Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 16:01 - 23/1/2018
  • 563 utenti online
  • 34426 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
SCHERMA

Le medaglie d’oro sono state una questione di...famiglia, visto che i titoli regionali se li sono aggiudicati Anna e Giacomo Bernini, rispettivamente nella categoria bambine (2007) e ragazzi (2005)

MTB

La nona edizione della Granfondo Pissei Edita Pucinskaite  in programma il 17 Giugno, ha una nuova immagine.  A realizzarla Vanessa Falasca, studentessa della 3 I del Liceo Artistico P. Petrocchi: la sua armoniosa opera è stata la più votata al concorso di pittura, promosso dall’Avis Bike Pistoia

SCHERMA

Grande soddisfazione in casa Chiti Scherma per Claudio Pavel, ventunenne spadista che a Moedling in Austria ha conquistato un lusinghiero 11° posto nel circuito europeo under 23. 

FERRUCCI LIBERTAS

Con la fase Nazionale delle competizioni a squadre della categoria allievi, ovvero il campionato di Serie C, tenutosi a Modena, si è conclusa la stagione agonistica 2017 della ginnastica

BASKET

E’ un presidente Maltinti a tutto tondo quello che, in occasione della sosta del campionato per le partite della Nazionale, fa il punto della situazione in casa biancorossa.

TENNIS

E’ un’andata di play-out molto amara per il Tennis Club Pistoia, sconfitto in casa per 5-1 dal Tennis Club Crema e vicino alla retrocessione: per ribaltare un punteggio così negativo e ottenere la permanenza nel Campionato di Serie A.

ATLETICA CARIPIL

Dopo la vittoria nel 2016, piazza d’onore nell’edizione 2017. Successo singolo per Sofia Corsini (classe 2006) e secondo posto conquistato da Matteo Squarcini (2008)

CHITI SCHERMA

A Ravenna, al termine di una gara assai intensa, ha portato a casa un significativo 3° posto su un lotto di partecipanti che ha sfiorato le 200 unità. Nella stessa categoria, i ragazzi (2005), ottima prestazione anche di Giacomo Bernini

STORIA

Progetto Scenari XX Secolo in collaborazione con la Provincia di Pistoia. In occasione del Giorno della Memoria lezione agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado a cura di Matteo Stefanori  "Ordinaria amministrazione. Gli ebrei e la Repubblica sociale italiana”

FONDAZIONE TRONCI

Giovedì 23 gennaio sempre in corso Gramsci 37 alle 21.30 toccherà alla Fabrizio Berti Jug Band confrontarsi con il repertorio musicale degli anni 1940-1950 che prendendo le mosse da jazz e blues si approssima al Rock and Roll.

TEATRO

Nuovo appuntamento della stagione di prosa del Teatro Manzoni di Pistoia dal 12 al 14 gennaio con una coppia di attrici di rango, amatissime dal pubblico del teatro e del cinema

STORIA

La  ricerca  storica  è  stata  indirizzata  su  più  aree  e  ha  portato  alla  realizzazione  di  quattro convegni,  quattro  mostre  e  sette  pubblicazioni.  

MUSICA

Fondazione Luigi Tronci e Associazione Culturidea, sotto la supervisione del poliedrico maestro Ivano Saltastrano, hanno allestito un autentico corso professionalizzante per diventare esperti di jazz

DENTRO PISTOIA
di Simone Magli

Con questa nuova rubrica, “Dentro Pistoia”, vi accompagnerò nella parte più intima di Pistoia, con le mie poesie visive. Armato di Iphone ed entusiasmo, immortalerò segreti e tradizioni della nostra città

TEATRO

Daniel Pennac, Serge Nicolaï, Claudia Marsica, Silvia Gallerano, Mario Biagini, The Blind Summit Theatre sono alcuni dei nomi del cartellone, cui si affiancheranno la formazione, il teatro e le attività per i bambini.

LIBRI

Giovedì 14 dicembre alle 17 nella sala Gatteschi della biblioteca Forteguerriana sarà presentato il libro “Tesori in guerra. L'arte di Pistoia tra salvezza e distruzione”, di Alessia Cecconi e Matteo Grasso

Mai sarebbe andata,
ma in qualche modo
lasciai .....
Dal libro
"PER MIA FORTUNA, AMANDO, MI SONO ROVINATO .....
Il consenso delle stelle

Esiste una favola vera
dove .....
Una vasta prateria
campi e prati incolti
un ex soldato .....
Vorrei segnalare un disservizio sul portale internet ASL Pistoia. .....
Per importante evento Wella cerchiamo su Pistoia e provincia .....
Vendo 1 bancale di pellet di abete di produzione locale (in sacchetti .....
Giovedì 30 Marzo 2017 ore 21 presso Caffetteria Il Moderno ad .....
PISTOIA
Oltre mille appuntamenti nelle biblioteche cittadine per l’anno di Pistoia Capitale della Cultura

23/12/2016 - 17:22

"Mille motivi per…”: pubblicata la programmazione delle biblioteche Forteguerriana e San Giorgio per il primo quadrimestre del 2017
 
Oltre mille appuntamenti nelle biblioteche cittadine per l’anno di Pistoia Capitale della Cultura. 652 solo per il primo quadrimestre del 2017. Il sistema bibliotecario cittadino si conferma uno dei principali punti di riferimento della cultura cittadina.
 
Viene distribuito in questi giorni nelle biblioteche, presso gli sportelli comunali e nei principali centri di attività culturale e aggregazione della città il primo quadrimestre del calendario “Mille motivi per…”. Il progetto, finanziato dalla Regione Toscana,  ha lo scopo di fornire agli utenti, sia pistoiesi che turisti, mille motivi per frequentare le biblioteche comunali nel 2017. Gli eventi inseriti nel calendario dei primo quadrimestre sono 652.
 
Lo sforzo delle biblioteche non è stato tanto quello di arricchire l’offerta, che è di poco superiore alla programmazione ordinaria, quanto quello di pianificare il calendario dell’intero 2017, che di fatto è quasi già interamente programmato.
 
Lo scopo è triplice: offrire ai cittadini, agli utenti e ai turisti uno strumento di orientamento prezioso nella ricca mole di eventi, realizzare un piano complessivo meditato ed equilibrato nelle sue diverse linee di azione; garantire, in un anno intensissimo, una organizzazione del lavoro  basata su una pianificazione che possa garantire una maggior qualità al lavoro complessivo degli operatori. 
A tal fine è stato commissionato per il 2017 uno specifico software sperimentale di pianificazione del lavoro di comunicazione realizzato su indicazioni dei bibliotecari  pistoiesi: uno strumento che potrebbe poi rivelarsi prezioso per tante altre esperienze affini a Pistoia e oltre.
 
Tra gli eventi del primo quadrimestre spiccano i consueti grandi appuntamenti annuali. Il Festival del Giallo, giunto alla settima edizione, va in scena da venerdì 24 a lunedì 27 febbraio e promette grandi nomi e sorprese che si conosceranno soltanto più avanti.
La Notte bianca dei festeggiamenti per il decennale della biblioteca San Giorgio è in calendario per sabato 22 aprile ma sarà preceduta, sabato 25 marzo, da un’altra apertura straordinaria notturna con tanto di concerto e cena ospitata nella grande galleria centrale.
 
Tra le novità, si segnala un programma di grande attenzione alla bibliodiversità, con rassegne e incontri che si arricchiranno anche ulteriormente nei mesi successivi dell’anno, e alla divulgazione della cultura e documentazione locali, con appuntamenti ricorrenti.
Tante le novità anche online, con giochi a premi incentrati sulla conoscenza della città di Pistoia e della letteratura. I frequentatori avranno a disposizione un giorno alla settimana per conoscere meglio le biblioteche grazie al programma fisso divisite guidate, ogni venerdì per la Forteguerriana e ogni sabato per la San Giorgio.
Fortissimo l’investimento sui corsi di formazione, in special modo quelli legati alla tecnologia, per adulti e bambini, con un appuntamento pressoché quotidiano con icorsi di formazione negli spazi di YouLab e della nuova sala Corsi, riallestita grazie al contribuito della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia.
Molteplici le iniziative realizzate con alleati vecchi e nuovi, a partire, ovviamente, dagli Amici della San Giorgio e ricco anche il programma delle mostre, artistiche e bibliografiche, a partire da quelle con cui si apre la programmazione annuale: i libri d’artista della collezione Palli, in biblioteca San Giorgio, e “I tesori della Forteguerriana” negli spazi di piazza della Sapienza.
 
Il calendario delle biblioteche tiene insieme iniziative di ogni genere e per ogni esigenza, dai bambini agli adulti, dagli stranieri agli anziani, dagli studiosi ai pensionati, da chi ha piacere di partecipare ad attività socializzanti agli appassionati topi di biblioteca.
Partendo da iniziative popolari come quelle dedicate a Carosello o il consueto appuntamento con la Giornata del gatto, per giungere a eventi prettamente specialistici, come il ciclo di incontri tra letteratura e psicanalisi con Alessandro Guidi e Giacomo Trinci su Pallazzeschi, Landolfi e Gadda o il ciclo di incontri e proiezioni sul rapporto tra arte e cinema.
 
Un calendario composito nello spirito che ha animato le biblioteche pistoiesi in questi anni.
 
Per i primi quattro mesi, come detto, gli “eventi/motivi” in programma sono ben 652, di cui 543 nella biblioteca San Giorgio e 109 nella Forteguerriana.
 
Circa un quinto delle azioni totali (123) sono destinate a bambini o ragazzi.
Gli appuntamenti sono equamente distribuiti tra gennaio (157), febbraio (165), marzo (184) e aprile (146). La parte del leone le fanno le proiezioni (81 nei primi quattro mesi) e i corsi tecnologici (73, tutti gratuiti, ad esclusione della cena del 25 marzo).
64 sono le visite guidate in programma e 60 i corsi di natura culturale o legati all’apprendimento.
55 le attività online come giochi, concorsi e rassegne bibliografiche (a cui vanno aggiunte altre 20 rassegne tematiche cartacee), 51 le attività all’esterno della biblioteca.  Fra queste spicca l’inaugurazione il 15 febbraio di un nuovo “punto prestito” nel quartiere delle Fornaci, presso l’Associazione “Voglia di vivere”.
35 gli incontri con gli autori, 34 le mostre, 28 i laboratori per piccoli ed adulti, 22 le conferenze, 19 i corsi sul benessere individuale e relazione.

Fonte: Comune di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: