantina di giorni alla  manifestazione ciclistica che risalta i valori di sport, solidarietà e cultura e invita tutti i cicloamatori e cicloturisti a partecipare numerosi usando il mezzo della passione,

CLUB SCHERMA AGLIANA

Splendida vittoria per Tommaso “Riga” Martini nella Coppa Italia Cadetti  U 17 di fioretto maschile e ottimo terzo posto di Alessio Bianchini nella Coppa Italia Giovani U 20 che si sono disputate nel fine settimana ad Adria

SCHERMA


Sulle pedane di Assisi i colori arancioni sono saliti per ben quattro volte sul podio. Nella categoria giovanissimi è arrivata la vittoria di Giacomo Bernini con al suo fianco (terzo) Fabio Mastromarino.

ATLETICA

A Pontedera in grande evidenza la società pistoiese che porta a casa 80 metri, 150 metri, 300 ostacoli e staffetta 4x100 più l’argento nel salto in lungo. Nella classifica per società, primo posto al termine di questa tappa

CHITI SCHERMA

Si tratta di un risultato di grande spessore, soprattutto in vista delle convocazioni per i campionati europei di categoria, che si disputeranno a Minsk alla fine di questo mese

PODISMO

Ancora un  appuntamento podistico fissato in via Enrico Fermi a Pistoia dove domenica si corre l'ottava edizione della “Cna 10.000 City Run” sulla distanza di 10 chilometri per i competitivi e di 4 e 10 mila metri per i camminatori della ludico motoria

EVENTI DANTESCHI

Il viaggio nella Divina Commedia che faremo grazie a questi incontri in tre particolari luoghi pistoiesi, sarà un’analisi della coscienza per un fruttuoso attraversamento del male e del dolore, promuovendo la pace in senso interculturale e interreligioso

MUSEO MARINI

Un ortopedagogista specializzato in arte espone tra le sale del Museo Marino Marini. E’ il tedesco Ulrich Haug che da domani, sabato 27 maggio dalle ore 18.30, mostrerà i suoi originali lavori in cera negli spazi della galleria dedicata all’arte contemporanea del Palazzo del Tau

LETTERAPPENNINICA

Al Salone internazionale del Libro Federico Pagliai come presidente di Letterappenninica ha consegnato al collega scrittore una targa con la quale Corona è diventato “socio onorario” della associazione pistoiese

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

GIORNATA INTERNAZIONALE DEI MUSEI

Le iniziative sono in programma da giovedì 18 a domenica 21 maggio. Per alcuni appuntamenti è obbligatoria la prenotazione. Accensione del raggio laser da Palazzo Fabroni a Villa di Celle dal 20 al 28 maggio

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

NATURART

Sabato 13 Maggio alle ore 16.00 la presentazione del numero 25 di NATURART con un percorso attraverso le opere di Galileo Chini

Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
Milano ecco il sogno per i tanti che cercavano e cercano .....
Vendo 1 bancale di pellet di abete di produzione locale (in sacchetti .....
Giovedì 30 Marzo 2017 ore 21 presso Caffetteria Il Moderno ad .....
Persona sola cerca a Pistoia piccolo appartamento 40/ 50 mq. .....
Spett/ le redazione "ITirreno"

Questa mia mail, per mettervi .....
Quarrata
Serravalle P.se
Pistoia
Serravalle P.se
Pistoia
Serravalle P.se
Quarrata
Montale
PISTOIA
Taglio del nastro per la quarta edizione de La Toscana in Bocca, ospite lo chef stellato Moreno Cedroni

20/4/2017 - 17:55

VENERDI’ 21 ALLE 18:00 TAGLIO DEL NASTRO PER LA TOSCANA IN BOCCA
Ospite speciale lo chef stellato Moreno Cedroni
 
Taglio del nastro per la quarta edizione de La Toscana in Bocca.
Appuntamento domani alle 18:00 con l’inaugurazione della rassegna di cucina e tradizione toscana - promossa da Confcommercio, Consorzio Turistico Città di Pistoia, in collaborazione con i ristoratori locali e Vetrina Toscana - che fino al 25 Aprile porterà nello spazio espositivo “La Cattedrale” le eccellenze enogastronomiche del territorio.
 
Ospite speciale che aprirà la manifestazione a fianco delle autorità sarà lo chef stellato Moreno Cedroni, considerato a uno dei più creativi nel suo settore sia a livello nazionale che internazionale. Volto televisivo di Gambero Rosso Channel, nel settembre 2016 Cedroni è stato uno dei quattro giudici stellati della trasmissione Top Chef Italia, programma in cui chef protagonisti si contendono il titolo di Top Chef Italiano.
 
La cultura del cibo e i sapori della tradizione saranno quindi protagonisti per 5 giorni a Pistoia con un ricco calendario di eventi che, proprio nell’anno della cultura, si prepara ad accogliere cittadini, turisti e visitatori.
 
Si parte subito alle 18:30 con la diretta speciale della trasmissione di Tvl “Un posto a tavola” dal palco de La Toscana in Bocca, seguita alle ore 20:00 dall’aperitivo con DJ-set.
Alle 21:00 sarà poi il turno della musica dal vivo dei Tarabaralla che riscalderanno l’atmosfera.
 
È inoltre attivo tutti i giorni lo “Spazio Bambini” a cura di Wonderpark e i laboratori di cucina per i piccoli chef a partire da sabato 22.
 
Le porte de La Toscana in Bocca si apriranno domani, venerdì 21, dalle 18:00 alle 24:00 e tutti gli altri giorni dalle 11:30 alle 24:00. L’ingresso è libero.
 
Tante ancora le sorprese e gli ospiti speciali da non perdere: per restare aggiornati consultare il programma de La Toscana in Bocca sul sito www.latoscanainbocca.it oppure seguendo la pagina facebook “La Toscana in Bocca A Pistoia”.
 
Dichiarazione di Stefano Morandi, Presidente Confcommercio Pistoia e Prato
 
“Quella del 2017 è l’edizione di punta de La Toscana in Bocca nella quale abbiamo voluto fare un salto in avanti. La manifestazione si presenta quest’anno con un palinsesto di eventi ancor più strutturato e una serie di ospiti speciali all’altezza del titolo di Capitale italiana della Cultura.
Si conferma inoltre la qualità dei prodotti e dei piatti proposti dai ristoratori e dalle aziende presenti, fiore all’occhiello della manifestazione”.
 
Dichiarazione di Aldo Mario Cursano, Vicepresidente Vicario di Fipe - Federazione Italiana Pubblici Esercizi e Presidente di Fipe Toscana
 
Fipe è lieta di prendere parte a "Toscana in Bocca" e di promuovere a livello nazionale questo importante evento che, proprio nella cornice di Pistoia, Capitale Italiana della Cultura 2017, sottolinea il ruolo imprescindibile che enogastronomia e ristorazione ricoprono nella diffusione della cultura. Cultura del buon cibo certamente, ma anche intesa come valore della tradizione e del patrimonio del nostro Paese che trova nella salvaguardia dei prodotti del territorio e dei nostri centri storici un punto fondamentale. Il cibo è cultura proprio a partire da quei ristoranti, dalle caffetterie, dalle botteghe, dai piccoli negozi che animano i centri delle nostre città, cittadine e paesi e ne costituiscono la memoria storica, beni di una comunità, una preziosa risorsa da preservare alla pari di altri patrimoni artistici e culturali. Anche per questo il fuoricasa è una delle nostre eccellenze, che insieme all'enogastronomia valorizza la nostra offerta turistica: "Toscana in bocca" diventa quindi per noi una celebrazione del gusto, della bellezza, della qualità e della sapienza artigianale quale valore da proteggere, un esempio virtuoso che a partire dalla meravigliosa Toscana possa arrivare a tutto il territorio nazionale.
 
Dichiarazione di Moreno Cedroni, Presidente del Comitato Direttivo Fipe
 
La ristorazione è cultura sotto molteplici punti di vista: è creatività, è rispetto della tradizione, è professionalità, è scelta delle migliori materie prime. Queste le migliori testimonianze dell'impegno quotidiano verso la qualità che migliaia di operatori del nostro settore mettono in campo ogni giorno nelle cucine e nelle sale dei ristoranti, delle pizzerie, delle trattorie, delle tavole calde sparse lungo lo Stivale. Manifestazioni come "Toscana in bocca" danno prestigio ad un patrimonio prezioso che il nostro settore rappresenta e ad un approccio illuminato alla professione di ristoratore: un lavoro che va sempre svolto a regola d'arte mettendo in campo un costante richiamo ai valori delle tre C: Coscienza, Conoscenza e, naturalmente, Cultura. 

Fonte: Confcommercio
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: