Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 09:04 - 21/4/2018
  • 884 utenti online
  • 34672 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
SCHERMA

L’ultima prova interregionale under 14 ha regalato molte soddisfazioni alla Chiti Scherma. La lunga maratona stagionale che ha portato gli atleti delle categorie più giovani a disputare ben tre prove nazionali, due interregionali e due regionali, si è conclusa sulle pedane di Arezzo

PODISMO

Domenica 15 aprile torna la kermesse sportiva  9° Trofeo CNA 10.000 City Run, la gara podistica competitiva (10 km) e ludico motoria (5 km) organizzata da CNA PENSIONATI TOSCANA CENTRO, Uisp e Associazione Silvano Fedi

ATLETICA CARIPIL

Sono nove le medaglie conquistate dalla società pistoiese ai Toscani Indoor Junior, Under16 e Under14. Spicca Alessio Geri che vince il titolo e poi piazza la seconda misura stagionale italiana dell’anno nel salto in alto con 1.86m fra gli Under16

CHITI SCHERMA

Grande e doppia soddisfazione per la Chiti Scherma che dal prossimo 16 aprile vedrà due suoi atleti convocasti per i campionati europei under 23, in programma a Yerevan, in Armenia

PODISMO

La “Silvano Fedi” continua impeterrita a mietere successi nelle gare podistiche, arrivando a quota 65 nei primi tre mesi d’attività

ATLETICA PISTOIA

Il titolo continentale arriva nella staffetta azzurra 4x200 ai Campionati Europei master indoor. A medaglia anche Renzo Romano (argento), Paola Paolicchi e Carlo Canaccini (bronzo)

ATLETICA CARIPIL

E’ iniziato nel migliore dei modi il 2018 per la società biancoverde: Giulia Cutini e Luca Mangani hanno centrato le finali degli Assoluti Italiani Indoor nella categoria “Promesse” nei 100 ostacoli e nelle prove multiple

PINOCCHIO SUGLI SCI

E' stata l’Austria a conquistare il Pinocchio d’Oro e il “Trofeo Giancarlo Guidi” come miglior nazione 2018. Pinocchio d’Argento e di Bronzo sono andati agli azzurri dei Team Italia A

ARTE

Il giorno venerdì 20 aprile alle ore 17,00 presso la Fondazione Conservatorio San Giovanni Battista, Corso Gramsci 37, viene presentato al pubblico il pannello n. 1 dell'opera MUNUS (2017) di Massimo Biagi

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città, magari fotografandoli a loro volta

ARTE

Gli studenti saranno a disposizione dei visitatori sia ad Aprile che a Maggio, secondo il seguente calendario

LETTERATURA

Venerdì 6 aprile 2018, alle ore 16.00 presso l’Auditorium Tiziano Terzani della Biblioteca San Giorgio di Pistoia si terrà un Omaggio a Leone Piccioni. La letteratura come conversione alla vita

PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città, magari fotografandoli a loro volta

ARTE
PISTOIA MINIMAL
di Simone Magli

Per scoprire piccoli dettagli di Pistoia, dando un’indicazione sul luogo dello scatto, ma senza svelare più di tanto, nella speranza che nei lettori si alimenti la voglia di osservare, stupirsi, conoscere angoli preziosi della città, magari fotografandoli a loro volta

ARTE

Gli scatti di Nicolò Begliomini raccolti nel terzo volume della collana Avvicinatevi alla Bellezza di Giorgio Tesi Editrice protagonisti di un allestimento ad alto pathos nella sede del Consiglio Regionale della Toscana

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
EURO 63. 000, 00

Pescia, centro storico, 3° piano.
Tre .....
Vendo o scambio a 18 km da Bologna (Medicina) appartamento mansardato .....
La mostra si terrà presso lo spazio ArtistikaMente in Largo .....
Cerchiamo su Pistoia n. 3 ragazze disposte a fare da modelle .....
PISTOIA
Acqua inquinata nel fosso in via del Bollacchione: stop all'uso dell'acqua in casa, si attendono analisi1

8/4/2017 - 15:16

PISTOIA

Ieri pomeriggio venerdì 7 aprile in via del Bollacchione a Pistoia all'altezza del numero civico 47 si è verificato un incidente tra due mezzi che ha causato il ribaltamento di un rimorchio cisterna utilizzato per trattamenti fitosanitari. Il rimorchio conteneva un preparato per trattamenti diserbanti, che si è rovesciato nella fossa al lato della strada e da lì è stato assorbito dal terreno. Nelle ore successive è stata segnalata dagli abitanti la contaminazione del pozzo dell'abitazione vicina al punto di sversamento. Sul posto sono intervenuti protezione civile del Comune, Arpat che - avvisata del problema intorno alle 20 - ha immediatamente coinvolto la Asl per una valutazione congiunta della problematica. È stato deciso di provvedere ad avvertire le abitazioni limitrofe del rischio di contaminazione dei loro pozzi fin dalla serata, facendole contattare direttamente da Comune e un tecnico della Asl.
 
Arpat, in collaborazione con Asl, ha svolto campionamenti dei pozzi nell'area interessata dallo sversamento, mentre col Comune è stata fatta una valutazione preliminare dei dati disponibili sulla idrogeologia della zona, per individuare le aree di possibile impatto della contaminazione. Su questa base è stata messa sotto osservazione un'area di un raggio di 200 metri intorno al pozzo contaminato e inoltre un quadrante di raggio di 400 metri in direzione sud-est. La situazione sarà rivalutata sulla base delle contaminazioni riscontrate nei pozzi campionati all'interno di quest'area, non appena disponibili sulla base delle analisi svolte dai laboratori di Arpat e di Asl ai quali saranno inviati i campioni.
 
Nelle stesse ore sono stati presi contatti col responsabile dello sversamento per acquisire informazioni sulla natura e la quantità dei prodotti che si erano rovesciati nel fosso, necessarie per predisporre un piano di campionamenti, e al tempo stesso per sollecitare il responsabile della contaminazione ad avviare tutte le misure di precauzione richieste nei casi di contaminazione della falda. Nella mattinata di stamani sabato 8 aprile si sono svolti ulteriori accertamenti sul posto che hanno portato ad avviare operazioni di emungimento e spurgo dal pozzo inquinato, volte a contenere la dispersione dell'inquinante nella falda.
 
Intanto a breve il sindaco firmerà un'ordinanza per vietare - in via cautelativa nell'attesa della definizione dell'area interessata dall'inquinamento - l'utilizzo dell'acqua a fini domestici in una zona di raggio variabile da 200 a 400 metri.
 
Da stamani i cittadini possono approvvigionarsi con acqua potabile grazie alle autobotti di Publiacqua presenti sul posto. Lunedì 10 aprile sarà realizzato un allacciamento provvisorio alla condotta di acqua (tubone) di via Toscana affinché le famiglie possano avere acqua potabile per gli usi domestici.
 
Sono ancora in corso gli accertamenti per la definizione del quadro delle responsabilità e le successive attività sanzionatorie, tuttavia è già evidente che l'azienda titolare del mezzo che ha sversato il prodotto dovrà farsi carico delle operazioni di bonifica della falda che si rendono necessarie.
 
In allegato la mappa con l’area messa sotto osservazione.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




10/4/2017 - 7:28

AUTORE:
Liliano

Una bella denuncia per disastro ambientale forse sarebbe il caso di farla.
Pistoia una delle città più inquinate della toscana tra inquinamento delle falde acquifere,dell'aria ed acustico con trattori che sfrecciano nelle strade (non solo nei campi! !).
Ahh già ma il settore è cruciale per l'economia .... e per una certa parte politica che conta nel loro bacino elettorale.