Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 10:05 - 28/5/2017
  • 403 utenti online
  • 18725 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
CHITI SCHERMA


I campionati italiani under 14 hanno consacrato i clamorosi progressi di Fabio Mastromarino, classe 2005, che dopo aver esordito nella scorsa stagione, ha via via ottenuto risultati sempre più importanti fino ad issarsi al 5° posto nella massima rassegna tricolore.

SCHERMA

Grande risultato conseguito dalle squadre di fioretto maschile e fioretto femminile del Club Scherma Agliana che a Caorle confermano con autorevolezza la serie A2 in cui militano ormai da varie stagioni e con le ragazze sfiorano addirittura la promozione in A1

MTB


Conto alla rovescia per la Gran Fondo Pissei Edita Pucinskaite: mancano una quarantina di giorni alla  manifestazione ciclistica che risalta i valori di sport, solidarietà e cultura e invita tutti i cicloamatori e cicloturisti a partecipare numerosi usando il mezzo della passione,

CLUB SCHERMA AGLIANA

Splendida vittoria per Tommaso “Riga” Martini nella Coppa Italia Cadetti  U 17 di fioretto maschile e ottimo terzo posto di Alessio Bianchini nella Coppa Italia Giovani U 20 che si sono disputate nel fine settimana ad Adria

SCHERMA


Sulle pedane di Assisi i colori arancioni sono saliti per ben quattro volte sul podio. Nella categoria giovanissimi è arrivata la vittoria di Giacomo Bernini con al suo fianco (terzo) Fabio Mastromarino.

ATLETICA

A Pontedera in grande evidenza la società pistoiese che porta a casa 80 metri, 150 metri, 300 ostacoli e staffetta 4x100 più l’argento nel salto in lungo. Nella classifica per società, primo posto al termine di questa tappa

CHITI SCHERMA

Si tratta di un risultato di grande spessore, soprattutto in vista delle convocazioni per i campionati europei di categoria, che si disputeranno a Minsk alla fine di questo mese

PODISMO

Ancora un  appuntamento podistico fissato in via Enrico Fermi a Pistoia dove domenica si corre l'ottava edizione della “Cna 10.000 City Run” sulla distanza di 10 chilometri per i competitivi e di 4 e 10 mila metri per i camminatori della ludico motoria

EVENTI DANTESCHI

Il viaggio nella Divina Commedia che faremo grazie a questi incontri in tre particolari luoghi pistoiesi, sarà un’analisi della coscienza per un fruttuoso attraversamento del male e del dolore, promuovendo la pace in senso interculturale e interreligioso

MUSEO MARINI

Un ortopedagogista specializzato in arte espone tra le sale del Museo Marino Marini. E’ il tedesco Ulrich Haug che da domani, sabato 27 maggio dalle ore 18.30, mostrerà i suoi originali lavori in cera negli spazi della galleria dedicata all’arte contemporanea del Palazzo del Tau

LETTERAPPENNINICA

Al Salone internazionale del Libro Federico Pagliai come presidente di Letterappenninica ha consegnato al collega scrittore una targa con la quale Corona è diventato “socio onorario” della associazione pistoiese

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

GIORNATA INTERNAZIONALE DEI MUSEI

Le iniziative sono in programma da giovedì 18 a domenica 21 maggio. Per alcuni appuntamenti è obbligatoria la prenotazione. Accensione del raggio laser da Palazzo Fabroni a Villa di Celle dal 20 al 28 maggio

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

NATURART

Sabato 13 Maggio alle ore 16.00 la presentazione del numero 25 di NATURART con un percorso attraverso le opere di Galileo Chini

Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
Milano ecco il sogno per i tanti che cercavano e cercano .....
Vendo 1 bancale di pellet di abete di produzione locale (in sacchetti .....
Giovedì 30 Marzo 2017 ore 21 presso Caffetteria Il Moderno ad .....
Persona sola cerca a Pistoia piccolo appartamento 40/ 50 mq. .....
Spett/ le redazione "ITirreno"

Questa mia mail, per mettervi .....
Quarrata
Serravalle P.se
Pistoia
Serravalle P.se
Pistoia
Serravalle P.se
Quarrata
Montale
none_o
Ginevra Lombardi: "Mi candido a sindaca per un governo dal basso con Pistoia per Pistoia"

15/4/2017 - 11:23


Ginevra Lombardi ha annunciato ufficialmente che scenderà in campo alle prossime elezioni amministrative dell'11 giugno. La Lombardi guiderà “Pistoia cambia”, una lista civica sostenuta da comitati e associazioni.
Di seguito le motivazioni della candidatura

Nella vita politica di questa città c’è bisogno di aria nuova, di dar vita a “una stagione nuova”, che si fondi sul principio della partecipazione dei cittadini alla vita pubblica. Un principio, ripetutamente negato, che ha a che fare con la necessità di dare espressione a esigenze, bisogni, idee e dignità al rapporto tra società e politica. Un diritto alla partecipazione che metta al centro la vita e i bisogni delle persone, perché, come sostiene Gandhi, “In democrazia nessun fatto di vita si sottrae alla politica”.                 Mi candido a sindaca, insieme a tante cittadine e cittadini, perché la politica recuperi la sua dimensione etica e di servizio, ritornando ad essere la casa di tutti, un luogo di condivisione disinteressata e di collaborazione diffusa per la costruzione del bene comune. Lo faccio come portavoce di un percorso collettivo, fondato sulle battaglie di questi ultimi anni, a partire da quella contro il diritto negato ai 27 milioni di italiani che nel referendum hanno chiesto l’acqua pubblica.                

Abbiamo costituito un percorso ampio e unitario tra comitati, associazioni e cittadini che dal basso guardano all’interesse collettivo e non alla salvaguardia di interessi particolari. Vogliamo contribuire con una coalizione civica a colmare la crescente e pericolosissima distanza tra politica e società, tra palazzo e territori, tra centro e periferie.            

 

DIECI PUNTI PER CAMBIARE PISTOIA - Ci impegniamo a:
·         affermare il diritto all’acqua pubblica;
·         costruire un progetto di rigenerazione urbana e rurale di Pistoia: un nuovo modello di integrazione della città con il suo territorio, con particolare attenzione alla rivitalizzazione della montagna e della collina pistoiesi;
·         rafforzare la lotta all’incuria dei luoghi e delle persone, alla povertà, all’emarginazione, partendo da nuovi servizi e iniziative costruite e realizzate con il coinvolgimento attivo dei cittadini e per il superamento delle discriminazioni di genere;
·         costruire una città accogliente e inclusiva, amichevole e fruibile dai bambini, anche particolarmente adatta per le persone anziane (spesso le due figure si accompagnano, quando i genitori sono al lavoro) e per le disabilità;
·         inquadrare le politiche per il Centro Storico all’interno di una strategia complessiva di cura della città; non ci interessa un centro da esibire nelle buone occasioni, ma un luogo dove realizzare un complesso insieme di funzioni e relazioni per tutti;
·         creare una rete ecologica dei parchi, dei giardini, dei corsi d’acqua e di tutte quelle aree verdi, ben curate e accessibili, di cui la città ha bisogno per assicurare ai suoi abitanti uno standard di vita salubre;
·         definire una mobilità integrata, realmente sostenibile e fondata sul primato del trasporto pubblico, per migliorare la qualità della vita di noi tutti;
·         affrontare le emergenze che mettono a rischio la salute quali l’inquinamento dell’aria e del suolo, il mancato riciclo dei rifiuti, il degrado del verde pubblico, la congestione del traffico;
·         investire in un’innovativa e diversa economia, per il rilancio del lavoro e della giustizia sociale per tutta la popolazione, delle produzioni locali, della distribuzione di prossimità, del turismo, cultura e sport per tutti;
·         avviare in forma partecipata il recupero e la fruizione degli immobili dismessi, occasione di rivitalizzazione dei contesti urbani, di attivazione di forme imprenditoriali innovative, di diffusione di servizi per la cittadinanza.
PARTECIPAZIONE – SOSTENIBILITA’ – TRASPARENZA sono gli strumenti con cui realizzeremo ogni azione per cambiare Pistoia attraverso un percorso collettivo aperto e inclusivo, mi candido a sindaca per un governo dal basso con Pistoia per Pistoia.  Una Pistoia che CAMBIA!

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: